Categorie
Cinema Film Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Ps4 Sony

Sony fa chiarezza sui rumor su Forbidden Siren per PS4

In seguito ai rumor di qualche giorno fa, che avrebbero voluto un episodio di Forbidden Siren in sviluppo per PlayStation 4, Sony ha diramato una nota riportata da IGN con cui mette in chiaro la situazione.

“L’aggiunta di Siren nella lista è stata un errore, avrebbe dovuto esserci Rime. Siren è stato il titolo usato in fase di lavorazione per Rime prima del suo annuncio alla Gamescom 2013”.

Speranze congelate dunque per i fan del titolo. Voi ci credete ancora?

 

Categorie
Dracula Mondo Notizie Notizie dal Mondo Spoiler

Dracula, spoiler da Jonathan Rhys Meyers

La prima stagione di Dracula su NBC vede Jonathan Rhys Meyers nei panni di Dracula/Alexander Grayson/Vlad Tepes, protagonista indiscusso di questo nuovo spettacolo: dopo il salto, vediamo cos’ha rivelato l’attore a TVLine dopo il salto (allerta spoiler).

Renfield è la persona più vicina a Vlad, rischia tutto per farlo tornare perché ha un grande legame e un grande affetto, sono stati entrambi emarginati della società per quello che sono.

Durante un flashback, vediamo infatti Vlad e il primo incontro con Renfield, che avviene nel bel mezzo di un affare in fase di stallo che evidenzia quanto fosse dura la vita per l’avvocato prima di incontrare il suo amico.

Jonathan Rhys Meyers dice inoltre che il suo personaggio non sta soffrendo per Mina, avvertendo i fan di non aspettarsi una rottura la Harker in un prossimo futuro .

È adatta a stare insieme a Vlad in questo momento.

 

Categorie
Cometa Mondo Notizie Notizie dal Mondo Sole Spazio Tardis Tempo Terra

Vedo la cometa ison dietro il Sole

Sapevo che la cometa ison era morta , visto che era entrata dentro il sole e per un pò non la vedevo , ma poi il mio T.A.R.D.I.S mi segnalo che dietro il Sole c’ era qualcosa . Era la cometa ison non era stata distrutta era talmente potente da riuscire ad attraversare i Sole . Il Sole non l’ aveva distrutta ma era sopravissuta , adesso è molto più piccola rispetto a quanto l’ ho vista prima ma c’ e . Purtroppo solo gli scienzati e io li posso vedere , però ci sta la cometa Ison che dovrebbe passare per il giorno di Natale . Pure Kratos , Pandora e Aqua stanno vedendo con me questa cometa che passa vicino al Sole . Io sto a distanza di sicurezza da vedere sia il Sole e sia la cometa .

Categorie
Mondo Notizie Notizie dal Mondo Regina Serie Tv Spoiler

Once Upon A Time 3, spoiler da Edward Kitsis: “Vi mostriamo il lato tenero di Regina”

Once Upon A Time svelerà nell’episodio di domenica prossima come Regina (Lara Parrilla) ha adottato Henry. Edward Kitsis l’ha svelato a TVLine, ecco cosa succederà nella prossima puntata della serie TV ABC.

In questa puntata torneremo indietro di una decina di anni, quando Regina era appena arrivata a Storybrooke:

L’idea è venuta dall’episodio 17 della scorsa stagione, quando Regina incontra Owen. Abbiamo capito che lei manda la maledizione che trasporta la foresta incantata a Storybrooke, ma le manca comunque qualcosa: ha bisogno di qualcosa di reale e si rende conto che vuole un figlio.

Ma può la strega cattiva diventare una buona madre? Adam Horowitz, l’altro creatore, sottolinea che non è stata sempre cattiva. La domanda che ci chiediamo e se Regina sa chi sia realmente Henry:

Ci sono un paio di sorprese collegate all’adozione di Henry. Lascerà una serie di “e se” nelle teste di fan.

C’è un’altra ragione dietro questo flashback:

Vedrete com’era vendicativa e come è tenera con Henry.

Proprio il personaggio di Henry è appeso fra la vita e la morte nell’ultima puntata:

Henry sta bene, la voglia di riportarlo a casa muove il gruppo che si trova a Neverland, ma i loro sforzi devono tenere conto del vero cattivo: Peter Pan.

 

Categorie
Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Steam

Dark Souls, XCOM e Papers Please in offerta su Steam

La seconda giornata dei saldi autunnali di Steam è partita ieri alle 19:00 ed include Dark Souls, XCOM: Enemy Unknown e indie come Papers, Please e Don’t Starve.

Nostalgici? In tal caso potrete portarvi a casa Final Fantasy VII a soli €3,69 e Baldur’s Gate Enhanced Edition a €5,59.

  • The Incredible Adventures of Van Helsing – 3,73€ (-66% de descuento)
  • Final Fantasy VII – 3,69€ (-66%)
  • Papers, Please – 4,49€ (-50%)
  • Baldur’s Gate Enhanced Edition – 5,59€ (-60%)
  • Dark Souls (Prepare to Die Edition) – 5,99€ (-80%)
  • Don’t Starve – 4,75€ (-66%)
  • Game Dev Tycoon – 4,49€ (-50%)
  • XCOM: Enemy Unknown – 9,99€ (-75%)
  • Dead Island – 4,49€ (-75%)

Vi siete già accaparrati qualcosa tra le offerte di oggi?

 

Categorie
Carlotta Ferlito Ginnastica Artistica Mondo Notizie Notizie dal Mondo Sport Sport nel Mondo Vanessa Ferrari

Ginnastica, Coppa del Mondo -1: tutto sulle partecipanti. Chi vincerà?

Meno uno al ritorno della tanto attesa Coppa del Mondo. La prima tappa del circuito iridato si svolgerà a Stoccarda (Germania), con in programma anche un concorso a squadre oltre al classico all-around individuale. Clicca qui per sapere tutto sulla Coppa del Mondo.

 

Tanti nomi importanti tra le partecipanti. Big, ginnaste che non si esibivano da tempo e ora da riscoprire, una novità, due italiane e tanto altro ancora. Molte di loro porteranno in campo esercizi nuovi di zecca. Assistere a questa prima tappa ci può dare un idea approssimativa di quello che succederà durante la stagione 2014 ormai alle porte.

Ricordiamo che Elizabeth Price difende il titolo conquistato lo scorso anno. Vanessa Ferrari concluse al quinto posto nel 2012.

 

Analizziamo le ginnaste che parteciperanno al concorso generale individuale e cerchiamo di stilare una nostra classifica (semplici previsioni, come d’abitudine).

 

ELIZABETH PRICE

Anni: 17

Nazione di provenienza: USA

Miglior risultato in carriera: oro AA World Cup 2012

Attrezzo migliore: volteggio e corpo libero

La Price è tornata in pista!  Dopo un lungo periodo di stop causa infortuni e un campionato nazionale in cui ha gareggiato con esercizi semplificati, il grado di preparazione della statunitense  è ancora un incognita. Ma sappiamo che le feroci ginnaste statunitensi siano un osso duro anche  malconce. E la caparbia Ebee non è da meno. Non si accontenterà di un secondo o terzo posto.

Chissà se riporterà il suo programma completo o se ci mostrerà ancora una volta quello semplificato. Quello che è certo è che tutti i fans della ginnastica vogliono rivedere il suo spettacolare Amanar al volteggio e il suo Silivas al corpo libero, da lei eseguiti in maniera unica!

 

LARISA IORDACHE

Anni: 17

Nazione di provenienza: Romania

Miglior risultato in carriera: oro alla trave agli Europei 2013, oro al corpo libero agli Europei 2012

Miglior risultato stagionale: oro alla trave agli Europei 2013, bronzo al corpo libero ai Mondiali 2013

Attrezzo migliore: Trave

La Iordache è una delle favorite del circuito. Saranno lei e l’americana Elizabeth Price a contendersi il primo posto (salvo sorprese inaspettate). Reduce da una stagione ricca di soddisfazioni (oro alla trave e argento al corpo libero agli europei, bronzo al corpo libero ai mondiali) lo scricciolo di Bucarest vorrà finire in bellezza questo 2013 (ha una striscia aperta di tre vittorie consecutive). La delusione olimpica e quella mondiale sono ormai un brutto ricordo. Ha ormai superato i suoi problemi alle parallele: ad Anversa abbiamo assistito ad un esercizio di grande rilievo. Ha inoltre mostrato anche un netto miglioramento del suo DTY sulla tavola che la rende più competitiva. E poi la sua trave da 6.9 fa davvero la differenza!

 

VANESSA FERRARI

Anni: 23

Nazione di provenienza: Italia

Miglior risultato in carriera: oro nel concorso generale individuale – Mondiali 2006

Miglior risultato in stagione: argento al corpo libero – Mondiali 2013

Attrezzo migliore: Corpo libero

La Leonessa di Orzinuovi è pronta a ruggire di nuovo. Campionessa AA e al corpo libero ai Giochi del Mediterraneo, argento al corpo libero ai Mondiali di Anversa, la nostra beniamina non si ferma mai.  Dopo sette anni ha ancora dimostrato di essere ai vertici. In quel di Stoccarda potrebbe benissimo giocarsi il terzo posto insieme alla Steingruber e alla Seitz, alle spalle delle intramontabili Price e Iordache. Non vediamo l’ora di vederla ancora in campo, chissà magari con qualche novità.

 

CARLOTTA FERLITO

Anni: 18

Nazione di provenienza: Italia

Miglior risultato in carriera: argento alla trave agli Europei 2011

Miglior risultato in stagione: quinto posto alla trave ai Mondiali 2013

Attrezzo migliore: Trave

Carlotta Ferlito sembra essere in forma più che mai. Dopo un notevole miglioramento in tutti e quattro gli attrezzi, come ha dimostrato ad Anversa dove si è aggiudicata l’undicesimo posto nel concorso generale e il quinto alla trave, la siciliana a Stoccarda sarà una rivale di tutto rispetto. Nonostante una grande concorrenza internazionale, grazie al suo esercizio sui 10 cm da un alto valore di partenza, il suo corpo libero semplice ma efficace, il suo saldo salto sulla tavola potrebbe ottenere una buona posizione individuale. Chissà se ci stupirà con il suo nuovo esercizio alle parallele…

 

GIULIA STEINGRUBER

Anni: 19

Nazione di provenienza: Svizzera

Miglior risultato in carriera/stagionale: oro al volteggio agli Europei 2013, quarta al volteggio ai Mondiali 2013

Attrezzo migliore: volteggio

La Steingruber è uno dei fenomeni del momento. È una delle ginnaste che hanno mostrato maggiori miglioramenti nell’ultimo anno. Ha aumentato la difficoltà di tutte le sue routines e migliorato l’esecuzione al volteggio che l’ha fatta arrivare quarta ai mondiali di Anversa. Oltre al volteggio è da tenere d’occhio il suo corpo libero. È una delle poche ginnaste ad eseguire il doppio teso con un avvitamento (valore H). Non da meno il suo esercizio sugli staggi e sulla trave, che però ha ancora qualche difettuccio di esecuzione. È senza ombra di dubbio una delle maggiori candidate al terzo posto.

 

ELIZABETH SEITZ

Anni: 20

Nazione di provenienza: Germania

Miglior risultato in carriera: argento all-around agli Europei 2011

Attrezzo migliore: Parallele asimmetriche

Elizabeth Seitz ha sempre mostrato una grande stabilità come all-arounder. Un buon volteggio, un gran bell’esercizio alle parallele, una trave di tutta rispetto e una routine al corpo libero discreta. Alle Olimpiadi di Londra ha sorpreso tutti, anche se stessa, con il suo quinto posto alla finale alle parallele con uno sbalorditivo 15.200. Ma quest’anno è un po’ sottotono. L’abbiamo vista leggermente stanca e più pesante del solito nelle ultime competizioni. A Stoccarda vedremo se sarà ritornata in forma come nel 2012.

 

RUBY HARROLD

Anni: 17

Nazione di provenienza: Gran Bretagna

Miglior risultato: settima alla finale a parallele ai mondiali 2013

Attrezzo migliore: Parallele asimmetriche

Il suo esercizio alle parallele è uno dei più originali e spettacolari al Mondo, ma Ruby non è solo questo. Qualificandosi ottava nel concorso generale agli Europei di Mosca 2013 ha dimostrato di essere anche una buona all-arounder. I suoi esercizi non hanno altissime difficoltà e presentano alcuni problemini di esecuzione, quindi è improbabile che a Stoccarda riesca ad accaparrarsi i primi posti. Da tenere d’occhio la sua trave e le sue parallele.

 

BRIANNAH TSANG

Anni: 17

Nazione di provenienza: Canada

Miglior risultato: sesta al volteggio alla World Cup – Anadia 2013

Attrezzo migliore: corpo libero

La canadese è a una delle sue prime uscite internazionali. L’abbiamo vista gareggiare quest’anno nella World Cup di Anadia dove ha collezionato un sesto posto (vt) e un settimo posto (fx). Non è una delle migliori del circuito ma ha un esercizio al corpo libero di spessore e un buon volteggio. Pecca un po’ negli altri due attrezzi.

 

E in conclusione, come da tradizione, la nostra previsione per la classifica finale:

Elizabeth Price

Larisa Iordache

Giulia Steingruber

Vanessa Ferrari

Elisabeth Seitz

Carlotta Ferlito

Ruby Harrold

Briannah Tsang

Ester Vicentelli

Categorie
Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Ps3 Xbox 360

Annunciato Naruto Shippuden: Ultimate Revolution

Naruto Shippuden: Ultimate Ninja Storm Revolution è stato appena annunciato, come riporta Saiyan Island, tramite l’ultimo numero della rivista giapponese Shonen Jump.

Il titolo sarà disponibile nel 2014 per Xbox 360 e PlayStation 3, e potrà contare su un roster da oltre cento personaggi giocabili. Due di questi saranno inediti e disegnati personalmente da Masashi Kishimoto, creatore del manga.

Namco Bandai potrebbe divulgare ulteriori informazioni già al Jump Festa di dicembre.

 

Categorie
Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo PS Plus Ps3 Ps4

PlayStation Plus: le novità di dicembre per gli Stati Uniti

Sony ha svelato i titoli gratuiti che saranno protagonisti dell’offerta statunitense diPlayStation Plus per dicembre.

Questi includono Borderlands 2, GRID 2 e Dyad per PlayStation 3, mentre PlayStation Vita porta a casa il duo composto da Urban Trial Freestyle e Sonic & All-Stars Racing Transformed.

Ibb&Obb (PS3), Resogun e Contrast (PS4) fanno anch’essi parte del pacchetto a disposizione degli abbonati.

L’avete già confrontata con la proposta europea? Quale delle due vi sembra migliore?

 

Categorie
Cinema Film Mondo Mondo dei Videogiochi Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo Ps3

Sony Pictures lavora al film di The Last of Us?

Sony ha registrato (via IGN) due domini che riconducono alla possibile realizzazione di un film ispirato a The Last of Us.

I domini sono TheLastOfUs-Movie.com e TheLastOfUsMovie.net, entrambi registrati il 25 novembre da MarkMonitor, l’agenzia per la protezione online dei brand, con email di Sony Pictures.

Potrebbe trattarsi di una semplice misura precauzionale, ma anche di qualcosa di più ghiotto. Su cosa scommettete?

 

Categorie
Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Dietro i candelabri: trailer italiano e poster del biopic su Liberace di Steven Soderbergh

Realizzato da Steven Soderbergh per il canale americano HBO, il biopic Dietro i candelabriche racconta vita e successi dell’eccentrico e carismatico musicista Liberace arriva nei cinema italiani dopo il debutto a Cannes.

Film notevole che merita senza dubbio il transito in sala e che per l’occasione sembra fornito di un doppiaggio italiano all’altezza della situazione. Era davvero alto il rischio per i protagonistiMichael Douglas e Matt Damon di eccedere e sconfinare nella macchietta, ma la bravura dei due attori e l’equilibrio delle rispettive performance ha permesso a Soderbergh di confezionare un solido biopic e a noi di sbirciare nella vita privata e amorosa del virtuoso del piano, performer musicale e uno dei musicisti più pagati al mondo.

Prima di Elvis, di Elton John, di Madonna, Bowie e Lady Gaga, c’è stato Liberace: pianista virtuoso, intrattenitore stravagante e figura originale del palcoscenico,del music hall, della televisione. Primo vero performer famoso in tutto il mondo, con il suo stile ha affascinato un pubblico sterminato per tutti i 40 anni di carriera. Wladziu Valentino Liberace (il nome all’anagrafe del musicista nato in America da padre italiano e madre polacca) ha rappresentato in scena come nella vita privata tutto l’eccesso, il glamour e il kitsch che solo un entertainer totale come lui poteva permettersi negli anni Cinquanta e Sessanta.

Nell’estate del 1977 Liberace conosce il giovane Scott Thorson e, nonostante la differenza di età e l’appartenenza a mondi decisamente lontani, i due diverranno amanti per 5 anni. Dietro i candelabri è la storia di questa stupefacente relazione amorosa – dal primo incontro in un teatro di Las Vegas all’amara separazione finale.

Se volete approfondire è anche disponibile una recensione in anteprima del film nei cinema italiani dal 5 dicembre 2013.