Categorie
Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Ps4

I primi dettagli sulla trama di The Order: 1886

Sono emersi i primi dettagli sulla trama di The Order: 1886, esclusiva PS4 di Ready at Dawn.

L’umanità del gioco si è divisa in piccoli gruppi “geneticamente diversi” con tratti bestiali, simili a creature mitologiche, che iniziano a cambiare il corso della storia.

Secoli dopo la loro nascita, nientemeno che Re Artù con i cavalieri della tavola rotonda decide di combattere queste creature per salvare il mondo. Durante le loro lotte, i guerrieri scoprono una pozione chiamata “Black Water”, che risana le ferite occorse in battaglia e rallenta il processo di invecchiamento.

Durante il 19esimo secolo, le bestie stanno vincendo la guerra ma la rivoluzione industriale sembra destinata a modificarne le sorti. È qui che interviene il giocatore, vestendo i panni di Sir Galahad, un uomo stando della sua lunga vita al servizio del cancelliere inglese e della Camera dei Lord.

 

Categorie
Mac Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo

Tomb Raider arriva su Mac

Feral Interactive ha annunciato la versione per Mac di Tomb Raider.

Questa nuova edizione del gioco sarà disponibile quest’anno e ulteriori dettagli su prezzo, requisiti di sistema, multiplayer e un mini-sito ufficiale saranno svelati in un secondo momento.

Di seguito trovate il video di presentazione della nuova versione.

 

Categorie
Carlotta Ferlito Ginnastica Artistica Mondo Notizie Notizie dal Mondo Sport Sport nel Mondo Vanessa Ferrari

“Razzismo”: gli USA vogliono le scuse della Federginnastica italiana!

Si inasprisce ulteriormente la polemica per le frasi “razziste” (presunte tali) pronunciate (ridendo) da Carlotta Ferlito dopo la vittoria di Simone Biles nell’all-around: “Ho detto a Vanessa che la prossima volta dovremo dipingerci la faccia di nero, così potremmo vincere”.

L’intervista realizzata dall’ufficio stampa della nostra Federginnastica era stata postata sul profilo Facebook della FGI ma nella giornata di ieri è stata prontamente tolta. Per vederla vi rimandiamo all’articolo del Chicago Tribune (clicca qui), che poi ci fornisce un’altra brutta notizia.

 

La Federazione statunitense ha chiesto ufficialmente delle scuse alla nostra Federginnastica! Questo il comunicato ufficiale (il cosiddetto statement) del Presidente Steve Penny: “USA Gymnastics is disappointed by the recent comments made by Carlotta Ferlito and apparently by the Italian Gymnastics Federations. Gymnastics is a global inclusive sport with talented athletes, and there is no place for racial insensitivity. We are contacting the Italian Federation for clarification on its comments”.

Traduciamo: “La Federazione Ginnastica USA è delusa dai recenti commenti di Carlotta Ferlito e apparentemente della Federazione Ginnastica d’Italia. La ginnastica è uno sport globale con atleti di talento e non c’è posto per l’insensibilità razziale. Stiamo contattando la Federazione Italiana per avere delle spiegazioni riguardo a questi commenti”.

 

Penny mette in mezzo la nostra FGI perché un addetto stampa, a titolo personale, avrebbe scritto: “Carlotta si riferiva a un trend del momento della ginnastica, dove si stanno aprendo delle nuove strade per le atlete di colore, molto note per la loro potenza, mentre è penalizzata la grande artisticità della scuola dell’Est che ha consentito a Russia e Romania di dominare questo sport per anni”.

Avrebbe poi continuato: “Perché non ci sono persone di colore nel nuoto? Perché quello sport non si adatte alle loro caratteristiche fisiche. Dunque sta diventando lo stesso per la ginnastica, al punto di voler essere di colore?”.

 

Al giornalista del Chicago, l’addetto stampa della FGI avrebbe dichiarato di aver espresso semplicemente le sue opinioni e non quelle della Federazione, che Carlotta ha risposto ridendo alla sua domanda sulla vittoria della Biles e che non si voleva assolutamente offendere né gli Stati Uniti né le ginnaste di colore.

Ora lo squadrone a stelle e strisce si è mosso. Speriamo possano bastare le scuse che la Ferlito ha pubblicato l’altro ieri su Twitter (clicca qui per leggere).

 

Categorie
Mondo Notizie Notizie dal Mondo Serie Tv

The Michael J. Fox Show 1×04: anticipazioni, foto e video

Quarto appuntamento per The Michael J. Fox Show, l’anchorman Mike sarà alle prese con una delle sue passioni giovanili: l’hockey sul ghiaccio. Non a caso il titolo della puntata èHobbies. Per il presentatore TV affetto dal morbo di Parkinson, proprio come l’attore ci sarà anche il tempo di incontrare la sua nemesi. Leggete la trama, guardate le foto e il video dopo il salto.

Mike e Annie devono trovare un’attività sportiva che possa piacere a Graham, che a lungo andare diventerà una vera e propria competizione. Mike, nel frattempo, ritrova la sua nemesi, Susan Rodriguez-Jones, dopo che Harris le ha dato il posto di nuova presentatrice a NBC4. Leigh e Ian, invece, iniziano una battaglia a suon di tweet con uno dei compagni di scuola di Eve.

Se volete vedere il trailer di The Michael J. Fox Show 1×04 : http://www.serietivu.com/the-michael-j-fox-show-1×04-anticipazioni-foto-video-183608.html

 

Categorie
Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Fantastici 4 – Kit Harington e Saoirse Ronan per il reboot?

Il tempo scorre inesorabilmente, con un’uscita in sala datata 6 marzo del 2015. La 20th Century Fox ha finalmente deciso di premere sull’acceleratore produttivo del reboot dei Fantastici 4, diretto da Josh Trank (Chronicle), prodotto da Matthew Vaughn e riscritto da Simon Kinberg. Ebbene dopo mesi di silenzio ed un solo nome del cast dato praticamente per certo, ovvero il lanciatissimo Michael B. Jordan nei panni di Johnny Storm alias la Torcia Umana, ecco oggi arrivare una serie di candidature ‘finali’ per gli altri importanti ruoli della pellicola.

Kit Harington (Game of Thrones), Jack O’Connell (300 : Rise of an Empire) e Miles Teller (The Spectacular Now) sarebbero gli ultimi nomi rimasti in corsa per la parte di Reed Richards aka Mr. fantastic, mentre Saoirse Ronan (Hanna), Kate Mara (House of Cards) e Margot Robbie (Il lupo di Wall Street) si starebbero sfidando per il ruolo di Sue Storm alias la Ragazza invisibile. Tutto tace, al momento, su chi potrebbe andare ad indossare il pesante costumone roccioso de la Cosa.

La Fox vorrebbe dare il via alla produzione di The Fantastic Four nel primo semestre del 2014, scomoda verità che potrebbe automaticamente far fuori O’Connell dalla corsa, perché da dicembre impegnato sul set di Unbroken, nuovo film della Jolie. Stessa sorte per la Ronan, che ha confessato di aver fatto un provino per Star Wars: Episodio VII, le cui riprese inizieranno proprio nel primo trimestre del 2014. Per quanto riguarda Harington, invece, il via alla 5° stagione di Game of Thrones dovrebbe andare in scena a luglio.

8 anni fa, come dimenticarlo, il primo fortunato capitolo del franchise, diretto da Tim Story e con protagonisti Ioan Gruffudd (Mister Fantastic), Jessica Alba (la Donna Invisibile), Chris Evans (la Torcia Umana) e Michael Chiklis (la Cosa), mentre nei panni del Dottor Destino aveva recitato Julian McMahon, a cui seguì lo sfortunato sequel I Fantastici Quattro e Silver Surfer.

 

Categorie
Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Film 2014-2015: Chloe Moretz per The November Criminals – Destin Cretton alla regia de Il Castello di Vetro

– The November Criminals: a breve Carrie in sala, Chloe Moretz avrebbe messo le mani sul ruolo da protagonista del nuovo film di Sacha Gervasi (Hitchcock), ovvero The November Criminals, adattamento cinematografico del romanzo di Sam Munson. Protagonista della trama Addison Schacht, liceale che tra i tanti problemi da affrontare quotidianamente ne ha aggiunto anche un altro. Ovvero un caso di omicidio di un compagno di classe, su cui ha deciso di indagare. Fino a quando per lei non si apriranno le porte dell’Università di Chicago, con annesso indimenticabile viaggio nella malavitosa vita notturna ed adolescenziale di Washington. Sceneggiato da Steven Knight, lo script è stato poi ritoccato dallo stesso Gervasi.

– The Glass Castle – Il Castello di Vetro: da oltre un anno sappiamo che la Lionsgate ha intenzione di portare in sala Il Castello di Vetro, racconto autobiografico di Jeannette Walls con Jennifer Lawrence mattatrice e Marti Noxon alla sceneggiatura, poi riscritta da Andrew Lanham. Ebbene ecco oggi arrivare la notizia che Destin Cretton, regista dell’applaudito Short Term 12, avrebbe fatto sua l’ambita regia. Questa la trama:

New York, una fredda serata di marzo. Jeannette Walls sta andando in taxi a una festa. È una giornalista di successo, vive con il marito in un bell’appartamento di Park Avenue e sta pensando che forse il suo vestito è troppo elegante per l’occasione. Guarda fuori dal finestrino e vede una figura familiare che rovista in un cassonetto dei rifiuti. Quella donna è la madre di Jeannette, che per vent’anni non ha rivelato a nessuno la verità sulla sua famiglia. Lo fa oggi con questo straordinario racconto di un’infanzia e di un’adolescente fuori da ogni schema. Rex e Rose Mary Walls, i suoi genitori, avevano scelto per se stessi e i loro figli una vita nomade, all’insegna dell’imprevisto, dell’amore per la natura e della più assoluta precarietà. La madre di Jeannette, artista e insegnante, ama vagabondare tra villaggi di minatori e il deserto, senza vincoli e legami, mentre i suoi figli vivono un’infanzia costellata di incidenti che ai loro occhi paiono meravigliose avventure. Il padre, autodidatta e sedicente inventore, è un uomo carismatico e intelligente, che insegna ai figli le leggi della fisica e della geologia, ma soprattutto spiega loro come affrontare la vita senza temerla. Rex è capace di entusiasmare i bambini con le sue idee grandiose, prima fra tutte quella di costruire un enorme castello di vetro in mezzo al deserto. Il progetto c’è già, l’ha disegnato lui stesso: ora basta che i bambini lo aiutino a trovare l’oro, quello necessario a diventare ricchi e dare finalmente inizio ai lavori. Nel frattempo, però spende i pochi soldi che ha al tavolo da poker o in bottiglie di whisky, l’alcol e le frustrazioni lo rendono violento, mentre per il resto della famiglia le giornate si fanno sempre più difficili e i ragazzi devono badare a se stessi, procurarsi da mangiare, spingere i genitori a cercarsi un lavoro… Finché l’incantesimo si spezza e, a diciassette anni, Jeannette lascia la famiglia e approda con la sorella Lori a New York. Oggi, in questo appassionato memoriale, Jeannette Walls racconta la contraddittoria miscela di dolore e felicità, di odio e amore, di paura e sicurezza che ha plasmato una personalità d’eccezione.

– Survivor: non solo Angela Bassett, Pierce Brosnan, Milla Jovovich ed Emma Thompson, annunciati ieri, ma anche Dylan McDermott. Ancora attori per il ritorno sul set di James McTeigue con Survivor, sceneggiato da Phil Shelby che seguirà i passi di una donna americana (Jovovich) che lavora a Londra per il Dipartimento di Stato degli Stati Uniti. Quando i suoi uffici vengono bombardati, lei, unica sopravvissuta, si ritroverà coinvolta in un complotto cospirativo che la porterà a tramutarsi in fuggitiva. McDermott vestirà i panni del capo della Jovovich nonchè suo fidanzato. Via alle riprese nel mese di settembre del 2014.

– The Racketeer – L’ex avvocato: Hollywood torna ad incrociare i best seller di John Grisham grazie a The Racketeer, pubblicato nel 2009 e arrivato in Italia con il titolo l’Ex Avvocato. La Fox 2000 ha infatti ingaggiato Frank Baldwin per adattare il romanzo di Grisham al grande schermo. Questa la trama:

‘Chi è Malcolm Bannister? E cosa ha a che fare con la morte del giudice Fawcett? Quando un lunedì mattina il giudice non si presenta a un processo, i suoi collaboratori, preoccupati, chiamano l’FBI. Il corpo viene ritrovato nel seminterrato del suo cottage sul lago insieme a quello della giovane segretaria. La cassaforte aperta e svuotata. Nessuna impronta, nessun segno di scasso né di colluttazione, tranne piccole bruciature sul cadavere della donna. Solo Malcolm Bannister sa chi è stato e cosa è realmente successo. Apprezzato avvocato di colore, anzi, ex avvocato radiato dall’albo della Virginia perché coinvolto in una vicenda di riciclaggio di denaro, è attualmente detenuto nel Federal Prison Camp, nel Maryland, dove dispensa consigli legali ai compagni. Ha già scontato metà della sua condanna, ma vuole a tutti i costi uscire il prima possibile, e ora sa come fare: la sua libertà in cambio del nome del colpevole. Non avendo alcuna pista da seguire, l’FBI è interessato ad ascoltare le sue rivelazioni, anche perché Bannister sembra essere informato su molte altre cose, per esempio sul contenuto della cassaforte. Ma tutto ha un prezzo, soprattutto notizie così scottanti come quelle relative agli eventi che hanno portato alla morte del giudice Fawcett. Bannister è deciso a giocare le sue carte fino in fondo, e non è certo nato ieri. Ma niente è come sembra: i ruoli si capovolgono, gli scenari si alternano, in una sfida in cui ogni mossa è studiata nel minimo dettaglio’.

 

Categorie
Mondo Notizie Notizie dal Mondo

The Walking Dead 4 premiere, Steven Yeun: “Mangerò di tutto”

Steven Yeun ci anticipa in una serie di dichiarazioni, cosa possiamo aspettarci dalla quarta stagione di The Walking Dead.

 

Il suo personaggio ha subito dei cambiamenti, secondo le sue dichiarazioni:

Glenn è molto cambiato nel corso dello show, ha preso coscienza di vivere in un mondo selvaggio e brutale, nel quale è necessario essere felici di ciò che si ha nel presente, senza pensare troppo al futuro.

Nuova stagione, nuove responsabilità per Glenn quindi:

Allo stato attuale, lui è un leader, al pari di Rick e Daryl; in questa stagione, inoltre, lo vedremo mangiare ogni tipo di schifezza e sembra che per quanto riguarda il Governatore, il ragazzo abbia abbandonato il suo proposito di vendetta abbracciando la filosofia di Hershel: un bel cambiamento insomma.

 

Categorie
Foto Galleria Galleria Foto Mondo Notizie Notizie dal Mondo

The Big Bang Theory 7×04: anticipazioni, foto e video

Nuovo divertente episodio per The Big Bang Theory, ritroviamo i nostri geek preferiti alle prese con il quarto episodio della settima stagione intitolato The Raiders Minimization, Sheldon e Amy guardano insieme I predatori dell’Arca Perduta cosa succederà una volta che il film è finito? Leggetelo dopo il salto con le nostre anticipazioni corredate di foto e video.

Dopo aver visto I predatori dell’arca perduta insieme, Amy fa notare un errore nella trama a Sheldon: un particolare che rovina il film al fisico e per vendicarsi tenta di trovare qualcosa che possa rovinare Amy. I due, poi, guardano La casa nella prateriainsieme e Sheldon non fa che farle notare i copiosi errori con l’intento di rovinarle la visione.

Penny mostra a Leonard che ha comprato un libro scritto dalla madre dedicato agli episodi più imbarazzanti della sua vita. Leonard lo dice a Howard che continua a raccontare qualche dettaglio dell’infanzia di Leonard a Penny per ottenere da lei dei favori. Howard, invece, decide di raccontare qualche triste ricordo della sua infanzia per avere l’attenzione di BernadetteRaj e Stuart, intanto, tentano la carta dell’internet dating.

 

Categorie
Mondo Notizie Notizie dal Mondo S.H.I.E.L.D

Marvel’s Agents of S.H.I.E.L.D., Elizabeth Henstridge: “Se un ragazzo ti odia, gli piaci”

Elizabeth Henstridge, che interpreta uno dei membri più giovani della squadra speciale diCoulson nella serie televisiva Marvel’s Agents of S.H.I.E.L.D, ha rilasciato una serie di dichiarazioni, che vi proponiamo subito dopo il salto.

L’attrice ci parla del rapporto tra Simmons e Fitz:

Mia madre mi diceva che quando un ragazzo ti odia vuol dire che gli piaci ed è quello che succede tra Simmons e Fitz: non voglio escludere nessuna possibilità per l’evoluzione del loro rapporto, dato che siamo all’inizio e tutto è possibile.

L’attrice rincara la dose su questi due personaggi, aggiungendo:

Simmons e Fitz si sono preparati al lavoro in laboratorio e non sono assolutamente pronti all’azione, tuttavia questa loro mancanza di abilità non impedirà loro di esibirsi in spettacolari mosse di kung fu; inoltre, dato che sono molto giovani, nei prossimi episodi scopriremo qualcosa in più sulle famiglie che si sono lasciati alle spalle.

Infine, l’attrice ci racconta come ha vissuto il tradimento di Skye:

Mi sono sentita particolarmente coinvolta emotivamente così come il resto del cast, ma penso che sia Chloe quella che di fronte a questa storyline è rimasta particolarmente turbata.

 

Categorie
Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Cattivissimo Me 2: nuove clip in italiano e una featurette sulla colonna sonora

Esce oggi nei cinema italiani Cattivissimo Me 2 sequel del blockbuster di Universal Pictures eIllumination Entertainment entrato nella Top Ten dei film d’animazione più importanti della storia del cinema americano.

Dopo lo straordinario successo del primo capitolo Max Giusti torna a doppiare l’ex supercattivo Gru in una nuova e avventurosa commedia. Gru, le sue adorabili figlie e gli imprevedibili e buffi Minion dovranno confrontarsi con nuovi e divertentissimi personaggi tra cui l’agente segreto Lucy doppiata dalla cantante a attrice Arisa e il nuovo supercattivo Macho doppiato dall’attore, imitatore e presentatore Neri Marcorè.

A seguire vi proponiamo 3 clip in italiano tratte dal film e una featurette sottotitolata che ci parla della colonna sonora (che potete ascoltare a questo LINK).

inoltre se volete approfondire vi segnaliamo anche una recensione in anteprima e uno speciale gadget dedicato al film.