Categorie
2013 Comicon Cosplay Foto Mondi Fantastici Mondo Napoli Notizie Notizie dal Mondo Storia

Napoli Comicon 2013: date, ospiti e programma

Quest’anno si svolgerà dal 25 al 28 aprile 2013, come di consueto alla Mostra D’oltremare. Liberazione quindi. Presentata da uno spot ambientato nella metropolitana di Napoli, questa edizione avrà come tema quello dell’architettura. Il fumetto e l’architettura, infatti, si accomunano nell’utilizzo del disegno e della fantasia e spesso hanno interagito tra loro sia a livello di personalità del mondo dei fumetti coinvolte nella scienza delle costruzioni, sia con storie a fumetti che vedono protagonista, o anche solo necessario ingrediente, l’ambientazione architettonica.

In mostra dunque tavole originali di autori famosi, esempi di architetti/fumettisti, disegni realizzati per i progetti architettonici o di design, riproduzioni di studi prospettici per ambientazioni della Nona Arte. Al di là di questo aspetto culturale non mancheranno nel Napoli Comicon gli aspetti più ludici con incontri con autori, disegnatori, conferenze e l’immancabile gara di cosplay.

Come arrivare alla Mostra D’Oltremare e biglietti

Se siete di Napoli o zone limitrofe è inutile spiegarvelo, se siete di fuori e venite con il treno o la Circumvesuviana a Napoli (o anche con il bus) vi conviene prendere dalla Stazione di Napoli Centrale/P.zza Garibaldi la metropolitana in direzione Pozzuoli e scendere a Campi Flegrei. Un breve tratto a piedi vi porterà a destinazione.

Se venite in auto, dall’autostrada imboccare la Tangenziale di Napoli direzione Pozzuoli (pagare il pedaggio). Uscita 10, Fuorigrotta. Indicazioni Mostra d’Oltremare/Via Terracina. La Mostra d’Oltremare dispone di parcheggi interni ed è circondata da parcheggi pubblici gestiti da Napolipark.

Per quanto riguarda i biglietti c’è un biglietto unico, valido per tutti e quattro i giorni, che costa 12 euro (8 € per gli under 12 e gli over 65) mentre è gratuito per i bambini sotto i 6 anni (accompagnati da un adulto). Interessante è la possibilità di comprarlo on-line o inprevedendita per evitare le file.

Gli espositori presenti

Che il Napoli Comicon sia una fiera blasonata è un dato di fatto, dimostrato anche dalle varie case editrici presenti come Bao PublishingCoconino PressEdizioni BD/JPop/GP PublishingMPE Magic Press EdizioniNPE Nicola Pesce EditorePanini ComicsRW,Sergio Bonelli Editore e Tunuè, per dire le principali, sperando di non fare torto alle altre non elencate.

Tutte le case editrici, poi, porteranno ai propri stand ospiti e volumi in anteprima anche inedizione limitata. Numerosi anche vari negozi e privati che venderanno fumetti e gadget, nonché articoli fantasy e giochi di ruolo. Attenti al portafoglio che potrebbe svuotarsi per gli acquisti.

Gli ospiti di Napoli Comicon 2013

Numerosissimi gli ospiti presenti a Napoli che oltre a mangiarsi una pizza incontreranno i lettori. Dal paese del Sol Levante arriva Kiminori Wakasugi, autore di quel manga metal che è Detroit Metal City mentre da Rebibbia (quartiere di Roma, Italia) giunge, invece, Zerocalcare che presenterà anche il nuovo volume Ogni maledetto lunedì su due. E da Topolinia, per festeggiare i 3000 numeri degli albi del popolare topo Disney arrivano Tito Faraci e Giorgio Cavazzano.

Questi sono i più significativi a mio parere, per il resto saranno anche ospiti Ausonia, Alessandro Baronciani, Giorgio Carpinteri, Barbara Canepa, Alberto Corradi, David Vecchiato Aka Diavù, Aldo Di Gennaro, Manuele Fior, Aisha Franz, Marco Galli, Virginio Gigli e Flaminia Brasani, Massimo Giacon, Goblin 4g, Igort, Tanino Liberatore, Simone Luciani, Milo Manara, Lorenzo Mattotti, Fabrizio Petrossi, Blasco Pisapia, Tony Sandoval, François Shuiten, Anne Simon, Pasquale Todisco Aka Squaz e Joost Swarte.

Nel momento in cui scrivo non è ancora confermato, ma potrebbe anche essere presente Enki Bilal.

Le mostre del Napoli Comicon 2013

Come detto prima il tema portante della manifestazione è l’architettura e i fumetti. Ecco quindi che ci saranno in mostra tavole originali di autori famosi, esempi di architetti/fumettisti, disegni realizzati per i progetti architettonici o di design, riproduzioni di studi prospettici per ambientazioni della Nona Arte.

Vederemo così opere di François Schuiten e Joost Swarte, il realismo magico di Topolinia ePaperopoli e le visioni futuristiche dei maestri del fumetto mondiale, da Chris Ware a David Mazzucchelli, da Roberto Baldazzini al mondo del fumetto bonelliano.

Inoltre in collaborazione con Coconino Press – Fandango ci sarà una grande mostra antologica in occasione dei 30 anni del gruppo Valvoline con in mostra 150 opere di Igort,Lorenzo Mattotti, Daniele Brolli, Giorgio Carpinteri, Marcello Jori e Jerry Kramsky.

Grande spazio anche a due mostri del fumetto internazionale come Milo Milani, sceneggiatore di tante storie disegnate dei più grandi maestri come PrattBattaglia, Manara, Di Gennaro, Micheluzzi, Toppi, Uggeri ad esempio. In mostra anche le stampe su tela che riproducono il risultato ottenuto dal grandissimo Bilal per il suo I fantasmi del Louvre.

Comicon Cosplay Challenge 2013

Grande spazio dedicato anche ai cosplayer che potranno esibire i loro costumi all’interno del Salone Internazionale del Fumetto napoletano. Inoltre sono previste ben due gare.

Il vincitore della Gara Pro di sabato, competizione riservata ai migliori cosplayer singoli, rappresenterà l’Italia all’EuroCosplay Championship di Londra, mentre la gara ufficiale del Cosplay Challenge di domenica permetterà anche al vincitore del Premio Speciale Comicon divolare a Londra.

Il Comicon Cosplay Challenge Pro si terrà sabato 27 aprile alle ore 16.00, mentre il Comicon Cosplay Challenge sarà domenica 28 dalle 15:30.

Lo spot e la locandina del Napoli Comicon 2013

E concludiamo in bellezza questo post sulla fiera campana con il divertente spot ambientato nella metropolitana di Napoli con protagonisti vari cosplayer rimandandovi al sito ufficiale del Napoli Comicon per ulteriori approfondimenti.

 

Di Marcello Trombetti

Sono nato sul pianeta Maraxus , dove vivono i Dominatori di Poteri che controllano tutti i poteri e tutti gli elementi . Però i Distruttori hanno distrutto il mio pianeta e il mio popolo e poi sono arrivato sulla Terra insieme a Sarah la Fenice Rossa che insieme a mio padre e mia madre mi ha cresciuto , mi ha portato in vari posti dove mi sono allenato a controllare i miei poteri , ma anche a conoscere varie persone . Adesso nel 2012 sto viaggiando nel tempo , nello spazio e nei mondi Kratos , Pandora e Aqua , persone che ho salvato da situazioni molto pericolose e adesso viaggiano con me , nel tempo , nello spazio e nei mondi a salvare persone .Io faccio parte di varie organizzazioni con le quali salvo le persone nel tempo e nello spazio e faccio molto altro tipo aiutare le persone che hanno i poteri , aiutarli a gestirli e aiuto molte persone tra le quali Pandora e molte altre persone .Io sono il Dominatore di Poteri , viaggio nel tempo , nello spazio e nei mondi , io viaggerò ovunque e aiuterò tutti . Ma chi è mio nemici si guardi le spalle , stia attento a ogni angolo dell' universo , perchè se fa male a qualche mio amico lo trovò in ogni parte del tempo , dello spazio e del mondo in cui lui si è andata a cacciare e lo fermerò .Prossima fermata ovunque . Anche se torno sul mio pianeta natale loro sono come posso dire bloccati nella Guerra dell' Universo e sono cambiati . La loro rabbia li guida , quando è iniziata questa dolorosa guerra io non ne volevo farne parte ma poi dovetti parteciparne visto che io solo potevo portarne fine . Ci ho partecipato e da un bagno di sangue ne sono uscito e ne sono uscito cambiato e vedendo attimo dopo attimo tutto quello che è successo . Quello che ho fatto l' ho fatto per salvare l' intero universo e tutto quello che c' era li nell' Universo conosciuto e sconosciuto . Il giorno del mio compleanno ho sacrificato tantissimo ma ho anche salvato tantissimo e nessuno apparte poche persone sanno quello che ho fatto , gli altri invece devono restare all' oscuro di tutto . Da quel giorno mi porto una grande oscurità ma grazie a Malefica io riesco a controllarla , la controllo e faccio in modo di non sprofondare in essa e non uscirne mai più . Il giorno della distruzione di Maraxus tutti si fanno e mi fanno una domanda , la prima domanda . La domanda che io evito da tutta la vita cioè Cosa è successo a Maraxus ? . Da questo scappo io scapperò nell' universo e nel mondo , nel tempo e nello spazio per non rispondere a questa domanda .In questo mio diario potete leggere non solo le mie avventure ma anche le persone che stanno nel mio grande universo e che incontro o che vi narrò solo ma qui dentro vi dirò tutto di loro visto che dovete sapere di loro e delle mie avventure .

Nel mondo e nel tempo potreste vedere un sacco di misteri e cose incredibili non solo nel tempo e anche nello spazio. Io con la mia famiglia e anche senza ho viaggiato nel tempo e nello spazio. Ogni tanto ho visto cose incredibili e ho scoperto che nel mondo le persone con i poteri hanno fatto grandi cose per vivere in pace senza con noi. Noi li abbiamo visti come dei mostri e loro si sono rintanati dentro una dimensione nota come Universing. Io sono Daniel Saintcall e sono uno dei tanti Dominatori di Poteri che è vivo e vegeto e cerca di capire cosa succede nel tempo e nello spazio. Se avete bisogno di aiuto chiedete pure e se invece dovete scrivere qualcosa la potete scrivere qui sotto

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...