Categorie
2013 Demoni DMC - Devil May Cry Informazioni Mondi Fantastici Mondo Ps3 Videogiochi Xbox 360

DmC – Devil May Cry: la nona missione in video

I ragazzi di Eurogamer hanno pubblicato questo video che ci mostra buona parte della nona missione del nuovo DmC – Devil May Cry. Inutile dirvi che si tratta di un gigantesco “spoiler” che anticipa parti di gioco che molti di voi, probabilmente, non vorranno rovinarsi. Guardate a vostra discrezione!

Il livello è ambientato in una sorta di limbo dove strade e palazzi sono rovesciati a testa in giù. Nel filmato vedremo combattimenti, esplorazione e interazione con personaggi non giocanti.

Ricordiamo ancora una volta che DmC è il “reboot” della serie Devil May Cry che per la prima volta Capcom ha deciso di affidare al team di sviluppo esterno Ninja Theory. Finora il risultato è stato quello di attirare un enorme quantità di critiche da parte di fan e stampa specializzata, soprattutto a causa degli sconvolgimenti totale del look e delle caratteristiche distintive subiti dal protagonista Dante. La demo pubblica ha però stemperato le polemiche, rivelandosi discretamente convincente. Speriamo bene!

Sia la versione standard di DmC: Devil May Cry che l’edizione Son of Sparda saranno disponibili a partire dal 13 gennaio su PC, PlayStation 3 e Xbox 360.

Categorie
2013 Foto Mondi Fantastici Mondo Persone Ps3 Tomb Raider Videogiochi Xbox 360

Tomb Raider: rivelati i dettagli riguardanti la sezione multiplayer

Dopo aver confermato la presenza della sezione multiplayer di Tomb Raider, i responsabili di Square Enix decidono finalmente di fare chiarezza e riportare una serie di dettagli riguardanti le modalità in rete create per l’occasione.

I programmatori di Crystal Dynamics fanno quindi luce su due tipologie di esperienze online, denominate Team Deathmatch e Rescue, aventi ovviamente diversi obiettivi da portare a termine.

In Team Deathmatch i giocatori si troveranno a scegliere tra una delle due fazioni, gli alleati di Lara e Scavenger, dandosi così battaglia in una serie di location ridotte nell’ampiezza ma fitte di trappole naturali da evitare. Punte acuminate, superfici instabili e elementi presenti nel livello totalmente distruttibili, ad esempio i ponti, saranno solamente alcuni degli ostacoli da cui stare alla larga.

In Rescue invece gli alleati saranno chiamati a trasportare una serie di medikit da un luogo all’altro, inseguiti dai sopra citati Scavenger.

In rete si parla inoltre di una terza modalità, Cry for Help, fase in cui la guerriglia passa in secondo piano in favore di momenti di vera e propria esplorazione e ricerca di determinati oggetti. Square Enix però non ha confermato nulla al riguardo.

Gli sviluppatori riportano inoltre una serie di informazioni aggiuntive riguardanti il gameplay di Tomb Raider. Il roster dei personaggi selezionabili infatti sarà particolarmente vasto, basato completamente sulle abilità e le caratteristiche diverse di ogni soldato virtuale.Purtroppo non sarà possibile selezionare Lara Croft come proprio alter ego digitale.

Viene confermata la possibilità di aumentare le abilità del proprio personaggio, tramite l’accumulo di esperienza. L’equipaggiamento si baserà su arco, granate, asce e molto altro ancora, senza contare la possibilità di distrarre i nemici sfruttando l’ambiente e alcuni Quick Time Event, di cui però non siamo a conoscenza sulla modalità di attivazione.

Tomb Raider vedrà luce tra gli scaffali dei negozi specializzati durante il quinto giorno del prossimo mese di Marzo.

Categorie
2013 Conto alla Rovescia E3 E3 2013 Informazioni Microsoft PLaystation 4 Sony Videogiochi Xbox 720

Major Nelson fa il conto alla rovescia per l’E3 2013

È bastato postare un conto alla rovescia sul proprio sito ufficiale a Larry “Major Nelson” Hryb per scatenare il putiferio sulla rete, dando così il via alle speculazioni su quello che sarà presentato da Microsoft per la sua divisione Xbox in occasione dell’E3 2013.

Il conto postato da Major Nelson scade infatti l’11 giugno 2013, giorno in cui avrà inizio la fiera americana dedicata all’intrattenimento elettronico, palcoscenico ideale per presentare novità di un certo rilievo: la candidata principale è ovviamente lei, Xbox 720, della quale si parla ormai già da tempo per una presentazione all’E3 di quest’anno.

I tempi del resto sono decisamente maturi, sia per Microsoft che per Sony: Microsoft starebbe chiamando la sua Xbox 720 con il codename Kryptos, mentre il già noto Durango sarebbe solo un nome non ufficiale utilizzato fra di loro dai dipendenti dell’azienda. Il nome in codice di PlayStation 4 sarebbe invece Thebes, e ci sarebbe anche in questo caso AMD a fornire il chip principale, cuore della console.

Abbiamo a questo punto poco meno di 159 giorni di tempo per sapere cosa ci aspetterà in occasione dell’E3 2013, che si preannuncia come una delle edizioni più interessanti di questi ultimi anni.