Categorie
Carlotta Ferlito Ginnastica Artistica Mondo Notizie Notizie dal Mondo Sport Sport nel Mondo Vanessa Ferrari

Ginnastica, Italia: le convocate per il pre-Mondiale!

Dopo il test di ieri al PalAlgeco di Brescia, Enrico Casella ha diramato le convocazioni per l’ottavo Trofeo Massucchi in programma sabato 14 settembre a Vigevano, incontro con la Germania che fungerà da vero e proprio pre-Mondiale.

 

A sfidare le teutoniche ci sarà una squadra composta da:

Francesca Deagostini

Carlotta Ferlito

Vanessa Ferrari

Chiara Gandolfi

Alessia Leolini

Elisa Meneghini

 

Altre sei ginnaste si esibiranno a livello individuale per provare a strappare un body in vista della rassegna iridata di Anversa (30 settembre – 6 ottobre):

Martine Buro

Adriana Crisci

Giulia Leni

Giulia Paglia

Alessia Praz

Arianna Rocca

 

Categorie
Ginnastica Artistica Mondo Notizie Notizie dal Mondo Sport Sport nel Mondo

Ginnastica, il bacio finale: He Kexin si ritira!

He Kexin si è ritirata definitivamente dal mondo della ginnastica! Venerdì abbiamo visto volare, per l’ultima volta, la grandissima campionessa cinese. Lassù. Su quegli staggi che l’hanno incoronata campionessa olimpica e mondiale.

 

A conclusione del suo esercizio, durante i Campionati Nazionali (vinti da Shang Chunsong), ha commosso l’intera platea baciando le sue amate parallele, dandole un ultimo saluto. E con le labbra sporche di magnesio si è inchinata davanti al pubblico che l’ha sempre sostenuta in questi anni.

Ci lascia così. Con un sorriso smagliante e un velo di amarezza. Dopo una carriera ricca di soddisfazioni.

Ha fatto il suo debutto nella ginnastica internazionale nel 2008 con l’oro alle parallele nel circuito delle World Cup. Nello stesso anno ha partecipato alle Olimpiadi di Pechino dove si è laureata campionessa per ben due volte: con la squadra di fronte al suo pubblico e alle parallele. Ha strabiliato il mondo intero con il suo esercizio che era e rimane uno dei più difficili al mondo. Caratteristico il suo Jaejer con mezzo giro combinato allo Jaeger.Cliccate qui per vederlo.

 

L’anno dopo si riconfermò campionessa nel suo attrezzo di punta ai mondiali di Londra (cliccate qui per vederla). Nelle rassegne iridate successive non è più riuscita a brillare a livello individuale, ma ha aiutato la Cina a vincere i due bronzi a squadre di Rotterdam 2010 e di Tokyo 2011.

Un brutto infortunio sembrava aver posto fino alla carriera di una delle cinesi più forti di tutti i tempi, ma a Londra 2012 torna a volare sugli staggi e si regala un fantastico e inaspettato argento dietro a un’imprendibile Aliya Mustafina. La routine è sempre spettacolare, anche se inferiore a quella di Pechino: cliccate qui per vederla. http://www.youtube.com/watch?v=jz-odXybPBo

 

Poi in questo weekend l’addio. Sperava di lasciare con l’ultimo successo, come le vere campionesse ma una caduta le ha impedito di realizzare il suo ultimo desiderio. Senza nessun rimorso e senza rimpianti, con la consapevolezza di aver impresso il proprio nome della storia, Kexin decide di fermarsi e di concentrarsi sugli studi.

Ed ecco il commovente video del suo ultimo esercizio. Cliccate qui.

 

Cosi che la vogliamo ricordare. Con quel sorriso. E quella passione negli occhi. 

 

Categorie
Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Il Cacciatore di donne – nuova data di uscita italiana, clip e locandine del thriller con Nicolas Cage

Disponibili nuove locandine e 3 clip per Il Cacciatore di donne, thriller con Nicolas CageJohn Cusack e Vanessa Hudgens la cui data di uscita italiana è slittata al 17 ottobre.

Scott Walker, al suo esordio alla regia, si è ispirato alla vera, sconvolgente storia di Robert C. Hansen, amorevole padre di famiglia e feroce serial killer dell’Alaska interpretato da John Cusack (2012, The Raven). Nicolas Cage (Ghost Rider: Spirito di Vendetta) veste i panni del caparbio agente di polizia che, per ottenere giustizia, dovrà guadagnarsi la fiducia dell’unica vittima sopravvissuta, la giovane e coraggiosa prostituta Cindy Paulson, interpretata dalla promettente Vanessa Hudgens (Sucker Punch, Spring Breakers-Una vacanza da sballo), la vera sorpresa di questo film.

Nel 1984 Robert Hansen confessa di aver rapito e ucciso 17 donne, viene condannato a 461 anni di prigione senza la condizionale:

Dare la caccia alle donne è più divertente che cacciare un grizzly -R.C. Hansen-

La trama ufficiale del film:

“Tu sei una professionista. Non ti ecciti e sei consapevole che il tuo lavoro comporta dei rischi. Vedrai che ricorderai questo episodio solo come una brutta avventura e forse, la prossima volta, starai più attenta nello scegliere le compagnie”.

Era questa la frase che pronunciava Robert Christian Hansen (John Cusack), uno dei più feroci serial killer americani, mentre trasportava le sue vittime nelle zone più remote dell’Alaska per poi liberarle e dar loro la caccia come fossero prede. Per tredici anni ha rapito, violentato e ucciso indisturbato giovani prostitute, fino a quando il detective Glenn Flothe (Nicolas Cage), grazie alla testimone chiave Cindy Paulson (Vanessa Hudgens), riuscirà a mettersi sulle sue tracce…

 

Categorie
Cinema Film Foto Galleria Galleria Foto Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

R100 – trailer, foto e poster della bizzarra commedia giapponese di Hitoshi Matsumoto

Disponibili un trailer, una locandina e una manciata di foto per la bizzarra ed esilarante comedy a base di “dominatrici” diretta da Hitoshi Matsumoto (Big Man Japan). La trama ci narra di un padre di famiglia (Nao Ohmori) mite e con un gusto segreto per il sadomaso che si ritrova perseguitato da una banda di spietate dominatrici. ognuna con un talento unico.

Matsumoto è una star in Giappone, dove è meglio conosciuto per le sue commedie televisive demenziali, Questa per il regista è la terza partecipazione alle proiezioni dell’evento Midnight Madness dopo aver già portato a Toronto Big Man Japan e Symbol. Il titolo R100 è di per sé un gioco di parole che fa la parodia dei film giapponesi vietati ai minori (R-15 e R-18),

In R100 Nao Ohmori (protagonista in “Ichi the Killer” di Takashi Miike) interpreta Takafumi Katayama, un padre mite che sfugge alle pressioni della vita quotidiana frequentando un misterioso club sadomaso, dove le cosiddette Regine  fanno visita ai loro clienti in contesti di vita reale. Mentre in un primo momento il trattamento duro e l’umiliazione che riceve da donne vestite di pelle in bar e ristoranti risulta piacevole, Takafumi presto si rende conto di aver aperto una porta che non può più essere chiusa. Incapace di concludere il suo rapporto con il club, si ritrova perseguitato da una banda di spietate dominatrici, ognuna con un talento davvero unico. Takafumi deve trovare un modo per ribaltare la situazione o camminare ancora di più su questa strada buia e sexy.

 

Categorie
Mondo Notizie Notizie dal Mondo Serie Tv

Homeland 3, Damian Lewis: “Ci saranno molte svolte narrative”

La terza stagione di Homeland tornerà il 29 settembre sul canale americano Showtime, che nei giorni scorsi ha diffuso un video relativo a Brody, in cui Damian Lewis parla del suo personaggio e (molto poco) di cosa aspettarci dalla terza stagione dello show.

L’attore ricorda tra le altre cose come il suo Brody sia stato prigioniero per otto anni, e una volta liberato soffre di disordine da stress post-traumatico:

L’Islam è stato un ancora di salvezza, l’atto di terrorismo è stato però non fede ma una vendetta personale.

A proposito di Carrie, dice:

Vede che Carrie è volatile, riconosce che entrambi sono due persone danneggiate.

E sulla terza stagione, poche anticipazioni:

Non lo vedrete né come marine né come deputato: ci saranno molte svolte narrative.

Se volete vedere il video : http://www.serietivu.com/homeland-3-damian-lewis-ci-saranno-molte-svolte-narrative-179311.html

 

Categorie
Foto Galleria Galleria Foto Mondo Mondo dei Videogiochi Nintendo 3DS Notizie Notizie dal Mondo

Un pizzico di Mario in Monster Hunter 4

 

Categorie
Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Ps4 Sony Xbox One

PlayStation 4 arriverà in Giappone solo nel 2014

Un po’ a sorpresa Sony ha annunciato che PlayStation 4 arriverà in Giappone il prossimo 22 febbraio, in altre parole ben 3 mesi dopo che la console sarà disponibile in occidente.

Il prezzo sarà pari a ¥39,980 (circa $400) e arriverà accompagnata da diversi bundle come quello contenente la PlayStation Camera o Knack.

I tre mesi serviranno a Sony per preparare una Lineup di giochi maggiormente in linea con i gusti giapponesi, o forse sono semplicemente sicuri che non è il Giappone il territorio sul quale si decreterà la vittoria della prossima generazione di console, visto lo scarso appeal che Xbox One ha in oriente.

 

Categorie
Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

World War Z 2: Brad Pitt apre al sequel

Sembrava dovesse essere uno dei flop ‘certi’ dell’estate, e invece si è tramutato in un clamoroso ed impensabile successo. World War Z di Marc Foster ha infatti incassato la bellezza di 536,344,000 euro, dopo esserne costati poco meno di 200. Un’enormità, a causa di problemi produttivi, scene rigirate, post-produzione infinita e a quanto pare non pochi ‘litigi’ con il regista, ma Brad Pitt, suo protagonista nonché produttore, ci aveva visto giusto.

Perché il titolo Paramount, inizialmente pensato come una trilogia, potrà continuare a vivere, sfornando almeno un sequel. Intercettato al Festival di Toronto da Variety, il divo ha sottolineato che…

“Stiamo certamente parlando di questo, è vero. Abbiamo tante idee sul tavolo da quando abbiamo iniziare a sviluppare questa cosa, cercando di capire come lavorare su un mondo di zombie. Abbiamo così tante idee e tante informazioni, pensiamo di avere davvero un sacco di roba. Stiamo facendo del nostro meglio e vedremo cosa tireremo fuori da tutto questo”.

Tralasciando tempistiche, annunci più o meno ufficiali, casting e cabina di regia, che al 99% cambierà, World War Z 2 si farà. Questo è poco ma sicuro. La speranza, a detta di uno che non ha particolarmente amato il primo capitolo, è che Pitt si ricordi del genere che andrà nuovamente a trattare, puntando con serenità a quel R-Rated in questo caso volutamente evitato, tanto da non mostrare una goccia di sangue nell’arco dell’intera opera. Meno demenzialità e più ‘horror’, anche per ‘rispetto’ nei confronti dei ‘povero zombie’, sarebbe cosa gradita.

 

Categorie
Notizie Notizie dal Mondo Serie Tv

True Detective, primo trailer del nuovo show HBO con Matthew McConaughey e Woody Harrelson

Finalmente HBO ha pubblicato il primo trailer della prossima serie in otto puntate conMatthew McConaughey e Woody HarrelsonTrue Detective: il pilota dello show è diretto da Cary Fukunaga per una storia descritta come una narrazione seriale elevata che utilizza molteplici tempi e prospettive.

Woody Harrelson e Matthew McConaughey, come abbiamo già detto, sono i protagonisti di True Detective e interpretano rispettivamente due investigatori la cui vita si scontra e si intreccia nel corso di una caccia a un serial killer diciassettenne in Louisiana, con un’indagine su un bizzarro omicidio commesso nel 1995 che viene riaperto nel 2012. Come anticipato, ecco qui di seguito il trailer della nuova serie matricola targata HBO.

 

Categorie
Mondo Notizie Notizie dal Mondo Serie Tv

Revolution 2, Parenthood 5, The Blacklist: video promozionali

Iniziamo al meglio la nostra settimana con una selezione di video promozionali, che vi proponiamo subito dopo il salto, per la seconda stagione di Revolution, la quinta diParenthood e per il debutto della serie televisiva The Blacklist.

 

Il primo video promozionale è dedicato a Revolution e ci mostra un nuovo inizio, che è quello a cui assisteremo molto presto sul network televisivo NBC. Se lo volete vedere andate : http://www.serietivu.com/revolution-2-parenthood-5-the-blacklist-video-promozionali-179308.html

Se volete vedere i video dedicati alla quinta stagione di Parenthood e il video deciato al debutto di The Blacklist : http://www.serietivu.com/revolution-2-parenthood-5-the-blacklist-video-promozionali-179308.html