Categorie
2013 Assassin's Creed 4 Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Pc Ps3 Ps4 Wiiu Xbox 360 Xbox One

Assassin’s Creed IV : Black Flag – alcune immagini sulle ambientazioni moderne

Sono trapelate su internet alcune immagini riferite all’ambientazione moderna di Assassin’s Creed IV: Black Flag.

Si tratta di quattro artwork che mostrano alcuni scenari che, anche secondo le scritte presenti, mostrano la sezione del presente all’interno della storia del nuovo capitolo della serie Ubisoft, con il caratteristico dualismo tra le sezioni di gioco ambientate nel presente e quelle nel passato, all’interno dell’Animus.

 

Categorie
Dishnored Foto Galleria Galleria Foto Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Pc Ps3 Xbox 360

Dishonored: immagini del DLC The Brigmore Witches

Categorie
Foto Galleria Galleria Foto Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Pc Ps3 Ps4 Xbox 360 Xbox One

Sei nuove immagini per The Evil Within

 

Categorie
2013 Foto Galleria Galleria Foto Mondo Mondo dei Videogiochi Nintendo 3DS Notizie Notizie dal Mondo Wiiu

Annunciato Mysterious Cities of Gold: Secret Paths

 

Categorie
Gabriele Ascione Kara King Melissa Mcarthur Racconto

Melissa Mcarthur parte 2

Melissa prese in mano il telefonino , appena lo apri vide delle cose completamente diversa dal suo telefonino . Il telefonino dell’ Osservatore era completamente diversa di quello che aveva lui , il suo era un Nokia Lumia 710 , molto bello e nero . Lo era riuscito ad ottenere da un suo amico che era molto bravo in queste cose ed era riuscito a creare un Nokia Lumia 710 prima degli altri . Non lo aveva detto a nessuno che era riuscito a crearlo , doveva essere un segreto e se lo sapeva lui poteva finire in grossi guai con la compagnia per cui lui lavora . Melissa per questo promise di non dirlo mai a nessuno , neanche ai suoi amici o ad altre persone . Melissa non capiva neanche un po’ come accendere , come funzionava o in quale lingua era scritto il telefonino . Prese il suo telefonino e chiama Gabriele Ascione , un uomo di 35 anni , capelli rossi , barba rossa ed era davvero molto intelligente e informatissimo su moltissimi argomenti da teorie del complotto e molto altro . Se dovevi sapere qualcosa su cose inspiegabili dovevi andare da lui , era il tipo giusto e lui aiutava tutti i suoi amici , sopratutto quelli più intimi . Melissa prima di chiamare il suo migliore amico che sapeva moltissime cose su tecnologie , lingue che nessuno sapeva parlare . Quando lo apri vide che era diviso in due parti , la prima era una fascia con tre verdi e uno rosso e l’ altra parte invece era con caratteri che Melissa non conosceva . Inizio a prendere un quaderno a righe , lei lo aveva in camera sua , visto che non lui non utilizzava dall’ università . Voleva provare da sola a risolvere tale mistero , il mistero più grande era nelle sue mani , li dentro c’ era la soluzione a tutti i misteri che gli erano capitati oggi oppure li dentro c’ erano dei nuovi misteri o domande a cui lei non sapeva rispondere . Come prima cosa Melissa inizio a segnare i simboli sul quaderno e poi inizio a capire come utilizzarlo , cioè inizio a cercare una determinata cifra o un determinato simboli da cliccare per fare qualcosa . Inizio con molta calma a cliccare tutti i vari simboli , ma niente non capiva niente . Come cavolo si fa questo maledetto telefonino – disse con molta furia , non sapeva proprio cosa fare . Alla fine per calmarsi si prese una tazza di tè e inizio a riflettere e alla fine dopo tanto pensare , disse – devo chiamare una persona che si intende di queste cose , cioè un vero esperto di simboli sconosciuti e di tecnologia . Prese il suo Nokia Lumia 710 e pensò che quel telefonino glielo aveva fatto il suo amico Gabriele Ascione . Alla fine lo chiamo e disse in maniera molto calma e senza perdere la calma – puoi venire da me , ho una cosa da mostrarti ? . Gabriele non ebbe nemmeno il tempo di dire “Salve Melissa è da un po’ che non ci sentiamo “ , comunque lui era interessato e disse – sto arrivando , aspettami . Gabriele capì dalla telefonata della amica che doveva essere qualcosa di molto importante , Melissa chiedeva aiuto solo quando non capiva qualcosa o in altre situazioni . Gabriele prese tutto quello gli serviva per studiare l’ oggetto in questione , li mise nella borsa a tracolla e con molta calma andò dalla sua amica Melissa . Gabriele arrivò a casa della sua amica entro un’ ora , Melissa sono io Gabriele – Melissa lo fece entrare e – Grazie per essere venuto Gabriele , cosi in fretta . Melissa fece accomodare Gabriele sul suo divano che era nero , vicino al divano c’ era un tavolino in cristallo . Proprio li Melissa si era messa per cercare di capire come funzionava , ma niente , aveva chiamato Gabriele perché sperava che almeno lui potesse almeno avere quale possibilità per scoprire come funzionare il telefonino . Gabriele si mise a studiare il telefonino cellulare di Kara King che era caduto dalla tasca dei suoi pantaloni quando le era caduto dopo che L’ Osservatore aveva preso il suo cadere per nasconderlo . La prima cosa che Gabriele vide che è il telefonino non era un telefonino normale , inoltre aveva simboli strani e questa striscia fatta di tre luci verde e una rossa . Ma la cosa che che suscitò più interessa a Gabriele era il fatto che ogni volta che provava a smontare un pezzo , non si toglieva niente , anzi i suoi attrezzi si rompevano , era come se quell’ oggetto cosi semplice e cosi normale fosse fatto di un materiale che non proveniva da questo pianeta . Gabriele aveva provato di tutto , ma niente , poi guardò Melissa e dispiaciuto disse – mi dispiace , non posso fare niente . C’ e una lingua strana che non capisco , mi dispiace tanto che non ti ho potuto aiutare . Melissa abbraccio Gabriele e disse – grazie per averci provato . Poi Gabriele se né andò e Melissa stava cercando di capire come funzionava , era rimasta alzata fino alle 23 . Poi porto il telefonino sul comodino che era vicino al letto , Melissa si mise a dormire e dormi profondamente . Mentre lei stava dormendo il telefonino che era accanto sul comodino , inizio a fare una cosa strana , cioè le luci verde e la luce rossa si accesero . Nessuno sapeva cosa significava , questo lo fece fino a quando Melissa lo prese per mano e inizio ad essere un po’ stordita , come se la testa le stesse per scoppiare . Poi inizio a reggersi a malapena e poi svenne sul letto . Dentro di noi c’ e il DNA , dentro il nostro DNA ci sono enormi possibilità , tra diventare un anormale a diventare un osservatore . Mentre il telefonino di Kara King era rimasto inattivo ma non lo era infatti lui stava facendo una cosa , cioè cercava di trovare un nuovo osservatore . Per fare questa cosa ci è voluto davvero molto tempo e molto energia e alla fine capì che Melissa la donna che aveva preso il cellulare di Kara aveva dentro di se il DNA di un Osservatore e quando la fece svenire e per farle risvegliare l’ Osservatore che è dentro di lei . Quelle luci che era tre verdi e una rossa erano li sia per un modo di comunicare tra osservatori e sopratutto un modo per scovare sia nuovi o vecchio osservatori . Melissa si risveglio ore dopo sul suo letto disfatto , appena alzata aveva la testa che gli scoppiava come se la sera precedente avesse bevuto moltissimo alcol , ma non era cosi , aveva il mano il cellulare di Kara . Alla fine con la testa che gli scoppiava decise di andare in bagno e vomito tantissimo . Alla fine prese il telefonino e chiamò Laura e disse – Ciao Laura , sono io Melissa , non vengo a lavorare oggi . Laura – che cosa hai ? , se non ti senti bene vengo li e ti visito e Melissa le disse – non venire sto bene , non ti devi preoccupare , di al capo che non vengo a lavorare . Laura sali con l’ ascensore e dal suo capo che era un tipo snello e molto atletico , calvo ed era nero . Il nome del capo di Laura e di Melissa era Lazarus Jones aveva 35 anni , era sposato con una bellissima moglie e aveva due bellissime figlie , una di nome Jane e l’ altra si chiama Kara .Jane aveva 17 anni e andava al liceo e Kara era più grande di Jane e andava all’ università . Laura busso alla porta – posso entrare ? , Lazarus chiese – chi è ? . Sono io Laura , posso entrare . Entra pure Laura – Lazarus chiese in modo molto gentile . Le volevo dire che Melissa non viene al lavoro oggi , si sente male . Lazarus era dispiaciuto che Melissa si sentiva male e disse – spero si rimetta presto qualunque cosa abbia . Pure io spero che si rimetta presto , comunque se vuole posso farle una visita anche se lei mi ha detto che non dovevo andare . Lazarus disse – si , fagli una visita per vedere come sta , vedi se puoi aiutarla in qualche modo . 

Categorie
2013 Ginnastica Artistica Mondo Notizie Notizie dal Mondo Sport Sport nel Mondo

FOTO Brixia – Tutti i segreti della nuova pedana: scopriamoli!

La grande rivoluzione è arrivata alla Brixia. La nuova super pedana del corpo libero ideata dalla Gymnova (cliccate qui per saperne di più) è sbarcata in Italia e le nostre ragazze saranno tra le prime a testarla in allenamento.

Ieri da Marsiglia è arrivato il camion e si è proceduto all’installazione dell’attrezzo all’interno del PalAlgeco. Folco Donati, Enrico Casella e tutto lo staff hanno osservato con attenzione il montaggio e hanno scattato diverse foto durante le varie fasi del montaggio. Proprio grazie a queste scopriamo tutti i segreti della pedana.

 

Innanzitutto si sono posizionate le famosissime 2000 molle (in realtà sono qualcuna in più). 33 per ciascun supporto: sono blu, le vedete qui sotto. Daranno una grandissima spinta.

Nella foto qui sotto i due step successivi. Sopra alle molle si sono applicati i classici lastroni di legno, quelli che ci fanno sentire il solito “bum bum”. Il tipo di alberi da cui sono stati estratti è di prima scelta.

Sopra è stato posto uno strato di gomma (mousse) di 5cm di spessore che fornirà un maggior rimbalzo.

A quel punto gli addetti ai lavori hanno coperto tutto con sette fasce rosso fiammante (2 metri x 14). Questo il cosiddetto “tappetone”.

Ultimi passaggi. Le varie fasce sono state unite con del velcro (pratica consona anche in passato) e sono state tracciate le linee bianche che delimitano il quadrato magico (12×12). Scritta Gymnova ai quattro lati e…

Ecco il risultato finale. Oggi il collaudo poi a pieno regime dal collegiale della settimana di Ferragosto.

Categorie
2013 Cinema Film Foto Galleria Galleria Foto Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Mr. Morgan’s Last Love – primo trailer, locandina e 20 immagini del film con Michael Caine

Scritto e diretto da Sandra Nettelbeck, il film è basato sul racconto “La Douceur Assassine” dello scrittore francese Francoise Dorner ambientato a Parigi e che ruota attorno a Matthew Morgan (Michael Caine), un vedovo e professore americano che vive e lavora a Parigi che incontra Pauline Laubie (Clemence Poesy), una bella e giovane donna francese. I due instaurano un rapporto molto particolare che li coinvolgerà in una bella amicizia e in un rapporto insegnante/studente. I due vedranno le loro vite cambiare in meglio, con la riscoperta della gioia di vivere e di un senso di ribellione contro una società costruita su pregiudizi che coinvolgono giovani e anziani.

Il trailer mette in evidenza la levità con cui è trattato il rapporto  tra i due protagonisti, Caine tratteggia un personaggio fascinoso e malinconico, la Poesy rende il tutto credibile, il resto lo fanno la location e alcune digressioni comedy che costellano quello che sembra un invito a non mollare mai, perché come dice il trailer non è mai troppo tardi per ricominciare a vivere anche dopo che la vita ci assesta colpi che stenderebbero un pugile professionista.

Il cast di supporto include anche Gillian Anderson, Justin Kirk, Jane Alexander e Anne Alvaro, il film è stato presentato al Munich Film Festival e sarà distribuito dalla Image Entertainment in autunno.

 

Categorie
2013 MMO Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Pc

Infinite Crisis: parte il “founders program”

Warner Bros. Interactive Entertainment e DC Entertainment hanno annunciato nelle scorse ore il lancio del Founders Program per Infinite Crisis, il nuovo gioco free-to-play sviluppato da Turbine ambientato nell’universo DC Comics.

Si tratta di un programma che permette ai giocatori di scegliere tre pacchetti in edizione limitata, ognuno dei quali garantirà determinati vantaggi in termini di accessi anticipati, costumi e valuta interna del gioco. I pacchetti sono già disponibili:

Basic — $19.99
• Accesso immediato alla Closed Beta inclusi Gotham Heights e Coast City Maps
• Una buddy key per un amico, che garantisce l’accesso ad entrambi al Closed Beta Maps
• Tre Campioni (Batman, Wonder Woman, Green Lantern)
• Esclusiva Founders Protector Icon (solo per Founders)
• 800 Crisis Coins (dal valore di $10)

Standard — $49.99
• Accesso immediato alla Closed Beta inclusi Gotham Heights e Coast City Maps
• Due buddy keys per un amico, che garantisce l’accesso ad entrambi al Closed Beta Maps
• Sei Campioni (Batman, Wonder Woman, Lanterna Verde, Flash, Gaslight Batman, Poison Ivy)
• Exclusivo Costume “Renaissance” di Gaslight Batman (solo per Founders)
• Esclusiva Founders Protector Icon (solo per Founders)
• 3200 Crisis Coins (dal valore di $35)

Elite — $99.99
• Garantisce l’accesso esclusivo alla mappa speciale Gotham Divided
• Accesso immediato al Closed Beta inclusi Gotham Heights e Coast City Maps
• Quattro buddy keys per un friend, che garantisce l’accesso ad entrambi al Closed Beta Maps
(abbastanza per formare un proprio team con cinque componenti)
• 12 Championi (Batman, Wonder Woman, Lanterna Verde, Flash, Gaslight Batman, Poison Ivy, Gaslight Catwoman, Gaslight Joker, Cyborg, Nightmare Batman, Shazam, Zatanna)
• Esclusivo Costume “Renaissance” di Gaslight Batman (solo per Founders)
• Esclusivo Costume “Arkham City” di Batman (solo per Founders)
• Esclusiva Founders Protector Icon (solo per Founders)
• 8600 Crisis Coins (dal valore di $80)

Chi non volesse i pacchetti può comunque giocare gratuitamente. Per maggiori informazioni su Founders Program o per iscriversi e giocare gratis, è possibile visita re il linkhttp://www.infinitecrisis.com.

 

Categorie
2013 2014 Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Film 2013-2014: Helen Hunt dirige Ride – Samuel L. Jackson villain in The Secret Service

– Ride: Premio Oscar come Migliore Attrice Protagonista nel 1998 per l’indimenticabile Qualcosa è Cambiato, Helen Hunt tornerà dietro la macchina da presa 6 anni dopo Quando tutto cambia. Ride, progetto a lungo cullato, ha infatti ottenuto i finanziamenti necessari, per un film, da lei scritto e prodotto, che la vedrà anche protagonista, al fianco del giovane e lanciato australiano Brenton Thwaites, nei panni del figlio 20enne che si è trasferito da New York alla California con l’intenzione di intraprendere una carriera da surfista. A rendere più complessa la trama, immancabili, due nuovi amore, che coinvolgeranno tanto la madre quanto il ragazzo. A completare il cast Luke Wilson, David Zayas, Mike White, Richard Kind, Leonor Varela ed Elizabeth Jayne. Via alle riprese tra 3 giorni, in California, per poi spostarsi nella Grande Mela ad ottobre. A produrre il tutto, oltre alla Hunt, Lizzie Friedman, Gregg Piccola e Luna Blauner, con Matthew Carnahan produttore esecutivo.

– The Secret Service: il colpaccio. Dopo Colin Firth, da tempo già annunciato, Matthew Vaughn ha trovato il villain per il suo The Secret Service, graphic novel di Dave Gibbons pronta a diventare cinema, ovvero Samuel L. Jackson. Via alle riprese in autunno, con Taron Egerton giovane protagonista nei panni del nipote di Firth, chiamato a trasformarlo in agente segreto. Vaughn voleva esplicitamente un nome di peso per il ruolo del cattivone, con la parte offerta a Tom Cruise e Leonardo DiCaprio, ma da entrambi rifiutata. Cosa che Samuel L. Jackson non ha evidentemente fatto. A questo punto manca solo la protagonista femminile del film, con Emma Watson e Bella Heathcoate in pole position. Adattato dallo stesso Vaughn con il fidato Jane Goldman, The Secret Service dovrebbe uscire nel 2015.

– Sex Tape: ci sarà anche Jack Black. Dopo Jason Segel e Cameron Diaz, anche Black si è unito al cast di Sex Tape, commedia Sony diretta da Jake Kasdan, regista di Bad Teacher. Semplice semplice la trama, con una coppia finita nei ‘guai’ per aver perso un sax tape girato per puro divertimento, ora perduto e finito chissà dove. Black, a detta di The Wrap, vestirà i panni di un amministratore delegato di una grande azienda del porno che mette le mani sul loro ‘bollente’ nastro. Nel cast anche Rob Corddry, amico dei due che proverà ad aiutarli nell’affannosa ricerca. Autore dello script Kate Angelo, con Jason Blumenthal e Steve Tisch produttori.

 

Categorie
2015 2016 Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Akira in live action: via alle riprese in primavera – dirige Jaume Collet-Serra

Akira, ci risiamo. Sono anni che la Warner Bros. prova a tramutare in live action il capolavoro cyberpunk di Katsuhiro Otomo, senza riuscirci. Se non fosse che qualcosa si stia muovendo. La produzione potrebbe infatti prendere il via nella primavera del 2014, con Jaume Collet-Serraalla regia.

La Warner ha acquistato i diritti del manga giapponese dall’editore Kadansha 5 anni fa, nel 2008, sborsando una cifra milionaria. Sembrava tutto pronto, nel 2012, con uno script approvato, un papabile Leonardo DiCaprio protagonista e 90 milioni di dollari di budget. Poi ci fu lo stop, brusco. Dopo vari tentativi di far decollare il progetto, andati a vuoto, la Warner sarebbe tornata da quel regista che proprio un anno fa sembrava aver abbandonato la barca, ovvero Collet-Serra, l’unico, a quanto pare, in grado di dar vita ad un adattamento che sappia anche soddisfare le esigenze di bilancio dello studio.

Collet-Serra, lo ricordiamo, è attualmente in produzione con Run All Night, terzo film consecutivo girato con Liam Neeson, dopo Unknown e l’inedito Non Stop, che deve ancora uscire in sala. Ad occuparsi della produzione di Akira troveremo Leonardo DiCaprio con la sua Appian Way, e Jennifer Davisson, al fianco di Andrew Lazar della Mad Chance. Katsuhiro Otomo, che ha scritto e diretto la versione anime giapponese del 1988, sarà invece produttore esecutivo. Garrett Hedlund sembrava potesse interpretare il protagonista della trama, ma al momento potrebbe non essere più disponibile, causa ulteriori impegni.

Ambientato in un futuro post terza guerra mondiale dove bande di motociclisti si sfidano tra gli aggrovigliati palazzi di Neo-Tokyo, Akira segue le vicende di Kaneda, leader di una banda di teppisti, e di Tetsuo, il più giovane del gruppo. Dopo un incidente e l’apparizione di uno strano bambino-vecchio, Tetsuo sparisce e Kaneda si ritrova ad indagare sulla sua scomparsa tra servizi segreti, gruppi di ribelli, centri di ricerche top secret ed un misterioso Akira.