Categorie
2013 Foto GTA V Mondi Fantastici Mondo Notizie Notizie dal Mondo Pc Ps3 Storia Tempo Videogiochi Xbox 360

Grand Theft Auto V: svelata la data d’uscita

Finalmente qualcosa si muove. Direttamente dal profilo Facebook di Rockstar Gamesabbiamo i numeri che tutti stavano aspettando con impazienza: 17-09-2013. Eh si, è proprio la data di uscita di Grand Theft Auto V, forse il canto del cigno per l’attuale generazione di console e senza dubbio l’ennesimo successo annunciato di quel rullo compressore macina-vendite di Rockstar Games.

Al momento non c’è nessun’altra novità sul titolo free roaming atteso da milioni di giocatori, nemmeno la tradizionale cover a mosaico è stata svelata: abbiamo soltanto una data che sta facendo storcere il naso a molti appassionati che credevano ciecamente allo “spring” 2013 promesso dai fratelli Houser. Dopo la pausa il comunicato ufficiale.

Ecco le parole del Team:

Sappiamo che la data di uscita è circa quattro mesi più lontana rispetto a quanto originariamente previsto e sappiamo che questo breve lasso di tempo sarà una delusione per molti di voi, ma credeteci, varrà la pena attendere il tempo in più. GTAV è un gioco massicciamente ambizioso e complesso e ha bisogno di più cura possibile per garantire i nostri e cosa più importante, vostri standard di qualità.

Preghiamo tutti gli appassionati di GTA di accettare le nostre scuse per il ritardo e la nostra promessa che l’intero team sta lavorando molto duramente per rendere il gioco migliore possibile. Stiamo facendo tutto il possibile e vi garantiamo che il gioco raggiungerà, e probabilmente supererà, le vostre aspettative. Vi ringraziamo per il vostro sostegno e la pazienza.

Non resta che metterci comodi ed attendere, dunque, anche se immagino che presto saremo inondati da screenshot, informazioni, trailer e tutto il solito hype infernale generato da ogni uscita Rockstar.

Categorie
1979 2013 Foto Mondi Fantastici Mondo Notizie Notizie dal Mondo

Gundam The Origin, la serie tv entro il 2014

Gundam Le Origini” avrà un nuovoadattamento animato? Si starebbero facendo sempre più insistenti le voci in merito all’uscita dell’adattamento anime tratto dal celebre fumetto pubblicato per la prima volta nel 1979, ideato da Yoshiyuki Tominoinsieme allo studio Sunrise, “Gundam: Le origini”, pubblicato in Italia dalla casa editrice “Star Comics”. Come ben saprete, l’opera ha riscosso un grandissimo successo nel corso degli anni, e questa nuova serie anime potrebbe davvero entusiasmare i suoi tantissimi lettori. Secondo quanto emerso nei giorni scorsi, pare che la serie televisiva basata sulla saga creata alla fine degli anni settanta potrebbe essere lanciata entro il 2014.

A darne la notizia sarebbe stato un gruppo giapponese amante delle avventure del celebre Robottone bianco, secondo cui, proprio per celebrare l’anniversario della famosa saga(che festeggerà i suoi primi 35 anni di vita proprio nel 2014), lo studio di animazione “Sunrise” avrebbe deciso di lanciare questa nuova e attesissima opera animata, in cui si narrerà la storia del primo Mobile Suit bianco.

Purtroppo per il momento non sono state rilasciate moltissime informazioni, né sono ancora giunte conferme ufficiali in merito a questo nuovo progetto, ma siamo certi che i tanti fan della serie saranno senza dubbio in attesa di conoscerne gli ulteriori dettagli.

Non ci resta quindi che augurarci che arrivino presto ulteriori delucidazioni (e soprattutto conferme ufficiali) in merito alla questione, da parte della “Sunrise”, che sarebbe peraltro attualmente impegnata con la realizzazione della serie “Oav Gundam Unicorn”.

Categorie
2013 Abbigliamento Accappatoio Ada Knight Alieni Dialoghi Dominatore di Poteri Dr Alyssa Saintcall Lingue Lingue Aliene Me Mio Capo Mondi Fantastici Mondo Pandora Parlare con Ada Knight Parlare con Angela Parlare con Pandora Polizia Internazionale Polizia Internazione del Mondo Fantastico Presentazione Racconto Spazio Storia Tempo

Faccio conoscere il mio capo a Pandora

Pandora vuole grandi cose , scoprire cose nuove e fare molto altro , ma tra le varie cose che vuole fare è diventare un agente di Polizia Internazionale del Tempo , dello Spazio . Le ho fatto vedere dal vivo com’è fare il mio mestiere , togliendo dalla cattiva strada Zane , il ragazzo che rubava grazie al potere di attraversare le pareti . Durante una simulazione le ho fatto vedere la durezza del mondo , che il mondo può essere un mondo sia bello sia brutto e se prendi la decisione sbagliata la vita ti schiaccia e può mandare all’ aria tutti i tuoi piani .Io so che Pandora vuole fare tutte queste cose e l’ aiuto , lei vuole diventare agente della Polizia Internazionale del Tempo , Spazio e dei Mondi e per questo oggi ho deciso di farle conoscere il mio capo . Io andai da Pandora , bussai alla sua porta con calma . Pandora mi aprì e disse – cosa c’ e Marcello ? , io risposi – fammi entrare e te lo dico , Pandora mi fece entrare e vidi che le era in pigiama molto bello con delle stelle . Io dissi a lei – se ti fai una doccia e ti vesti come ti sei vestita ieri , ti voglio far conoscere il mio capo , Pandora disse – perché mi vuoi far conoscere il tuo capo ? , io risposi – ti voglio far conoscere il mio capo cosi tu potrai conoscerlo e sopratutto gli puoi fare tutte le domande che vuoi sul lavoro e sopratutto potrai dire direttamente a lui che vuoi diventare un agente del suo dipartimento . Pandora mi disse in maniera molto sincera e gentile – va bene , se mi aspetti in camera mia ci metto cinque minuti e sono da te . Pandora inizio a farsi la doccia calda , dopo poco torno in camera sua con l’ asciugamano rosso , io mi girai e non sbirciai e lei si inizio a vestire con reggiseno , mutandine , camicia e pantaloni . Dopo poco era pronta , ma prima di dire pronta voleva fare una cosa ai capelli , lunghi gli piacevano ma alcune volte andavano sopra gli occhi e a lei questo non piaceva . Allora prese dal suo cassetto sinistro delle forcine per capelli e un elastico e inizio a mettersi mettersele . Poi inizio con l’ elastico e cosi le aveva i capelli a coda di cavallo , questa cosa l’ha imparata da mia sorella Alyssa che molte volte pure lei li tiene in questo modo . Io e Pandora salimmo sulla mia BMW , io iniziai a guidare dove lavoro e Pandora mi chiese – quando mi insegnerai a guidare la macchina ? . Adesso no , perché oggi devi chiedere questa cosa al mio capo e poi sopratutto oggi devo vedere alcune cose come del tipo se ci sono casi aperti che posso risolvere oppure andare su qualche pianeta o altro . Pandora disse in maniera un po’ imbronciata – quindi oggi pomeriggio se non hai niente da fare , mi puoi insegnare a guidare l’ auto . Io guardando Pandora – si , se non niente da fare , io stavo facendo il trucco guardo Pandora negli occhi e guidavo . Con calma arrivammo al commissariato di Polizia Internazionale del Tempo , dello Spazio e dei Mondi , superammo quelli della sicurezza e ci dirigemmo verso l’ ufficio del mio capo di nome Angela Ferrara , lei non aveva mai conosciuta Pandora . Pandora guardò il mio capo che quel giorno porta una bella camicia bianca , molto bianca visto che l’ aveva lavata molto bene , pantaloni blu e molto elettrici e quello che indossa quel giorno gli sta molto bene . Pandora disse al mio capo – io sono Pandora , piacere di conoscerla , piacere di conoscerti Pandora . Loro si strinsero la mano e poi Pandora guardando il mio capo negli occhi – voglio diventare un agente del Tempo , dello Spazio e dei Mondi , Marcello mi ha fatto vedere un po’ in cosa consiste il vostro lavoro e l’ altra volta ho aiutato Marcello in un caso . Il mio capo Angelica vide che Pandora ha un grande coraggio e nei suoi occhi vide quel fuoco che serve per lavorare qui dentro . Angela vide che Pandora era convinta , decisa e nelle sue vide quello che vide in me , cioè una persona che non si sarebbe fermata davanti a niente e che avrebbe fatto di tutto per aiutare chiunque anche infrangere leggi o altro . Angela guardò negli occhi Pandora e – sei vuoi diventarlo devi solo fare un colloquio con Ada Knight . Io dissi al mio capo – non posso farlo io visto che ho aiutato Pandora in tutto questo tempo , Pandora pensava me lo fa Marcello mi potrebbe aiutare per alcune cose .Il mio capo mi guardò e disse – no , Marcello tu domani segui un caso di omicidio invece Pandora si fa il colloquio con Ada . Angela fece venire Ada dentro il suo ufficio e dice – tu farai il colloquio a Pandora e non potrai aiutare Marcello a seguire il caso di omicidio . Ada vide Pandora un po’ preoccupata e per rassicurarla disse – ti devo chiedere solo poche cose , tipo il nome , il cognome , se hai problemi di salute o altro . Pandora sapendo queste cose si rassicurò un po’ e decise con molta convinzione di voler superare il colloquio di lavoro con Ada Knight . Angela il mio capo disse a Pandora – non oggi , domani lo farai , Pandora disse – non vedo l’ ora di farlo .