Categorie
Assassin's Creed 4 Assassino Foto Galleria Galleria Foto Microsoft Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Pc Ps3 Ps4 Sony Wiiu Xbox 360 Xbox One

Assassin’s Creed IV: Black Flag – immagini, video e conferme sulla presenza di Francesco Pannofino tra i doppiatori

Riprendiamo con immenso piacere ad occuparci di Assassin’s Creed IV: Black Flag per offrirvi una serie di importanti aggiornamenti riguardanti il prossimo, attesissimo action a mondo aperto di Ubisoft Montreal.

Il primo di questi aggiornamenti riguarda un filmato confezionato dai registi digitali della multinazionale videoludica transalpina per tratteggiare gli elementi più rappresentativi del plot narrativo steso dai loro autori per comporre le missioni che ci vedranno protagonisti nel ruolo del pirata Edward Kenway: non meno interessani sono però le immagini proposteci quest’oggi dagli Ubisoft Montreal per allontanarsi dalle vicende della campagna principale e occuparsi degli elementi sandbox del titolo illustrandoli attraverso degli scatti e dei render esplicativi dedicati alle innumerevoli attività “libere” che potremo compiere nei panni di Edward proseguendo nell’avventura.

Le splendide scene immortalate nel video e nelle immagini odierne fanno poi da cornice all’importante annuncio che Francesco Pannofino, famoso attore, doppiatore e direttore del doppiaggio italiano, darà la voce a Edward Teach, meglio noto come “Barbanera”, pirata che dominò lo scenario caraibico tra il 1716 e il 1718 e che nel gioco ricoprirà un ruolo fondamentale dato lo stretto rapporto che instaurerà nel corso dell’avventura con il protagonista principale della campagna singleplayer.

Assassin’s Creed IV: Black Flag sarà disponibile su PlayStation 3 e Xbox 360 a partire dal 31 ottobre. Le edizioni Wii U e PC, invece, vedranno la luce dei negozi il 21 novembre assieme alle versioni Xbox One e PlayStation 4, ossia con un piccolo anticipo sulle date di lancio delle future console casalinghe di Microsoft e Sony fissate in Europa rispettivamente per il 22 e 29 novembre prossimi.