Categorie
Carlotta Ferlito Ginnastica Artistica Mondo Notizie Notizie dal Mondo Sport Sport nel Mondo

Intervista di Carlotta Ferlito per Ginnastica Artistica prima di Vigevano 2013

Carlotta Ferlito prima di partecipare al Vigevano 2013 , ha fatto una intervista in cui ha dettla sua su alcune cose . Se volete sapere altro , guardatevi ,l’ intervista qua sotto :

Categorie
Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Ps3 Sony Xbox 360

Sony indaga sui problemi della versione digitale di GTA V

Sony ha riconosciuto l’esistenza di problemi con l’installazione di GTA V in versione digitale.

Lo ha fatto intervenendo su Twitter dopo un thread di ben 253 pagine (numero che sembra destinato a crescere), spiegando che “stiamo indagando su questi problemi”.

Ma “nel frattempo assicuratevi di avere installato l’ultimo firmware e che il vostro pre-order, se avete prenotato una copia del gioco, sia andato a buon fine”.

Una prima soluzione sarebbe “cancellare il file non funzionante, scaricarlo e riprovare”.

 

Categorie
Cinema Film ipad iphone Mondo Notizie Notizie dal Mondo Richard B. Riddick Vin Diesel

Qualche nuovo dettaglio su Riddick: The Merc Files

Svelato qualche giorno fa con il trailer che potete vedere di seguito, Riddick: The Merc Files è un nuovo titolo ispirato alla trilogia cinematografica The Chronicles of Riddick che sarà disponibile da domani 20 settembre.

Per la prima volta, però, un episodio del franchise non verrà curato da Starbreeze e uscirà solo per dispositivi iOS.

Il gioco, uno stealth touch-based ambientato nell’universo di Riddick e legato ala trama dell’ultimo film, è il risultato della collaborazione tra Tigon Studios di Vin Diesel e Gaming Corps, un nuovo studio fondato nel dicembre 2012 ad Uppala, Svezia da Nicklas Dunham e Jens Larsson; guarda caso, due ex Starbreeze.

 

Categorie
Mondo Notizie Notizie dal Mondo Serie Tv Supernatural

Supernatural 9, Osric Chau: “il regno dei morti ha le porte non aperte, ma spalancate”

Manca poco alla nona stagione di Supernatural, la cui premiere è fissata per il giorno 09 Ottobre, e nell’attesa vi lasciamo qualche interessante chicca che viene direttamente daOsric Chau che nella serie interpreta Kevin Tran.

Partiamo allora da ciò che ci dovremo aspettarci proprio dal suo personaggio:

La più grande novità riguardante proprio Kevin, è che lo vedrete interagire molto di più con le persone attorno a lui, e quindi ci saranno molte più occasioni di vederlo insieme ai fratelli Winchester.

Un personaggio a cui Kevin è molto legato è invece la madre, e chissà se non ci sono possibilità di rivederla:

Fa proprio parte dello show questa possibilità, ora che i regni dell’aldilà sono in piena confusione, è ovvio dire che il regno dei morti ha le porte non aperte, ma spalancate.

 

Categorie
Mondo Notizie Notizie dal Mondo Serie Tv

Elementary 2, Chicago Fire 2, How I Met Your Mother 9, Grey’s Anatomy 11: spoiler

Ecco per voi, subito dopo il salto, alcune anticipazioni sugli show ElementaryChicago FireHow I Met Your Mother Grey’s Anatomy.

 

In Elementary, nell’episodio ambientato a LondraSherlock e Watson fanno una scommessa particolare, ovvero se Mycroft potrebbe andare a letto con Joan con risultati sorprendenti.

In Chicago Fire, la polizia si occuperà di DawsonOtis ed Hermann quando il grande negozio vicino a Molly andrà in fiamme; in How I Met Your Mother, il fratello di Barney,James, potrebbe influenzare i sentimenti di Ted.

Concludiamo con Grey’s Anatomy, dove l’incontro con il padre di Alex non sarà particolarmente piacevole, a causa della dipendenza dalle droghe dell’uomo, che porterà padre e figlio a scontrarsi.

 

Categorie
Mondo Notizie Notizie dal Mondo Serie Tv

The Big Bang Theory 6, Parenthood 5, NCIS: Los Angeles 5, The Carrie Diaries 2: spoiler

Diamo un’occhiata, subito dopo il salto, ad alcune anticipazioni riguardanti The Big Bang TheoryParenthoodNCIS: Los Angeles The Carrie Diaries.

 

In The Big Bang Theory, due personaggi che non avevamo mai visto insieme passeranno dei momenti indimenticabili insieme; in Parenthood, i Braverman si mobiliteranno per far sì che Kristina vinca le elezioni, persino un fratello che non ha mai votato prima.

Se pensavate che la tortura di Sam e Deeks in NCIS: Los Angeles fosse esagerata, preparatevi ad altri momenti particolarmente cruenti nella lotta contro Sidorov e Janvier, che per la fine della puntata faranno sì che uno dei due sarà morto e uno assente.

Concludiamo con The Carrie Diaries, dove Samantha avrà 20 anni quando Carrie ne avrà 17 e vivrà il periodo dell’assenza di regole e limitazioni: la solita vecchia Samantha insomma.

 

Categorie
Mondo Notizie Notizie dal Mondo Serie Tv

Under The Dome 2, spoiler da Neal Baer

Il finale della prima stagione della serie televisiva Under The Dome ha lasciato più domande che risposte: parliamone insieme a Neal Baer subito dopo il salto.

 

Sulla conclusione, dice:

Penso che abbiano garantito qualche risposta nel finale di stagione, quando abbiamo rivelato che al di sopra della Terra ed al di là dello spazio esiste una forza aliena che controlla la cupola e penso che abbiamo stuzzicato il pubblico a sufficienza dicendo che Julia avrà un ruolo importante nella prossima stagione nella lotta contro Big Jim.

Sull’uovo nero, dice:

L’uovo è una chiave sicuramente e la decisione di proteggerlo a tutti i costi potrebbe garantire in futuro l’abbattimento della cupola.

Su Alice, dice:

La frase che Julia ha pronunciato vedendo Alice contiene un indizio sulla direzione che prenderà la prossima stagione.

Infine, Neal Baer conclude:

Abbiamo in mente una serie di idee per il futuro dello show, speriamo di avere tempo e sufficiente favore del pubblico per svilupparle al meglio.

 

Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Kratos Mondo Pandora Spazio Tempo

Pandora cerca di capire perché vuole diventare Agente della Polizia Internazionale del Tempo , Dello Spazio e Dei Mondi

Pandora aveva deciso lei di diventarlo , non glielo avevo obbligato o l’ avevo spinta io . Era stata lei a voler fare questa cosa , prima di voler fare il colloquio voleva capire perché voleva farlo , questa era una domanda che riguardava solo Pandora e noi l’ unica cosa che potevamo fare era aiutarla a capire perché voleva farlo . Io avevo detto a Pandora , alcune domande che Ada Knight le avrebbe fatto durate il colloquio di lavoro . Per farvi un esempio , Ada Knight le avrebbe chiesto il suo nome e cognome , dove è nata , la sua data di nascita , poi Ada le avrebbe chiesto la cosa più difficile , cioè la domanda che doveva provenire da lei stessa e non da me o da Kratos . Pandora doveva capire da sola , la razza aliena a cui lei appartiene e perché voleva diventare una Poliziotta della Polizia Internazionale del Tempo , dello Spazio e dei Mondi . Era davvero sotto-pressione , cosi decise di uscire di casa per farsi una bella camminata cosi nel vedere cosa succede a Bright Falls , lei avrebbe capito perché lei vuole farlo . Inizio a camminare e andò nelle varie strade e vide le persone che erano felici e contenti , proprio mentre stava camminando per le strade vide un ragazzo di 16 anni che rubò la borsa a una persona anziana . Pandora inizio a rincorre il ragazzo e dopo molto correre , lei lo prese e riporto la borsa alla signora anziana . Lei ringrazio Pandora e poi lei continuo a viaggiare , alla fine raggiunse il Parco Vittoria , un luogo davvero molto bello e dove una possa stare tranquillo a pensare . Pandora si mise seduta su una della varie panchine e scelse quella sotto un albero che faceva ombra sia a Pandora sia alla panca . Quando Pandora era nel vaso di Pandora , aveva subito un sacco di torti , li dentro era una prigione buia e dove li poteva sentire solo il dolore . Pandora avrebbe fatto di tutto per non tornarci li dentro , in quel buco pieno di oscurità e pieno di demoni assetati di sangue e morte . Li per tutto il tempo era stata coraggiosa e anche quando usci dal vaso divenne molto più coraggiosa quando era li dentro . Anche quando Zeus l’ aveva rinchiusa dentro la sua gabbia , lei aveva trovato il coraggio grazie a Kratos , anche se li c’ era Kratos lei voleva fare da sola , voleva trovare da sola la risposta giusta perché voleva nella Polizia Internazionale del Tempo , dello Spazio e dei Mondi . Poi Pandora ci arrivò da sola , in tutto il tempo in cui aveva passato al parco , aveva pensato al suo passato brutto e terribile e alla fine capì che lei voleva diventare Poliziotta della Polizia Internazionale del Tempo , dello Spazio e dei Mondi perché voleva impedire alle persone malvagie di fare del male agli altri come avevano fatto a lei non solo nel suo vaso , ma anche prima di entrarci . Pandora prima non aveva nessuna speranza contro il male , ma grazie alle parole di Kratos dalle quali lei ha trovato il coraggio di affrontare tutte le paure , lei poteva fare tutto e affrontare tutto anche le prove più difficili . Pandora aveva scelto tale lavoro per un motivo , perché lei con quel lavoro poteva vedere il male , affrontarlo e sbatterlo dentro le gabbie per fare in modo che persone terribili non potessero fare del male ad altri . Pandora era affamata , ore a pensare e non mangiare nulla non è proprio buono , meno male che in quel momento c’ e un venditore di hotdog . Pandora sul suo hotdog ci mise senape e se lo mangio con calma e poi con l’ un euro che aveva nella tasca sinistra dei pantaloni neri pagò hotdog pieno di senape e poi torno a casa pronta ad affrontare il colloquio . Non ci volle molto per Pandora per tornare a casa visto che Parco Vittoria , era proprio vicino a casa mia , non proprio vicino ma ci voleva davvero poco ad arrivarci . In quel luogo io ci sono stato ed è un luogo davvero molto bello , un bel luogo per stare calmi e tranquilli e divertirsi , inoltre li c’ erano gli uccellini e tanti alberi . Pandora quando torno a casa davvero molto felice , in quell’ occasione non ci fu bisogno di dire niente , lo sguardo che aveva Pandora diceva tutto , cioè che lei aveva trovato la risposta alla domanda che gli farà Ada Knight . Per far diventare Pandora un agente della Polizia Internazionale del Tempo , dello Spazio e dei Mondi era la carta di identità e il suo curriculum vite dove diceva tutta la storia . Visto che non era la polizia normale m, lei in questa tipo di polizia poteva dire tutta la sua storia senza tralasciare niente , se l’ avesse fatto non sarebbe stata entrata . 

Categorie
Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

The Grandmaster: clip in italiano con intervista al regista Wong Kar-wai

Visto che oggi debutta nei cinema italiani The Grandmaster, il nuovo biopic su Yip Man, leggendario maestro di kung-fu (stile Wing Chun) nonché mentore di Bruce Lee, cogliamo l’occasione per proporvi una video-intervista al regista del film, il cineasta cinese Wong Kar-wai(”In the Mood for Love”, “2046″).

A seguire Wong Kar-wai parla della genesi del film, mentre in coda all’articolo trovate la clip:

Fu in Argentina nel 1996, mentre stava girando Happy Together (con cui vinse la Palma d’oro per il Migliore regista a Cannes nel 1997) che Wong Kar-wai iniziò il suo viaggio di avvicinamento a THE GRANDMASTER. Stava passando davanti a un’edicola quando notò una rivista con la foto di Bruce Lee in copertina. Lo colpì il fatto che a vent’anni dalla sua morte, Lee fosse ancora un’icona internazionale. “Sono cresciuto guardando i film di Bruce Lee”, dice. “Li adoravo”. Il suo primo pensiero fu che doveva assolutamente fare un film su Bruce Lee. Ma più leggeva la stria del suo maestro Ip Man, e più ne restava affascinato. Uomo colto e raffinato, nato in una famiglia ricca della città di Foshan, nel sud della Cina, Ip Man finì in esilio a Hong Kong, dove divenne il massimo esponente di quella forma di Kung fu che si chiama Wing Chun. Tra i suoi allievi c’era Bruce Lee. Ip Man – come ha scoperto Wong Kar-wai – era solo uno dei tanti maestri di arti marziali che erano finiti a Hong Kong negli anni cinquanta, e che lì aprirono alcune scuole di arti marziali in concorrenza fra loro. Lungo certe strade, c’erano più scuole di kung fu che case, e i lottatori si sfidavano a vicenda, misurandosi in accesi combattimenti. Originariamente, Wong Kar-wai pensava di raccontare la storia di una strada e di un maestro. Ma più leggeva per documentarsi, e più si rendeva conto che quella strada rappresentava la storia di un’intera epoca. Alla fine, si è reso conto che quello che gli interessava era rievocare sul grande schermo il mondo delle arti marziali nell’epoca repubblicana (1911-1949), l’età dell’oro del kung fu cinese, con le sue rivalità, le sue tragedie e i suoi misteri esoterici Si è gettato a capofitto nel lavoro di ricerca, raccogliendo fotografie d’epoca, libri e documenti, e riempiendo diari e quaderni di ritagli e appunti. E così, ha intrapreso un difficile viaggio durato più di tre anni (documentati nel film The road to THE GRANDMASTER, prodotto da Jet Tone Films) che lo ha condotto in nove città della Cina e di Taiwan, sotto la guida del più grande maestro cinese di wushu (arti marziali), Wu Bin. Wu è stato il maestro di Jet Li, l’artista marziale più popolare nel mondo, dopo Bruce Lee. Wong Kar-wai è rimasto affascinato dal fatto che tanti maestri di kung fu fossero arrivati a Hong Kong dal nord della Cina, in particolare dal nord-est occupato dai giapponesi, negli anni trenta. Prima di essere costretti all’esilio, molti di loro avevano incontrato i grandi maestri del sud, per condividere le proprie conoscenze. Durante il lavoro di preparazione, il regista ha intervistato un gran numero di artisti marziali, che gli hanno parlato della loro filosofia e del loro lavoro, rivelandogli anche episodi e particolari inediti legati al mondo delle arti marziali. A un certo punto, si è reso conto di essere diventato il depositario di una preziosa eredità culturale che rischiava di andare perduta. Così, ha deciso che in questo film avrebbe documentato e valorizzato questa eredità, e in particolare gli stili di kung fu Wing Chun, Bagua, Xingyi e Baji. THE GRANDMASTER doveva essere un film epico e al tempo stesso profondamente autentico. A testimoniare la forza di attrazione che il kung fu e le arti marziali ancora esercitano sulla mente dei cinesi, la versione online del documentario The Road to THE GRANDMASTER (in lingua cinese) ha registrato 10 milioni di visualizzazioni ancora prima dell’uscita nelle sale del film THE GRANDMASTER.

 

Categorie
Cinema Film Foto Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Runner Runner – nuovo trailer, clip e foto del thriller con Ben Affleck e Justin Timberlake

Disponibili online un nuovo trailer, 3 clip e un set di nuove immagini per il thriller di Brad Furman(The Lincoln Lawyer) con protagonisti Justin Timberlake nei panni di uno studente truffato in una partita di poker online, che finisce nelle mani di un ambiguo magnate del gioco d’azzardo (Ben Affleck).

Se il talento in crescendo di Timberlake è cosa nota, Ben Affleck nel ruolo di villain desta in noi qualche perplessità, anche se siamo abbastanza fiduciosi sul risultato finale visto che oltre ad aver molto apprezzato The Lincoln Lawyer, gli sceneggiatori di Runner RunnerBrian Koppelman e David Levien, hanno anche scritto l’ottimo Il giocatore – Rounders, film sul gioco d’azzardo con protagonisti Matt Damon e Edward Norton.

Se volete vedere le due clip di Runner Runner : http://www.cineblog.it/post/195619/runner-runner-nuovo-trailer-clip-e-foto-del-thriller-con-ben-affleck-e-justin-timberlake