Categorie
2013 Cinema Film Foto Galleria Galleria Foto Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Shadowhunters – Città di ossa: nuovo trailer e locandine per il fantasy con Lily Collins

L’adolescente Clary Fray scoprirà che dietro ogni leggenda c’è un fondo di verità e che nella città in cui vive esiste un mondo invisibile ad occhio umano in cui, dalla notte dei tempi, si combatte una battaglia tra bene e male, tra ordine e caos. Solo il tempo e alcuni inaspettati alleati restituiranno a Clary i suoi ricordi, un bagaglio di memorie che la riconnetteranno alla sua primigenia discendenza e le mostreranno il suo destino di cacciatrice di demoni, erede di una stirpe di guerrieri nati dall’unione di angeli e umani.

Buffy incontra Constantine in un fantasy a sfondo metropolitano che punta con decisione ad un target adolescenziale, come peraltro hanno fatto i recenti Hunger Games (fantascienza), Warm Bodies (horror), Beautiful Creatures (fantasy) e The Host (fantascienza).

Il look del film è intrigante, la Collins sembra perfetta per il ruolo e il fattore “demoniaco mondo parallelo” in stile Blade sembra funzionare, il problema in operazioni come queste è l’elemento “Twilight” capace di ridicolizzare ed edulcorare qualunque icona horror, elemento questo che toglierebbe ogni appeal al film che vada oltre la schiera di fan della saga letteraria.

Shadowhunters – Città di ossa arriverà in Italia il 29 agosto.

Categorie
2013 Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo The Last of Us

Un Easter Egg di The Last of Us vede Justin Bieber come attore nel film di Uncharted

Gli Easter Egg introdotti dagli sviluppatori nei propri titoli sono da semrpe fonte di grosse sorprese inaspettate e questa volta anche i ragazzi di Naughty Dog hanno pensato di fare un regalino ai propri fan con un scioccante rivelazione all’interno di The Last of Us, ultimo capolavoro della casa californiana che abbiamo avuto l’onore di recensire proprio nelle ultime ore.

Un utente di Reddit avrebbe infatti scovato tra i numerosi dettagli degli scenari di gioco un quotidiano con una interessante, quanto sconvolgente, notizia che vedrebbe Justin Bieber nei panni di Nathan Drake come attore protagonista per il film ufficiale di Uncharted. Sperando che si tratti solamente di un puro scherzo (altrimenti molto meglio l’apocalisse proposta nel gioco) vi chiediamo di avvisarci nei commenti se trovate qualche altro Easter Egg.

Ricordiamo infatti che in Uncharted 3 gli sviluppatori avevano inserito nello scenario del primo livello di gioco un ulteriore quotidiano che rivelava lo sviluppo su The Lat of Us con una notizia relativa al fungo Cordycep. Causa principale dell’infezione mondiale proposta nel titolo uscito in questi giorni nei negozi.

 

Categorie
2013 E3 E3 2013 Foto Galleria Galleria Foto Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Videogiochi Xbox 360

Gears of War: Judgment – il DLC “Lost Relics” si lancia in foto e in video

Dopo aver diligentemente atteso la conclusione dell’E3 2013 e della relativa onda lunga di notizie scaturite nei giorni immediatamente successivi alla fine della kermesse videoludica di Los Angeles, le alte sfere di Epic Games svelano l’ultimo pacchetto di mappe di Gears of War: Judgment rivolte al modulo multiplayer dell’ultimo capitolo della loro storica saga sparatutto.

Affidato alle amorevoli cure dell’esperto team polacco di People Can Fly, il DLC “Lost Relics”è disponibile da oggi per tutti gli utenti Xbox 360 in possesso di un Season Pass e lo sarà nelle prossime settimane per tutti gli altri utenti di Judgment. All’interno dell’espansione troveranno spazio quattro mappe inedite (Ward, Checkout, Museum, Lost City), un’armatura nuova di zecca, un pacchetto di skin per la personalizzazione estetica delle armi e una tipologia, anch’essa inedita, di sfide a squadre.

La modalità “Breakthrough” coinvolgerà due team: ai nerboruti eroi della prima squadra verrà affidata una bandiera e saranno chiamati a collaborare per riuscire a piazzarla su di un punto strategico della mappa, mentre ai soldati della seconda squadra spetterà il compito di difendere ad ogni costo il loro campo base che, naturalmente, coinciderà con la “tappa finale” della bandiera nemica. Non potendo allontanarsi dalla postazione affidatagli e non avendo in questo modo la capacità di esplorare l’ambientazione per reperire armi, munizioni e potenziamenti, la squadra dei difensori potrà contare su un numero illimitato di risorse: una scelta, quest’ultima, che i People Can Fly hanno deciso di prendere per garantire un maggiore equilibrio tra le due fazioni nonostante la condizione di “assedio perenne” vissuta da chi, volente o nolente, si ritroverà nella squadra dei difensori.

Nella speranza che il sistema adottato dalla rinomata sussidiaria polacca di Epic Games non stravolga il concept originario alla base delle sfide multiplayer proposte nel titolo liscio, vi lasciamo in compagnia del poker di filmati dimostrativi datici in pasto dagli sviluppatori di “Lost Relics” e speriamo di poter ritornare al più presto ad occuparci di questo DLC per fissarne sul calendario l’uscita per gli utenti sprovvisti di Pass stagionale e, naturalmente, per conoscerne il prezzo, che comunque dovrebbe essere allineato a quello dell’altro pacchetto di mappe online, Call to Arms, proposto in aprile alla modica cifra di 1000 Punti Microsoft.