Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto Galleria Galleria Foto Garret T.A.R.D.I.S The City

Faccio foto nell’ universo di Thief

Io andai in The City , la città in cui si trova il Maestro Ladro Garret si chiama The City è una città oscura e quindi bisogna stare attenti visto che qui le guardie ci vanno molto forte con chi fa qualcosa di male o dovremmo  dire bene visto che non solo per me ma anche Garret le guardie che ci sono li sono il male visto che pure loro rubano e fanno le cose peggiori qui chiamare le guardie il bene non è proprio la cosa più bella in assoluto . Quando dissi ad Ada che dovevamo andare nella città del famoso maestro ladro Garret a tutti i costi e voluta venire con me . Io e Ada una volta uscita dal mio T.A.R.D.I.S  andammo nell’ universo di Thief per fare foto , sapevo che li c’ erano dei momenti nuovi e che potevano essere dati a Melissa Mcarthur per la Gazzetta dell’ Universo . Presi la mia macchina fotografica e andammo sui tetti e nelle varie parti della città , lo dove ammettere ci sono parecchie guardie . Oltre a quello io feci le foto che dovevo fare e adesso ve le faccio vedere , spero vi piacciano come siano piaciute non solo a me ma anche ad Ada Knight che dopo aver fatto le foto ha insistito molto per vederle e poi fu contenta pure Melissa Mcarthur che fu davvero molto felice di riceverle e di vederle in tutto il loro splendore .

 

Categorie
Ada Knight Call of Duty : Ghost Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Gazzetta dell' Universo Universo

Faccio un video per l’ universo di Call of Duty: Ghosts Onslaught

Ero nel T.A,R.D.I.S con Ada che era nel magazzino dei vestiti e stava scegliendo il look perfetto per andare nell’ universo di Call of Duty : Ghost Onslaught . Alla fine trovo il look giusto per lei , usci con un look tutto nero e poi teneva cappotto nero . Il look di Ada era davvero molto bello , alla fine presi la mia macchina fotografica e andammo li per fare il video per cui Melissa Mcarthur mi aveva chiesto di fare per quell’ universo . Quello era il nuovo universo di Call of Duty : Ghost Onslaught , adesso vi faccio vedere il video una volta che l’ ho fatto e spero vi piaccia . Se lo censurano significa che mi hanno scoperto e da li me ne sono dovuto andare seno devo dire chi sono e una cosa che odia e dare spiegazioni . Alcune volte mi piace ma altre lo odio e poi se sapevano chi ero io mi avrebbero proposto di aiutarli nella operazione denominata dai Ghost ” Aliena ” .

Categorie
Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Gazzetta dell' Universo Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo The Last of Us

Propabile morte dei futuri universi Uncharted 4 e The Last of Us GOTY Edition

Due universi futuri forse moriranno o forse no , questa cosa non è sicura . Forse il nuovo universo di Uncharted 4 muore oppure morirà il nuovo aggiornamento dell’ universo The Last of Us . I Giudici dell’ Universo stanno prendendo una decisione , questa è una decisione molto importante , in bilico nel Buco delle Storie ci sono due universi . The Last of Us o Uncharted 4 , sono due universi davvero ben fatti e davvero molto promettenti ma l’ ultima parole spetta a loro . Dobbiamo vedere chi dei due universi muore oppure tutti e due si salvano , bisogna vedere che cosa succederà . Io anche se lo so non ve lo posso dire perchè i Giudici dell’ Universi mi hanno detto che non ve lo posso dire e basta . Ma appena succede qualcosa ve la dico .

Categorie
Ada Knight Aiden Pierce Chicago Ctos Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Universo Watch Dogs

Nuova Storia nell’universo di Watch Dogs

Aiden Pierce nell’ universo di Watch Dogs e pronto a fare giustizia con il Ctos , anche se la polizia crede lui sia una minaccia a lui non interessa a lui interessa solo fare giustizia in Chicago . Vuole portare la sua giustizia a quelle persone che gli hanno fatto fare cose brutte e orribili e tutte quelle cose hanno fatto soffrire la sua famiglia e le persone più care a lui e adesso vuole portare giustizia . Leggendo la Gazzetta dell’ Universo mi è dispiaciuto molto leggere la notizia in cui nell’ universo di The Last of Us non ci saranno più storie oltre a quella che sta uscendo il 14 Febbraio . Ma adesso parliamo di un universo che mi piace davvero molto cioè l’ universo di Watch Dogs , leggendo il giornale ho sentito che si sta creando una nuova storia su Watch Dogs non vedo l’ ora di vedere cosa ci attende in questo universo e cosa ci farà vedere in questa nuova storia . Appena sappiamo qualcosa ve la diremo .

Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Ellie Gazzetta dell' Universo Mondo Riley Universo

The Last of Us : Left Behind ultima storia per l’ universo di The Last of Us

Sapevo da un pò che c’ era una nuova storia in questo universo , questa storia ci dirà tutto tra il rapporto tra Riley e Ellie . Ma non ci dirà solo questo , penso che ci dirà davvero molte cose sul passato di Riley e sul passato di Ellie . Non vedevo l’ ora che arrivasse il 14 febbraio per entrare nell’ universo di The Last of Us e vedere tutte le nuove storie che forse ci potevano essere ma le mie illusioni morirono con un articolo che pochi minuti ho letto sulla Gazzetta dell’ Universo cioè The Last of Us : Left Behind è l’ ultima storia dell’ universo di The Last of Us . Dopo questa storia non ci saranno più storie , non dispiace solo a me ma anche ad Ada Knight in questo universo ci ha passato diverso tempo . Mi dispiace molto divi questo .

Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Gazzetta dell' Universo T.A.R.D.I.S

Il Guerriero Thunder approda nell’ universo di Killer Instinct

Dopo aver fatto le foto nell’ universo da cui eravamo tornati nel mio T.A.R.D.I.S avevo la Gazzetta dell’ Universo tra le mie mani e poi lessi che c’ era una nuova notizia in prima pagina cioè Il Guerriero Thunder stava per entrare li nell’ universo a cui non poteva entrare prima cioè Killer Instinct . Prima non ci poteva entrare perchè aveva ucciso un po di persone e per farlo entrare li dentro si doveva calmare un po le acque . Non vi posso dire in che modo sono state uccise queste persone ma vi posso dire che non hanno fatto una bella fine e gli agenti di polizia che hanno visto tale scena hanno vomitato a terra . Non ci potevano credere una persona cosi aveva fatto una cosa cosi brutale ma lui lo aveva fatto e adesso era li nell’ universo a cui apparteneva cioè Killer Instinct . Io non vomitai vedendo quei morti , ero stato nella prima grande guerra cioè la Guerra dell’ Universo e li aveva del peggio del peggio e quello che avevo visto non era niente a confronto con quello che aveva fatto la mia gente quando aveva nella Furia Nera .

Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto Galleria Galleria Foto Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Ps Vita

Faccio foto nell’ universo di Demon Gaze

Io e Ada andammo nel mio T.A.R.D.I.S , ci eravamo andati perchè dovevamo andare nell’ universo di Demon Gaze visto che tramite la Gazzetta dell’ Universo avevo saputo che c’ erano dei nuovi sviluppi e volevo vedere cosa era in moto e avevo portato con me la mia macchina fotografica ed ero pronta a scattare foto se c’ erano o no momenti belli da vedere visto che poi tramite il mio T.A,R.D.I.S avrei dato queste foto a Melissa Mcarthur cioè la persona che ha creato la Gazzetta dell’ Universo .

Categorie
Abbigliamento Allenamento Angela Ferrante Beatrice Beatrice Ferrante Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto Telefonini

Foto del Samsung Galaxy s4

Quando Angela Ferrante e Beatrice erano andate in bagno per avere un pò di privacy e cosi fare in modo che Beatrice potesse essere vista solo con mutandine e reggiseno se ne era andato in bagno con sua madre . Io invece stavo giù e pensavo a un modo per fare in modo che Beatrice se non poteva usare sua madre per difendersi dai nemici , allora con me avevo un ‘ altro telefonino ci mise una nuova scheda , il mio numero di telefonino e poi senza farmi vedere nè da Angela Ferrante nè da Beatrice . Andai in camera di Beatrice e misi sulla sua scrivania il Samsung Galaxy S4 e accanto il libretto delle istruzioni , aveva fatto in modo che Beatrice capisse tutto subito e poi una volta chiusa la porta di camera sua tornai di sotto come se fosse niente . Beatrice aveva questa bella tuta nera e continuammo il nostro allenamento .

samsung-galaxy-s-4

 

Categorie
Abbigliamento Ada Knight Angela Ferrante Beatrice Beatrice Ferrante Daniel Saintcall Dominatore di Poteri

Beatrice Ferrante fa le addominali e flessioni da sola

Dopo che me ero andato via , Beatrice si chiuse in camera sua non a chiave ma chiuse la porta . Angela aveva sentito che Beatrice aveva chiuso la porta e non sapeva il perché cosi sali le scale con calma , apri la porta e vide che Beatrice aveva chiuso la porta per avere un po’ privacy mentre si stava mettendo di nuovo la tuta . Beatrice aveva toccato la tuta nera che doveva essere sporca e piena del sudore del suo corpo dopo che aveva fatto quel movimento ma non c’ era tracce del suo sudore e quindi chiuse la porta e se la rimise con calma . Visto che aveva chiuso la porta aveva fatto capire a sua madre Angela che voleva un po’ di privacy ma Angela aveva aperto la porta e vedeva che sua figlia si stava mettendo la tuta di nuovo . Angela senti dei rumori nella stanza e sentiva gli stessi rumori che sentiva li in salotto cioè capi che lei stava facendo delle addominali e delle flessioni e cosi torno di sotto . Non voleva disturbare sua figlia Beatrice e cosi le lascio fare con calma e senza irrompere nella sua stanza sparando scemenze che lei pensava stava fumando , bevendo o prendendo droghe ma dal rumore capì che stava facendo solo delle flessioni e delle addominali . Dopo un po’ si fermo e si stava chiedendo come mai la tuta che aveva addosso non era pieno di sudore , quando vide la scrivania vide un telefonino . Le sembro strano visto che lei non aveva un telefonino , inizio a vedere la rubrica e vide c’ era Daniel .Capi che quello era il mio numero di telefonino , mi chiamo e mi fece una domanda , alcune volte Beatrice era molto diretta e non voleva perdere tempo e altre volte non lo era – Daniel mi puoi dire perché mi hai dato questo telefonino ? . Io non le volevo dire bugie e cosi dissi solo la verità a Beatrice e poi ero in macchina e aveva gli occhi della mia collega che era pronta a giudicare ogni cosa che facevo anche dire bugie e cosi le dovetti dire la verità e se le avessi detto una bugia l’ avrebbe capito – Te l’ ho dato per proteggerti . Nel senso se tu sei in pericolo e non puoi contare su tua madre o hai bisogno di aiuto io vengo subito e ti aiuto . Beatrice era felice di sapere che oltre sua madre c’ ero pure io che la volevo bene e non sapeva cosa dire , poi le venne in mente la domanda sulla tuta nera che aveva addosso adesso – Daniel mi puoi dire come mai questa tuta nera che porto addosso adesso non mi fa sudare . Io avevo sempre gli occhi puntati di Ada e anche in quella occasione le dovetti dire la verità – ora ti spiego questa tuta che ti ho fatto comprare da tua made Angela non è una tuta normale e una tuta assobix . Nel senso che questa tuta nera assorbe tutto il tuo sudore , ti conviene farla lavare da Angela seno diventa pesante e tu non puoi più fare esercizio in modo normale . Prima di riattaccare a Beatrice le dissi una cosa – domani quando torno ad allenarti ti do il numero di Ada Knight cosi se hai bisogno di altro aiuto lei ti può aiutare . Ada era felice di aiutare Beatrice e quindi era felice di sapere che quando era in pericolo Beatrice non poteva chiamare solo me ma anche Ada Knight . 

Categorie
Allenamento Angela Ferrante Beatrice Beatrice Ferrante Daniel Saintcall Dominatore di Poteri

Allenamento Beatrice Ferrante parte 1

Avevo deciso di andarci piano con allenamento visto che stavo allenando una ragazzina e non stavo allenando una persona che aveva già molto allenata ma doveva ancora esserlo e per questo motivo non solo per mia decisione ma anche per decisione di sua madre Angela Ferrante . Angela Ferrante anche negli altri giorni mi chiese di andarci piano con sua figlia Beatrice e cosi feci . Il primo giorno non facemmo niente di molto particolare ma addominali e molto flessioni . Facemmo delle serie di 10 , ma per Beatrice era pesante ma come dargli torto io ero stato allenato da molte persone e quindi io queste cose le potevo fare come se fosse stato niente ma Beatrice era una ragazzina quindi non poteva fare queste addominali e flessioni tipo 20 o trenta volte . Facevo riposare Beatrice ogni tanto e dopo cinque o dieci minuti che Beatrice si era riposata e dopo che si mise una tuta leggera che Angela Ferrante le aveva detto di comprare per lei . Dopo aver messo questa tuta che era modellata al suo corpo che era snello ma molto ben poco allenato io e lei con calma e senza troppa fretta riprendemmo il nostro allenamento . Beatrice con la sua tuta nera si sentiva più leggera e cosi poteva fare le addominali e le flessioni senza fare troppi sforzi e sopratutto sudava di meno . Angela Ferrante quando vide me e sua figlia Beatrice vide me e Angela nella stessa situazioni ma in condizioni completamente diverse . Angela vide che sua figlia ancora un po’ e cosi fermo il nostro allenamento una volta , prese delle forcine per capelli e un elastico e fece una capigliatura a cyghon per sua figlia Beatrice . Beatrice con questa capigliatura sudava ancora meno e poi le stava davvero molto bene ed era molto bella e carina . Tutto quello che le permetteva di sudare di meno e di fare meno fatica andava bene non solo per me ma anche per Beatrice . Beatrice si fermo e le facemmo bere molta acqua visto che aveva davvero molto lavoro e aveva fatto degli enormi passi in avanti , io andai da lei e con un tono calmo ma anche felice di vedere tutti i passi in avanti che aveva fatto Beatrice – Sei stata bravissima Beatrice . Il primo passo del nostro allenamento è finito , adesso noi più tardi o domani continuiamo il nostro allenamento ma nella giornata di oggi fa ancora qualche addominali o qualche flessioni ma solo dopo più tardi nel pomeriggio quando ti sei fatta una buona doccia calda e ti sei ripresa totalmente dal nostro allenamento . Beatrice era felice un po’ di aver finito e poi andò in bagno che era affianco a camera sua , si mise totalmente nuda , prima di buttarsi sotto la doccia mise tutte le sue cose sul suo letto e poi andò a farsi una bella doccia calda . Si mise una maglietta rossa , pantaloncini corti e delle scarpe e poi venne giù a salutarmi quando stavo per andarmene da li per iniziare a fare il mio lavoro . Beatrice mi abbraccio molte forte e mi disse con un tono calmo e molto gentile – grazie per l’ allenamento di oggi . Non vedo l’ ora che sia domani per fare qualcosa con te .

Salutai Beatrice con un abbraccio e le dissi mentre la vedevo con questa capigliatura fatta da sua madre Angela – con questa capigliatura sembri una vera signorina . Beatrice era felice di piacere con questa nuova capigliatura e molto emozionata e con un bel sorriso sul suo bel volto mi disse – grazie del complimento .