Categorie
Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Storia di una ladra di libri – trailer italiano del dramma con Geoffrey Rush ed Emily Watson

Dopo la locandina italiana (che trovate scorrendo l’articolo) ecco il trailer italiano del dramma a sfondo bellico Storia di una ladra di libri, basato sull’acclamato best seller di Markus Zusak, diretto da Brian Percival (in tv Downtown Abbey), adattato da Michael Petroni (Le cronache di Narnia – Il viaggio del veliero) e musicato da John Williams (War Horse).

Trailer in crescendo che ci permette di assaporare l’impronta registica dell’inglese Brian Percival che sembra avere un certo feeling per le ambientazioni d’epoca, non per niente alcuni episodi dell’acclamata miniserie tv Downtown Abbey gli sono valsi un Emmy e un BAFTA.

Il film vede protagonisti Emily Watson, Geoffrey Rush, Sophie Nélisse, Ben Schnetzer, Nico Liersch e Joachim Paul Assböck.

Fu a nove anni che Liesel iniziò la sua brillante carriera di ladra. Certo, aveva fame e rubava mele, ma quello a cui teneva veramente erano i libri, e più che rubarli li salvava. Il primo fu quello caduto nella neve accanto alla tomba dove era stato appena seppellito il suo fratellino. Stavano andando a Molching, vicino a Monaco, dove li aspettavano i loro genitori adottivi. Il secondo, invece, lo sottrasse al fuoco di uno dei tanti roghi accesi dai nazisti. A loro piaceva bruciare tutto: case, negozi, sinagoghe, persone… Piano piano, con il tempo ne raccolse una quindicina, e quando affidò la propria storia alla carta si domandò quando esattamente la parola scritta avesse incominciato a significare non solamente qualcosa, ma tutto. Accadde forse quando vide per la prima volta la libreria della moglie del sindaco, un’intera stanza ricolma di volumi? Quando arrivò nella sua via Max Vandenburg, ex pugile ma ancora lottatore, portandosi dietro il “Mein Kampf” e infinite sofferenze? Quando iniziò a leggere per gli altri nei rifugi antiaerei? Quando s’infilò in una colonna di ebrei in marcia verso Dachau? Ma forse queste erano domande oziose, e ciò che realmente importava era la catena di pagine che univa tante persone etichettate come ebree, sovversive o ariane, e invece erano solo poveri esseri legati da spettri, silenzi e segreti. (trama del libro “la bambina che salvava i libri”)

 

Categorie
Mirror's Edge Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo

DICE sta lavorando a 15 titoli basati su Frostbite

Stando a Johan Andersson, direttore tecnico del team Frostbite presso DICE, la software house sta lavorando a 15 titoli basati sul motore grafico. Tra questi c’è il prossimo titolo della saga di Mass Effect, un titolo su cui Andersson non vede l’ora di lavorare.

Al momento sappiamo che Need for Speed: Rivals, Dragon Age: Inquisition, Star Wars: Battlefront, Mirror’s Edge 2 e il già citato nuovo capitolo di Mass Effect sfrutteranno le possibilità offerta da questo motore grafico.

Questo vuol dire che si stanno sviluppando 10 giochi di cui non sappiamo niente, voi avete qualche idea in merito?

 

Categorie
Foto Galleria Galleria Foto Mondo Notizie Notizie dal Mondo Serie Tv

The Tomorrow People 1×03: anticipazioni, foto e video

Va oggi in onda un nuovo appuntamento con il titolo Girl, Interrupted della nuova serie del network The CW, The Tomorrow People, e di cui noi vi proponiamo le nostre anticipazioni con tanto di immagini e video promozionali.

Stephen (Robbie Amell) frequenta a malincuore una festa con Astrid (MadeleineMantock), ma si spaventa quando sente che uno dei suoi compagni di classe è in pericolo. Nel disperato tentativo di aiutare, Stephen si rivolge a John (Luke Mitchell) e Cara (Peyton List), ma loro mettono in chiaro che non aiutano gli esseri umani. Stephen cerca segretamente di arruolare l’aiuto di Cara, che porta in primo piano i suoi sentimenti sul suo passato traumatico. Nel frattempo, John dà a Stephen la missione di infiltrarsi nel computer principale di Ultra per contribuire a dare loro un vantaggio nella ricerca di nuovi break-out.

 

Categorie
Foto Galleria Galleria Foto Mondo Notizie Notizie dal Mondo Serie Tv

Arrow 2×03: anticipazioni, foto e video

Questa sera sul network televisivo CW ritorna la serie televisiva Arrow, con la terza puntata della seconda stagione intitolata Broken Dolls, nella quale il criminale Barton Mathis, che il detective Lance aveva arrestato anni prima, è riuscito ad evadere di prigione ed è ritornato a torturare ed assassinare delle giovani donne.

 

Felicity si offre come esca per permettere a DiggleLance ed Arrow di catturarlo, ma il piano va storto e Mathis rapisce Laurel e progetta di ucciderla davanti a Lance; Theaed Oliver, intanto, sono sconvolti quando il procuratore distrettuale Adam Donnerchiede la pena di morte per Moira ed infine, Oliver chiede a Roy di aiutarlo a rintracciareCanary.

Trailer Arrow 2×03 : http://www.serietivu.com/arrow-2×03-anticipazioni-foto-video-185519.html

 

Categorie
EA Mac Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Pc

The Sims 4 uscirà nell’autunno del 2014

The Sims 4 sarà disponibile durante l’autunno del 2014.

L’annuncio viene direttamente da Electronic Arts, che ha anche aperto ufficialmente le pre-vendite del suo atteso titolo per PC e Mac. A disposizione degli utenti una edizione limitata da $59,99 e una Digital Deluxe esclusiva di Origin, che conterrà Get Life of the Party e Up All Night, al prezzo di $69,99.

 

Categorie
EA Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Pc Ps3 Ps4 Xbox 360 Xbox One

Need for Speed: Rivals sarà alla Games Week 2013

Need for Speed: Rivals sarà giocabile alla Games Week 2013 in anteprima nazionale, in multiplayer su 6 postazioni di gioco dal 25 al 27 Ottobre.

Nell’area Need for Speed dedicata al racing di EA sarà esposta anche una fiammante Ferrari 458 Italia, versione reale di uno dei diversi modelli di auto presenti anche all’interno del gioco.

“E tu, sei pronto a sfidare la tua prontezza di riflessi e a far mangiare la polvere ai tuoi avversari con Need for Speed Rivals? Benvenuto a Redview County, dove la rivalità su strada tra polizia e piloti non si ferma mai, con entrambi gli schieramenti a competere in una guerra totale per il controllo dei social media e dei media locali e nazionali e per ottenere le migliori auto, modifiche e tecnologia. Rischia tutto. Non fidarti di nessuno”, leggiamo nel comunicato di Electronic Arts.

Electronic Arts che sarà presente con uno stand dedicato ai suoi titoli più attesi di questa stagione presso il MiCo – Gate 5 Angolo tra Viale Scarampo e Viale Teodorico.

 

Categorie
Final Fantasy Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Ps3 Xbox 360

Final Fantasy 13: Lightning Returns durerà circa 50 ore

Il prossimo titolo di Square Enix: Lightning Returns: Final Fantasy 13 richiederà almeno 50 ore di gioco prima di mostrarvi la parola Fine. Così sostiene il gameplay director, Yuji Abe.

Secondo Abe il gioco ci darà 13 giorni per fermare la fine del mondo. Il gioco ha un proprio orologio interno e un ciclo giorno/notte, questo vuol dire che dovremo capire come spendere il nostro tempo nel migliore dei modi.

“24 ore nel gioco corrispondono a circa due o tre ore di gioco nel mondo reale, ma aprire i menù, personalizzare il personaggio, parlare con alcuni png o ascoltando determinate cose fermerà il tempo. Quindi il tempo di gioco potrebbe anche aumentare”.

“In generale, abbiamo fatto dei test sul tempo di gioco durante lo sviluppo. Ho giocato dall’inizio alla fine, cercando di vedere più o meno tutto ciò che il gioco aveva da offrire, e ci ho messo circa 50 ore per finirlo.

Vi bastano 50 ore di gioco?

 

Categorie
Carlotta Ferlito Ginnastica Artistica Mondo Notizie Notizie dal Mondo Sport Sport nel Mondo

Ginnastica, la Ferlito vola in Messico! Rientra la Raducan!?

Carlotta Ferlito parte oggi per Città del Messico dove sabato 26 ottobre parteciperà al prestigioso Gala de Estrellas de la Gimnasia.

Si tratta di una esibizione, ormai diventata classica nel calendario internazionale della polvere di magnesio, paragonabile al nostro Grand Prix (il 9 novembre si avvicina…). In un cornice di pubblico esaltante e festante, tutti i ginnastici invitati (si spazia dall’artistica, alla ritmica, all’acrobatica) metteranno in scena i loro esercizi sui vari attrezzi, ma non in maniera classica. Tutto si svolgerà con una cornice di musica che permetterà loro di “scatenarsi”, di variare, di giocare con gli spettatori e con se stessi, in esercizi più lunghi rispetto a quelli che siamo consoni vedere in gara.

 

Per la siciliana un grande motivo di vanto e di orgoglio, oltre che un ottimo modo di rimettere in circolo il motore dopo gli eccellenti Mondiali di Anversa: a fine novembre la aspetterà la Coppa del Mondo.

Attenzione, però, perché gli organizzatori hanno addirittura annunciato la presenza di Andreea Raducan, la Campionessa Olimpica di Sidney 2000 (consideriamola tale, nonostante la controversa positività alla Pseudoefedrina). Si è ritirata da 11 anni! Questo non sarà ovviamente un ritorno alle gare, ma vedere una sua esibizione sarà sicuramente fantastico.

Passerella anche per Sandra Izbasa che è alle ultime uscite prima dell’annunciato ritiro (che, scommettiamo, non sarà definitivo).

 

Torna finalmente anche Ksenya Afanaseva. La russa, rimasta fuori dai Mondiali per un mix di infortuni e malattie, rivedrà il tanto amato corpo libero: chissà cosa si inventerà.

Tra gli altri Daniel Corral, argento iridato al cavallo con maniglie; l’ucraino Oleg Verniaiev; il francese Yann Cucherat; le cubane Larduet e Torres.

 

Categorie
Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Avatar 2-3-4 : torna Stephen Lang – sarà di nuovo il colonnello Miles Quaritch

Il colpo a sorpresa. L’annuncio che non ti aspetti. James Cameron ha infatti confessato cheStephen Lang tornerà ad indossare i panni del Colonnello Miles Quaritch nei 3 sequel di Avatar, da girare praticamente in contemporanea nel 2014 per poi uscire in sala tra il dicembre del 2016 e il dicembre del 2018.

“Steven è stato così memorabile nel primo film che siamo privilegiati nell’averlo di nuovo con noi. Non ho intenzione di rivelare esattamente come lo stiamo riportando indietro, ma è una storia di fantascienza, dopotutto. Il suo personaggio si evolverà in luoghi davvero inaspettati lungo l’arco della nuova trilogia. Non vedo davvero l’ora di lavorare con un attore di talento, che è diventato anche un buon amico.”

Secondo tutti noi definitivamente morto, Miles Quaritch troverà il modo di ‘risorgere’. D’altronde come ha giustamente sottolineato Cameron, in un film di fantascienza può davvero succedere di tutto. O quasi. La conferma di Lang arriva dopo quella di Sam Worthington, che si è detto pronto a girare, mentre tutto tace su un eventuale ritorno di Sigourney Weaver.

Avatar 2, 3 e 4 saranni prodotto da Cameron e Jon Landau attraverso la loro Lightstorm Entertainment. Al lavoro sulla sceneggiatura abbiamo Josh Friedman (La guerra dei mondi), Rick Jaffa e Amanda Silver ( Rise of the Planets of the Apes ) e Shane Salerno (Le Belve) tutti attualmente al lavoro insieme a Cameron sui ‘rispettivi’ sequel. Il primo Avatar, uscito nel dicembre del 2009, ha presto sbriciolato record impensabili, tanto dall’aver incassato a fine corsa 2,782,275,172 dollari in tutto il mondo. 9 le candidature agli Oscar con 3 statuette portate a casa. A batterlo, un po’ a sorpresa, fu The Hurt Locker di Kathryn Bigelow, ex moglie del regista.

 

Categorie
E3 2013 Foto Galleria Galleria Foto Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Ps4

The Order: 1886 – ecco le prime immagini di gioco

Dopo aver ammirato più e più volte il trailer in computer grafica di The Order: 1886 mostratoci nel corso dell’E3 2013 per cercare di estrapolarne quante più informazioni possibile sulla natura di questo ambizioso progetto, finalmente possiamo ammirare le prime, “vere” immagini di gioco del nuovo action/steampunk di Ready at Dawn.

Pubblicati in esclusiva sulle pagine di Game Informer e utilizzati dai curatori dell’autorevole portale videoludico statunitense per impreziosire lo speciale proposto ai lettori del numero di novembre della loro rivista, gli scatti che trovate quest’oggi in galleria immortalano il protagonista del titolo, Arthur Galahad, in una delle innumerevoli “operazioni di controllo” che dovrà compiere assieme alla sua squadra per evitare che i disordini causati dai gruppi proletari armati dei bassifondi di Londra degenerino in una guerra civile.

Al rischio delle sommosse popolari degli operai e dei ceti meno abbienti si sommerà il pericolo, o meglio, il terrore causato dall’imminente invasione di una razza aliena composta da mostruosi esseri ibridi: le armi a energia diretta e gli insoliti strumenti impugnati da Galahad e dai suoi collaboratori in questo mondo parallelo ambientato nel 19° secolo nel pieno della “nostra” epoca vittoriana, quindi, non saranno che un riflesso degli stravolgimenti storici causati dalla presenza incombente di queste temibili creature. Da qui la necessità per l’Impero e per i suoi Cavalieri di difendersi da esse, e dai tumulti provocati dalle ancor più insostenibili condizioni di lavoro degli operai londinesi dell’epoca, concentrando i loro sforzi nella ricerca scientifica e nella tecnologia bellica.

Prima di lasciarvi alle restanti immagini di cui sopra, vi ricordiamo che la data di lancio di The Order: 1886 non è stata ancora annunciata. L’unico periodo di commercializzazione indicatoci dai Ready at Dawn è quello che oscilla tra la seconda metà del 2014 e l’inizio del 2015: il titolo, come ben sapranno i nostri lettori più affezionati, sarà disponibile solo ed esclusivamente su PlayStation 4.