Categorie
2013 E3 E3 2013 Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Ps4 Sony Sony Computer Entertainemnt

Sony rivelerà nuovi titoli per playstation 4 alla Gamescom

 

Nel corso di un’intervista come Gamereactor, Jim Ryan, CEO di Sony Computer Entertainment Europe, ha dichiarato che verranno rivelati nuovi titoli per PlayStation 4 alla Gamescom di Colonia.

“Durante l’evento di New York del 20 febbraio scorso abbiamo mostrato un bel po’ di software. Ciò che abbiamo fatto all’E3 è stato, in realtà, presentare degli aggiornamenti per quei giochi e introdurre The Order: 1886. Ma c’è ancora molta roba in arrivo, avrete sentito che Shuhei Yoshida e i suoi studios hanno trenta giochi in fase di sviluppo, venti dei quali usciranno durante il primo anno di vita di PlayStation 4 e dodici dei quali sono nuove proprietà intellettuali. Abbiamo a disposizione la Gamescom per far vedere i nostri prodotti all’utenza europea, è chiaro che abbiamo lasciato qualcosa da mostrare anche a Colonia.”

 

Categorie
2013 Fumetti Marvel Marvel Comics Mondo Mutante Mutanti Notizie Notizie dal Mondo

Wolverine, una valanga di fumetti in uscita nelle prossime settimane grazie a Panini Comics

Le prossime due settimane saranno segnate dall’uscita di vari fumetti rilasciati da Panini Comics, aventi come protagonista il burbero Wolverine.

Fine di un’ era

Il mutante canadese tornerà presto al cinema, pertanto la casa editrice ha deciso di iniziare sin da subito l’invasione delle edicole e fumetterie attraverso prodotti fuori programma. Nei prossimi giorni verrà rilasciato Wolverine n.282 (17×26, S., 96 pp., col. Contiene: Wolverine #314/317, Rampaging Wolverine #1; prezzo: € 4.00) albo che contiene una lunga saga completa di Cullen Bunn & Paul Pelletier dove tornano in scena Melita Garner e le Seraph’s Angels che si affiancano a Wolverine ed Elsa Bloodstone per affrontare un’avventura che svelerà nuovi dettagli sul passato di Logan e su una misteriosa Congregazione. E’ un numero importante, poiché chiuderà definitivamente un ciclo: con il prossimo si passa all’era Marvel NOW!. Contemporaneamente verrà rilasciato Wolverine e gli X-Men n.14, al cui interno potrete leggere una storia che racconta cosa è accaduto nella Jean Grey School nel corso dell’ultimo anno e che vede protagonista, al fianco del mutante canadese, quella strana creatura chiamata Doop.

Storie del Passato

Fra due settimane spunterà il volume 100% Marvel intitolato I primi X-Men. E’ una storia che stravolge la continuity e che svela che prima del Professor Xavier, prima di Magneto, altri due mutanti hanno tentato di radunare i propri simili. Questi erano proprio Logan e Victor (attualiWolverine e Sabretooth), personaggi destinati a diventare due acerrimi nemici. In I primi X-Men scoprirete come è nato il loro odio reciproco!

Sempre il 4 luglio 2013 verrà distribuito in fumetteria, all’interno della collana Marvel Gold, il volume Wolverine La Morte di Mariko, la riedizione di una storia che prende il via con lo scontro tra Logan e la spietata cyborg Cylla. A complicare la situazione si mettono anche i ninja della Mano, spargendo sangue e violenza su un sentiero che porterà il protagonista verso l’ultimo struggente addio alla sua amata Mariko.

Infine, non dimenticate il volume Marvel Season One Wolverine, dove Ben Acker, Ben Blacker e Salvador Espin hanno raccontato la nascita del canadese e la sua trasformazione in X-Men. La storia inizia con la cattura di un Logan che vagava nei boschi, per essere reclutato da una branca segreta del governo canadese che pretende di sfruttare la furia inarrestabile ed i suoi poteri molto speciali.

 

Categorie
2013 Cinema Film Foto Galleria Galleria Foto Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

The Colony: nuovo trailer e locandina per l’horror post-apocalittico con Laurence Fishburne

C’è un intero universo da B-movie all’interno del film di Renfroe con reminiscenze dal Fantasmi da Marte di Carpenter, dal fantascientifico con cannibali mutanti Pandorum e dal vampiresco 30 giorni di buio. Un film che farà la gioia di chi come noi ama la fantascienza con corpose digressioni horror e per chi ha un debole per desolanti e tetri scenari post-apocalittici.

Anni fa l’inverno è arrivato e non è mai andato via. Sotto la superficie di un mondo coperto di ghiaccio, i sopravvissuti della Colonia 7 lottano per mantenere in piedi un ultimo baluardo di società civile, che diventa sempre più fragile e a rischio di collasso man mano che le scorte di cibo diminuiscono  e le temperature crollano. Già afflitti da malattie e conflitti interni, i coloni sospettano il peggio quando perdono il contatto con l’unico altro insediamento conosciuto. Un piccolo gruppo decide di intraprendere una pericolosa spedizione per scoprire cosa è successo e quello che troveranno sarà molto peggio di quanto avrebbero mai potuto immaginare. La lotta per la sopravvivenza inizia adesso.

Il cast include anche Kevin Zegers, Charlotte Sullivan, John Tench e Atticus Dean Mitchell. The Colony esce nei cinema americani il 20 settembre.

Se volete vedere il trailer , andate : http://www.cineblog.it/post/149545/the-colony-nuovo-trailer-e-locandina-per-lhorror-post-apocalittico-con-laurence-fishburne

 

Categorie
2013 Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

The Zero Theorem: primo trailer e clip del nuovo film di Terry Gilliam

Un trailer e oltre 12 minuti di scene sono trapelati online per The Zero Theorem di Terry Gilliam, vi segnaliamo che non si tratta di materiale ufficiale quindi non sappiamo per quanto tempo resterà disponibile.

Il film è interpretato da Christoph Waltz nei panni di Qohen Leth, un hacker che è in cerca del senso della vita mentre viene costantemente monitorato da “Management”, un’oscura figura che sembra uscita da una società orwelliana,

Gilliam torna alle origini narrandoci di una società futuristica e distopica come accadeva in Brazile stavolta il suo “impiegato” e i nostri occhi sono rappresentati da un genio informatico la cui ricerca implicherà anche un viaggio interiore che in stile “Matrix” comproverà all’uomo la validità o meno del “Teorema Zero”.

Il trailer accompagnato dalle note di una cover del brano “Creep” dei Radiohead porta in se tutta l’impronta visionaria del regista con un storia che si evolve all’interno di un futuristico e plastificato mondo hi-tech.

Il film è interpretato anche da Melanie Thierry, Matt Damon, Tilda Swinton e David Thewlis. The Zero Theorem arriverà in Italia il 19 dicembre.

UPDATE: i link YouTube sono stati rimossi, ma le due clip sono al momento ancora disponibili a questo LINK.

 

Categorie
2013 E3 E3 2013 Foto Galleria Galleria Foto Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Pc Ps4 Xbox One

The Crew: nuove immagini e informazioni dagli sviluppatori

Consapevoli delle grandi aspettative nutrite dagli appassionati di giochi di guida e dagli appassionati che, ammirando l’ultima conferenza E3 di Ubisoft, sono rimasti letteralmente ammaliati dalla video-dimostrazione di The Crew, gli sviluppatori francesi di Ivory Tower e i ragazzi del team inglese di Ubisoft Reflections hanno deciso di concedersi un tour mediatico per illustrare alla stampa di settore le caratteristiche principali del loro arcade racing a mondo aperto.

Tra le interviste che i boss delle due sussidiarie di Ubi hanno deciso di tenere in questi giorni, quella rilasciata ai giornalisti di Official PlayStation Magazine dal direttore operativo di Ivory Tower, Ahmed Boukhelifa, è senza dubbio tra le più “interessanti” sia per il tenore entusiastico delle parole pronunciate che per la ricchezza di dettagli snocciolati:

“I server di The Crew potranno accogliere e gestire contemporaneamente un numero pressoché illimitato di giocatori. I nostri ragazzi hanno lavorato sodo, e con le nuove possibilità offerte dalle piattaforme next-gen possiamo ricreare ingame tutte le situazioni, le ambientazioni e le modalità dell’intero genere dei giochi di guida.

Per riuscire a dare forma a delle meccaniche di gameplay così estese ed elaborate, sin dalle fasi iniziali di sviluppo abbiamo provato, riuscendoci, a connettere tutti i server tra di loro per fare in modo che i dati di gioco legati a ogni singolo utente vengano inviati in maniera quasi istantanea agli altri server, e viceversa: grazie a questo sistema, attraverso la mappa dinamica potremo osservare in diretta tutti gli eventi e le sfide in corso in ogni regione di gioco.”

Dopo posto l’accento sul lavoro che i suoi sviluppatori hanno svolto in questi mesi per poggiare l’architettura di gioco di The Crew su delle solide fondamenta rappresentate dalla mappa “intelligente” e dai server interconnessi, lo stesso Boukhelifa ha poi fornito più di un chiarimento in merito alla grandezza dell’area esplorabile, alla varietà delle sfide da affrontare e alla “natura” del modello di guida proposto:

“I ragazzi del reparto ‘ricerca e sviluppo’ hanno passato un anno intero cercando di capire quanto poteva essere estesa la mappa di gioco, da un lato volevamo sfruttare al massimo le potenzialità delle piattaforme next-gen e renderla praticamente infinita, mentre dall’altro lato volevamo riempirla di modalità e di sfide da poter affrontare con i propri amici: alla fine abbiamo raggiunto un compromesso e, guardando al prodotto finale e alla forma che ha assunto The Crew, pensiamo di essere stati equilibrati.

Le regioni degli Stati Uniti che abbiamo ricreato, infatti, avranno complessivamente più di 10.000 Km di strade percorribili e migliaia di modalità sia in singolo che in multiplayer. Ci saranno le gare classiche, le sfide stradali e quelle su circuito, i takedown e le maratone, gli inseguimenti e le corse a tappe, le sfide a cronometro e le gare personalizzate: il ventaglio di modalità proposte sarà esteso quanto quello dell’intero genere dei giochi di guida. A rendere ancora più varia l’esperienza di gioco ci penseranno poi le diverse condizioni del terreno (come asfalto, neve, sabbia e fango) e le caratteristiche uniche del modello di guida delle centinaia di auto ricreate (dalle supercar ultramoderne alle utilitarie degli anni ‘80).”

In chiusura d’intervento, il direttore operativo degli Ivory Tower ha poi spiegato ai curatori di OPM che il titolo, pur essendo caratterizzato da un gameplay fortemente orientato al multiplayer e alle dinamiche sandbox legate alla struttura a mondo aperto dell’intera mappa di gioco, potrà essere apprezzato anche dai cultori degli arcade racing in singolo: a prescindere da dove ci troveremo con il nostro bolide digitale, infatti, basterà meno di un minuto per percorrere la strada necessaria per raggiungere una delle tante sfide della Carriera singleplayer a cui dovremo “spintaneamente” partecipare se vorremmo sbloccare tutte e cinque le regioni geografiche in cui è suddivisa la mappa.

Dopo aver fatto questa scorpacciata di informazioni su The Crew, vi lasciamo alle restanti immagini in galleria e vi ricordiamo che il titolo è previsto in uscita nei primi mesi del 2014 su PC, PlayStation 4 e Xbox One.

 

Categorie
2013 android IOS Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Pc Ps3 Uscite Future Wiiu Xbox 360

Videogiochi in uscita dal 24 al 30 giugno: Spartacus Legends, Company of Heroes 2, Ride to Hell Retribution

Dopo aver assimilato tutte le novità provenienti dall’E3 2013 di Los Angeles e il conseguente fiume di annunci ufficiali legati ai titoli presentati durante la kermesse videoludica californiana, come ogni lunedì mattima riprendiamo la nostra rubrica d’inizio settimana dedicata ai titoli e ai maggiori contenuti aggiuntivi previsti in uscita sulle più importanti piattaforme fisse e portatili da qui sino a domenica prossima. Partiamo allora dalla lista (comprensiva delle piattaforme e della data di lancio) dedicata ai tre titoli più attesi:

  • Spartacus Legends (26 giugno, PS3 – X360) – sviluppato dagli studios losangelini di Kung Fu Factory e pubblicato da Ubisoft, il titolo verrà proposto con la formula del free-to-play e sarà legato a doppio filo alla serie TV omonima per cercare di coniugarne le ambientazioni gladiatorie a un sistema di combattimento moderno basato sull’impiego delle armi e delle mosse che hanno reso celebre questa antica “disciplina sportiva”
  • Company of Heroes 2 (25 giugno, PC) – con il secondo capitolo della loro amata saga strategica ad ambientazione bellica, i ragazzi del team canadese di Relic Entertainment ci proietteranno nel 1941 per farci rivivere la campagna di Russia e consentirci di prendere parte alle furiose battaglie scoppiate sul fronte orientale della Seconda Guerra Mondiale tra le truppe naziste e quelle sovietiche
  • Ride to Hell: Retribution (28 giugno, PC – PS3 – X360) – dopo più di cinque anni di sviluppo, il team inglese di Eutechnyx e i produttori di Deep Silver sono finalmente pronti a proiettarci nella dimensione tutta sesso, droga e rock’n roll di questo titolo ambientato nel 1969 e dedicato Jake Conway, un reduce di guerra reinventatosi come “motociclista giustiziere” per riportare la pace sulla Route 66 tentando di smantellare la spietata gang di bikers dei Devil’s Hand

Qui di seguito potete scorrere la lista dei restanti titoli e dei DLC attesi al lancio nel periodo compreso tra il 24 e il 30 giugno.

  • The Sims 3 Isola Da Sogno (27 giugno, PC)
  • Borderlands 2: Tiny Tina’s Assault on Dragon Keep (25 giugno, PC – PS3 – X360)
  • Deadpool (25 giugno, PC – PS3 – X360)
  • Game & Wario (28 giugno, Wii U)
  • Gears of War: Judjment – Lost Relics (25 giugno, X360)
  • Magic the Gathering: Duels of the Planeswalkers 2014 (25 giugno, PC – PS3 – X360 – iOS – Android)
  • Time and Eternity (27 giugno, PS3)
  • Endless Space: Disharmony (27 giugno, PC)
  • Joe Danger (24 giugno, PC)
  • Joe Danger 2: The Movie (24 giugno, PC)