Categorie
2013 Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Ps4 Sony Videogiochi

Le specifiche tecniche di PlayStation 4 e dei suoi accessori

Dopo l’annuncio risalente lo scorso febbraio, finalmente si è alzato il velo che copriva ancora alcuni dei misteri che circondavano la nuova console Sony.

Prima di tutto è stato annunciato che l’hard disk della console è di 500GB, e sarà upgradabile senza problemi così come funziona su PS3, mentre il peso è inferiore di poco ai 3kg.

Nella confezione, oltre alla console, al cavo HDMI e al DualShock 4 troveremo un headset mono, mentre la tanto discussa PlayStation Camera verrà venduta a parte al prezzo di €49.

Qui sotto potete trovare tutte le caratteristiche della console e degli accessori annunciate fino ad ora da Sony, e disponibili al giorno del lancio insieme a PS4:

PlayStation 4

  • Product code CUH-1000A series
  • Recommended retail price $399/€ 399/£349
  • Main processor:
  • – Single-chip custom processor
  • – CPU : x86-64 AMD “Jaguar”, eight cores
  • – GPU : 1.84 TFLOPS, AMD next-generation Radeon based graphics engine
  • Memory GDDR5 8GB
  • Storage size 500GB Hard disk drive
  • External dimensions Approx. 275×53×305 mm (width × height × length)
  • Mass Approx. 2.8 kg
  • BD/ DVD drive (read only): BD × 6 CAV, DVD × 8 CAV
  • Input/ Output:
  • – Super-Speed USBx (USB 3.0) port × 2
  • – AUX port × 1
  • Networking:
  • – Ethernet (10BASE-T, 100BASE-TX, 1000BASE-T) ×1
  • – IEEE 802.11 b/g/n
  • – Bluetooth® 2.1 (EDR)
  • AV output:
  • – HDMI out port
  • – DIGITAL OUT (OPTICAL) port
  • Included:
  • – PlayStation 4 system × 1
  • – Wireless Controller (DUALSHOCK 4) × 1
  • – Mono headset × 1
  • – AC power cord × 1
  • – HDMI cable × 1
  • – USB cable × 1

Wireless Controller for PlayStation 4 (DUALSHOCK 4)

  • Product code CUH-ZCT1
  • Recommended retail price $59/€59/£54
  • External dimensions Approx. 162mm × 52mm × 98mm (width × height × depth)
  • Weight Approx. 210g
  • Keys / switches:
  • – PS button, SHARE button, OPTIONS button
  • – Directional buttons (Up/Down/Left/Right)
  • – Action buttons (Triangle, Circle, Cross, Square)
  • – R1/L1/R2/L2 button, Left stick / L3 button, Right stick / R3
  • button, Pad Button
  • – Touch pad 2 Point Touch Pad, Click Mechanism, Capacitive Type
  • – Motion sensor Six-axis motion sensing system (three-axis gyroscope,three-axis accelerometer)
  • Other features Light Bar, Vibration, Built-in Mono Speaker
  • Ports: USB (Micro B), Extention Port, Stereo Headset Jack
  • Wireless communication Bluetooth® Ver2.1+EDR
  • Battery Type Built-in Lithium-ion Rechargeable Battery
  • Voltage DC3.7V (tentative)
  • Capacity 1000mAh (tentative)

PlayStation Camera

  • Product code CUH-ZEY1
  • Recommended retail price $59/€49/£44
  • External dimension Approx. 186mm × 27mm × 27mm (width × height × depth)
  • Weight Approx. 183g (tentative)
  • Video pixel (Maximum) 1280 × 800 pixel × 2
  • Video frame rate 1280×800 pixel @ 60fps
  • 640×400 pixel @ 120fps
  • 320×192 pixel @ 240fps
  • Video format RAW, YUV (uncompressed)
  • Lens Dual Lenses, F value/F2.0 fixed focus
  • Capture range 30cm~∞
  • Field-of-view 85°
  • Microphone 4 Channel Microphone Array
  • Connection type PS4 dedicated connector (AUX connector)
  • Cable length Approx. 2m (tentative)

 

Categorie
2013 Batman E3 E3 2013 Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Ps3 Sony Videogiochi

Batman: Arkham Origins avrà contenuti esclusivi per PlayStation 3

Dopo il nuovo trailer di Batman: Arkham Origins mostrato alla conferenza Sony dell’E3 2013, sono stati confermati i contenuti esclusivi in arrivo su PlayStation 3 .

Jack Tretton ha comunicato che Sony ha stipulato un nuovo contratto con Warner Bros. Entertainement e che la versione PlayStation 3 riceverà contenuti inediti in esclusiva.

Alla conferenza sono stati mostrati due costumi per Batman, uno dei quali ispirato alla serie televisiva degli anni ’60.

Sony ha inoltre in serbo altre esclusive che nasceranno con la collaborazione con Warner, me ne sapremo di più nei prossimi mesi.

 

Categorie
2013 E3 E3 2013 Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Ps Vita Ps3 Ps4 Sony

Il servizio cloud su PlayStation 4 inizierà nel 2014

Il servizio cloud su PlayStation 4 sarà inaugurato all’inizio del prossimo anno, ma per il momento solo sul territorio a Stelle e Strisce.

Inizialmente permetterà ai giocatori di accedere a centinaia di titoli per PS3 e PS4. Una feature senza dubbio benvenuta visto che la nuova console Sony non dispone della retro-compatibilità via disco.

Infine, sarà possibile giocare anche ad una selezione di titoli per PS Vita, anche se non saranno disponibili al day 1.

Nessuna informazione è invece stata rilasciata riguardo l’arrivo del servizio nel Vecchio Continente.

 

Categorie
2013 Foto Galleria Galleria Foto Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Ps4

PlayStation 4 sarà region free e avrà l’HDD upgradabile

Direttamente dalle pagine di Twitter, il presidente dei Worldwide Studios Shuhei Yoshida ha confermato che PlayStation 4 non avrà i “temuti” blocchi territoriali, e che le scelta di bloccare un gioco su un determinato territorio sarà a pura discrezione del pubblisher.

Un altro “cinguettio” di Yoshida-San ha invece confermato che l’hard disk console, così come PS3, potrà essere cambiato e upgradato a piacimento senza restrizioni come nel caso di Xbox One.

 

Categorie
2013 E3 E3 2013 EA Faith Connors Mirror's Edge Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Ps4 Uscite Future Xbox One

Mirror’s Edge 2, video dalla conferenza EA dell’E3 2013, uscirà “quando è pronto”

Il finale della conferenza Electronic Arts all’E3 2013 è stato riservato a una vera e propria bomba, di quelle su cui molti sperano ma ben pochi ci credono davvero. Si tratta di Mirror’s Edge 2, che dopo una fase travagliatissima di gestazione sembra aver finalmente spiccato il volo.

EA DICE non ha diffuso alcun dettaglio sul gioco, ma si è limitata a mostrare il video che trovate in apertura. Tanto ci basta per capire alcune cose: innanzitutto tornerà l’amatissima protagonista Faith, poi notiamo che l’ambientazione è molto simile a quella del primo Mirror’s Edge ma forse un po’ meno “sterile” e fredda grazie a più particolari in movimento negli ambienti, e inoltre ci pare di poter dire che le meccaniche di gioco rimarranno simili a quelle del capitolo originale, con parkour e combattimento corpo a corpo preferito agli scontri a fuoco.

Aspettiamo con molto ottimismo informazioni più dettagliate su questo gioco, soprattutto adesso che abbiamo la conferma quasi certa sulle meccaniche, che non snaturano la filosofia del primo Mirror’s Edge, piccola perla videoludica dell’attuale generazione.

In passato il gioco era stato al centro di numerose e contraddittorie indiscrezione che alternatamente lo volevano in fase di sviluppo e poi cancellato definitivamente. Frank Gibeau di Electronic Arts aveva anche ventilato l’ipotesi di affidare Mirror’s Edge 2 a un team che non fossero i creatori originali EA DICE. Siamo contenti di constatare che alla fine non è andata così.

La data di uscita non è stata ancora annunciata, ma alla fine del video possiamo vedere un “Coming… when it’s ready” (Arriva… quand’è pronto) di Carmackiana memoria. Insomma: quasi sicuramente non sarà un gioco di lancio per PlayStation 4 e Xbox One.

 

Categorie
2013 Cinema Film Mondo Notizie Notizie dal Mondo

Cattivissimo Me 2 – Tenerissima clip con Gru e la piccola bambina Agnes

In attesa che esca nei cinema americani tra meno di un mese (da noi invece il film arriverà in ottobre), ecco una dolcissima clip di Cattivissimo Me 2. Ossia il secondo capitolo del divertentissimo film d’animazione che racconta delle disavventure del malvagio (ma non troppo) Gru, le sue adoratebambine combina-guai e ovviamente l’esercito di quegli spassosissimi e scatenatissimi esserini gialli che vanno sotto il nome di Minion.

Nel video di oggi di Cattivissimo Me 2 viene mostrata la tenera scena in cui Gru augura la buonanotte alla sua bambina Agnes e, rimboccandole le coperte, le dice: «non crescere mai…».

Dopo il successo del primo episodio (Cattivissimo Me nel 2010 ha ottenuto un enorme successo in tutto il mondo, incassando oltre 540 milioni di dollari e posizionandosi come il 10° film animato più importante della storia degli Stati Uniti!) è altissima l’attesa per questo nuovo capitolo prodotto dalla Illumination Entertainment. Come si accennava a inizio articolo, Cattivissimo Me 2 uscirà negli Usa il 3 luglio mentre arriverà nelle nostre sale il 17 ottobre 2013.

Il cast vocale originale comprende i nomi di  Steve CarellKristen WiigRussell BrandMiranda CosgroveJemaine ClementDana GaierElsie FisherSteve Coogan. Per quel che riguarda invece le voci della versiona italiana, Max Giusti torna a doppiare l’ex supercattivo Gru mentre tra i nuovi personaggi c’è anche Lucy, che sarà doppiata dalla cantante Arisa, e il villain Macho, al quale presterà la voce il trasformista e comico Neri Marcorè.

E non è tutto perché è stata resa nota una divertente iniziativa promozionale che comincerà a partire dal mese di giugno. In arrivo un’invasione dei simpatici Minion non solo in terra, ma anche nei cieli: è in arrivo infatti un’enorme mongolfiera a forma di Stuart, uno degli aiutanti di Gru. Alta 30 metri, grande come un intero condominio, la mongolfiera è partita dal Regno Unito e sta proseguendo il suo tour in altre città europee e arriverà in Italia in occasione del concerto di Vasco Rossi a Bologna il 22 Giugno, prima di una serie di tappe previste nel nostro paese. Per essere sempre informati sulla pellicola, qui trovate la pagina facebook italiana del film.

 

 

Categorie
2013 2014 2015 2016 Cinema Film Mondo Notizie Notizie dal Mondo

L’Uomo d’Acciaio 2: la Warner pianifica il sequel – torna Zack Snyder

Pochi giorni ancora e l’Uomo d’Acciaio sarà finalmente realtà. Pochi giorni ancora per leggere la nostra recensione, e per valutare l’eventuale boom al box office. Nell’attesa, la Warner avrebbe deciso di bruciare le tappe pianificando di fatto il capitolo 2.

Anche se ancora inedito, il film di Zack Snyder ha infatti già incassato circa 170 milioni di dollari, grazie ad una serie di patnership con oltre 90 marchi sparsi in giro per il mondo. Quasi l’intero budget del film è stato ampiamente ripagato da questa clamorosa operazione di puro marketing, tanto da consentire un capitolo 2 ancor prima di ‘pesare’ con mano l’eventuale successo in sala.

Secondo quanto riportato da Deadline, infatti, Zack Snyder tornerà in cabina di regia per l’Uomo d’Acciaio 2, così come è stato già riconfermato David S. Goyer in cabina di sceneggiatura. Per Goyer, va detto, il colpo è stato doppio, perché proprio a lui lo studios ha affidato l’ambito progetto Justice League, da sceneggiare ed ufficializzare una volta quantificato il boom di Superman.

Unico dubbio rimasto ancora a galla, quello legato a Christopher Nolan, produttore, mentore e co-sceneggiatore di questo primo capitolo e ancora tutt’altro che certo di tornare nel secondo. O almeno non in questi panni così pressanti. Lanciato il sasso, ovviamente, in rete è già esploso il toto-villain per il sequel. Chi vedremo al fianco di Clark Kent: Brainiac, Bizarro, Metallo, Doomsday, Darkseid o altri?

Interpretato da Henry Cavill, Diane Lane, Kevin Costner, Amy Adams, Michael Shannon, Russell Crowe, Christopher Meloni, Harry J. Lennix, Antje Traue e Laurence Fishburne, L’Uomo d’Acciaio uscirà il 20 giugno nei cinema d’Italia

 

Categorie
2013 2014 2015 Cinema Film Mondo Notizie Notizie dal Mondo

Film 2013-2014: Holliday Grainger sorellastra in Cenerentola – Owen Wilson con Jim Carrey in Loomis Fargo

– Cenerentola: ancora news per l’atteso Cindarella made in Disney, negli ultimi mesi andato incontro a problemi produttivi di qualsiasi tipo. Holliday Grainger, stella de I Borgia vista in sala con Grandi speranze e Jane Eyre, si è infatti unita al cast. A detta di The Wrap, la bionda Grainger sarà una delle 3 sorellastre della protagonista, andando così ad affiancare Lily James, annunciata Cenerentola dopo l’abbandono di Emma Watson, Cate Blanchett, da sempre matrigna cattiva, e il principe azzurro Richard Madden. Aline Brosh McKenna (27 volte in bianco, Il diavolo veste Prada) e Chris Weitz hanno sceneggiato la pellicola, in uscita probabilmente tra il 2015 e il 2016. Ovvero dopo Maleficent.

– Loomis Fargo: una coppia comica che promette follie. Owen Wilson affiancherà Jim Carrey nella commedia d’azione precedentemente intitolata Loomis Fargo. Secondo quanto riportato da Deadline, il progetto, diretto da Jared Hess (Napoleon Dynamite, Nacho Libre), nasce da una sceneggiatura originale di Emily Spivey (Up All Night), per poi essere stato sceneggiato da Chris Bowman ed Hubbel Palmer. Ispirato a fatti realmente accaduti, Loomis Fargo (il titolo dovrebbe cambiare) racconterà la storia di un impiegato di banca scontento che pronto a rischiare tutto, pur di avere una possibilità di riscatto nella propria vita. In collaborazione con una sua collega, infatti, cospirano per rapinare l’istituto finanziario. Peccato che nel portare a termine la rapina da 20 milioni di dollari lascino una scia infinita di evidenti prove. A produrre la pellicola Lorne Michaels e John Goldwyn, con Danny McBride, Jody Hill, Michael Aguilar e Kevin Messick produttori esecutivi. Per Wilson e Carrey sarà un ritorno sul set, 17 anni dopo Il rompiscatole, titolo di Ben Stiller che vide il primo quasi comparsa e il secondo assoluto mattatore.

– Stretch: archiviata la trilogia de Una Notte da Leoni, Ed Helms dovrà ora dimostrare di saper camminare da solo, tanto dall’aver detto sì a Stretch di Joe Carnahan. Al suo fianco, news del giorno, Patrick Wilson. A detta di Variety la pellicola sarà prodotta dalla Blumhouse Pictures di Jason Blum, con Wilson nei panni di un autista di limousine che finirà per ottenere più di quanto pensasse eseguendo gli ordini di un cliente milionario, ed Helms nei panni di un suo collega. Via alle riprese imminente.

– Splinter Cell: cambio in cabina di produzione per l’attesa trasposizione cinematografica di Tom Clancy’s Splinter Cell. A detta di Deadline, sarà Basil Iwanyk ad occuparsi del film, insieme alla sua Thunder Road Pictures. Famosa serie di romanzi e videogiochi di spionaggio ideati dallo scrittore Tom Clancy, Slinter Cell è uscito per la prima volta nel 2002, per poi avere diversi sequel. Protagonista Sam Fisher, uagente segreto assegnato ad un ramo Agenzia top-secret per la sicurezza nazionale chiamata Third Echelon. Se nessuno conosce il regista, ad occuparsi dello script sarà Eric Warren Singer, autore di The International, mentre Tom Hardy, ad oggi, rimane il vero protagonista.

– Imagine: possibile new entry nel cast del primo film di Dan Fogelman, Imagine, con Josh Peck (Red Dawn) in trattative per recitare al fianco di Bobby Cannavale, Annette Bening, Jennifer Garner, Michael Caine, e soprattutto Al Pacino. Una storia vera, quella della pellicola, che si incentra su un anziano musicista a cui viene chiesto, da una vecchia lettera di John Lennon, di rinunciare al suo stile di vita da rockstar per ritrovare quel figlio che non ha mai incontrato. Se Al Pacino sarà l’anziano rocker, Cannavale dovrebbe essere il figlio, con la Bening suo storico amore e Caine suo manager di lunga data. Peck, infine, dovrebbe andare a vestire i panni di un cameriere dell’hotel in cui Pacino vive da una vita.

 

Categorie
2013 E3 E3 2013 Foto Galleria Galleria Foto Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Ps4

PlayStation 4, svelato il design, le caratteristiche e il prezzo, oltre al supporto ai giochi usati

Dopo aver passato le ultime settimane a macinare concept amatoriali, a smontare e rimontare i frammenti di immagini estrapolabili da un teaser trailer virale e a scandagliare la rete in cerca di indiscrezioni esaustive sulla “forma” del prossimo monolite nero, finalmente dal palcoscenico dell’E3 losangelino le alte sfere di Sony decidono di rompere gli indugi e di mostrarci il design finale di PlayStation 4.

Accompagnata dalle figure oramai familiari delle nuove versioni del joypad e della telecamera sensibile della console (il DualShock 4 e la PS4 Eye), il “corpo centrale” della piattaforma è caratterizzato da una doppia banda nera (una opaca, l’altra lucida) posta perpendicolarmente al tray dell’immancabile lettore Blu-ray e da un aspetto generale che, agli appassionati di lungo corso, non fa che riportare alla memoria il design di PS2 e della relativa versione Slim (specie osservando i render della console posta in orizzontale). L’aspetto che più di ogni altro balza all’occhio è però quello legato alla marcata obliquità dei lati, un elemento che contribuisce a “slanciare” la figura di una piattaforma che, sempre ad occhio, sembra avere dimensioni leggermente più contenute (specie in altezza) rispetto alla rivale diretta di Microsoft, Xbox One.

Pur senza svelare ulteriori dettagli sull’architettura hardware e sulle dimensioni specifiche della console, durante la conferenza californiana i boss di Sony Computer Entertainment hanno comunque approfittato dell’occasione per annunciare il prezzo di lancio (fissandolo in Europa a399 €) e per ribadire il supporto ai giochi usati, al servizio PS Plus e a tutti i benefici che quest’ultimo comporterà in termini di “ritorno di contenuti” per gli abbonati (con la possibilità, per questi ultimi, di scaricare gratuitamente DriveClub e un ulteriore gioco next-gen al mese).

Nella certezza di dover tornare in futuro sull’argomento per fare chiarezza, ad esempio, sul prezzo degli eventuali bundle e sulla data di commercializzazione ufficiale, vi lasciamo ricordandovi che l’uscita di PlayStation 4 è prevista indicativamente per la fine dell’anno.

 

Categorie
2013 Batman E3 E3 2013 Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Pc Ps3 Videogiochi Wiiu Xbox 360

Batman Arkham Origins, il trailer e la data d’uscita da Sony alla conferenza E3 2013

Attraverso un video di Batman Arkham Origins pubblicato durante la conferenza E3 di Sony, gli sviluppatori di Warner Bros. Montreal confermano la data di lancio del loro attesissimo action a mondo aperto.

Dimostrando di voler continuare a percorrere lo straordinario percorso qualitativo intrapreso dai Rocksteady con Arkham Asylum prima e Arkham City poi, i ragazzi della sussidiaria canadese di Warner Bros. decidono cosi di presenziare all’evento organizzato dalla multinazionale videoludica nipponica in quel di Los Angeles per permetterci di dare una veloce sbirciatina alle ambientazioni, ai personaggi e ai villan che contraddistingueranno l’esperienza di gioco dell’avventura in singolo.

Il titolo, lo ricordiamo, ci vedrà fronteggiare Bane (l’antagonista dell’ultimo film della serie) e seguirà gli eventi immediatamente successivi alla fondazione dell’immenso quartiere di Gotham City voluto da Quincy Sharp, l’ex direttore del manicomio criminale di Arkham divenuto sindaco della storica metropoli fittizia che fa da sfondo alle vicende che vedono protagonista il Cavaliere Oscuro in ogni sua iterazione (videoludica, cinematografica e, ovviamente, “cartacea”).

Lasciandovi al video di cui sopra nella speranza di ritornare al più presto ad aggiornarvi sull’argomento per proporvi dei filmati e delle immagini inedite, chiudiamo il pezzo informando gli interessati che Batman: Arkham Origins sarà disponibile a partire dal 25 ottobre su PC, Xbox 360, Wii U e PlayStation 3. A quest’ultima versione saranno dedicati dei DLC esclusivi disponibili sin dal lancio e incentrati sull’enigmatica figura di Nightfall, oltrechè sulle skin storiche dello stesso Batman.