Categorie
2013 2014 Assassin's Creed 4 Assassinare Assassino Edward Kenway Foto Galleria Galleria Foto Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Pc Ps3 Ps4 Wiiu Xbox 360 Xbox One

Assassin’s Creed IV: Black Flag – immagini e artwork sulle attività piratesche e sulle battaglie navali

Non potendo assolutamente mancare all’appuntamento estivo legato al Comic-Con di San Diego, i ragazzi di Ubisoft Montreal si presentano al pubblico videogiocante della famosa kermesse multisettore californiana con un ricco dono multimediale rappresentato da una ricca serie di immagini di gioco e di bozzetti esplicativi sulle ambientazioni, sui personaggi principali e sulle attività che saremo in grado di compiere solcando i caldi mari tropicali di Assassin’s Creed IV: Black Flag.

La gustosa galleria propostaci dagli Ubi segue idealmente la linea tracciata dagli sviluppatori canadesi per descriverci cosa saremo in grado di fare indossando i panni logori del corsaro inglese Edward Kenway: se gli scatti di gioco tratteggiano l’esperienza sandbox del titolo ritraendo l’eroe nelle “sessioni libere” di caccia alla balena e di ricerca di antichi tesori, infatti, i bozzetti ci permettono di sfogliare il ricco catalogo di attacchi che potremo sferrare al timone della Jackdaw per affondare i vascelli degli altri pirati dei Caraibi e le “navi di servizio” degli eserciti coloniali europei coalizzatisi in gran segreto per annientare l’Ordine degli Assassini e i suoi membri sparsi tra il vecchio e il nuovo mondo.

Per avere la meglio sull’avversario di turno nelle sessioni navali, di conseguenza, avremo a disposizione degli antiquati ma sempre efficaci barilotti esplosivi da usare a mo’ di mine, dei mortai, dei cannoncini girevoli, delle bocche di fuoco supplementari per cannoneggiare i nemici con palle incatenate e, dulcis in fundo, un micidiale sperone retrattile per agganciare le navi avversarie e tentare dei pericolosi abbordaggi.

Senza indugiare oltre, vi lasciamo perciò in compagnia delle restanti immagini in galleria e chiudiamo il pezzo ricordando a chi ci segue e a tutti i bucanieri digitali che Assassin’s Creed IV: Black Flag vedrà la luce dei negozi a partire dall’1 novembre nella triplice versione current-gen da destinare all’utenza di PlayStation 3, Xbox 360 e Wii U. L’uscita dell’edizione PC, invece, seguirà quella per PlayStation 4 e Xbox One che, prevedibilmente, dovrebbe avvenire in concomitanza con il lancio delle due prossime console casalinghe di Microsoft e Sony (la prima fissata sempre per il mese di novembre, mentre la seconda è attesa nel medesimo periodo o, al massimo, per la prima metà di dicembre).

Di Marcello Trombetti

Sono nato sul pianeta Maraxus , dove vivono i Dominatori di Poteri che controllano tutti i poteri e tutti gli elementi . Però i Distruttori hanno distrutto il mio pianeta e il mio popolo e poi sono arrivato sulla Terra insieme a Sarah la Fenice Rossa che insieme a mio padre e mia madre mi ha cresciuto , mi ha portato in vari posti dove mi sono allenato a controllare i miei poteri , ma anche a conoscere varie persone . Adesso nel 2012 sto viaggiando nel tempo , nello spazio e nei mondi Kratos , Pandora e Aqua , persone che ho salvato da situazioni molto pericolose e adesso viaggiano con me , nel tempo , nello spazio e nei mondi a salvare persone .Io faccio parte di varie organizzazioni con le quali salvo le persone nel tempo e nello spazio e faccio molto altro tipo aiutare le persone che hanno i poteri , aiutarli a gestirli e aiuto molte persone tra le quali Pandora e molte altre persone .Io sono il Dominatore di Poteri , viaggio nel tempo , nello spazio e nei mondi , io viaggerò ovunque e aiuterò tutti . Ma chi è mio nemici si guardi le spalle , stia attento a ogni angolo dell' universo , perchè se fa male a qualche mio amico lo trovò in ogni parte del tempo , dello spazio e del mondo in cui lui si è andata a cacciare e lo fermerò .Prossima fermata ovunque . Anche se torno sul mio pianeta natale loro sono come posso dire bloccati nella Guerra dell' Universo e sono cambiati . La loro rabbia li guida , quando è iniziata questa dolorosa guerra io non ne volevo farne parte ma poi dovetti parteciparne visto che io solo potevo portarne fine . Ci ho partecipato e da un bagno di sangue ne sono uscito e ne sono uscito cambiato e vedendo attimo dopo attimo tutto quello che è successo . Quello che ho fatto l' ho fatto per salvare l' intero universo e tutto quello che c' era li nell' Universo conosciuto e sconosciuto . Il giorno del mio compleanno ho sacrificato tantissimo ma ho anche salvato tantissimo e nessuno apparte poche persone sanno quello che ho fatto , gli altri invece devono restare all' oscuro di tutto . Da quel giorno mi porto una grande oscurità ma grazie a Malefica io riesco a controllarla , la controllo e faccio in modo di non sprofondare in essa e non uscirne mai più . Il giorno della distruzione di Maraxus tutti si fanno e mi fanno una domanda , la prima domanda . La domanda che io evito da tutta la vita cioè Cosa è successo a Maraxus ? . Da questo scappo io scapperò nell' universo e nel mondo , nel tempo e nello spazio per non rispondere a questa domanda .In questo mio diario potete leggere non solo le mie avventure ma anche le persone che stanno nel mio grande universo e che incontro o che vi narrò solo ma qui dentro vi dirò tutto di loro visto che dovete sapere di loro e delle mie avventure .

Nel mondo e nel tempo potreste vedere un sacco di misteri e cose incredibili non solo nel tempo e anche nello spazio. Io con la mia famiglia e anche senza ho viaggiato nel tempo e nello spazio. Ogni tanto ho visto cose incredibili e ho scoperto che nel mondo le persone con i poteri hanno fatto grandi cose per vivere in pace senza con noi. Noi li abbiamo visti come dei mostri e loro si sono rintanati dentro una dimensione nota come Universing. Io sono Daniel Saintcall e sono uno dei tanti Dominatori di Poteri che è vivo e vegeto e cerca di capire cosa succede nel tempo e nello spazio. Se avete bisogno di aiuto chiedete pure e se invece dovete scrivere qualcosa la potete scrivere qui sotto

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...