Categorie
Anniversario Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

16 ottobre 1943, i film sulla Shoah degli ebrei di Roma nel 70° anniversario

Sono passati 70 anni dalla deportazione dei primi ebrei di Roma, ma ancora oggi nomi come Herbert Kappler, il capo della Gestapo nella capitale, fanno rabbrividire, provocando in ognuno di noi riminiscenze terribili su quello che significò l’Olocausto. Abbiamo deciso di proporvi alcuni titoli dedicati all’argomento, girati in epoche diverse ma sempre attuali e che oggi andrebbero rivisti, per non dimenticare mai ciò che un uomo è in grado di fare a un suo simile.

Partiamo con un classico del 1961, diretto dal recentemente scomparso Carlo LizzaniL’oro di Roma, una tragedia corale costruita magistralmente, dove vengono toccati fatti storici realmente accaduti uniti a storie di uomini comuni divenuti eroi. La storia parte dal famoso riscatto di Kappler: la comunità israelitica avrebbe dovuto versare 50 chili d’oro per l’incolumità, ma la promessa non verrà mantenuta. Alcuni giovani cercano di ribellarsi e una studentessa, divisa per l’amore tra un cattolico e l’attaccamento alle sue radici deciderà di consegnarsi ai tedeschi.

Nel 2001 è stata la volta di un altro maestro del nostro cinema di affrontare il tema della Shoah romana: Ettore Scola, che in Concorrenza sleale, mette in scena un dramma non scevro da amari risvolti comici, con protagonisti Sergio Castellitto (Leone Della Rocca) e Diego Abatantuono (Umberto Melchiorri). Il primo è un ebreo romano col senso degli affari, il secondo un milanese bauscia invidioso dei successi altrui. La storia parte dal ‘38, con l’instaurazione delle odiose (anche per i cattolici) leggi razziali e si conclude con la forzosa partenza verso il ghetto da parte della famiglia di Leone. Il resto è storia…

Constantin Costa Gavras (L’amerikano), nello stesso anno, decise di girare un film che tocca a latere il dramma degli ebrei di Roma: Amen, infatti, va a denunciare la connivenza tra le alte gerarchie ecclesiastiche (in primis il Pontefice Pio XII) che tacquero gli abomini nazisti. Un chimico delle SS (Ulrich Tukur) scopre che lo Zyclon B, sostanza velenosa da lui inventata per le disinfestazioni viene utilizzato dai suoi superiori per sterminare gli ebrei. Si confida con un giovane gesuita (Mathieu Kassovitz), mentre si svuota il ghetto di Roma…

Anche il turco Ferzan Ozpetek si è cimentato col tema dell’Olocausto, partendo però da una situazione contemporanea e apparentemente totalmente estranea ai fatti del ‘43. Ne La finestra di fronte (2003), si intrecciano le storie di una coppia in crisi (Giovanna Mezzogiorno e Filippo Nigro) il vicino (Raul Bova) e un anziano pasticcere che soffre di amnesia (Massimo Girotti). E scavando nel passato sepolto dell’uomo ormai senescente si scoprono drammi legati a quel disperato autunno romano del ‘43.

 

Di Marcello Trombetti

Sono nato sul pianeta Maraxus , dove vivono i Dominatori di Poteri che controllano tutti i poteri e tutti gli elementi . Però i Distruttori hanno distrutto il mio pianeta e il mio popolo e poi sono arrivato sulla Terra insieme a Sarah la Fenice Rossa che insieme a mio padre e mia madre mi ha cresciuto , mi ha portato in vari posti dove mi sono allenato a controllare i miei poteri , ma anche a conoscere varie persone . Adesso nel 2012 sto viaggiando nel tempo , nello spazio e nei mondi Kratos , Pandora e Aqua , persone che ho salvato da situazioni molto pericolose e adesso viaggiano con me , nel tempo , nello spazio e nei mondi a salvare persone .Io faccio parte di varie organizzazioni con le quali salvo le persone nel tempo e nello spazio e faccio molto altro tipo aiutare le persone che hanno i poteri , aiutarli a gestirli e aiuto molte persone tra le quali Pandora e molte altre persone .Io sono il Dominatore di Poteri , viaggio nel tempo , nello spazio e nei mondi , io viaggerò ovunque e aiuterò tutti . Ma chi è mio nemici si guardi le spalle , stia attento a ogni angolo dell' universo , perchè se fa male a qualche mio amico lo trovò in ogni parte del tempo , dello spazio e del mondo in cui lui si è andata a cacciare e lo fermerò .Prossima fermata ovunque . Anche se torno sul mio pianeta natale loro sono come posso dire bloccati nella Guerra dell' Universo e sono cambiati . La loro rabbia li guida , quando è iniziata questa dolorosa guerra io non ne volevo farne parte ma poi dovetti parteciparne visto che io solo potevo portarne fine . Ci ho partecipato e da un bagno di sangue ne sono uscito e ne sono uscito cambiato e vedendo attimo dopo attimo tutto quello che è successo . Quello che ho fatto l' ho fatto per salvare l' intero universo e tutto quello che c' era li nell' Universo conosciuto e sconosciuto . Il giorno del mio compleanno ho sacrificato tantissimo ma ho anche salvato tantissimo e nessuno apparte poche persone sanno quello che ho fatto , gli altri invece devono restare all' oscuro di tutto . Da quel giorno mi porto una grande oscurità ma grazie a Malefica io riesco a controllarla , la controllo e faccio in modo di non sprofondare in essa e non uscirne mai più . Il giorno della distruzione di Maraxus tutti si fanno e mi fanno una domanda , la prima domanda . La domanda che io evito da tutta la vita cioè Cosa è successo a Maraxus ? . Da questo scappo io scapperò nell' universo e nel mondo , nel tempo e nello spazio per non rispondere a questa domanda .In questo mio diario potete leggere non solo le mie avventure ma anche le persone che stanno nel mio grande universo e che incontro o che vi narrò solo ma qui dentro vi dirò tutto di loro visto che dovete sapere di loro e delle mie avventure .

Nel mondo e nel tempo potreste vedere un sacco di misteri e cose incredibili non solo nel tempo e anche nello spazio. Io con la mia famiglia e anche senza ho viaggiato nel tempo e nello spazio. Ogni tanto ho visto cose incredibili e ho scoperto che nel mondo le persone con i poteri hanno fatto grandi cose per vivere in pace senza con noi. Noi li abbiamo visti come dei mostri e loro si sono rintanati dentro una dimensione nota come Universing. Io sono Daniel Saintcall e sono uno dei tanti Dominatori di Poteri che è vivo e vegeto e cerca di capire cosa succede nel tempo e nello spazio. Se avete bisogno di aiuto chiedete pure e se invece dovete scrivere qualcosa la potete scrivere qui sotto

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...