Categorie
Kara King Melissa Mcarthur Mondo Osservatore Osservatori Settembre

Melissa Mcarthur parte 5

Kara King era una donna normale come tutti , andava al lavoro e faceva tutto quello che le altre persone fanno in casa . Tutti vedevano Kara King per la sua vera natura sicuramente questo e poco ma sicuro che morirebbero di paura del suo vero aspetto . Il suo vero aspetto e veramente molto butto e terribile , ma per lo più lei preferisce stare con il suo corpo umano , per un motivo valido cioè se prima l’ avrebbero vista cosi e poi trasformarsi in un mostro pronta a uccidere nel modo più credule la sua vittima era per lei fonte di piacere e goduria . Quando stava per uccidere dentro di lei scattava quella adrenalina che gli permetteva di uccidere senza nessuna pietà . Kara aveva avuto nel moltissimo tempo che era stata nel nostro mondo parecchi corpi , ma non solo di donne molto sexy e belle ma anche di demoni . Alcune volte non uccideva ma altre volte invece non ce la faceva proprio e doveva fermare la fame che alcune volte gli veniva dentro il suo corpo . Se non la fermava lei poteva morire , il primo sintomo della fame era il sudore . Tutto il suo corpo iniziava a sudare come se fosse in una sauna , poi parte una cosa molto brutta ai suoi occhi cioè iniziano a piangere sangue e poi l’ ultimo stadio erano le dolore fitte allo stomaco ma non solo quello ma anche un dolore molto forte alla testa e poi con calma tutto il corpo . Questo evento può succedere tre mesi all’ anno ma in rari casi molto particolari può capitare in ogni momento , anche nei momenti più spiacevoli o delicati che siano . Kara King poteva cambiare aspetto perché lei è una muta-forme , ha cambiato talmente tanti corpi che non si ricorda neanche più quale è il suo vero aspetto . Il modo di uccidere di Kara era unico e molto particolare , come uccideva lei non lo faceva nessuno . Lei nel modo di uccidere voleva essere unica e non essere imitata da nessuna , ma sopratutto lei aveva un metodo per fare in modo che quando usciva da luogo , lei poteva uscire da luogo senza aver lasciato tracce di sangue né sul bel corpo né sulle pareti . A casa sua si era messa molto di impegno e molta concentrazione per trovare il modo giusto per essere bella e dimenticabile , non essere osservata da nessuna mentre usciva dal bagno , li dove uccideva le sue vittime . Le vittime che lei sceglieva erano tra i 18 e i 25 anni , molto carine e belle , prede facili per obbiettivi facili , invece quelle più giovani di 15 o 16 anni le lasciava stare erano piccole e avevano ancora tutta la vita davanti . Il metodo che aveva scelto per uccidere le sue vittime era cosi , prima aspettava che la vittima entrasse in bagno aspettava che erano da soli li . Poi chiudeva a chiave la porta del bagno e fare in modo che la sua vittima non usciva da li , fino a quando la vittima non usciva da li lei poteva ucciderla , se invece usciva da li lei aveva le mani legate . Una volta che lei aveva chiuso la porta del bagno , loro due erano in una dimensione infernale , Kara né aveva fatta una apposta per quando doveva uccidere , cosi anche se la vittima cercava di scappare oppure cercava di urlare , era totalmente inutile perché li nessuno l’ avrebbe aiutata visto che lei non c’ era nessuno che poteva farlo . Chiudeva la porta del bagno e poi faceva una cosa che la vittima si aspetta cioè la bacia e poi con quel bacio scatta una cosa , cioè una passione infrenabile . Questo bacio che lei da sia agli uomini più belli e alle donne più belle non è solo un modo per togliere a loro tutte le energia nel loro corpo e sopratutto quello è il modo giusto e senza essere troppo violenta per prendere l’ aspetto della persona che vuole . Prima il bacio che inizia provoca nella vittima una cosa che impedisce alla vittima di smettere di baciarla Kara . Poi dalle labbra carnose di Kara inizia a prendere tutta l’ energia della vittima , lei vuole che la persona che vuole uccidere sia inerme e senza difese e senza nessuna forza per poter reagire a tutto quello che Kara vuole fare . Dopo che lei chiudeva la porta a chiave quel posto si trasforma completamente e tra le varie cose c’ e un inceneritore , il modo giusto e più facile per uccidere le persone e senza lasciare tracce . Una volta che Kara aveva preso il suo aspetto e la loro energia del loro corpo , per completare il processo di possessione del loro corpo era mangiare il loro cuore quando lei era ancora viva . Se lo faceva quando la vittima era morta lei non poteva fare niente , il processo si nullificava e poi lei moriva ma in un modo normale cioè diventare in cenere , anzi tutto il corpo bruciava e poi lei diventava cenere e nessuno poteva fare niente . Mangiare il cuore della vittima era quello che doveva fare per sopravvivere e non morire .Per Kara mangiare il cuore della vittima non era un problema era una cosa normale visto che l’ aveva fatto per moltissimi anni , ma lei rispetto alle altre faceva una cosa molto più brutta rispetto alle altre muta-forme , cioè con un coltello che ficcava nei capelli della vittima per fare in modo che la vittima guardasse mentre lei prendeva il suo cuore e sopratutto voleva che lei guadasse mentre lo mangiava . Una volta che lei aveva mangiato il cuore della vittima mentre lei guardava questo evento molto brutto lei moriva davanti ai suoi occhi e come ho detto per sbarazzarsi del corpo lo buttava nell’ inceneritore e poi lei se ne andava da quel luogo con un nuovo aspetto e poi sopratutto nessuno si ricordava che lei era stata li in quel posto . Negli anni lei cambio aspetto molte volte e l’ ultimo corpo era una donna che Melissa Mcarthur conosceva molto bene , con lei aveva passato momenti bruttissimi . Negli anni aveva colpito Melissa Mcarthur una quindicina di volte , le stava sempre addosso era uno stalker femmina , era inarrestabile e anche se Melissa l’ aveva denunciata più volte lei non rispettava la legge . Secondo lei era il male , un male da distruggere e da togliere da questo mondo una volte per tutte , pensava cosi perché il Cavaliere Oscuro aveva avuto una visione molto particolare in cui vedeva che Melissa Mcarthur era un Osservatrice e aiutava tutti quanti a essere informati di eventi futuri e passati grazie alla Gazzetta dell’ Universo . Per questo il Cavaliere Oscuro la voleva morta e non dovevano esserci testimoni di nessun genere , lei doveva avere la testa tagliata e poi mettere la sua testa sul tavolo degli Osservatori per far capire a loro che dopo aver colpito lei , lui avrebbe colpito loro e non avrebbe perso tempo . Il nome della persona che dava fastidio a Melissa Mcarthur era una donna di 29 anni , molto bella e carina . Era donna molto forte che avrebbe fatto di tutto per ottenere quello che voleva anche stare con l’ oscurità , non gli importava se quello che faceva era male ma lei per ottenere tutto quello che voleva lo faceva senza dire o fare niente . Il nome di questa donna era Emily Brown , lei per il Cavaliere Oscuro era un’ assassina pronta a fare tutto . Gli Osservatori erano in gamba e sapevano cosa fare , decisero per molto tempo e alla fine decisero che uno di loro doveva agire , doveva uccidere questo nemico mortale . Dopo molto tempo la uccise e cosi Melissa Mcarthur era al sicuro ma poi successe una cosa molto brutta . Melissa Mcarthur era a casa sua da sola e si stava per andare a fare una bella doccia calda , per tutto il giorno era stata preoccupata per quella giovane bambina scomparsa e pensava che facendosi una bella doccia calda lei si poteva un attimo fermare per un secondo e lasciarsi andare al bel getto caldo della doccia calda e non pensare solo per un secondo alla bambina scomparsa . Emily entrò in casa di Melissa e mise la sua casa sotto sopra e po il pavimento del suo salotto ci mise la testa di un e con il sangue dell’ uomo ci scrisse “ Tu non sarai mai al sicuro , né ora né mai . Dovunque andrai io ti seguirò . Tutte le persone che conosci moriranno e tu non puoi fare niente .” Settembre vide la scena e dopo che Melissa si rivesti lui apparve e chiamò lei dal suo comunicatore . Chi è ? – lei chiese in modo calmo e Settembre – Ho visto quello che è successo al tuo appartamento , pensavo che la donna che ti faceva tutto questo era morta , mi dispiaciate tanto che tutto questo sta succedendo a te . Perché tutto questo sta succedendo a me , io non ho fatto niente male , sono stata buona e gentile con le altre persone , spiegami che cosa vuole da me ? . Melissa aveva fatto una domanda semplice a Settembre ma per lui era cosa molto difficile , doveva spiegare tutto quello che sapeva e aveva paura che lei non capiva e cosi disse senza nessuna emozione , freddo come il ghiaccio – te lo dirò a tempo debito , ora però ti consiglio ti pulire casa tua da cima a fondo e fare in modo che nessuno sappia quello che è successo dentro casa tua . Perché non posso dire al mio capo di questo , della minaccia che mi ha fatto e della morte dell’ uomo – Settembre vedeva che Melissa aveva un sacco di domande e lui le disse – ti posso dire questo , la persona con la quale devi combattere e ben lontana le persone normali contro cui combatti , non è una persona normale ha dei super-poteri . Quindi devi stare molto attenta a quello che ti succederà nelle prossime settimane , potresti essere attaccata in ogni momento della giornata . Adesso ti saluto e buona pulizia . Proprio quando Melissa gli stava per chiedere come faceva lui a sapere tutte queste cose e molto altro lui chiuse il telefono in faccia a Melissa e se ne andò . Che Maleducato – dopo aver rimesso il telefono sul suo comodino cioè dove lo teneva di solito , dopo prese straccio e vari detersivi a pulì casa sua da cima a fondo , ma prima di fare questo lei fece alcune foto e le mise nel suo nascondiglio segreto cioè dove teneva le cose più segrete e non le faceva vedere quasi a nessuno . Dopo lei andò a fare una doccia calda per cercare di togliersi dalla mente i due problemi che aveva cioè la bambina che era stata rapita e questo evento di oggi in casa sua . Dopo aver fatto una bella doccia calda lei vomito nel bagno per quel brutto spettacolo della testa mozzata nel suo salotto e poi si senti molto meglio e poi si riposo un po’ . Settembre e gli altri non potevano intervenire un’ altra volta , questa volta dovevano risolvere il problema una volta per tutte e anche se loro non erano molto contenti di questa cosa loro dovevano chiedere aiuto a una muta-forme . Nessuno voleva chiedere l’ aiuto di una muta-forme ma quando tu non puoi fare proprio niente per salvare una persona , cioè sai chi vuole uccidere Melissa e cosa le farà prima di ucciderla . Ma saperlo non serve a niente se non puoi intervenire , serve solo a rendere la cosa più difficile e molto brutto da vedere anche se in una visione e non davanti a te . Kara King non uccideva solo quando le serviva per sopravvivere e cosi cambiare aspetto , ma alcune volte lo faceva anche per denaro . Anche se faceva molti lavori non otteneva tutti i soldi necessari per tutte le belle cose che voleva comprare . Cosi andava da persone con dei super-poteri molto influenti nel loro ambito e diceva loro che tramite un sacco di soldi lei gli toglieva di mezzo la persona che dava loro fastidio . Settembre sapeva questo e sapeva anche molto cose su Kara , che lei anche se aveva un aspetto diverso andava a un bar di Milano sulla quinta strada . Cosi Settembre alle otto di mattina andò li e aspetto che arrivasse Kara King , lei prese un caffè e pure Settembre prese il caffè . Kara e Settembre dallo sguardo che si lanciarono si capì subito che tutti e due avevano capito chi era lui e chi era lei , quando Kara stava per pagare con i suoi soldi . Settembre aveva già pagato e poi le lancio uno sguardo che diceva andiamo in un posto dove nessuno può vedere quello che facciamo . Settembre aveva già visto tutto e aveva trovato un palazzo abbandonato e li disse a Kara – noi osservatori abbiamo bisogno del tuo aiuto per uccidere una persona . Kara guardò Settembre e capì subito che la questione di cui stava parlando con lui non era una questione normale come le altre , se gli Osservatori hanno chiesto l’ aiuto di una persona è una questione serie e delicata . Non è solo per uccidere una persona , ma anche per salvare una persona che fa parte del vostro gruppo o sta per iniziare a fare parte – poi Settembre prese due foto una di Melissa Mcarthur e l’ altra è quella di Emily Brown . Melissa Mcarthur è la persona che come dici tu farà pare del nostro gruppo e la devi proteggere e poi Emily Brown , quella è la persona che devi uccidere , ma sta attenta lei sta sotto il Cavaliere Oscuro . Quindi prima di accettare pensaci bene a fare questa cosa , con il Cavaliere Oscuro non si scherza e potresti morire . Kara ci penso un po’ di tempo e poi lei disse – accetto il lavoro , dopo che il lavoro sarà finita prenderò i miei soldi e non ci vedremo più . Lei non voleva utilizzare la carta di credito perché se avesse messo la cifra li sopra , persone come la polizia o altre forze dell’ ordine avrebbero subito pensato a qualcosa di illegale . Kara non versava quei soldi in banca , se li voleva tenere al sicuro in casa sua per non fare in modo che se fosse in qualche tipo di pericolo con la polizia o con altre forze dell’ ordine , vedevano i suoi conti e vedevano che lei aveva tutti quei soldi e come con la carta di credito pensavano che solo perché lei aveva tutti quei soldi , doveva essere per forza illegale . Cosi lei li teneva in un posto sicuro che conosceva solo lei , cosi se doveva fare qualcosa con quei soldi lei la poteva fare senza alcun problema con forze dell’ ordine o altre tipi di giustizia . Prima di mettersi al lavoro chiese a Settembre che voleva sapere tutto , ma prima che lei potesse chiedere tale cosa a lui se né era già andato , questo era tipico degli Osservatori . Quando gli vuoi chiedere una cosa anche la più semplice loro se ne vanno e tu rimani li imbambolato con la domanda che gli volevi fare . Kara capì che se voleva sapere tutto su Melissa Mcarthur e Emily Brown doveva fare tutto da sola , senza aiuti degli Osservatori o altre persone , Kara doveva fare come al solito , cioè il solito quando uccideva lo faceva da solo .

 

Continua…

Di Marcello Trombetti

Sono nato sul pianeta Maraxus , dove vivono i Dominatori di Poteri che controllano tutti i poteri e tutti gli elementi . Però i Distruttori hanno distrutto il mio pianeta e il mio popolo e poi sono arrivato sulla Terra insieme a Sarah la Fenice Rossa che insieme a mio padre e mia madre mi ha cresciuto , mi ha portato in vari posti dove mi sono allenato a controllare i miei poteri , ma anche a conoscere varie persone . Adesso nel 2012 sto viaggiando nel tempo , nello spazio e nei mondi Kratos , Pandora e Aqua , persone che ho salvato da situazioni molto pericolose e adesso viaggiano con me , nel tempo , nello spazio e nei mondi a salvare persone .Io faccio parte di varie organizzazioni con le quali salvo le persone nel tempo e nello spazio e faccio molto altro tipo aiutare le persone che hanno i poteri , aiutarli a gestirli e aiuto molte persone tra le quali Pandora e molte altre persone .Io sono il Dominatore di Poteri , viaggio nel tempo , nello spazio e nei mondi , io viaggerò ovunque e aiuterò tutti . Ma chi è mio nemici si guardi le spalle , stia attento a ogni angolo dell' universo , perchè se fa male a qualche mio amico lo trovò in ogni parte del tempo , dello spazio e del mondo in cui lui si è andata a cacciare e lo fermerò .Prossima fermata ovunque . Anche se torno sul mio pianeta natale loro sono come posso dire bloccati nella Guerra dell' Universo e sono cambiati . La loro rabbia li guida , quando è iniziata questa dolorosa guerra io non ne volevo farne parte ma poi dovetti parteciparne visto che io solo potevo portarne fine . Ci ho partecipato e da un bagno di sangue ne sono uscito e ne sono uscito cambiato e vedendo attimo dopo attimo tutto quello che è successo . Quello che ho fatto l' ho fatto per salvare l' intero universo e tutto quello che c' era li nell' Universo conosciuto e sconosciuto . Il giorno del mio compleanno ho sacrificato tantissimo ma ho anche salvato tantissimo e nessuno apparte poche persone sanno quello che ho fatto , gli altri invece devono restare all' oscuro di tutto . Da quel giorno mi porto una grande oscurità ma grazie a Malefica io riesco a controllarla , la controllo e faccio in modo di non sprofondare in essa e non uscirne mai più . Il giorno della distruzione di Maraxus tutti si fanno e mi fanno una domanda , la prima domanda . La domanda che io evito da tutta la vita cioè Cosa è successo a Maraxus ? . Da questo scappo io scapperò nell' universo e nel mondo , nel tempo e nello spazio per non rispondere a questa domanda .In questo mio diario potete leggere non solo le mie avventure ma anche le persone che stanno nel mio grande universo e che incontro o che vi narrò solo ma qui dentro vi dirò tutto di loro visto che dovete sapere di loro e delle mie avventure .

Nel mondo e nel tempo potreste vedere un sacco di misteri e cose incredibili non solo nel tempo e anche nello spazio. Io con la mia famiglia e anche senza ho viaggiato nel tempo e nello spazio. Ogni tanto ho visto cose incredibili e ho scoperto che nel mondo le persone con i poteri hanno fatto grandi cose per vivere in pace senza con noi. Noi li abbiamo visti come dei mostri e loro si sono rintanati dentro una dimensione nota come Universing. Io sono Daniel Saintcall e sono uno dei tanti Dominatori di Poteri che è vivo e vegeto e cerca di capire cosa succede nel tempo e nello spazio. Se avete bisogno di aiuto chiedete pure e se invece dovete scrivere qualcosa la potete scrivere qui sotto

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...