Angela Ferrante parte 1

Angela Ferrante nata il 23/12/90 da una famiglia benestante , molto ricca ed erano conosciuti in tutta Nexus per loro opere benefiche e per i loro contributi storici . Quando loro ebbero una figlia furono molto felici tanto che quel giorno fecero una festa e invitarono tutti i loro amici e i loro parenti più stretti e i suoi futuri cugini e cugine . Tra le varie persone che erano state invitate alla festa della nascita della figlia c’ era anche il sindaco di Nexus , Zack J . Lincol lui tra il suo albero genealogico aveva Abramo Lincol e forse molte persone importanti che adesso non ricordo . Comunque lui quel giorno non poté venire e cosi mando almeno sua figlia maggiore che molto spesso aiutava la famiglia Ferrara in molte cose . Quando alla festa della nascita di Angela videro Alice e non suo padre , gli chiesero – perché tuo padre non è potuto venire ? , Alice rispose – non è potuto venire perché doveva far iniziare i lavori della Scuola Materna e altre strutture che possono essere utili . I genitori di Angela abbracciarono Angelica e dissero in maniera molto felice – siamo contenti che tu sia potuta venire . Angelica pure lei era felice di stare li , perché si scocciava di stare a sua senza fare niente , sapendo che suo padre non poteva andarci , ci andò lei . Angelica sarà pure la figlia del presidente di Nexus , però suo padre non gli ha dato tutto subito lei come noi si è guadagnato quello che ha come il suo telefonino e molte altre cose . I genitori di Angela erano felici di vedere Angelica per un motivo perché volevano chiedere a suo padre o a lei se poteva diventare la madrina di Angela . Angelica era molto responsabile , aiutava tutti quanti con i suoi poteri e sopratutto non era viziata come alcune persone che stanno in questo mondo . I Genitori di Angela si misero sulle scale e dissero ad alta voce – potete prestare attenzione a una cosa importante , vorremo chiedere ad Angelica se vuole diventare la madrina di nostra figlia Angela . Angelica quando senti questo annuncio rimase un po’ sorpresa ma lei si avvicino a genitori di Angela e accetto questa cosa . Dopo tutti quanti iniziarono ad applaudire e si congratularono con Angelica per essere divenuta madrina di Angela . Negli anni quando Angela doveva andare a scuola e alcune volte i genitori non poteva prendere loro figlia , allora chiedevano ad Angelica di poter prendere Angela e di portarla a casa oppure se per caso loro si mettevano d’ accordo e andavano a casa di Angelica a fare le cose loro o a giocare tra loro .

Purtroppo nel mondo non esiste solo il bene ma anche il male , che in alcuni momenti è molto brutto e che può uccidere tutti e tutto . Molte persone utilizzano i loro poteri , coltelli e molto altre armi normali o armi magiche o altre cose .

Cose brutte succedono in ogni parte del mondo , ma spesso anche negli altri universi , era un giorno come un ‘ altro e i genitori di Angela non erano usciti , erano rimasti a casa perché volevano stare un po’ in pace e in tranquillità .

Una cosa voglio dire più una famiglia diventa importante e più dietro di se ha dei nemici , persone che all’ inizio non sembrano persone piene d’ odio , ma sotto odiano quelle persone con tutte loro stelle e farebbero di tutto per uccidere le persone che odiano tanto , anche fare una strage .

Quando lei aveva 11 anni lei era a scuola per un progetto scolastico che durava fino alle 16:30 di pomeriggio . I genitori di Angela erano rimasti a casa fino a quando non andavano a prendere la loro preziosa figlia da scuola . La famiglia Ferrante ha molti nemici , tra i quali criminali che alcune volte avevano fatto minacce a loro e alle persone ricche . Tra le varie persone pericolose c’ era Jane Powell , una donna di 27 anni , aveva una figlia dell’ età di Angela , lei aveva perso sua figlia quando lei non aveva prestato attenzione alla strade e ebbe un incidente stradale e cosi perse sua figlia . Inoltre lei ebbe dei problemi mentali e ogni bambina che vedeva , vedeva sua figlia di 11 .

Un giorno si era avvicinato alla casa della famiglia Ferrante e quando vide la loro figlia Angela giocare , non vide Angela ma vide sua figlia . Quando i genitori gli impedirono di toccare quella che pensasse sua figlia fu come una cosa come non si poteva descrivere . Però quella non era sua figlia , era la figlia della famiglia Ferrante , allora chiamarono la Polizia Internazionale del Tempo , dello Spazio e dei Mondi per farla allontanare da casa loro . La polizia internazionale del tempo , dello spazio e dei mondi vederò che la donna aveva problemi mentali per aver perso sua figlia in un incidente stradale . Lei fino a quando la ragazzina non ebbe 11 anni , lei rimase in istituto psichiatrico , poi lei decise di andare a scusarsi per aver fatto questa cosa . Ma lei aveva un’ altra cosa in mente , di uccidere le persone che le avevano impedito di abbracciare sua figlia . Lei andò con una pistola a casa della famiglia Ferrante e prima gli sparo e poi con tutta la furia prese il coltello gli fece moltissime ferite . Quando fini il progetto , lei pensava di vedere i suoi genitori prenderla e portarla a casa sua , tutti quanti se ne erano andati a casa tranne lei . La professoressa di Matematica , che erano diventate amiche e cosi lei decise di accompagnarla a casa . Il suo portico era molto grande pieno di piante e vicino li un bel prato pieno di belle piante , ma quella era una giornata di sole , ma dopo usci la pioggia . Ad Angela non gli piaceva la pioggia , alcune volte mi diceva che quando pioveva il mondo diventata buio e quando piove succedevano cose molto brutte . Quel giorno successe una cosa molto brutta , quando Angela prese la chiave da sotto la pianta della rosa rossa amata dalla madre . Apri la porta con la chiave e davanti lei vide una scena che nessuna ragazzina dell’ età di 11 anni non dovrebbe mai vedere . I corpi dei genitori senza vita con molte ferite , Angela si mise vicino al corpo dei genitori e inizio a piangere tantissimo . La professoressa di matematica prese il telefono e chiamo la polizia internazionale del tempo , dello spazio e dei mondi per denunciare un crimine . Dopo aver chiamato la polizia internazionale del tempo , dello spazio e dei mondi , prese Angela a se , anche se con molta forza cercava di stare vicino al corpo di suoi padre . La professoressa di matematica la prese a se e la strinse a se e inizio a piangere sulla sua professoressa . La professoressa per far calmare Angela disse – va tutto bene , adesso ci sono e tra poco ci sarà la Polizia Internazionale del Tempo , dello Spazio e dei Mondi . La Polizia Internazionale del Tempo , dello Spazio e dei Mondi arrivò e con loro anche Angelica che alcune volte lavorava per loro . La Polizia Internazionale del Tempo , dello Spazio e dei Mondi arrivò , si avvicino e bussarono alla porta . La professoressa li fece entrare e appena entrati videro una scena straziante , una di quelle scene che nessuno dovrebbe vedere nemmeno una ragazzina di 11 anni . Angelica entrò e disse alla professoressa – dov’è Angela cerco di farle passare questo bruttissimo momento . La Professoressa di Matematica cioè Jane Foster disse ad Angelica , lei sapeva che era amica di Angela varie volte veniva a prendere lei Angela se c’ erano problemi . Possiamo dire che Angela e Angelica erano come due sorelle , chi può risollevare il molare di una persona , la tua migliore amica . Jane disse ad Angelica – lei è in camera sua ed è sotto shock , Angelica arrivò in camera di Angela , busso alla sua porta e disse – Angela sono io posso entrare . Angela aprì la porta ad Angelica e poi Angela andò ad abbracciare la sua migliore che era quasi una sorella maggiore per lei . Angela inizio a piangere sulla sua migliore amica e Angelica disse per rassicurarla – adesso ci sono , non c’ e più niente di cui preoccuparsi . Angela molto triste – i miei genitori sono morti , non puoi fare niente proprio per salvarsi . Angelica sentendo quello che disse la sua amica – mi dispiace , ma non posso fare niente , Angela continuò a piangere . Angelica prese uno dei tovaglioli e tolse tutte le lacrime di Angela , poi con il cuore in mano disse – se vuoi puoi venire a casa mia e da li in poi sarà li casa tua e cosi se avrai problemi o altri problemi e molte altre cose io ci sarò sempre . La Polizia Internazionale del Tempo , dello Spazio e dei Mondi cercarono Angelica e poi Jane disse a loro – Angelica è andata risollevare il morale che a terra di Angela . La Polizia Internazionale del Tempo , dello Spazio e dei Mondi andarono in camera di Angela e li videro una scena molto bella sopratutto la poliziotta .

Una tra le varie poliziotte che rimasero commosse dalla scena che viderò quella scena , era Claire Petrelli . Un agente di polizia molto bella , molto atletica visto che va in palestra due volte a settimana , capelli rossi e molto lisci . Lei era una donna un po’ dura , però alcune volte era tanto gentile sopratutto con i ragazzi e lei con i ragazzi ci sa fare nel senso che lei sa come compitarsi , riesce a rassicurali e li ascolta e li protegge . Angelica insieme ad Angela usci da quella stanza , Angelica si fermo davanti a Claire Petrelli e disse con tono deciso – vorrei che Angela potesse abitare a casa mia e me ne prenderò cura io come se fosse mia sorella . Certo lo puoi fare , so che tu hai già trattato come Angela come se fosse tua sorella , quindi io dico che puoi farlo , ma prima che tu possa portare Angela a casa tua , devi firmare delle carte che dicono che adesso tu ti occuperai di Angela .

Claire sotto sotto era tanto che felice che Angela avesse trovato una persona che si poteva fidare e sopratutto un posto dove andare . Angelica è da sempre stata considerata da tutti nel mondo di Nexus una persona responsabile , lei molte cose se l’ e guadagnate facendo la babysitter e salvando moltissime persone in città grazie ai poteri che ottenne con il tempo . Angela anche si era trasferita a casa di Angelica e grazie a lei aveva trovato una figura di sorella maggiore in Angelica , lei molto triste ancora per il fatto dei suoi genitori morti . La persone che aveva ucciso i suoi genitori era ancora in libertà e chissà dove era in questo momento .

Un giorno successe una cosa molto strana , non so perché successe ad Angela , però qualcuno vide che lei poteva prendere due strade . La strada del bene era molto lunga e quella del male anche quella molto lunga , Shadow Black aveva fatto molte cose nel mondo , aiutava le persone se non sapevano cosa fare e se vedeva che loro erano buone , forti e trovava grandi qualità in loro dava i poteri a loro e a farli diventare gli eroi che nel futuro lui poteva vedere . Shadow Black è un’ ombra nessuno sa chi è , come viaggia e altre cose , lui è uno dei grandi misteri dell’ universo , una volta ho provato a svelare la sua identità o a seguirlo . Dopo poco tempo lui mi ha scoperto che lo seguivo ed scomparso nelle tenebre e non l’ ho più visto , ho provato pure con tutti i miei poteri ma niente era totalmente scomparso nel nulla . Comunque lui entrò nella mente di Angela e disse – non ti preoccupare Angela , io ti voglio aiutare a superare il dolore della morte dei tuoi genitori e farti iniziare il cammino verso il tuo glorioso futuro . Angela era un po’ preoccupata per Shadow Black e disse – quindi se vuoi aiutarmi , fammi diventare più forte , voglio diventare una persona molto forte , con molti poteri . Voglio avere questi poteri per poter aiutare le persone come me e altre persone che non hanno difesa contro i criminali e contro persone terribili e senza scrupoli , mentre diceva questo discorso fatto con molto coraggio , cercava di guardarlo negli occhi . Shadow Black guardo Angela nei suoi occhi blu e quello che ci vide era la speranza , ma sopratutto un fuoco che non si spegne mai , lei era forte e decisa e pronta a fare tutto . Angela non sapeva se era riuscita a convincere Shadow Black a fare questa cosa , lo guardava nel tentativo di capire le sue intenzioni . Ti darò i poteri e ti darò anche una persona che ti permetterà di farti capire come devi utilizzare i tuoi poteri , come deve essere un eroe e sopratutto ti farò avere un grande addestramento . Angela era felice , e poi disse a Shadow Black – chi sarà la persona che mi aiuterà a diventare questo grande eroe ? , Shadow Black guardo Angela negli occhi e disse in maniera molto sincera – l’ hai già incontrata , la tua amica Angelica , è molto brava sia nel campo dell’ uso dei poteri e di molte altre cose . Quando ti sveglierai fai il mio nome ad Angelica e digli del nostro incontro e lei ti iniziare all’ addestramento sia dei poteri che di moltissime cose . Angela aveva un po’ timore per Shadow Black , ma si fidava anche di lui , Angela era cosi si fida e non si fida , però lei era pronta a tutto se per caso Shadow Black cercava di uccidere lei o persone a sua care . Perché quando Angelica era via o quando non c’ era nessuno a controllare Angela e lei si metteva a imparare da sola , alcune cose che potevano proteggere lei e la sua nuova famiglia .

Angela si era svegliata e si era ricordata quello che era successo nel suo sogno , il fatto che aveva parlato con Shadow Black e del fatto che gli avrebbe dato i poteri . Angela quando aveva parlato con Shadow Black lo aveva fatto nella sua mente e poi lui fece ritornare Angela al suo sogno e mentre lei sognava , i suoi iniziarono ad entrare dentro di lei dalla sua mente fino alla più piccola parte del suo corpo e renderla una persona con super-poteri. Angela dopo essersi svegliata alle 6 di mattina , entro in camera di Angelica e racconto quello che le era successo , del suo incontro con Shadow Black e quello che gli aveva detto .

Dopo aver pensato un po’ , Angelica decise di allenare Angela con i poteri che gli aveva dato Shadow Black , posso capire Angelica doveva sia aiutare la città ma doveva anche allenare Angela . Angelica aiutò con moltissimo impegno ad Angela , come se fosse sua sorella , come prima cose era capire quali poteri aveva ottenuto da Shadow Black .

 

Shadow Black aveva dato ad Angela poteri come viaggiare nel tempo e nello spazio , il potere dell’ elettricità , il potere di controllare gli elementi e altri poteri che per il momento non sapeva di usare e non sapeva di avere . Angela aveva capito queste cosa e poi capì che era divenuta una persona con moltissimi poteri come un po’ Peter Petrelli . Angelica allora inizio ad allenare Angela con i poteri che lei sapeva utilizzare , tipo elettricità , piegare il tempo e lo spazio e altri poteri . Ma Angelica non voglio dire proprio che non sa fare queste cose , cioè se la cava con molti poteri , io invece sono molto più bravo non solo nell’ allenare i poteri e sopratutto a far evolvere questi poteri . Shadow Black aveva scelto Angelica per aiutare Angela a diventare una grande eroina che aveva visto , perché Angelica è molto brava in moltissime cose , non solo a controllare i poteri ma anche di altre cose come vari sport e moltissime cose che Angela deve imparare . Tra le varie cose che Angela deve imparare a prendersi cura di se e moltissime cose .

 

Pubblicato da Marcello Trombetti

Sono nato sul pianeta Maraxus , dove vivono i Dominatori di Poteri che controllano tutti i poteri e tutti gli elementi . Però i Distruttori hanno distrutto il mio pianeta e il mio popolo e poi sono arrivato sulla Terra insieme a Sarah la Fenice Rossa che insieme a mio padre e mia madre mi ha cresciuto , mi ha portato in vari posti dove mi sono allenato a controllare i miei poteri , ma anche a conoscere varie persone . Adesso nel 2012 sto viaggiando nel tempo , nello spazio e nei mondi Kratos , Pandora e Aqua , persone che ho salvato da situazioni molto pericolose e adesso viaggiano con me , nel tempo , nello spazio e nei mondi a salvare persone .Io faccio parte di varie organizzazioni con le quali salvo le persone nel tempo e nello spazio e faccio molto altro tipo aiutare le persone che hanno i poteri , aiutarli a gestirli e aiuto molte persone tra le quali Pandora e molte altre persone .Io sono il Dominatore di Poteri , viaggio nel tempo , nello spazio e nei mondi , io viaggerò ovunque e aiuterò tutti . Ma chi è mio nemici si guardi le spalle , stia attento a ogni angolo dell' universo , perchè se fa male a qualche mio amico lo trovò in ogni parte del tempo , dello spazio e del mondo in cui lui si è andata a cacciare e lo fermerò .Prossima fermata ovunque . Anche se torno sul mio pianeta natale loro sono come posso dire bloccati nella Guerra dell' Universo e sono cambiati . La loro rabbia li guida , quando è iniziata questa dolorosa guerra io non ne volevo farne parte ma poi dovetti parteciparne visto che io solo potevo portarne fine . Ci ho partecipato e da un bagno di sangue ne sono uscito e ne sono uscito cambiato e vedendo attimo dopo attimo tutto quello che è successo . Quello che ho fatto l' ho fatto per salvare l' intero universo e tutto quello che c' era li nell' Universo conosciuto e sconosciuto . Il giorno del mio compleanno ho sacrificato tantissimo ma ho anche salvato tantissimo e nessuno apparte poche persone sanno quello che ho fatto , gli altri invece devono restare all' oscuro di tutto . Da quel giorno mi porto una grande oscurità ma grazie a Malefica io riesco a controllarla , la controllo e faccio in modo di non sprofondare in essa e non uscirne mai più . Il giorno della distruzione di Maraxus tutti si fanno e mi fanno una domanda , la prima domanda . La domanda che io evito da tutta la vita cioè Cosa è successo a Maraxus ? . Da questo scappo io scapperò nell' universo e nel mondo , nel tempo e nello spazio per non rispondere a questa domanda .In questo mio diario potete leggere non solo le mie avventure ma anche le persone che stanno nel mio grande universo e che incontro o che vi narrò solo ma qui dentro vi dirò tutto di loro visto che dovete sapere di loro e delle mie avventure .

Unisciti alla discussione

1 commento

  1. Ho letto questa prima parte e devo dire che ho avuto un pò di difficoltà nel distinguere angela da Angelica. Forse sarebbe meglio cambiare il nome di Angelica perchè richiama quello di Angela e ci si confonde leggendo. Poi sono rimasta un pò delusa perchè dici che questa Angelica, che fa da madrina ad Angela, ha dei poteri ma fino alla fine del racconto non si mostra nulla di particolare in lei. Mi intriga il personaggio di Shadow Black 😛

    Mi piace

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

ioinviaggiodue

ci guadagno il colore del grano...

Mile Sweet Diary

diario semiserio di una aspirante pasticcera

Illustra.

magazine

ORME SVELATE

la condivisione del dolore è un dono di amore da parte di chi lo fa e di chi lo riceve

Wikinerd

NERD e dintorni ;)

Crudo e Cotto

Blog di cucina vegana

ioinviaggio

Ti disegno un cuore per riempirlo di emozioni, ti disegno un sorriso perché tu sia felice, e due ali libere per volare via, ti coloro di blu trapuntato di stelle per amarti ogni notte guardando il cielo.

Evaporata

Non voglio sognare, voglio dormire.

Racconti ondivaghi che alla fine parlano sempre di amore

“Ships are safe in a harbour, but that’s not what ships are made for”

VOLO SOLO PER TE

Io e la mia vita...sul mio blog troverai parole che in questi angoli di paradiso potranno rasserenarti e regalarti se vorrai un momento di dolcezza..E se vorrai lasciarmi un commento sara' gradito da parte mia

Piccole Storie d'Amore

Vivo i giorni nella solitudine

NON SOLO MODA

La moda, uno strumento per essere positiva, negativa , simpatica, antipatica...semplicente TU

la musica è un luogo

Ogni pensiero risuona come una canzone.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: