Categorie
2013 Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Psp

Sei minuti di demo per God Eater 2

Famitsu ha pubblicato il seguente filmato dedicato a God Eater 2, la cui demo è disponibile da oggi per PlayStation Vita sul PSN giapponese.

Il video di sei minuti vi dà un assaggio di quello che i fortunati utenti nipponici troveranno già il 14 novembre nei loro negozi.

Il gioco non è stato ancora confermato per l’Occidente.

 

Categorie
EA EA Labels Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Ps3 Xbox One

Next-gen, EA ha risparmiato grazie al Frostbite

Avere il Frostbite a guida della transizione da piattaforme current-gen a quelle di nuova generazione sta aiutando Electronic Arts a risparmiare tempo e denaro.

“Quando hai una tecnologia provata con strumenti che funzionano” e quanto i team di sviluppo “sono tutti addestrati sullo stesso engine”, “lo sviluppo diventa efficiente e a basso rischio”, secondo Frank Gibeau.

“Investire prima e metterci delle risorse” sul motore firmato DICE “è stata una decisione fondamentale”. Farlo “ha messo sotto stress altre parte del business perché molti dei nostri migliori elementi stavano lavorando sulla next-generation dietro le quinte. Ma è stato un grande punto di rottura per noi, sicuro”.

Il presidente di EA Labels ha ribadito l’intenzione di non danneggiare troppo i conti dell’azienda a causa del passaggio alla nuova generazione di console, cosa che non è mai successa prima.

“Penso che nell’ultima transizione le nostre spese per l’R&D siano cresciute del 30%”.

 

Categorie
2013 EA Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo

EA chiede “piccoli team” e tempo per grandi giochi

Intervistato da VentureBeat, Frank Gibeau ha espresso il suo pensiero in merito alle metodologie di sviluppo richieste per la creazione dei grandi titoli.

Secondo il presidente di EA Labels, per far sì che nascano i giochi acclamati dagli utenti servono “le dimensioni giuste per un team” e “il giusto quantitativo di tempo per lavorare sulla qualità”.

E non serve “raddoppiare le dimensioni del team”, perché “non puoi partorire un bambino due volte più veloce”. Se lo studio “diventa troppo difficile da gestire la qualità cala” ed è perciò preferibile “avere un team più piccolo con un periodo più lungo di tempo per lavorare su un gioco”.

“Credo che i giochi migliori provengano da piccoli team con grandi culture. La cultura dello sviluppatore è fondamentale nell’avere qualità” e per giungere a “proprietà intellettuali” durature.

 

Categorie
2012 2013 Damon Saintcall Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Kyra Saintcall Oliver Saintcall Parlare con Damon Parlare con Kyra Parlare con Oliver Slivers supereroi Superpoteri Universo

Damon Saintcall

Damon Saintcall mio fratello che ha 24 anni , lui è molto bravo in moltissime cose come l’ informatica , la matematica , viaggiare per il mondo . Mio fratello Damon è molto bravo in queste cose per un motivo , perché come mia sorella Alyssa essendo molto giovane lui ha tre lauree . La prima laurea in matematica , la seconda in fisica e la terza in astronomia , si è riuscito a laureare in queste tre argomenti perché a lui interessavano moltissimo . Nella sua stanza aveva molte cose che riguardavano tali cose , tra le varie come i professori veri e propri ha una lavagna dove svolge i suoi calcoli matematici . Per quanto riguarda l’ astronomia lui spesso va nell’ osservatorio che abbiamo in casa , da molto tempo lui si stava domandando come siamo riusciti ad averlo in casa . Un giorno ero andato al liceo con Damon alla fine fui chiamato dal telefonino da Ottobre perché c’ era un demone li e voleva che io mi occupassi di lui . Damon aveva l’occasione giusta per scoprire i miei poteri , mi segui fino a dove mi dovevo battere con il demone . Damon vide che era un demone vero e vide me con una spada in mano e stavo per battermi contro di lui . Iniziai a utilizzare i miei poteri , dopo molto tempo il demone vide che era in difficoltà e scappo via . Damon appari davanti a me e disse – Daniel mi devi dire qualcosa ? , io dissi a mio fratello – hai visto tutto ? . Lui risposi – si , ho visto tutto e devi dirmi tutto , mio fratello Damon è molto intelligente e quindi era arrivato il momento di dire a lui tutta la verità sia su di me sia su mia sorella Alyssa . Iniziai a dire da dove arrivavo , dei miei poteri e degli elementi che potevo utilizzare e poi mi chiese – come mai non mi hai detto niente di queste cose . Io gli dissi – Non te l’ho detto perché nel mondo ci sono davvero cose pericolose , cose che non ti puoi nemmeno immaginare e non ti abbiamo detto niente , questa cosa riguarda sia me , sia nostra sorella e pure te . Damon mi guardò strano e disse – in che modo riguarda me ? , io lo guardai e disse – nel senso che pure te hai dei poteri dentro di te e inoltre quando sarai pronto ti dirò tutto delle varie organizzazioni segrete che ci sono nel mondo e altro . Ora torniamo a casa prima che arrivi qualche altro demone o peggio ancora . Alla fine tornammo a casa e mio fratello sapevo ormai la verità su di me e su mia sorella Alyssa . Ormai non dovevo più mentire , però non potevo dire tutto a mio fratello la fuori ci sono peggiori come i templari noti come oggi Abstergo Industries . Uno che ha studiato la storia direbbe che dici , i templari sono buoni , uno si sbaglia i templari sono degli opportunisti che vogliono ottenere il controllo del mondo intero a ogni costo anche uccidendo migliaia di innocenti . Avrebbero spezzata una gamba a una persona per far avere quello che voleva , non si sarebbero fermati davanti a niente . Sapendo queste cose mi dico che ce una cosa da fare , cioè risvegliare i poteri a mio fratello Damon , cosi lui avrebbe imparato a utilizzarli e cosi lui se era in pericolo li poteva utilizzare . Una volta che io e Damon eravamo tornati a casa , io raccontai a mia sorella e ai miei genitori che avevo detto a mio fratello che io e mia sorella venivamo da un ‘ altro pianeta e altre cose . Gli raccontai anche come mai glielo l’ ho dovuto raccontare , visto il fatto che mi aveva visto quasi sconfiggere un demone . Oliver e Kyra non erano contrariati che io avevo detto la verità a mio fratello e quella era l’ occasione giusta , visto che prima o poi io dovevo dirlo a mio fratello . Ma non gli potevo dire proprio tu , alcune cose le doveva scoprire da solo , altre invece forse gliele avrei dette io . Per esempio come la realtà sui templari o su altre cose che non erano come lui credeva , anche se forse alcune cose per vedere se erano vero o no doveva vederlo con i propri occhi . Invece ad altre cose ci sarebbe arrivati da solo , come posso dirvi mio fratello non è come Sheldon Cooper che vuole sempre avere ragione , però è molto intelligente e quindi per controllare i poteri non ci avrebbe messo molto tempo . Secondo me ci avrebbe poco tempo , visto che mio fratello è molto intelligente , anche nello scoprire le diverse cose misteriose non ci avrebbe messo molto a scoprirle . Anche l’ Universing non ci avrebbe messo tanto a scoprirlo . Ma dovevo ancora decidere se risvegliare o no i suoi poteri latenti che sono dentro di se , ma c’ erano due modi in cui si risvegliano : o lo facevo io oppure lo faceva Shadow Black . Quindi dovevo decidere se farlo o no , perché tanto in un modo o in altro i poteri di Damon li avrebbe risvegliati io o Shadow Black . Damon era riuscito ad avere tre lauree perché lui si era messo di impegno , come vi ho detto lui dentro di se ha dei poteri , tutti i poteri e tutti gli elementi non si risvegliati ma l’ intelligenza si invece . Grazie alla sua intelligenza e riuscito a fare molte cose come avere tre lauree e fare molto altro . Vedevo mio fratello che già era intelligente , figuriamoci con i poteri come sarebbe divenuto , quando gli avrei sbloccato i poteri , lui sarebbe potuto diventare molto più intelligente e sarebbe riuscito a fare moltissime cose . Damon voleva sempre sapere la verità , anche quando il giorno in cui io e Alyssa eravamo comparsi ,noi facemmo subito amicizia però lui da quel giorno voleva sapere da dove eravamo venuti e moltissime cose . Perché mano a mano che con il tempo noi ottenevamo i poteri , facevamo delle cose dentro la nostra casa e noi gli rispondevamo magari la prossima volta . Kyra e Oliver mi dissero – prima o poi gli dovrai dire tutto , quando arriverà quel giorno non gli potrai dire una bugia , lui vorrà sapere tutta la verità e non una bugia che tu gli dici cosi o la frase “ Telo diciamo la prossima volta “ . I miei genitori avevano ragione sul fatto che un giorno avrei dovuto dire tutto a mio fratello . Lo stesso giorno in cui Damon scopri la verità su di me e sua mia sorella , fu il giorno in cui diedi a lui dei poteri , non né voleva pochi ,ne voleva molti . Alla fine glieli sbloccai e cerco subito a vedere come controllarli , non sapevo cosa avrebbe fatto di questi poteri , ma secondo le mie visioni ci avrebbe fatto qualcosa di buono . Una delle tanti cose che Damon non sopporta e perdere , non ama perdere in qualunque circostanza , lo detesta , anzi gli rode dentro . Mentre sbloccavo i poteri a Damon vidi che erano pochi , cosi feci un’ altra cosa e gli diedi molti poteri , alla fine lui sfreccio come un razzo in camera sua e come vi ho detto a cercare di ottenere il controllo dei suoi poteri . Non ci mise molto a scoprire come prendere il controllo dei suoi poteri e degli elementi , anche Shadow Black che osservava da lontano vide in quanto poco tempo lui era riuscito a controllarli . Shadow Black in tutta la sua vita aveva visto persone che ci misserò anni o molti mesi , ma era la prima volta che aveva visto una persona tanto che era riuscito a prendere il controllo dei suoi poteri subito . Anche io e Alyssa eravamo stupiti da questo fatto e io chiamai Sarah la Fenice Rossa e gli spiegai la situazione , inizio a scervellarsi un po’ sopra e disse – Damon deve far parte degli Slivers , queste persone sono capaci di avere moltissimi poteri e moltissimi elementi , ma la loro caratterista principale e che loro qualunque potere utilizzano o ottengono , hanno il totale controllo dei loro poteri subito . Sarah la Fenice Rossa aveva sentito Damon dietro la porta , perché voleva sapere se Sarah la Fenice Rossa sapeva qualcosa o no . Invece di origliare perché non entri e ti fai vedere Damon . Damon entrò e disse – come mi hai sentito ? , Sarah la Fenice Rossa disse – dai tuoi passi , lenti ma ti ho sentito . Damon da quel giorno che era Lunedì , aveva scoperto il segreto di me e di Alyssa e sopratutto aveva ottenuto dei poteri e aveva scoperto pure che lui era un alieno , non proprio come noi ma sapeva fare quello che sappiamo fare noi . Era uno Slivers , ma a mio fratello non gli importava tanto , a lui importava capire cosa doveva fare con questi poteri e con questi elementi . Ce li aveva ma adesso doveva capire se usarli per fare del bene oppure fare del male , ci avrebbe messo un bel po’ per capire tale problema . Ma con il tempo ce l’ avrebbe fatta , come aveva preso le sue tre lauree , sarebbe riuscito a capire cosa fare con i suoi poteri e i suoi elementi . 

Categorie
Google Tablet

Google presenta il nuovo Nexus 7

Nexus 7 diventa ufficialmente una linea di prodotti con l’annuncio del secondo modello, in arrivo già la prossima settimana, il 30 luglio, sul mercato americano con prezzi a partire da soli 230$ nelle consuete versioni Wi-Fi da 16 e 32 gigabyte. Un modello LTE è in arrivo successivamente, almeno in USA.

Progettato ancora da Asus, vede tra i miglioramenti principali la risoluzione dello schermo che sale a 1920×1200 pixel su un display IPS da 323 punti per pollice. La CPU è un S4Pro quad core da 1,5 gigahertz mentre la GPU è un’Adreno 320. La dotazione RAM è di 2 gigabyte e tra le caratteristiche c’è anche il supporto a Bluetooth 4 oltre alla nuova versione di Android, la 4.3. Non mancano NFC e la compatibilità verso SlimPort, standard dedicato al collegamento con i televisori. Da notare la presenza di due mini altoparlanti stereo e l’immancabile doppia fotocamera: frontale da 1.2 megapixel e posteriore da 5 megapixel.

Come vedete dall’immagine dimensioni e aspetto sono simili al predecessore, anche se il nuovo modello sarà più sottile e leggero.

 

Categorie
2013 2014 Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Snowpiercer – La morte corre sul treno nel nuovo trailer con Chris Evans!

Ecco un nuovo scurissimo e terrificante trailer di Snowpiercer, il cinecomic ispirato al fumetto francese Transperceneige di Jean-Marc Rochette e Jacques Loeb. Il film racconta un’originale storia ambientata interamente su un treno, che attraversa il pianeta Terra ormai devastato da un’apocalisse che l’ha precipitato in una nuova era glaciale.

Dietro la macchina da presa c’è il regista di The HostBong Joon-ho, che ha co-sceneggiato il film insieme al ben più noto Park Chan-wook (Old-Boy). Nel cast una serie di grandi nomi del calibro di Tilda SwintonChris “Captain America” Evans e Octavia Spencer.

Snowpiercer uscirà in Corea del Sud il 1° agosto mentre non è stata ancora fissata una release americane; in Italia sappiamo il film arriverà nelle nostre sale nel 2014, distribuito da distribuito da Koch Media.

 

Categorie
2013 2014 2015 2016 Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Film 2013-2014: Titus Welliver in Transformers 4 – Ewan McGregor e Gwyneth Paltrow in Mortdecai

– Mortdecai: confermato Johnny Depp nei panni del protagonista, Ewan McGregor e Gwyneth Paltrow sarebbero in trattative per unirsi al cast di Mortdecai, poliziesco nonché adattamento di “The Great Mortdecai Moustache Mystery”, quarto capitolo della saga scritto dal suo autore Kyril Bonfiglioli. Protagonista Charles Mortdecai, simpatico, ricco e vigliacco mercante d’arte, amante del divertimento, che sguazza nel crimine, capace di scolarsi di primo mattino una quantità tale di brandy da dover essere amorevolmente aiutato a piegare le dita attorno al bicchiere, e tra i pochi uomini in grado di entrare da Jule in Jermyn Street, a Londra, di ordinare un whisky di segale irlandese e, dopo un semplice gesto al pianista, di…

– 99 Homes: non solo l’Uomo Ragno. Tra un ciak e l’altro di The Amazing Spider-Man 2, e in attesa del 3° e 4° capitolo, Andrew Garfield avrebbe detto sì a 99 Homes, dramma firmato Ramin Bahrani che vedrà l’attore nei panni di un uomo che finisce per trovare il successo come venditore immobiliare. Justin Nappi e Kevin Turren produrranno la pellicola, da girare una volta finito The Amazing Spider-Man 2, che uscirà il 2 maggio 2014.

– Transformers 4
: Titus Welliver è l’ultimo nome ad unirsi al cast di Transformers 4, ennesimo capitolo di un franchise miliardario. Welliver, mitico ‘uomo in nero’ in Lost, andrà così ad affiancare Mark Wahlberg, Jack Reynor, Nicola Peltz, Stanley Tucci, Kelsey Grammer, Sophia Myles, Li Bingbing, TJ Miller e Han Geng. Uscita in sala prevista il 27 giugno del 2014, per una pellicola la cui trama è ancora avvolta nel totale mistero.

– Maggie: finalmente la protagonista. Sarà Abigail Breslin a dover rendere credibile il ruolo della figlia zombie di Arnold Schwarzenegger in Maggie, film scritto da John Scott 3 e ormai prossimo alla produzione. L’attrice ha fatto suo il ruolo inizialmente assegnato a Chloe Grace Moretz, se non fosse che quest’ultima, causa conflitti di programmazione con altri titoli, abbia dovuto tirarsi fuori dal progetto. L’ex bimba prodigio di Little Miss Sunshine tornerà così tra i non morti dopo 4 anni dopo aver girato Zombieland. A dirigere il tutto, l’esordiente Henry Hobson.

 

Categorie
2013 2014 2015 Batman Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Tyler Hoechlin sarà Batman in Man of Steel 2?

Il nuovo tormentone dell’estate. Annunciato durante il Comic-Con lo storico incontro/scontro tra Batman e Superman in Man of Steel 2, la Warner Bros. si è subito messa alla ricerca del nuovo Uomo Pipistrello, visto l’addio ormai ribadito di Christian Bale. Le indiscrezioni a riguardo hanno ovviamente subito iniziato a circolare, con l’ultima del giorno che vorrebbe Tyler Hoechlin, star di Teen Wolf, nuovo possibile Batman.

Secondo quanto riportato da ComicBookNews, l’attore farà a breve un provino insieme adHenry Cavill, confermatissimo Uomo d’Acciaio e come lui in arrivo dalla tv. Nel caso in cui Zack Snyder e la Warner dovessero scegliere proprio Hoechlin, ci ritroveremmo automaticamente con due supereroi belli e muscolosi. Quasi due modelli pubblicitari, pronti a scontrarsi dentro le proprie tutine. Non è detto, ovviamente, che il presunto provino possa andare a buon fine, con la major interessata anche ad altri nomi, più noti rispetto a quello di Hoechlin e forse più sicuri. La fretta è però palpabile, visto che il via alla produzione scatterà nei primi mesi del 2014, in modo da uscire in sala nel luglio del 2015.

Sempre a detta di ComicBookNews, oltre ai due granitici supereroi DC Comics, all’interno del film troveremo anche più cattivi, con Lex Luthor tutt’altro che certo di far sua l’ambita comparsa. Il sequel sarebbe impostato 12 mesi dopo i fatti vissuti in Man of Steel, con il mondo ancora in fase di ‘accettazione’ nei confronti del potente Dio alieno sceso sulla Terra. In questo ‘quadro’, Batman non si fida di Superman e Superman non si fida di Batman, tanto da scontrarsi, inevitabilmente, al loro primo faccia a faccia. Se non fosse che l’arrivo degli immancabili villain (Joker?) li faccia tornare in se’. Per sconfiggere il male.

 

Categorie
2013 Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

James McTeigue alla regia del remake di Senza esclusione di colpi – Stephen Fung girerà il reboot di Kickboxer

Il giorno di Jean-Claude Van Damme, letteralmente saccheggiato del suo passato dalla Hollywood di oggi, che senza remake, prequel, sequel, spin-off, crossover e reboot non sa proprio stare. Due tra i titoli più celebri ed amati della filmografia di Van Damme, ovvero Senza esclusione di colpi e Kickboxer, torneranno infatti al cinema.

James McTeigue, regista di V per Vendetta e The Raven, avrebbe fatto suo il rifacimento del primo titolo, uscito nel 1988. A detta di Variety la Relativity avrebbe in programma di girare il remake tra l’Australia e Rio. 25 anni fa diretto da Newt Arnold, l’originale vedeva Van Damme nei panni di Frank W. Dux, pilota militare che suo malgrado si ritrova a partecipare al Kumitè, competizione violenta e rischiosa che si tiene in gran segreto nei bassifondi di Hong Kong. Nel ‘nuovo’ Bloodsport, questo il titolo originale, verrà invece esplorata il valetudo, tecnica di combattimento brasiliana. Ad occuparsi dello script Robert Mark Kamen (Taken), con Chris Brown, Alberto Lensi e Edward R. Pressman in cabina produttiva.

Ma non è finita qui, perché anche Kickboxer, uscito esattamente un anno dopo, diretto da Mark DiSalle e David Worth e nuovamente interpretato da Jean-Claude Van Damme, andrà incontro ad un reboot. A volerlo la Radar Pictures, con il giovane Stephen Fung in cabina di regia. Ad occuparsi della sceneggiatura Dimitri Logothetis e Jim McGrath, con Nick Celozzi e Ted Campo produttori insieme a Logothetis. Nel titolo originale, andato poi incontro a ben 4 sequel usciti direttamente in homevideo, Van Damme vestiva i panni del fratello di un imbattibile campione americano, volato in Thailandia per trovare un degno rivale, che finirà ovviamente per spezzarlo. Furioso, sarà Jean-Claude a vendicarlo.

 

Categorie
2013 Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Metallica Through the Never – nuovo trailer e poster dell’esperienza metal 3D

Disponibili online un nuovo trailer ed un poster per Metallica Through the Never un intrigante mix hi-tech di musica, cinema e formato 3D che vede protagonista una delle rock band più popolari e influenti della storia della musica, ritratta in un modo mai visto prima.

Il Regista Nimród Antal (Predators) ha creato un evento cinematografico in 3D che offre una vera esperienza cinematografica viscerale che sposa spettacolari filmati di performance live delle canzoni più famose della band, con una storia che si svolge in parallelo e che vede protagonista un giovane roadie (interpretato dal Dane DeHaan di Chronicles) inviato ad espletare una missione urgente proprio nel corso del live della band, il tutto mentre i Metallica si esibiscono in un’arena sold-out su uno dei palchi per concerti più elaborato mai costruito.

Le immagini del nuovo trailer sono davvero spettacolari e il metal ben si sposa con le concitate sequenze di guerriglia urbana dagli echi “carpenteriani” e che dire della superba fotografia dell’ungherese Gyula Pados (La duchessa) alla sua terza collaborazione con Antal dopo l’esordio Kontroll e il sequel Predators.