Categorie
Aqua Dr Alyssa Saintcall Kratos Pandora

Faccio cambiare volto a Pandora prima di dare la caccia ai Collezionisti

Prima di dare alla caccia ai Collezionisti , io e Pandora dovevamo fare una cosa che molto importante , una cosa per non far prendere Pandora . La cosa che dovevamo fare era cambiare aspetto a Pandora , quando lo dissi a Kratos ad Aqua e a mia sorella Alyssa – come mai vuoi cambiare aspetto a Pandora . Ora vi spiego i Collezionisti quando andranno alla ricerca di Pandora , la cercheranno con questo aspetto invece se noi cambiamo aspetto a Pandora , loro non sanno nemmeno chi cercare e dove andare e noi saremo davanti a loro . Pandora era d’ accordo con me e con il mio piano , lei si voleva vendicare di loro che avevano ucciso le sue amiche e poi visto che nessuno le voleva le portarono li sulla scena del crimine e non le misero con calma . Io pensavo che essendo pezzi molto importati almeno da morte loro le mettevano con calma sul pavimento , invece loro presero i corpi senza vita delle amiche e di Pandora e le buttarono li dentro nel loro sangue per non mostrare nessuna pietà o rispetto per i loro corpi . Pandora venne con me in camera e lei si concentro su un nuovo corpo che voleva avere , lei lo scelse io non volevo intromettermi . La scelta era sua e alla fine scelse un po’ volto molto bello e che le piaceva moltissimo . Pandora mentre ero li mi chiese di andarmene , perché voleva che io fossi presente all’ evento , voleva che io sapessi del suo nuovo aspetto quando lei mi chiama . Ma sopratutto lei si doveva togliere quello che aveva addosso , seno mentre faceva l’ incantesimi scomparivano i vestiti che mia sorella Alyssa le aveva fatto con tanta cura e lei si voleva sbarazzare del nuovo corpo e non dei suoi vecchi vestiti , lei si era affezionata a quei vestiti che indossava . Quando io me ne ero andato dalla stanza , lei chiuse la porta a chiave . Lei era da sola nella stanza , nuda e sola e poi lei con calma e molta pazienza lei si concentro sul nuovo aspetto , lei si ricordo le mie parole cioè “ Tutto è dentro di te , non c’ e nulla da cercare . Devi solo farlo uscire da dentro di te e quello succederà “ . Pandora fece cosi e dopo pochi minuti si ritrovò con questo nuovo corpo e con nuovi vestiti e sul mio letto c’ erano i suoi , lei li prese e poi Pandora aprì la porta e lei mi fece vedere questo nuovo volto e questi nuovi vestiti e io dissi – sei molto bella e anche Kratos , Aqua e mia sorella Alyssa erano molto d’ accordo che lei era molto bella con questo nuovo aspetto . 

Pandora Black

Categorie
Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Ps4 Xbox One

Tomb Raider: Definitive Edition confermato

Dopo essere apparso anzitempo sul listino di Amazon Italia, con tanto di data e prezzo (24 gennaio su PS4 ed Xbox One a 59,99 euro), l’arrivo di Tomb Raider: Definitive Edition è stato confermato da Square Enix.

Il noto portale DualShockers ha infatti contattato direttamente Square Enix, ricevendo la simpatica risposta:

“È così difficile mantenere un segreto in questi giorni! Apprezziamo tutto l’entusiasmo, ma non abbiamo alcun dettaglio da condividere ancora. Detto questo, ti consigliamo di tenere d’occhio uno degli eventi più importanti dedicati ai videogiochi e che comincerà i primi di dicembre”.

Il riferimento è per caso rivolto agli ex VGA, adesso meglio conosciuti come VGX? L’evento partirà proprio il 7 Dicembre.

 

Categorie
Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Beetlejuice 2 – ci sarà anche Winona Ryder

Secondo film da regista di Tim Burton, Beetlejuice – Spiritello porcello lanciò definitivamente la sua carriera, tanto da portarlo tra le braccia di Batman un anno dopo. 73,707,461 i dollari incassati solo negli Usa, per una pellicola di culto che dopo 25 anni di attesa avrà un sequel. Ormai è praticamente certo. Seth Grahame-Smith da tempo è al lavoro sullo script, con Burton pronto a tornare dietro la macchina da presa una volta concluse le riprese e il montaggio di Big Eyes, suo prossimo titolo attualmente in lavorazione.

Michael Keaton, ovviamente, tornerà ad indossare gli sporchi panni del folle Beetlejuice, ma non sarà l’unico attore del cast originale a farsi rivedere sul set. Perché Winona Ryder, nel 1988 17enne chiamata ad interpretare la cupa Lydia Deetz, ha per la prima volta parlato dell’ormai certo sequel, annunciando che…

“Dovrebbe essere un segreto, ma ci sono buone probabilità che accada. Non sarà un remake, ma un sequel che si svolge 27 anni dopo l’originale. Adoro Lydia, è stata una grande parte di me. Sono curiosa di sapere cosa fa adesso. Non ne avrei mai preso parte se non ci fossero stati Tim e Michael. Li amo”.

Oggi 42enne, un anno fa doppiatrice proprio per Burton nello splendido Frankenweenie, vista ne Il Cigno Nero di Darren Aronofsky nel 2010 in una breve e fugace comparsata, due volte nominata agli Oscar e 10 anni fa ‘rovinata’ da una triste storia di cleptomania, la Ryder potrebbe così risorgere dalle ceneri in cui è da tempo finita proprio grazie a colui che un quarto di secolo fa la scoprì ed ebbe la forza di tramutarla in star. Prima con Beetlejuice, per l’appunto, e a seguire con Edward Mani di Forbice.

 

Categorie
Foto Galleria Galleria Foto Mondo Notizie Notizie dal Mondo

CSI Las Vegas 14×09: anticipazioni, foto e video

Un nuovo episodio con la serie poliziesco-scientifica più seguita e più longeva di tutti i tempi, CSI Las Vegas, ci attende in onda stasera su CBS. Continuate a leggere dopo il salto per le anticipazioni ed il video promozionale.

Check In and Check Out si intitola il nono episodio della quattordicesima stagione della serie. La squadra CSI viene chiamata ad investigare l’accoltellamento di una coppia trovata in un motel locale che ricorda due episodi che si sono verificati nella stessa stanza, portando la scientifica di Las Vegas ad indagare su di un possibile killer serialeche abbia qualche legame con quel posto.

 

Categorie
Foto Galleria Galleria Foto Mondo Notizie Notizie dal Mondo Serie Tv

Arrow 2×07: anticipazioni, foto e video

State of Queen è il titolo del settimo episodio della seconda stagione di Arrow, la serie TV di CW con protagonista la Freccia Verde torna con un nuovo appassionante episodio, dopo il salto ritrovate anticipazioni, foto e video.

Oliver (Stephen Amell) è preoccupato quando una misteriosa epidemia sta dimezzando la città infettando centinaia di persone, incluso Diggle (David Ramsey). Oliver scopre della Vertigo nel sangue di Diggle e si rende conto che è stata opera del Conte (la guest star Seth Gabel) è evaso di prigione e sta di nuovo spacciando la droga. Nel frattempo, Moira (Susanna Thompson) va in tribunale per la sua partecipazioni all’Undertaking. Adam Donner (la guest star Dylan Bruce) collassa in tribunale con sintomi riconducibili alla Vertigo e quindi Laurel (Katie Cassidy) deve intervenire per continuare il caso contro Moira. Oliver è diviso fra stare dalla parte della sua famiglia e la sua lotta al Conte. Le cose cambiando quando Felicity (Emily Bett Rickards), seguendo una traccia, si ritrova nella tana del Conte.

 

Categorie
Ginnastica Artistica Mondo Notizie Notizie dal Mondo Simone Biles Sport Sport nel Mondo

Ginnastica, FOLLIA LEGGENDARIA: Biles, doppio doppio alla trave!

Simone Biles ha deciso di segnare ancora una volta la storia della ginnastica artistica.

La Campionessa del Mondo ha esibito quella che è una sua invenzione: il DOPPIO RACCOLTO DOPPIO AVVITAMENTO. Sì, direte, al corpo libero si è esibita in un triplo avvitamento doppio raccolto (cliccate qui per vederla).

Già, ma questa volta non si è accontentata del quadrato magico. Lo ha eseguito alla trave! Molto più difficile, con solo quei fatidici 10cm su cui potersi destreggiare.

 

Una nuova barriera abbattuta, un’esecuzione magistrale, una difficoltà al di là dell’umano che merita il valore I del codice dei punteggi.

Ovviamente per ufficializzare il tutto serve che la statunitense lo esibisca in gara (ormai ritornerà sulle scene nel 2014), anche se pare difficile che la sedicenne porti questo elemento in una competizione ufficiale: troppo rischioso, l’errore è davvero dietro l’angolo. Meglio andare sul sicuro, ricordando che lei esibisce già un avvitamento e mezzo (la difficoltà G).

Un elemento favoloso, folle e storico che suggella il valore infinito della Biles, bronzo iridato alla trave con tante polemiche.

 

Categorie
Mac MMO Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Pc Ps4 Xbox One

Nuova ondata di chiavi per The Elder Scrolls Online

ZeniMax Online ha svelato che una nuova ondata di chiavi per la beta di The Elder Scrolls è iniziata.

La conferma arriva dal blog ufficiale degli sviluppatori, per cui date un’occhiata alle email: le vostre key potrebbero già essere partite o comunque lo faranno molto a breve.

L’MMO è previsto per PC, PS4 e Xbox One nel 2014.

 

Categorie
Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Ps3 Ps4

Il prezzo di PlayStation 4 non calerà a breve

Non è neppure arrivata nei negozi europei che tanti, tra cui i giocatori non intenzionati ad acquistarla al day one, già si chiedono: quando calerà il prezzo di PlayStation 4?

Shuhei Yoshida di Sony Worldwide Studios ha risposto all’annosa domanda postagli daGamesIndustry International.

“I nostri team hardware hanno scelto componenti più standardizzati per creare PlayStation 4 e questo sta contribuendo al nostro prezzo di lancio di $399 rispetto ai $599 di PS3”, ha spiegato Yoshida.

“Quando dobbiamo reperire i componenti per dare più rifornimenti ai retailer, questo approccio ci aiuta senza dubbio rispetto ad alcuni componenti che un solo produttore può realizzare, come i Blu-ray e il processore Cell. Quelli erano grandi colli di bottiglia. È molto meglio stavolta, ma questo potrebbe significa che la riduzione dei costi potrebbe essere più lenta”.

In sintesi, non aspettatevi tagli in tempi brevi. Almeno fin quando le vendite sosterranno la filosofia di Sony.

 

Categorie
Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

300 – L’Alba di un Impero: primo trailer italiano per il sequel di Noam Murro

La Warner Bros. Picture e Legendary Pictures hanno reso disponibile un primo trailer italiano per il sequel 300: L’Alba di un Impero interpretato da Sullivan Stapleton (“Gangster Squad”)nei panni panni del generale Temistocle, Eva Green (“Dark Shadows” “Casino Royale”) in quelli della spietata guerriera Artemesia, Lena Headey che riprende il ruolo della regina spartana Gorgo interpretato nel film “300”, Hans Matheson (“Scontro tra titani”) bei panni di Eschilo eRodrigo Santoro ancora nel ruolo del Re persiano e sedicente dio Serse.

Il film diretto da Noam Murro è basato sulla graphic-novel “Xerses” di Frank Miller che è anche produttore della pellicola insieme a Zack Snyder, regista del “300″ originale e qui anche in veste di co-sceneggiatore con Kurt Johnstad.

La troupe creativa comprende inoltre il direttore della fotografia Simon Duggan (Io robot, Il grande Gatsby), lo scenografo Patrick Tatopoulos (Underworld Evolution, Independence Day), il montatore Wyatt Smith (Pirati dei Caraibi – Oltre i confini del mare, Thor – The Dark World) e la costumista Alexandra Byrne (The Avengers, Thor) mentre la colonna sonora è composta daFederico Jusid (Il segreto dei suoi occhi, La verità nascosta).

Impatto visivo notevole per questo sequel di Noam Munro che ricalca il “look” e sfrutta il medesimo appeal “epicheggiante” dell’ottimo 300 di Zack Snyder, il regista de L’uomo d’acciaioall’epoca creò qualcosa di visivamente originale, un vero e proprio “fumetto in movimento” ad alto tasso testoteronico, per poi riproporcelo in chiave manga /videogame con il successivo Sucker Punch.

Tratto dall’ultimo romanzo a fumetti di Frank Miller, Xerxes e raccontato nello stesso stile visivo mozzafiato del campione d’incassi “300”, questo nuovo capitolo della saga epica sposta l’azione su un nuovo campo di battaglia—il mare—dove il generale greco Temistocle tenta di unire tutto il suo popolo, alla testa di una carica che cambierà il corso della guerra.

“300: L’Alba di un Impero” vede il ritorno di Temistocle contro la massiccia invasione da parte delle forze Persiane, guidate dall’uomo trasformato in Dio, Serse e da Artemesia, vendicativa comandante della Marina persiana.

 

Categorie
Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Devil’s Knot – primo trailer e poster del film con Colin Firth e Reese Witherspoon

Disponibili un primo trailer e una locandina per Devil’s Knot, il dramma diretto da Atom Egoyan(Chloe – Tra seduzione e inganno) basato sulla vera storia del caso dei “Tre di West Memphis” che nel 1994 catalizzò l’attenzione di media e opinione pubblica americana.

Daniel Echols, Jessie Misskelley Jr. e Jason Baldwin, noti come “I tre di West Memphis” e all’epoca dei fatti ancora adolescenti, furono accusati dell’omicidio di tre bambini nella cittadina di West Memphis (Arkansas). Al termine di un processo che attirò l’attenzione dei media (non solo per la natura degli omicidi perpetrati, ma anche per l’età dei sospettati e la mancanza di solide prove a loro carico), Echols, che all’epoca dei fatti era l’unico maggiorenne, fu condannato alla pena di morte mentre Baldwin e Misskelley Jr. ancora minorenni furono condannati all’ergastolo.

Nel luglio del 2007 con nuove prove a discarico gli avvocati difensori di Echols chiesero la riapertura del caso e nel 2010 la Suprema Corte dell’Arkansas ammettendo l’uso delle nuove prove, soprattutto quelle relative al DNA, ha permesso la conclusione di un accordo in base al quale, pur professando la loro innocenza, i tre condannati hanno riconosciuto che le accuse a loro carico erano fondate e si sono dunque dichiarati colpevoli, rinunciando così alla possibilità di fare causa allo Stato per gli anni ingiustamente trascorsi in prigione. L’accordo, concluso il 19 agosto 2011, ha visto i tre condannati ai 18 anni e 78 giorni di reclusione già scontati e stabilito la loro immediata liberazione. Su questo accordo giudicato scandaloso si è espresso anche il regista Peter Jackson, una delle molte celebrità che hanno sostenuto negli anni l’innocenza dei tre (tra questi Winona Ryder, Eddie Vedder, leader dei Pearl Jam, Henry Rollins e Johnny Depp). [fonte Wikipedia]

La sceneggiatura scritta da Scott Derrickson con Paul Harris Boardman, già autori in tandem dello script di The Exorcism of Emily Rose, è basata sul libro “Devil’s Knot: The True Story of the West Memphis Three”.

Protagonisti del film e della locandina Colin Firth e Reese Witherspoon affiancati da un cast di supporto che include Dane DeHaan, Mireille Enos, Bruce Greenwood, Elias Koteas, Stephen Moyer, Alessandro Nivola e Amy Ryan.

Vi segnaliamo che sul caso dei “Tre di West Memphis” sono stati realizzati anche 3 documentari diretti da Berlinger e Bruce Sinofsky: Paradise Lost: The Child Murders at Robin Hood HillsParadise Lost 2: Revelations Paradise Lost 3: Purgatory.

Un inquietante vero mistero circa l’uccisione di tre bambini in una piccola città dell’Arkansas. La polizia accusa e fa condannare tre ragazzi, noti come i “Tre di West Memphis”, per aver commesso gli omicidi durante un presunto rituale satanico, ma la madre di uno dei sospettati e un investigatore proveranno che la verità può essere anche peggiore.