Categorie
Pandora Spazio Tardis Tempo

Il mio T.A.R.D.I.S fa un dispetto a Pandora

Pandora e il T.A.R.D.I.S stanno avendo dei piccoli problemini , cioè una lite tra loro . Guarda che dico sembra che sto parlando come se fossimo in una guerra . Non sono proprio in guerra ma se il mio T.A.R.D.I.S continua di questo passo penso proprio di si . Pandora stamattina si era svegliata e il T.A.R.D.I.S le aveva rimpicciolito la stanza e gridando – DANIEL AIUTAMI . Corsi a vedere e il T.A.R.I.S aveva rimpicciolito la stanza di Pandora . Un attimo e sistemo – corsi alla console e andai a premere i vari pulsanti e la camera di Pandora ritornò alla normalità . Pandora infuriata come non mai venne verso alla console e disse – la vuoi smettere di fare questi dispetti , si rivolse infuriata al T.A.R.D.I.S Mi dispiace moltissimo che tu e il mio T.A.R.D.I.S non andate d’ accordo , se la trattassi meglio , forse lei non ti farebbe questi dispetti . Pandora alcune volte quando cercava di muovere qualcosa il T.A.R.D.I.S per dispetto lei non le voleva fare niente . Non lo so Pandora cosa voleva fare ma lei diedi un calcio alla postazione di comando e quando Pandora andò a farsi una doccia calda il mio T.A.R.D.I.S le chiuse la porta in faccia e disse – Il bagno deve essere riparato e anche forse la tua stanza . Pandora andò a riparare il danno e per quella volta il T.A.R.D.I.S non fece niente nè al bagno nè alla camera di Pandora . Alla fine lei si potè fare la doccia in santa pace , ma in altre circonstanze Pandora e il mio T.A.R.D.I.S hanno quasi iniziato una lotta . Spero che in questi giorni e anche nelle prossime volte loro due possono andare d’ accordo .

Categorie
2010 Dominatore di Poteri Milano New York Osservatore Osservatori Ottobre Sarah la Fenice Rossa

Milano-9:35

A Milano nel 2010 era una bella gionata di sole , moltissime persone viaggiavano li per vedere quella bella città piene di cose da vedere . Io ero a casa e non volevo andare a Milano perchè per il momento li non ci dovevo fare niente , invece io dovevo andare a New York a prendermi un pezzo per il mio portatile per aumentarne le capacità di prestazioni e dovevo andare li . Nessuno mi potevo accompagnare , cosa una volta vestito decisi di provare a utilizzare il teletrasporto e stavo pensando intensamente a New York .Ma invece di andare a New York mi trovai per il centro di Milano ed erano le 9:35 , dopo pochi minuti arrivò Ottobre uno degli Osservatori che stava monitorando perchè li sarebbe dovuto accadere un evento importate o doveva parlare con qualcuno . Mi notò e si diresse verso di me – Daniel che ci fai qui ? .  Dovevo andare a New York a prendere un pezzo per il mio portatile e ho provato a utilizzare il teletrasporto e come puoi constatare che non ho avuto successo , apparte il fatto che l’ ho fatto però non sono arrivato al luogo desiderato . Cerca di trovare un posto dove nessuno ti puoi vedere e riprova a fare il teletrasporto e questa volta pensaci bene e cerca di non distrarti in nessuna cosa oppure la prossima volta potrsti ricapitare dovunque anche a Boston o in altre parti . Feci come aveva detto Ottobre e trovai un vecchio deposito abbandonato , dove non c’ era nessuno . Mi concentrai con tutte le mie forze e alla fine riusci ad arrivare a New York nell’ anno 2010 del mese di Novembre . Il mese dove volevo andare e il luogo dovevo volevo andare , adesso l’ unica cosa che dovevo fare era prendere il pezzo del mio computer e andarmene da li . Fu davvero molto difficile farlo perchè li la città era caotica , c’erano moltissime persone che andavano e venivano . Io alla fine con molta pazienza e trnquillità riusci ad arrivare al negozio per computer per prendere il pezzo , era un pezzo molto importate e non si doveva rompere . Una volta tornato a casa grazie al teletrasporto Sarah la Fenice Rossa mi chiese – dove sei andato ? . Sono andato a New York a prendere il pezzo per il mio computer portatile – la guardai in faccia in modo serio e poi lei capì che avevo utilizzato il teletrasporto . Come è stato utilizzare il teletrasporto ? – la guardai in faccia e le dissi – è stato bellissimo come non mai , apparte il fatto che prima di arrivare a New York sono arrivato nel centro di Milano e li ho incontrato l’ Osservatore Ottobre . Io la guardai e le dissi – Ottobre mi ha aiutato a capire come far funzionare il mio teletrasporto al meglio e grazie a questo suo aiuto io sono arrivato a New York per prendere il pezzo . Sarah Saintcall vedeva che io stavo migliorando giorno dopo giorno e un giorno sarei divenuto fortissimo .

Categorie
Cinema Film Foto Galleria Galleria Foto Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Batman vs. Superman: audizioni per Jamie Alexander, Olga Kurylenko, Gal Gadot e Elodie Yung più rumor su Wonder Woman e Nightwing

A quanto riporta anche Variety all’attrice Jamie Alexander si sarebbero unite Olga Kurylenko (Oblivion), Gal Gadot (Fast & Furious 6) ed Elodie Yung (GI Joe: La vendetta) per un potenziale ruolo da protagonista femminile nel sequel Batman vs Superman di Zack Snyder. Attenzione però non vi è alcuna conferma ufficiale che le suddette attrici siano in lizza come ipotizzato per il ruolo di Wonder Woman, ma potrebbe trattarsi invece di casting per interpretare il nuovo interesse amoroso del playboy Bruce Wayne (Ben Affleck).

Ancora legato alle potenziali presenze “extra” del film di Snyder il sito Movieweb parla invece di una “spalla” per Ben Affleck, da qui una voce non confermata rivela che Dick Grayson alias Robin nel frattempo divenuto Nightwing potrebbe fare la sua comparsa nel sequel.

Si sarebbe aperto un casting per trovare una sorta di versione giovane dell’attore John Hawkes (Un gelido inverno). In questo sequel Bruce Wayne e Dick Grayson avrebbero avuto un alterco che li ha portati a non parlarsi per diversi anni. Nei fumetti a Bruce Wayne è stata concessa la custodia legale di Dick Grayson dopo che la mafia uccise i genitori del ragazzo. Dopo aver prestato servizio per diversi anni come partner di Batman, Robin decide di mettersi in proprio creando un nuovo alter ego e supereroe noto come Nightwing.

Chiaramente ribadiamo che si tratta di voci di corridoio che arrivano da fonti anonime quindi da prendere con tutte le accortezze del caso. Quello che invece è confermato è che Zack Snyder dirige da una sceneggiatura di David S. Goyer e che il cast vedrà il ritorno di Henry Cavill (Clark Kent / Superman), Amy Adams (Lois Lane), Diane Lane (Martha Kent) e Laurence Fishburne (Perry White) a cui si aggiungerà la new entry Ben Affleck nei panni di Batman.

Batman vs. Superman debutterà nei cinema il 17 luglio 2015.

 

Categorie
Foto Galleria Galleria Foto Mondo Notizie Notizie dal Mondo

Haven 4×09: anticipazioni, foto e video

William è il titolo della nona puntata della quarta stagione dell’appassionante show televisivo Haven, che andrà in onda questa sera sul network americano Syfy e della quale vi proponiamo, subito dopo il salto le anticipazioni, una galleria fotografica ed ben due video promozionali.

Nell’appuntamento di oggi, un ricatto sarà messo in atto quando Audrey scopre che i misteriosi teppisti dal fienile hanno seguito Lexie e sono giunti addirittura a Haven tenendo William in ostaggio. Lei e William dovranno farsi in quattro per poter scoprire quale è il mistero che si cela dietro il gruppo, prima che sia la città stessa a pagarne le conseguenze.

 

Categorie
Mondo Notizie Notizie dal Mondo

Reign, The Vampire Diaries 5, The Blacklist, Arrow 2: spoiler

Subito dopo il salto, vi proponiamo alcune anticipazioni sulle serie televisive ReignThe Vampire DiariesThe Blacklist e Arrow.

 

Il castello di Reign sembrerà un liceo, quando il pettegolezzo che la Regina Catherinasta avendo una storia con Nostradamus si diffonderà, peccato che ciò che la regina potrebbe perdere per queste voci di corridoio non è la sua reputazione, ma la sua testa.

Nel centesimo episodio di The Vampire Diaries, ricomparirà Olga Fonda nei panni della figlia di KatherineNadia e l’attrice ci ha promesso che la puntata sarà eccezionale e non deluderà i fan accaniti dello show.

Dopo aver lavorato con Red, sembra che il personaggio di Tom in The Blacklist, interpretato da Ryan Eggold avrà un altro partner molto interessante con cui collaborerà: che si tratti del padre di Liz?

Concludiamo con Arrow, dove sembra che fra Canary ed Arrow non ci sarà alcuna liasion, dato che la ragazza sente di non poter innamorarsi o prendersi una cotta più per nessuno, ma anche perchè prossimamente, scopriremo la storia dei veri sentimenti di Saraper Oliver.

Categorie
Foto Galleria Galleria Foto Mondo Notizie Notizie dal Mondo

Grimm 3×03: anticipazioni, foto e video

Dopo una lunga e apparente interminabile attesa è tornata la caccia di Grimm, e questa sera sul network americano NBC va in onda il terzo episodio della terza stagione con il titolo A Dish Best Served Cold. Continuate a leggere dopo il salto per le anticipazioni, le foto e il video promozionale.

Una serie di scene del crimine inquietanti porta Nick (David Giuntoli) ed Hank (RussellHornsby) per la risurrezione di una vecchia faida che è fin troppo familiare per Nick e Monroe (Silas Weir Mitchell). Con la notizia della morte di un membro della famiglia reale, diversi giocatori chiave iniziano a fare la loro mossa. Nel frattempo, nonostante il suo recente trauma, Nick si ritrova più sano rispetto al normale e Monroe e Rosalee (BreeTurner) parlano di muovere il loro rapporto in avanti.

 

Categorie
Mondo Notizie Notizie dal Mondo Serie Tv

Arrow 2, Caity Lotz: “Sono guidata dall’oscurità”

Una delle sorprese che la serie televisiva Arrow ci ha riservato quest’anno è stata l’introduzione del personaggio di Black Canary, che combatterà il crimine a Sterling Cityal fianco di Oliver Queen: ecco le dichiarazioni dell’attrice Caity Lotz su quello che avverrà nello show.

 

L’attrice parla prima della storia del suo personaggio:

Sono felice che finalmente Oliver abbia scoperto che dietro la maschera di Canary si nasconde Sara Lance, ma allo stesso tempo, la ragazza farà di tutto per non far sapere alla famiglia che in realtà è ancora viva; inoltre, nella puntata dedicata alla League of Assassins, si scoprirà che Sara combatte molto bene ed in seguito emergeranno delle nuove connessioni con R’as al Ghul.

Caity parla poi del rapporto di Canary/Sara con Oliver:

Sara è guidata dalla rabbia e dall’oscurità e quando capirà che Oliver è lì per lei, dovrà faticare per potersi fidare ed intrecciare una relazione con lui; penso che sia normale, dopo una vita passata a guardarsi le spalle.

Inoltre, Caity commenta il suo costume:

I pantaloni di pelle sono del tipo XS, in omaggio alle calze a rete che Sara non ha indossato; dopo tutto, penso che se avesse indossato il costume iconico di Canary, il mio personaggio non si sarebbe sentito a suo agio e avrebbe avuto freddo.

Infine, l’attrice ci anticipa:

Sin e Sara svilupperanno un forte legame, forse a causa del fatto che entrambi sono due emarginati; nelle prossime puntate, sarà interessante scoprire come si evolverà questa dinamica relazionale, specialmente alla luce del fatto che Sin conosce Sara come Canary e quindi dovrà conoscere meglio la ragazza senza la maschera.

 

Categorie
Foto Galleria Galleria Foto Mondo Notizie Notizie dal Mondo

Dracula 1×03: anticipazioni, foto e video

Goblin Merchant Men è il titolo del terzo episodio della serie TV ispirata al vampiro per eccellenza Dracula. Il personaggio creato da Bram Stoker rivive grazie a Jonathan Rhys-Meyers nell’Inghilterra vittoriana. Leggete cosa succederà nel prossimo episodio dopo il salto con le nostre anticipazioni corredate da foto e video.

Grayson (Jonathan Rhys-Meyers) tenta di capire se Lady Jayne (Victoria Smurfit) è una cacciatrice di vampiri per l’Ordine del Drago. Lucy (Katie McGrath) cura i dolori di cuore di Mina (Jessica De Gouw) con l’assenzio, una storia d’amore e un tour da capogiro della Londra bohémien. Le macchinazioni di Grayson costano la vita a Lord Laurent e gli fanno guadagnare un nuovo potente nemico.

Categorie
Doctor Who Mondo Notizie Notizie dal Mondo

Doctor Who 50th anniversario, anticipazioni da Joanna Page e David Tennant

Subito dopo il salto, alcune dichiarazioni molto interessanti sull’episodio speciale dedicato al cinquantesimo anniversario della serie televisiva Doctor Who, rilasciate da Joanna Page e David Tennant.

 

David Tennant ha espresso la sua felicità per la partecipazione all’episodio speciale per l’anniversario del Doctor Who:

Sono molto felice di partecipare all’episodio per l’anniversario e so che le aspettative sono alle stelle per quest’evento, che penso che sia molto importante per Doctor Who e per la televisione e poi è divertente pensare che la gente aspetta con ansia quella notte per gustarsi una puntata di cui sono parte anche io.

Joanna Page ha parlato di un bacio freddo e difficile con David Tennant:

Filmare le scene romantiche è stato veramente difficile, dato che eravamo sulla cima di una montagna a Neath; nella scena, io stavo congelando e stavo facendo un picnic col decimo Dottore, David Tennant, che quando mi ha preso fra le braccia, mi ha sentito tremante e quando le nostre labbra si sono sfiorate, penso che siano diventate livide per il freddo, un bacio veramente drammatico.

 

Categorie
Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Robocop: nuovo trailer italiano per il reboot di Josè Padilha

Disponibile un nuovo full trailer per il Robocop di Josè Padilha che vi proponiamo in due versioni, una in italiano e una sottotitolata per chi come noi preferisce ascoltare le vere voci degli attori coinvolti, avendo così la possibilità di confrontarle con le controparti italiane.

Il nuovo trailer mette in mostra un comparto effetti visivi di altissimo livello e una trama che non è altro che un aggiornamento di quella dell’originale, è interessante notare come Hollywood abbia creato ad arte il termine “reboot” per far dimenticare ai meno accorti le critiche riferite ad una palese pigrizia creativa che affligge da anni le produzioni statunitensi, che sature di “remake” forniscono agli spettatori degli aggiornamenti “deluxe” di celebri franchise cercando così di dargli una connotazione di “novità” quando in realtà non è così e Robocop ne è un ulteriore conferma (non bastano una nuova armatura alla moda, una moto e qualche furbo “ritocchino” qua e là per nascondere l’evidenza).

Premesso ciò il film di Padilha ha un suo indubbio appeal visivo senza contare il cast stellare, anche se a prima vista sembra mancare l’elemento “satira” che era uno dei punti di forza dell’originale del 1987, come dimenticare i fantastici spot e servizi giornalistici inseriti all’interno del film, elementi che poi Paul Verhoeven replicherà con ancor più enfasi dieci anni dopo nel notevole Starship Troopers.