Categorie
Ada Knight Cinema Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Film Foto

Nuove Informazioni su Nurse 3D

Molte persone hanno paura degli ospedali e alcuni è proprio una fissazione , ma qui in questo universo e tutto diverso . Vi chiederete cosa può essere diverso in questo universo , qui c’ e una dottoressa che è una pazza . Alcune dottoresse sono pazze o lo diventano per colpa di una relazione finita male e quello che è successo a questo dottoressa che è molto sexy ma se le spezzi il cuore lei ti toglie la vita . Inizialmente aveva una relazione di lavora con la sua amica ma un pò di alcol e le due amiche si sono ritrovate in una situazione davvero molto particolare cioè una relazione lesbica e alla fine lei si trasformo in una donna assetata di sangue . Io e Ada andammo a vedere la situazione in questo universo , non avevamo paura e quindi ci inoltrammo in questo universo che agli altri faceva paura e adesso vi faccio vedere un piccolo video con delle scene che io e Ada abbiamo visto e spero che vi piaccia .

Categorie
Broken Age Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Giudici Giudici degli Universi Voti

I Giudici degli Universi danno un voto all’ universo di Broken Age

Prima di essere visitato l’ universo di Broken Age doveva essere valutato dai Giudici degli Universi . I Giudici dell’ Universo vedono la storia , i nemici , le difficolta del lugo e capisco se il posto è visitabile da tutti quanti oppure no . Dopo tre ore e un giorno loro hanno dato questi voti all’ universo di Broken Age

Il primo giudice : 9/10

Il Secondo Giudice : 8/10

Il Terzo : 86/100 ( ha dato questo voto visto che lui emmette punti da 100 e da numeri con 10 , 20 , 30 e altri numeri )

Il Quarto Giudice : 8.5/10

Il Quinto Giudice : 8/10

Il Sesto Giudice : 4/10

Il Settimo Giudice : 7/10

Questi sono alcuni dei voti dei Giudici degli Universi .

Categorie
2017 Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Informazioni Natale Polo Nord

Scopriamo la data di uscita di Cattivissimo me 3 e Come il Grinch ha rubato il natale

Ad Ada Knight piace l’ universo di Cattivissimo Me e quando ho detto a lei che volevo andare , mi ha chiesto se ci poteva venire pure lei e visto che non volevo distruggere la sua grande felicità la feci finire e poi un pò di compagnia in quel mondo non mi faceva male . Ada era una amica e basta e alla fine con il mio T.A.R.D.I.S andammo li e ci mettemmo a scoprire quando usciva il nuovo universo di Cattivissimo me 3 . Ci volle molte visto che la persona che sapeva questa informazione non lo voleva dire ma alla fine anche in modo non molto legale cioè Ada andò li vicino a lui e gli legemmo la mente e la sua mente ci disse ” Cattivissimo Me 3 esce il 30 Gennaio del 2017 . Ada quando lo seppe scoppio di goia , purtroppo lo dovette fare nella sua mente ma propri quando ce ne stavamo andando lessi nella sua mente che lui sapeva anche di un altro universo noto ” Come il Grinch rubò il Natale ” . Cercai dentro la sua mente e ci stava mettendo molta forza a non darmi quell’ informazioni ma alla fine utilizzando il  mio potere fino al massimo e dopo alcuni tira e molla  scopri che l’ universo Come il Grinch ha rubato il Natale usciva il 17 Novembre del 2017

Categorie
Ada Knight Angela Ferrante Aqua Beatrice Beatrice Ferrante Damon Saintcall Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Dr Alyssa Saintcall Foto Kratos Pandora

Nuova Sviluppo nell’ universo di Metal Gear Solid 5 : Ground Zeroes

Dopo che avevo parlato ad Angela Ferrante dell’ addestramento che volevo fare con Beatrice Ferrante  Mentre parlavo con Angela che come sua figlia  Beatrice ascoltavo tutto quello che diceva , dopotutto era molto importante quello che dicevo . Dopo tornai a casa e feci colazione che mi aveva fatto mia sorella Alyssa , quando si mette lei a cucinare tutto è davvero ottimo . Dopo andai con Ada Knight e con gli altri della squadra nell’ universo di Metal Gears Solid 5 : Ground Zeros ed eravamo li per capire se tutto andava bene e se c’ era una nuova funzione e quando Aqua provo a vedere una cosa con il suo cellulare vide che c’ era una mappa ed era interrativa . Una nuova funzione nell’ universo di Metal Gears Solid 5 Ground Zeroes è che con i vostri telefonini potete usare una mappa interattiva .

Categorie
Armi Foto Mondo Shadow Black Spada Spazio Tempo Universing

Foto della Blackstorm di Shadow Black

La Blackstorm l’ arma maneggiata dalla mani esperte di Shadow Black . Questa spada è stata forgiata dalle catene e con il cuore di una stella rara che stava per implodere su stessa . Niente può distruggere questa spada e questa spada e tanto forte da distruggere tutti i nemici che si parano davanti a lei . Shadow Black per farla non ha chiesto aiuto a nessuno , l’ ha fatta lui nel posto più infernale dell’ intero Universing cioè la Fucina delle Armi Infernali . Quello è il posto dove armi e tutto quello che serve per combattere viene creato dai più grandi esperti fabbri del tempo , dello spazio e dei mondi .

Categorie
Annie Claus Black Storm Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Shadow Black

Annie Claus incontra Shadow Black

Shadow Black sapeva che c’ era una persona molto bella e gentile che si occupava degli animali nel Polo Nord cioè da Babbo Natale . Ci mise una settimana per capire chi era questa giovane ragazza e si scopri che era Annie Claus e in pochi minuti che c’ era la mia mano nel fatto che Annie Claus parlava con tutti gli animali ma non fece niente . Shadow Black decise di incontrarla per capire se era cosi gentile con le persone e con gli animali oppure era solo una facciata per una persona crudele . Shadow Black non si fidava molto delle storie per capire se una persona era buona oppure no ,lo voleva vedere con i propri occhi . Shadow Black prima di andare a vedere Annie Claus prese un quaderno nell’ Universing , li si voleva segnare tutto quella ragazza . Shadow Black alla fine capì che era veramente molto gentile e altruista con le persone e con gli animali . Alcuni bambini aveva bisogno di mettere delle decorazione e aveva bisogno che non aveva paura di salire su una scala . Una ragazzina molto solare e davvero molto felice vide Annie Claus che stava vendendo da quelle parti a piedi , le piaceva fare passeggiate nel villaggio e aiutare chi ne aveva bisogno e cosi aiuto quei ragazzini che avevano paura di salire sulla scala e mettere le decorazioni . Shadow Black vide che Annie Claus era in pericolo quando un vicolo della città di Babbo Natale era divenuto buoi , oscuro e tutti gli abitanti da felici erano divenuti molto tristi e sui loro corpi c’ erano molte ferite . Annie Claus entro nel vicolo buoi per far vedere agli altri che non aveva nessuna paura ma poi arrivarono i pupazzi di neve cattivi che avevano distrutto tutto li , luminarie , decorazioni e anche tutto quello che c’ era di festoso per loro era brutto e schifoso e lo doveva distruggere prima di vomitare per tutto quel buonismo e quell’ odore di felicità che portava nei loro cuori di ghiaccio , amore e altre emozioni belle che non gli piacevano . Annie era senza protezione e io non potevo fare niente visto che non né sapevo niente fino a quando Annie non mi avrebbe chiamato . I pupazzi di neve stavano per attaccare Annie , Shadow Black che era sui tetti e vedeva quello che faceva Annie e quando vide che lei era in pericolo si teletrasporto li davanti a lei e fece una protezione per proteggerla . Annie aveva avuto un paura e per non vedere quello che era successo aveva chiuso gli occhi . Shadow Black dalle sue spalle prese la Black Storm e distrusse i pupazzi di neve con un solo colpo ben assestato , Annie riapri gli occhi e vide che c’ era Shadow Black e con molta felicita , gioia e speranza nel cuore – grazie per avermi salvato .Shadow Black dopo essere stato ringraziato da Annie Claus , andò a curare le persone che erano in quel vicolo , meno male che non era niente di grave e cosi Shadow Black poteva curare le persone subito e cosi poteva vedere se Annie Claus era ferita oppure no . Shadow Black ci mise poco a curare le persone li e poi andò a vedere se Annie Claus aveva qualche ferita oppure no , ma meno male non era ferita . Shadow Black era nel luogo giusto e nel mondo giusto per salvare il natale e impedire che andasse in rovina Babbo Natale . Annie vide che l’ uomo che l’ aveva salvata se ne stava andando e gli disse – prima che tu corra mi puoi dire il tuo nome . Shadow Black si fermo e disse a Annie Claus prima di correre alle sue spalle per mettergli di nascosto il suo numero di telefonino nel suo telefono e le dissi – Mi puoi chiamare Shadow Black . Alla fine Shadow Black se ne andò e tutti rimasero senza parole visto che adesso avevano due persone che proteggevano la città di Babbo Natale e se volete sapere chi è la prima cioè io il Dominatore di Poteri . 

Categorie
Angela Ferrante Aqua Beatrice Beatrice Ferrante Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Dr Alyssa Saintcall Heartless

Angela Ferrante mi vuole parlare dell’ allenamento di Beatrice

Angela Ferrante si era svegliata e poi vide il mio messaggio che diceva che ora sua figlia Beatrice non aveva più paura . Beatrice si sveglio verso le 7 , visto che non aveva più paura , non aveva neanche più paura di dormire . Beatrice andò a fare colazione e li c’ era sua madre Angela e la saluto con un suo bellissimo sorriso . Angela era felice di vedere che Beatrice anche se era aveva passato dei brutti momenti lei aveva ritrovato il suo sorriso che tanto piaceva a sua madre Angela . Angela saluto sua figlia Beatrice – Buongiorno Beatrice , ieri sera hai ricevuto una visita ? . Angela sapeva che Beatrice aveva avuto la mia visita ma voleva vedere se glielo diceva a sua madre Angela visto che si poteva fidare di lei .

Beatrice sapeva che si poteva fidare di sua madre e cosi riferì tutto alla madre anche se non gli voleva dire niente della mia visita , ma ora mai lo sapeva e cosi glielo disse – Si , ieri notte Daniel è venuto in camera mia .Avevo ancora paura e cosi lui ha sentito la mia chiamata di aiuto visto che avevo ancora paura e cosi lui è venuto e mi ha distrutto la paura che era dentro di me .Angela si mise vicino a sua figlia Beatrice e le disse con calma e con gli occhi puntati su di lei visto che le aveva detto – ora chiamo Daniel e lo faccio venire qui e cosi io e lui e parliamo del tuo allenamento per fare in modo che tu a scuola sia al sicuro e davvero . Beatrice era d’ accordo con questo fatto e quindi Angela prima di chiamarmi fece fare una buona colazione che aveva fatto con molto amore e lo fece per sua figlia Beatrice .

Angela prese il suo telefonino e mi chiamo , io risposi con il mio modificatore di voce – Buongiorno Angela , in che modo ti posso aiutare ? . Angela era felice di sapere che avevo aiutato sua figlia Beatrice e mi disse con una grande felicità – grazie per aver aiutato mia figlia Beatrice nel togliere la sua paura e cosi aiutarla a dormire .

Io non mi vantai molto dopo tutto aveva fatto quello che altre persone avrebbero fatto se erano al posto mio e le dissi mentre salutai Aqua era venuta a fare colazione dopo una bella doccia calda e gli serviva visto che aveva aiutata una persona contro cinque grandi heartless . Angela poi mi disse diretta , anche se aveva deciso di andare a lavoro un po’ più tardi però voleva sapere in quanto tempo potessi stare li – in quanto tempo puoi stare qui .

Io dissi a mia sorella Alyssa che doveva andare e cosi lei prese il comando della cucina e fece diventare la cucina non più normale ma magica e cosi tutto si preparo subito . Io con il mio costume e il mio modificatore di voce andai da Angela Ferrante che una volta chiusa la telefonata mi stava aspettando . Angela si stava girando per vedere l’ orario dal telefonino e gli stava per venire un colpo quando ero apparso davanti a lei – devi smetterla di fare cosi ? .

No , mi diverte molto farlo e lo farò ancora molte volte – le dissi mentre il mio volto era sotto il cappuccio verde , Beatrice mi vide e mi abbraccio molto forte , mi tolse il cappuccio dalla testa e io spensi il mio modificatore di voce per non spaventare Beatrice . Beatrice è una bella signorina e non uno dei criminali a cui do la caccia e quindi non la doveva spaventare con la mia voce e davvero molto profonda con cui spavento i cattivi . Angela vide con i suoi occhi Beatrice che stava andando in camera sua e le disse con voce non alta ma normale – ferma li signorina , questa cosa riguarda pure tu e quindi rimani qui e ascolti il mio discorso con Daniel e alla fine ti puoi preparare per la scuola .

Angela si rivolse a me e mi voleva parlare dell’ allenamento con Beatrice , avevo uno sguardo serio e puntata su quell’ argomento e su nessun’ altro, dopotutto come ogni madre vuole che la propria bambina sia al sicuro da ogni pericolo – come vuoi procedere con l’ allenamento con Beatrice ? . Io sapevo già come volevo procedere , non con fermezza e con durezza ma con calma e gli avrei fatto imparare le cose che doveva imparare e le dissi – si voglio fare tutto con calma e senza correre o spaventare Beatrice . Faro tutto quello che devo e cosi se Beatrice avrà qualche problema se la saprà cavare egregiamente in tutte le situazioni pericolose . Angela Ferrante era d’ accordo con il mio modo di procedere nell’ allenamento e pure Beatrice era d’ accordo . 

Categorie
Befana Cattedrale Shadow Black

Shadow Black si fa aiutare da Gabriella a rimparare il campo degli allenamenti

Shadow Black prima di allenare Gabriella Griffiths che si voleva far chiamare La Befana , voleva vedere se il posto era sicuro o no . Se Gabriella sarebbe morta , non sarebbe morta con un coltello ma li sarebbe morta in condizioni peggiori del normale e poi piano con calma , il suo corpo sarebbe andato verso un buco nero o verso un sole e nessuno l’ avrebbe potuta salvare li o se non sarebbe arrivato in tempo allora si , ma se non fosse arrivato in tempo la Befana sarebbe morta e cosi sarebbe morta anche la speranza di tutti i bambini del tempo, dello spazio e dei mondi nell’ attesa della sua venuta e cosi dare felicità a tutti quei bambini poveri . Shadow Black era andato li e aveva con i suoi occhi ben allenamenti nel vedere dettagli che per gli altri sono niente ma per un occhio ben allenato possono dire tutto e li vide che c’ erano delle piccole crepe . Se Gabriella ci fosse saltata sopra o avrebbe dato un calcio in basso abbastanza forte sarebbero morti tutti e due visto che la Cattedrale era nello spazio profondo e quindi si doveva fare molta attenzione li dentro . Gabriella con una maglietta nera e aveva il cappuccio , stava correndo la ma Shadow Black la prese all’ ultimo secondo prima che lei facesse una scemenza che avrebbe potuto far uccidere tutti e due . Gabriella mentre cercava di togliere le mani di Shadow Black dal suo cappuccio nero che indossava sulla testa , mentre Shadow Black la tratteneva il cappello si tolse e lei pote scoprire i suoi bellissimo capelli neri e il suo bellissimo viso – perché mi stai fermando ? . Shadow Black lascio il cappuccio della maglia nera di Gabriella e poi con calma la prese per mano e le fece vedere una cosa che era sfuggita agli occhi della ragazza di 15 anni . Gabriella non aveva visto una cosa con i suoi occhi neri , non l’ aveva visto perché lei aveva corso e quindi non l’ aveva per niente vista . Shadow Black la teneva ancora per mano e le indico il punto con il dito destro che era coperto dal guanto nero e Gabriella con molta più attenzione vide che c’ era una crepa e non era leggera . Gabriella si giro verso Shadow Black e capi che un ‘ altra volta lui gli aveva salvato la vita e poi gli chiese – come la possiamo riparare . Gabriella e Shadow Black andarono nel posto dove c’ erano le tute per andare nello spazio e ne presero due , con molta attenzione se le misero . Una volta prese le tute andarono a prendere i vari attrezzi e un nuovo mattonella di ferro per metterla dove stava quella che era rotta . Shadow Black aiutata da Gabriella che manteneva gli attrezzi e le altre cose che teneva in mano con molta attenzione e cosi loro ripararono quel punto della nave . Una volta che Shadow Black e Gabriella Griffiths si tolsero le tute senza romperle visto che nel futuro quelle tute che sembravano inutili li potevano salvare da molti pericoli imminenti nello spazio infinito che ai loro occhi si poneva .

Gabriella aveva visto che non c’ erano più crepe li sul campo degli allenamenti e cosi l’ allenamento tra Shadow Black e Gabriella Griffiths. 

Categorie
Angelica Wood Armi Black Storm Shadow Black

Angelica Wood parte 43

Shadow Black aveva fatto un costume molto adatto per Angelica e giusto per il suo corpo in modo da fare in modo che modellasse il suo corpo . Il costume era tutto rosso ed era molto elastico per facilitare i movimenti ad Angelica e fare in modo che lei potesse fare di tutto con quel costume . L’ allenamento fatto per Angelica Wood era molto duro , non era solo per i sensi ma anche per il suo corpo . Uno degli allenamenti di Angelica Wood era chiudere gli occhi , smettere di pensare , smettere di guardarsi attorno una forsennata e cercare il suo obiettivo . Angelica però ci mise un po’ a fare questo esercizio visto che lei ascoltava la sua mente e quindi non seguiva molto il suo istinto e questo era un problema . Se segui il tuo istinto puoi capire tutto , anche se il tuo nemico e davanti o dietro di te oppure ti sta lanciando qualcosa a una grande forza e a lunga distanza . Angelica era molto stressata per la morte di tutte le sue persone care e Shadow Black le fece fare meditazione , il primo giorno e non le fece fare altro .

Quel giorno Angelica era andata con il vestito addosso e aveva visto che era modellata al suo corpo , quando era entrato nel campo dell’ allenamento fatto da Shadow Black chiese mentre lui era per terra con le gambe incrociate – che facciamo oggi ? .

Shadow Black quando vide la schiena di Angelica , vide non solo che era debole ma era anche molto tesa e molto stressata e quindi per procedere con il loro allenamento dovevano cancellare lo stress dal corpo di Angelica . Per chi non ha la vista tu non lividi ma ci sono , tu non sai di averli ma sono sul tuo corpo e l’ unico modo per levarli e fare in modo che il tuo corpo e il tuo spirito non abbiano più questi lividi e siano un tutt’uno come erano un tempo , devi distruggere dentro di te lo stress e cosi i lividi dello spirito e scompariscono .

Shadow Black si alzo e vide che ad Angelica il costume andava benissimo e poi gli disse – oggi noi ti liberiamo dallo stress che è sul tuo corpo . Anche se non lo vedi lo stress ti ha portato dei lividi sul tuo corpo . Ai tuoi occhi non sono visibili ma con i miei occhi li vedo con molta attenzione e se vogliamo continuare il nostro allenamento dobbiamo fare questa cosa .

Angelica inizialmente era molto preoccupata per questi lividi che aveva sul corpo e non li poteva vedere , ma poi si calmo quando Shadow Black le disse che per togliere questi lividi c’era un modo . Shadow Black si mise dietro ad Angelica , mise le sue mani sulle sue spalle e le disse – adesso mettiti a terra con le gambe incrociate e rilascia tutto il tuo stress . Angelica era molto preoccupata e non sapeva se ci sarebbe riuscita oppure no . Shadow Black che era dietro di Angelica , la rassicuro dicendo – sono qui con te e io aiuto in ogni tuo passo nel fare questa cosa . La calma entro nel corpo di Angelica e lei fece quello che aveva detto Shadow Black . Shadow Black aveva molti poteri tra i quali dare un volto a cose che sono dentro la nostra mente e cosi poteva dare alle persone a sconfiggere il loro stress . Angelica si stava concentrando su sul stress che era molto e Shadow Black intervenne , lo prese tutto nelle sue mani e lo distrusse con la sua lunga spada nera Black Storm . Angelica quando apri gli occhi era molto più calma , più leggera e pure il suo corpo lo era e alla fine si era liberata dallo stress che teneva bloccato tutto il suo potenziale che era dentro di se e aveva bisogno solo di una spinta adesso per uscire dal suo torpore . 

Categorie
Angelica Wood Angelina Armi Collezionisti Shadow Black

Angelica Wood parte 42

Angelica era felice di imparare cose nuove e cosi si giro verso Shadow Black con i Kai rivolti verso il manico e poi li mise con calma e senza ferirsi sul tavolo con estrema calma – si , imparami cose nuove sui Kai . Shadow Black fece scortare Angelica Wood nel suo nuovo campo di allenamento. Angelica Wood vide quel posto che era davvero molto grande ed era tutto uguale al posto di combattimento uguale alla casa di Angelina . Voleva che Angelica fosse in un luogo sicuro e davvero molto bello . Angelica aveva in mano i Kai e si era messo con calma dall’ altra parte del campo e Shadow Black si mise un po’ lontano da Angelica con la sua spada . Angelica con i Kai in mano e andò contro Shadow Black e incrociare le loro armi ed erano intrise di tutta la forza dei suoi padroni che uscirono le scintille e davvero molte . Shadow Black utilizzo la sua forza per mandare indietro Angelica . Angelica indietreggio un po’ per il colpo di Shadow Black , che era forte ma non troppo forte da fare del male ad Angelica . Quello era un allenamento e quindi non gli faceva troppo male e quindi non voleva ucciderla in questo piccolo scontro e quindi decise di andarci forte me neanche troppo forte .

Shadow Black inizio a muoversi un po’ più veloce del solito e Angelica non lo aveva sentito niente e capi che era solo dietro la sua schiena solo quando le punto la spada dietro la schiena .

Angelica era spaventata visto che aveva la Black Storm puntata dietro la sua schiena che era debole e non molto forte e visto che aveva una spada puntata e il suo cuore stava battendo a un battito molto più forte . Shadow Black tolse la spada dalla schiena di Angelica e poi gli tocco la schiena e vide che era debole e quindi se i Collezionisti avrebbero attaccato Angelica non avrebbe resistito un solo minuto contro un solo attaccato . Shadow Black si mise davanti ad Angelica e la guardava con uno sguardo molto serio – adesso tu ti alleni con me e cosi la tua schiena , le tue mani , le tue gambe invece di essere dei fuscelli saranno dei rami molto forti e davvero molto potenti . Angelica non capiva quale allenamento voleva fare Shadow Black per fare diventare più forte il suo corpo . Shadow Black vide lo sguardo di Angelica ed era confuso e non sapeva nemmeno cosa voleva fare con lei – Adesso ti spiego cosa voglio fare con te . Angelica era pronta ad ascoltare tutto quello che gli avrebbe detto Shadow Black sul suo allenamento riguardo il corpo debole di Angelica Wood e quindi era davvero molto importante quello che gli avrebbe ascoltato tutto .

Shadow Black guardo Angelica con uno sguardo serio mentre era davanti a se e vedeva il corpo di Angelica , lo vedeva sia dall’ esterno e dall’interno e vedeva che era debole come non mai .

Ora tu tutti i giorni ti allenerai secondo un mio allenamento fatto da me e anche se è molto duro lo dovrai seguire e cosi tu contro gli attacchi dei Collezionisti tu potrai sopravvivere . Angelica sapeva che sarebbe stato pesante ma alzo lo sguardo e nei suoi occhi c’ era il fuoco di una persona che non si sarebbe arresa senza combattere – Lo voglio seguire il tuo allenamento e cosi io posso diventare la guerriera dal nome di Elektra . Shadow Black sapeva che anche se lei doveva fare un estenuante allenamento e solo in alcuni momenti potevano riposare e gli altri momenti allenarsi .