Categorie
2012 Dominatore di Poteri Foto Game of Thrones Mondi Fantastici Mondo

Game of Thrones, il commento a The Night Lands

A volte anche HBO può sbagliare, o solo sottovalutare: è quello che è successo con The Night Lands, secondo episodio per la 2^ stagione di Game of Thrones, che  visibile agli abbonati del servizio HBO Go in America, è andato on line immediatamente, a ridosso della trasmissione di The North Remebers e parecchi giorni prima della messa in onda ufficiale della rete via cavo. E anche l’episodio in sé, personalmente, ci ha convinto poco.

Varie linee narrative, come sempre: Arya, che si nasconde da un paio di cavalieri che le stanno dando la caccia, condivide il suo segreto con Gendry, Tyrion si trova a dover fare i conti con il malumore causato dagli ordini di Joffrey e della sorella Cersei; il ritorno a casa di Theon Greyjoy vivifica le rimostranze del padre contro gli Stark per il possesso della corona, mentre Davos – braccio destro di Baratheon – organizza l’assalto ad Approdo del Re.

Scritto dagli showrunner Weiss e Benioff e diretto da Alan Taylor, The Night Lands prosegue nella presentazione dei personaggi, delle figure vecchie e soprattutto nuove, dei nuovi scenari, ma rispetto alla première rimane su un livello di racconto un po’ tiepido e meno appassionante.

Il tema centrale dell’episodio, che si sposa con quello di stagione ovvero il potere, è l’amicizia o meglio il modo in cui i rapporti sociali più o meno sinceri e più o meno affettuosi possano aiutare nella gestione del potere: Arya, per esempio, ha in Gendry qualcuno con cui spartire il peso del suo segreto, ma potrebbe essere anche un’arma a doppio taglio mettendo a rischio l’incolumità. Amicizia dunque è fiducia innanzitutto, come impara subito Tyrion, ai primi giorni da Primo Cavaliere, che deve affrontare le melliflue minacce dei suoi servitori – tra cui Lord Varys – le follie di Joffrey, ma soprattutto l’arroganza della sorella Cersei, che non sa o non vuole tenere il potere in maniera razionale e arriva a rimproverarlo di aver “ucciso” la madre nascendo.Nel frattempo prosegue l’avanzata delle altre casate che vogliono il trono di spade: se Daenerys resta ancora in disparte, gran spolvero per Theon che mette in mostra subito lo spirito selvaggio e libertino della casata, prima d’imbattersi in quella che scoprirà essere la sorella Yara e poi il padre Balon, da cui ritorna dopo 9 anni dagli Stark, che l’avrebbero indebolito. A lui il compito di guidare la sua famiglia verso il regno? Sicuramente sul fronte Baratheon sono i seguaci a tirare i fili: Davos, che si allea con un pirata per depredare i Lannister, e Melisandre che nel finale seduce Stanis promettendogli un figlio.

Ma tutto questo tramare non si traduce in un racconto compatto, in una sceneggiatura avvincente e quindi questo secondo episodio, anche a livello d’intensità registica, sembra un passo indietro rispetto alla scorsa settimana: come dimostra anche il cliffhanger finale, con Snow che segue l’ombra di un uomo che sembra aver rapito un infante e si ritrova colpito in testa. Mezzo facile per attirare l’attenzione dello spettatore: se avessero gestito meglio il racconto non ce ne sarebbe stato bisogno.

Di Marcello Trombetti

Sono nato sul pianeta Maraxus , dove vivono i Dominatori di Poteri che controllano tutti i poteri e tutti gli elementi . Però i Distruttori hanno distrutto il mio pianeta e il mio popolo e poi sono arrivato sulla Terra insieme a Sarah la Fenice Rossa che insieme a mio padre e mia madre mi ha cresciuto , mi ha portato in vari posti dove mi sono allenato a controllare i miei poteri , ma anche a conoscere varie persone . Adesso nel 2012 sto viaggiando nel tempo , nello spazio e nei mondi Kratos , Pandora e Aqua , persone che ho salvato da situazioni molto pericolose e adesso viaggiano con me , nel tempo , nello spazio e nei mondi a salvare persone .Io faccio parte di varie organizzazioni con le quali salvo le persone nel tempo e nello spazio e faccio molto altro tipo aiutare le persone che hanno i poteri , aiutarli a gestirli e aiuto molte persone tra le quali Pandora e molte altre persone .Io sono il Dominatore di Poteri , viaggio nel tempo , nello spazio e nei mondi , io viaggerò ovunque e aiuterò tutti . Ma chi è mio nemici si guardi le spalle , stia attento a ogni angolo dell' universo , perchè se fa male a qualche mio amico lo trovò in ogni parte del tempo , dello spazio e del mondo in cui lui si è andata a cacciare e lo fermerò .Prossima fermata ovunque . Anche se torno sul mio pianeta natale loro sono come posso dire bloccati nella Guerra dell' Universo e sono cambiati . La loro rabbia li guida , quando è iniziata questa dolorosa guerra io non ne volevo farne parte ma poi dovetti parteciparne visto che io solo potevo portarne fine . Ci ho partecipato e da un bagno di sangue ne sono uscito e ne sono uscito cambiato e vedendo attimo dopo attimo tutto quello che è successo . Quello che ho fatto l' ho fatto per salvare l' intero universo e tutto quello che c' era li nell' Universo conosciuto e sconosciuto . Il giorno del mio compleanno ho sacrificato tantissimo ma ho anche salvato tantissimo e nessuno apparte poche persone sanno quello che ho fatto , gli altri invece devono restare all' oscuro di tutto . Da quel giorno mi porto una grande oscurità ma grazie a Malefica io riesco a controllarla , la controllo e faccio in modo di non sprofondare in essa e non uscirne mai più . Il giorno della distruzione di Maraxus tutti si fanno e mi fanno una domanda , la prima domanda . La domanda che io evito da tutta la vita cioè Cosa è successo a Maraxus ? . Da questo scappo io scapperò nell' universo e nel mondo , nel tempo e nello spazio per non rispondere a questa domanda .In questo mio diario potete leggere non solo le mie avventure ma anche le persone che stanno nel mio grande universo e che incontro o che vi narrò solo ma qui dentro vi dirò tutto di loro visto che dovete sapere di loro e delle mie avventure .

Nel mondo e nel tempo potreste vedere un sacco di misteri e cose incredibili non solo nel tempo e anche nello spazio. Io con la mia famiglia e anche senza ho viaggiato nel tempo e nello spazio. Ogni tanto ho visto cose incredibili e ho scoperto che nel mondo le persone con i poteri hanno fatto grandi cose per vivere in pace senza con noi. Noi li abbiamo visti come dei mostri e loro si sono rintanati dentro una dimensione nota come Universing. Io sono Daniel Saintcall e sono uno dei tanti Dominatori di Poteri che è vivo e vegeto e cerca di capire cosa succede nel tempo e nello spazio. Se avete bisogno di aiuto chiedete pure e se invece dovete scrivere qualcosa la potete scrivere qui sotto

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...