Categorie
2013 Alieni Angela Ferrante Dominatore di Poteri Mondi Fantastici Mondo Nexus Parlare con Angela Racconto Storia Tempo

Angela Ferrante parte 3

Nel mondo di Nexus , un modo molto vasto pieno di creature fantastiche come lupi mannari , uomini pesce , giganti , vampiri e altre incredibili creature . In questo mondo non è tutto rosa e fiore come tutti credono è come Gotham City , molto oscura dove solo combattendo ogni giorno e vincendo puoi fare qualcosa . Non sempre è cosi , alcune volte in questa città puoi trovare dei barlumi di sperare e continuare a sperare , tra le varie persone c’ e Angela Ferrante e molte altre persone che cerano di portare un po’ di giustizia in questo mondo . Angela doveva diventare una grande guerriera , forte e impavida , cioè quel genere di persone che anche quando vede un pericolo non si lascia spaventare e cerca di affrontarlo in ogni modo . La prima che io e Angela era trovare un posto dove poterci allenare in pace , senza che nessuna creatura oscura potesse interrompere il nostro allenamento . Guardando Angela nei suoi occhi capì che con me era al sicuro da qualunque pericolo , lei si fidava di me perché io prima le avevo salvato la vita . Mi risolvi a lei – dobbiamo trovare un luogo per allenarci , un luogo giusto per allenarci e da li farti iniziare il tuo cammino . Lei si rivolse a me – cioè dobbiamo trovare il posto giusto da farlo diventare il mio quartier generale , cioè il luogo dove io e miei alleati o altre persone si potranno allenare . Angela aveva capito subito quello che volevo fare , dovevo capirlo che lei era una persona in gamba anche se lei non sapeva controllare bene i propri poteri , lei però era molto dotata in intelligenza e astuzia e se uno le voleva dire una cosa capiva subito . Lei non era come alcune persone che spesso si trovano sulla Terra , del tipo che tu parli di una cosa e non arrivi dove vuoi arrivare . Già da questa cosa potevo dire che lei era persona sveglia .

Andammo con molta calma e senza procedere troppo in fretta , iniziammo a setacciare tutti i posti giusti che poteva essere utilizzati a propri scopri . Nel nostro viaggio per trovare tale posto fu arduo , perché sembrava che nessun posto era giusto . Alla fine dopo molto tempo di ricerca , all’ incirca dopo tre ore di ricerca trovammo una palestra abbandonata , molto grande e quello era il posto giusto per Angela Ferrante per iniziare il proprio destino . La palestra era molto grande , il pavimento era pieno di polvere e la polvere non era solo sul pavimento era anche sui vari attrezzi per allenarsi . Mi risolvi ad Angela – se mi dici quanto grande lo vuoi questo posto ti aiuto a farlo diventare molto grande , non esternamente ma internamente . Posso fare in modo che dentro questo ci possono andare cinquanta stanze o molte di più .

Angela non credeva alle proprie orecchie se si poteva fare tale cosa , lei poteva avere un posto grandissimo dove mettere moltissime stanze e moltissime cose . Lei mi guardò e disse – questa cosa che hai detto si può fare , cioè rendere questo posto internamente molto grande . Io guardando sempre Angela in faccia – si questa cosa si può fare , inoltre io ti posso far apparire tutte le vari oggetti e le varie cose che servono nelle stanze che devi fare , tu dimmi solo cosa serve in ogni stanza dopo che ho ampliato questo internamente e io lo faccio . Iniziai a cercare il punto giusto per fare l’ incantesimo che volevo fare , trovarlo e abbastanza difficile e se lo fai nel punto sbagliato l’ incantesimo ti può venire sbagliato e si manda tutt all’ aria . Dopo un po’ di ricerca , trovai il punto giusto e iniziare a dire l’ incantesimo e poi con la mano forte e piena di magia colpì il punto prestabilito e l’ incantesimo inizio a fare effetto e a rendere più grande l’ edificio dall’ interno un po’ come il mio T.A.R.D.I.S . Angela inizio a esplorare l’ edificio e vide che c’ erano moltissime stante e cosi avevamo più spazio , dopo mi guardò e disse – Grazie Marcello . Io dissi a lei – ci sono alcune cose che devi sapere , prima io non mi chiamo Marcello ma io mi chiamo Daniel Saintcall , prima ti ho detto che mi chiamavo Marcello perché volevo vedere se essere al sicuro oppure no . Angela fu un po’ scioccata di questa cosa e disse con uno sguardo un po’ disgustato – non ti fidavi di me ? . Io risposi a lei – non è che non mi fidavo di te , è solo che volevo vedere se ero al sicuro , essendo il Dominatore di Poteri io ho moltissimi nemici e quindi volevo essere sicuro prima di fidarmi completamente di te . Lo so che questo non si fa con le persone , però se hai molti nemici alcune volte devi fare queste cose per essere al sicuro e sopratutto per vedere se ti puoi fidare di una persona oppure no . Perché spesso la persone di cui ti stai fidando potrebbe essere una spia o altro . Non dovevo utilizzare questo stratagemma con Angela , però dovevo vedere se potevo fidarmi di lei . Angela mi guardò non più con quello sguardo più storto , ma uno sguardo diverso cioè uno sguardo che aveva compreso – Quindi alcune volte hai utilizzato questo stratagemma per capire se potevi fidarmi di te , io le dissi – si , ma volevo farti capire anche una cosa molto importante , hai pure i tuoi poteri ma alcune volte i tuoi poteri non possono funzionare o alcune volte non li utilizzare e spesso la persona che hai accanto potrebbe essere una spia o potrebbe essere una persona che vuole fermare i tuoi piano . Cioè quello di farti capire e che alcune volte devi dubitare degli altri , perché non puoi mai sapere cosa voglia fare una persona .

Angelica si stava domandando chi ero io , cosa stavo facendo con Angela e si stava facendo moltissime domande . Quando ero apparso io e avevo salvato Angela dal fuoco che lei stesso ha creato , quella c’ erano anche Angelica e sua sorella minore Federica . Quando mi viderò e della barriera protettiva che avevo fatto per salvare Angela , rimasero molto sorpresi . Non si fecero vedere né da me , né da Angela , volevano vedere cosa facevamo io e Angela e sopratutto erano un po’ preoccupati per questo avvenimento . Ci iniziarono a seguire dai tetti e poi si fermarono su un tetto e iniziarono a vedere con calma che stavamo facendo e se Angela era al sicuro . Secondo te cosa stanno cercando ? . Sembra che stanno cercando un posto per qualcosa – Angelica disse a sua sorella minore , chissà cosa ci vogliono fare in questo posto ? . Angelica disse a Federica – forse vogliono allenarsi o forse vogliono fare qualcosa di peggiore . Federica non so come mai pensava al peggio , forse perché lei aveva visto lo stato di shock in cui era piombata Angelica e sopratutto per lei era come una sorella maggiore . Quando Angela era uscita dallo stato di shock , lei inizio ad aiutare Federica con i compiti e a fare moltissime cose ed erano davvero molto unite non come amiche , ma come sorelle . Federica stava sempre attenta a quello che succedeva ad Angela , perché non voleva che quello che era successo ad Angela potesse succedere di nuovo oppure che le potesse succedere qualcosa di peggiore . Il rapporto pure tra Angelica era molto migliorato da amiche e lei madrina erano divenute per sorelle per la vita e si aiutavano in moltissime cose . Angelica senza dire niente a nessuna delle sue sorelle , che lei aveva trovato un posto desolato dove nessuno si allenava e nessuno veniva . Allora Angela decise di andare li e di allenarsi , lo voleva fare da sola perché le sue sorelle , certo per Angela averle accanto era bellissimo , ma alcune volte erano un po’ troppo pensanti e per Angelica allenarsi da sola era bello e sopratutto era libera . Ma lei sapeva che era abbastanza pericolo e se si faceva male nessuna la poteva proteggere , ma dal suo stato di shock aveva imparato che il dolore faceva parte della vita e alcune volte per ottenere dei risultati anche i più piccoli bisogna fare qualunque e bisogna affrontarla anche soffrendo . Allora lei decise di allenarsi da sola , tipo con il potere della telecinesi , cerco di sollevare qualcosa ma non ci riusci subito ma dopo molti tentativi ed era riuscita a sollevare una sedia . Poi con molto tempo riusci a sollevare le cose più grandi . Poi provò con il fuoco e sappiamo come è andata e se non ci fossi stato io sarebbe andata a finire molto male per lei e per il suo adorato viso . Torniamo al presente , io e Angela iniziammo a fare il giro per vedere quali cambiamenti aveva portato l’ incantesimo che avevo fatto io , vedemmo che c’ erano moltissime stanze e io decisi di far apparire due cose cioè un quaderno e un foglio A4 grande e tutte le varie cose che servivano . Quando Angela mi vide in mano quelle cose , si chiese – perché hai quelle cose in mano ? , io risposi guardandola negli occhi – sul block notes segniamo cosa vogliamo fare in ognuna delle varie stanza e questo foglio A4 serve per fare il disegno di questo posto . Dopo molte settimane avevamo deciso moltissime cose , i vari posti e nelle varie stanze e avevamo posizionato tutti i vari oggetti e le varie cose per decorare il posto . Il posto che era divenuto molto più grande e sopratutto in cui noi ci avevamo messo cose tecnologiche per fare allenamenti di ogni tipo e in ogni ambiente tipo foresta , un bosco o altri ambienti tutti quelli che potevano essere utilizzati per allenarsi . Avevo fatto questo , perché Angela se doveva risolvere casi per la Polizia Internazionale del Tempo , dello Spazio e dei Mondi , lei poteva scontrarsi contro chiunque e in qualunque posto . E se lei doveva scontrarsi in ogni luogo , lei doveva imparare a controllare i suoi i poteri e capire come utilizzare i suoi poteri in quel particolare ambiente .

 

Continua .

Categorie
2013 Batman Foto Galleria Galleria Foto Mondi Fantastici Mondo Notizie Notizie dal Mondo Ps3 Videogiochi Wiiu Xbox 360

Batman: Arkham Origins in alcune nuove immagini

Vediamo queste nuove immagini, compresi alcuni artwork, di Batman: Arkham Origins, il nuovo titolo della serie di cui ieri abbiamo avuto il reveal ufficiale. Come potete vedere, le atmosfere della serie iniziata da Rocksteady sono state rispettate in pieno.

Il gioco è prodotto da Warner Bros. Interactive Entertainment ed è previsto per PC, PlayStation 3, Xbox 360 e Wii U.

 

Categorie
2013 Batman Foto Galleria Galleria Foto Mondi Fantastici Mondo Notizie Notizie dal Mondo Pc Ps3 Videogiochi Wiiu Xbox 360

Nuove Immagini di Batman Arkham Origins

Sono uscite nuove immagini di Batman Arkham City . Dopo le 7 immagini che sono uscite e delle informazioni nelle quali sappiamo che Maschera Nera ha fatto diventare Batman un ricercato da tutti i suoi criminali .

 

Categorie
2013 Assassin's Creed 3 Assassin's Creed 4 Foto Lara Croft Mondi Fantastici Mondo Notizie Notizie dal Mondo

Lara, Ezio e Nathan Drake? Sono degli scalatori inetti!

In un divertente articolo apparso su Kotaku Australia, uno dei redattori, incidentalmente anche uno scalatore provetto, si è divertito a esaminare le tecniche di arrampicata di alcuni noti personaggi dei videogiochi:Ezio AuditoreLara Croft e Nathan Drake. Il risultato è una bocciatura netta per tutti e tre, con difetti che solitamente vengono risolti nei corsi base.

Insomma, come al solito i videogiochi creano l’illusione di personaggi abilissimi a svolgere attività che nella realtà non saprebbero svolgere affatto e che li porterebbero a morte certa? Vabbeh, sono videogiochi, verrebbe da dire. Però l’articolo è molto divertente, quindi andate qui: link, e leggetelo per scoprire quanto sono inetti i vostri eroi preferiti!

 

Categorie
2013 Foto Mondi Fantastici Mondo Notizie Notizie dal Mondo Ps3 The Lust of Us Videogiochi

The Last of Us: gli sviluppatori contano anche sul pubblico femminile

Non solo gli sviluppatori di Naughty Dog riescono a confezionare giochi di successo, ma tengono d’occhio con attenzione anche tutto il lato promozionale, vera e propria colonna portante di un progetto ben riuscito. A testimonianza di ciò arriva quanto rivelato dal direttore creativo Neil Druckman: il team è intervenuto direttamente quando è venuto a sapere che nel gruppo di testing preliminare radunato da Sony per The Last of Us figuravano solo videogiocatori maschi. I Naughty Dog hanno protestato, e imposto che fossero incluse anche ragazze. Dalle pagine di The Escapist, Druckman ha spiegato:

«Uno degli aspetti che influenzano il lato promozionale di un gioco è il focus-testing. I giocatori vengono radunati e viene chiesto loro di visionare il materiale e rispondere a delle domande sul suo aspetto qualitativo e quantitativo. Con mia grande sorpresa, sono venuto a sapere che questo gruppo di ricerca non aveva in programma di includere videogiocatrici femmine, quindi ho dovuto fare una richiesta specifica. Spero che questo sia un retaggio del passato che scomparirà presto»

 

Qualche settimana fa Naughty Dog aveva risposto picche a Sony, che per motivi commerciali chiedeva di spostare la protagonista femminile Ellie sullo sfondo della copertina ufficiale, allo scopo di dar più spazio al protagonista maschile Joel. Insomma: sembra proprio che gli sviluppatori californiani siano pronti a tutto pur di combattere il cliché del videogiocatore maschio, e dare sempre più spazio anche al pubblico femminile. Bella loro!

The Last of Us sarà disponibile come esclusiva PlayStation 3 dal 14 giugno, preceduto da una demo giocabile il 31 maggio.

Categorie
2013 2014 Batman Cinema Film Foto Mondi Fantastici Mondo Notizie Notizie dal Mondo

Anne Hathaway per Interstellar di Christopher Nolan?

C’era chi diceva che dopo aver vinto l’Oscar per Les Miserables potesse prendersi una pausa da Hollywood, per fare un figlio. Ma c’è un ferro da battere finché caldo, tanto da poter tornare ad incrociare Christopher Nolan.

Dopo la Catwoman di The Dark Knight Rises, infatti, Anne Hathaway sarebbe ad un niente dall’accordo definitivo per Interstellar, atteso sci-fi del rel regista di Batman. A detta di Deadline le trattative sarebbero ormai arrivate ad una svolta, tanto da poter ipotizzare un’ufficialità a tutti gli effetti da qui a breve. Anne, se dovesse essere confermata, andrebbe così ad affiancare Matthew McConaughey, protagonista maschile della pellicola.

Dopo i rumor delle scorse settimane, infatti, è stato proprio il co-protagonista di Magic Mike a confermare la sua partecipazione alla pellicola. Inizialmente affidato a Steven Spielberg, Interstellar è stato sceneggiato da Christopher e Jonathan Nolan, ormai quasi pronti a tornare sul set. Le riprese dovrebbero iniziare entro la fine del 2013, in modo da poter uscire in sala il 7 novembre del 2014.

Al centro dello script viaggi nel tempo e dimensioni parallele, tra salti temporali nel wormhole e le teorie del fisico teorico Kip Thorne a chiudere il ricco ed affascinante cerchio. Per Anne Hathaway, a breve sul set del drama Laggies, al fianco di Chloë Grace Moretz e Sam Rockwell, il secondo progetto da girare dopo il trionfo di Les Miserables.

 

Categorie
2013 Batman Foto Galleria Galleria Foto Mondi Fantastici Mondo Notizie Notizie dal Mondo Pc Ps3 Videogiochi Wiiu Xbox 360

Prime immagini e dettagli per Batman: Arkham Origins

Sono spuntate in rete le prime immagini, targate Game Informer, di Batman: Arkham Origins, il nuovo episodio della serie prodotta da Warner Bros. Interactive Entertainment annunciato oggi per PC, PlayStation 3, Xbox 360 e Wii U.

Il gioco si porrà come un prequel rispetto ai due capitoli sviluppati da Rocksteady, sarà ambientato durante il periodo natalizio e vedrà Batman vittima di una vera e propria caccia all’uomo, visto che Black Mask ha messo una taglia sulla sua testa.

 

Categorie
2013 Foto Lost Planet 3 Mondi Fantastici Mondo Notizie Notizie dal Mondo Pc Ps3 Universo Videogiochi Xbox 360

Lost Planet 3 slitta in agosto, altre date d’uscita Capcom

Capcom ha annunciato ufficialmente che la data di uscita perLost Planet 3, confermata precedentemente per il 28 giugno, è invece stata spostata di circa due mesi: il gioco di Spark Unlimited non arriverà in Europa prima del prossimo 30 agosto su PC, Xbox 360 e PlayStation 3.

Questo ritardo appare molto strano, poiché il publisher aveva addirittura confezionato un apposito trailer per annunciare l’uscita a giugno. Il mistero però è presto risolto: non c’è alcun problema nello sviluppo, ma, come ha detto un portavoce di Capcom a Eurogame, si tratta semplicemente di una scelta commerciale. Nell’occasione il publisher ha ribadito le date d’uscita per altri giochi,che vi riportiamo subito dopo la pausa.

Date europee dei giochi Capcom:

    Remember Me (PC/360/PS3) – 7 giugno

 

  • Dragon’s Dogma: Dark Arisen (360/PS3) – 26 aprile
  • Resident Evil: Revelations (PC/360/PS3/Wii U) – 24 maggio
  • Dungeons & Dragons: Chronicles of Mystara (PC/360/PS3/Wii U) – giugno
  • DuckTales Remastered (PC/360/PS3/Wii U) – estate

Ricordiamo che con questo terzo capitolo Capcom ha deciso di fare marcia indietro, e abbandonare le meccaniche basate sulla “cooperazione a tutti i costi” introdotte con Lost Planet 2. Si ritornerà alle origini, con alternanza fra elementi in stile survival horror e fasi tipiche degli sparatutto, come avevamo già visto nel primo Lost Planet, nonché una maggiore profondità narrativa e una serie di “bonus” legati alla varietà delle situazioni sperimentabili dal protagonista e alla raffinatezza dell’intelligenza artificiale delle creature da affrontare.