Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Gazzetta dell' Universo Melissa Mcarthur Mondo Mondo del Cinema

Faccio un video nell’ universo di Sly Cooper il film

Sly Cooper il grande ladro con i suoi compagni Bentley e Murray , finalmente era giunta l’ ora che facesse un film per questo universo . L’ universo di Sly Cooper e davvero molto bello e l’ ho scoperto mentre leggevo la Gazzetta dell’Universo e li c’ era scritto che si sarebbe aperto un nuovo universo su Sly Cooper . Quando Ada mi chiese dove dovevamo andare io le dissi dopo aver messo il giornale sulla sedia – stiamo andando nell’ universo del film di Sly Cooper . Ada non vedeva l’ ora di andarci , iniziammo a premere le leve e cosi andammo li in quell’ universo e visto che ero la decisi di farci un video per darlo a Melissa Mcarthur e cosi far vedere a tutti cosa stava facendo la banda di Sly Cooper . Ada era felice di vedere che c’ era un nuovo universo e sopratutto andammo in un luogo che piaceva davvero molto ad Ada cioè Parigi . Io feci il film e Ada vedeva con i suoi occhi quello che faceva Sly Cooper .

Prima di andarcene da li Ada volle vedere il video che avevo fatto ed era davvero molto bello , ben fatto e una volta tornati nel mio T.A.R.D.I.S accedi il computer di bordo , collegai la mia fotocamera e poi mandai il video a Melissa Mcarthur e cosi lei lo pote mettere sul suo giornale .

Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Giudici Giudici degli Universi

I Giudici dell’ Universo giudicano l’ universo di Tomb Raider Definitive Edition

I Giudici dell’ Universo in questo preciso momento hanno giudicato l’ universo di Tomb Raider Definitive Edition , ci hanno un pò visto che dovevano decidere con calma e senza nessuna preferenza dovevano fare con calma e senza nessuna decisione presa di fretta una volta deciso il voto non lo potevamo cambiare più . Dopo un giorno e tre oggi hanno scelto i voti per Tomb Raider Definitive Edition , adesso ve li dico .

Giudice 1°: 4/5

Giudice 2° : 9.1/10

Giudice 3° : 4.5/5

Giudice 4° : 3/5

Giudice 5° : 7/10

Questi sono i voti dati dai quattro Giudici dell’Universo , Ada ha visto e con me ha riportato questi voti a voi . Ad alcuni giudici è piaciuto molto invece ad altri non è piaciuto molto .

Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Occhio della Fenice Osservatore Osservatori Settembre

Scopro quanti finali ha l’ universo di Infamous : Second Son

Molte persone nell’ Universing , nel tempo e nello spazio ma come finisce l’ universo di Infamous : Second Son finirà in modo bene oppure tutto sarà ridotto in cenere e quindi vincerà il male . Tutto e da decidere ma volevo quanti finali ha questo universo , volevo scoprire se c’ era una terza possibilità un modo che Delsin Row non sappia cosa fare si possa salvare la città di Seattle con un terzo finale . Mi ero portato con me Ada Knight per sicurezza ma sopratutto perchè a lei piaceva molto vedere posti nuovi e cosi volle venire con me pure nell’ universo di Infamous : Second Son , Tra le varie persone che volevano cosa sarebbe successa nell’ universo di Infamous : Second Son ma sopratutto voleva sapere cosa sarebbe successo nella città di Seattle . Su un tetto di un palazzo molto alto vidi Settembre il capo degli Osservatori e lui era li per la nostra stessa cosa cioè sapere quali finale aveva questi due universi . Alla fine dopo aver visto un pò con gli occhi della fenice capimmo che c’ erano solo due finale e non tre . Quindi l’ universo di Infamous : Second Son ha due finale speriamo che Delsin Row scela il bene e non il male .

Categorie
Ada Knight Angela Ferrante Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto Mutante Mutanti Sentinelle

Faccio foto della sentinella del futuro nell’ universo di X-Men: Days Of Future Past

Sentinelle che danno la caccia ai mutanti , ma solo poche persone hanno visto il loro aspetto cosi orribile e cosi davvero molto cattivo .Ada aveva iniziato a leggere la Gazzetta dell’Universo e mi chiese di tornare nell’ universo di X-Men: Days Of Future Past per dare un volto alle sentinelle di cui tanto si parla . Nessuno ha visto il loro aspetto cosi cattivo e davvero molto brutale e cosi io ero d’ accordo con Ada Knight era ora di dare un volto al nostro nemico . Se sai cosa combatti e molto , io e Ada iniziammo a muovere le leve del mio T.A.R.D.I.S e arrivammo al momento giusto in cui potemmo vedere la sentinella fare la sua apparizione e vederla mentre iniziava a dare la caccia contro i mutanti e cosi ucciderli . Io avevo la macchina fotografica e feci la foto alla sentinella .

Angela Ferrante più volte mi aveva parlato di tale macchina ma non mi aveva potuto dare un volto visto che non le aveva visto nemmeno lei e alla fine feci una fotocopia della mia foto e la mandai all’ ufficio di Angela Ferrante e prima di mandarla ci scrivi un messaggio che diceva ” Ecco l’ aspetto delle sentinelle , adesso devo capire di che materiale sono fatte e io ti aiuto a distruggerle ” . Angela una volta visto la foto fece vedere a tutti gli agenti l’ aspetto delle sentinelle e cosi potevano avvisare i loro familiari mutanti di stare attenti a queste macchine che appena li avrebbero visti li avrebbero uccisi .

Categorie
Ada Knight Armi Battlefield 4 Daniel Saintcall Dominatore di Poteri

Aggiornamenti nell’ universo di Battlefield 4

Battlefield 4 un mondo di guerra e molto pieno di azione e per questo non ti puoi distrarre un attimo in quell’universo . Per restare vivo devi avere sempre armi in mano e trovare nuove munizioni visto che li ci sono nemici ovunque , ti giri in un minuto e davanti o dietro ti trovi tre nemici con Ak-47 pronti a spararti mezzo caricatore per vederti morto . La gazzetta dell’ universo annunciava un nuovo aggiornamento che sarà a febbraio ma per il momento non si sa quando sarà questo aggiornamento di questo nuovo universo , appena so quando e cosa e cosa succede ve lo dico subito ma non solo io ma anche Ada Knight ve lo dice che cosa potete avere con questo nuovo aggiornamento .

Categorie
Alessandra Neri Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Dr Alyssa Saintcall Gabriella Roccaforte Lazarus Hawking Liceo

Alyssa va a rassicurare Gabriella nel bagno e io rinchiudo Gabriella nell’ufficio della Preside Alessandra Neri

Da quando Gabriella aveva visto il dipinto che rappresentava la sua morte si era chiusa in bagno per non farsi vedere da nessuno mentre soffriva e sopratutto era chiusa li dentro per impedire che la mi visione del futuro si rivelasse esatta . Gabriella non voleva morire , era giovane e carina e aveva tutta la vita davanti ma quella mia visione le faceva capire che la sua vita che si era fatta e che aveva programmata passo dopo passo era distrutta come se la sua vita fosse un muro e la mia mano con quella con cui avevo fatto la visione era il martello che aveva distrutto le sue speranza di avere un futuro e cosi vivere per molto tempo . Gabriella si era chiusa nel bagno delle ragazze nel secondo piano e aveva iniziato a piangere , nessuno la prese in giro visto che avevano capito subito chi era e sapevano del suo destino che li a tre ore sarebbe avvenuto . Alyssa sapeva dove Gabriella era andata e cosi entro nel bagno , una volta entrata abbraccio Gabriella e le tolse le lacrime che gli stavano uscendo dagli occhi erano pieni di speranza ma a vederli adesso era senza niente visto che la speranza era perduta per lei . Alyssa le accarezzo i suoi bellissimi capelli neri e poi vide che il suo viso era ancora pieno di lacrime , mentre le toglieva le lacrime dal suo bel viso le disse con un tono calmo , gentile e molto altruistico visto che Alyssa era li per aiutare Gabriella a uscire da quella situazione in cui era – io e mio fratello Daniel non ti abbandoniamo , cercheremo di salvati in tutti i modi possibili e anche se la sorte dice che non lo possiamo fare me ne frego e provo a salvare te e pure Daniel lo farà , noi siamo amici e quindi noi siamo qui per te . Non importa se ho i poteri non c’ e l’ ho noi ti salveremo contro Lazarus Hawking . Gabriella sentendo le parole rassicuranti di mia sorella Alyssa smise di piangere e usci dal bagno dopo che mia sorella vide che fuori non c’ era nessuno e poi la fece uscire da li . Io ero ancora nell’ ufficio della preside , andavo avanti e indietro e alla dopo averci pensato dissi alla preside il mio piano per salvare Gabriella – Ho trovato un piano , io porto qui dentro Gabriella e lei la tiene al sicuro e io invece vado al posto di Gabriella in mensa sarà una lotta molto dura e quindi non deve far uscire per nessun motivo da qui Gabriella , non importa se deve andare in bagno oppure si deve sistemare il trucco lei la deve tenere qui . Alessandra non era molto contenta di questo piano ma era l’ unico modo per salvare Gabriella da questo suo momento brutto da cui non sarebbe mai potuto più uscire . Incontrai mia sorella Alyssa e la mia amica Gabriella , alla fine portai Gabriella alla mensa , con una scusa di una scorciatoia la porta nell’ ufficio della preside . Io la feci entrare la abbraccia dicendo – scusami ma questo è l’ unico modo per salvarti , Gabriella non capì cosa stava succedendo e quando provo ad aprire la porta non ci riusci. Gabriella andò da Alessandra Neri che stava vedendo alcuni fogli che erano sulla sua scrivania e le disse in modo diretto – mi potete dire cosa sta facendo Daniel ? . Alessandra si fermo a vedere i fogli e guardo Gabriella – ti ha rinchiuso qui dentro con me per fare in modo che tu ti salvi e lui invece con sua sorella Alyssa sconfigge il tuo nemico . Gabriella aveva capito che io cosi facendo l’ avevo salvata e sapeva che se usciva e sarebbe andata in mensa sarebbe morta ma invece cosi non lo era . 

Categorie
Alessandra Neri Daniel Saintcall Divinazione Dominatore di Poteri Dottoressa Amelia Neri Gabriella Roccaforte Laura Cooman

Dipingo la morte di Gabriella Roccaforte nella lezione di Divinazione

Non sapevo quando i miei poteri si sarebbero rivelati e in quale situazione e nella lezione di divinazione dipinsi sulla lavagna la morte di Gabriella Roccaforte . Mi ero seduto dove era seduta Gabriella lo avevo fatto per proteggerla da Lazarus Hawking e la professoressa Laura Cooman me lo fece fare . Laura Cooman aveva 36 anni ma sembrava giovane come non mai , capelli sempre raccolti in una coda di cavallo e poi era vestita in un modo normale e non come tutte le professoresse di Divinazione . Spesso loro si vestivano in modo strano , invece Laura pensava che era meglio vestirsi in modo diverso per far capire ai suoi alluni che la Divinazione era molto lontana dalla follia . Mentre ascoltavamo la lezione di Divinazione che era davvero molto utile , Gabriella si stava chiedendo come mai mi ero seduto accanto a lei invece di indietro dove stavo prima . Gabriella senza farsi vedere dalla professoressa Laura mi passo un bigliettino di carta che aveva strappato dal suo quaderno degli appunti , c’ era scritto e c’ era scritto una bella grafia e molto leggibile “ Daniel perché ti sei seduta accanto a me “ . Io sapevo mentire alla grande e cosi scrissi sul foglio che lei mi aveva passato e anche il mio bigliettino era scritto con una bella grafia “ solo per stare accanto a te “ . Gabriella sapeva che non era tutto e poi lo capì dai miei occhi che le mani di Lazarus erano vicino a lei , appena mi tocco la spalla sinistra qualcosa scatto dentro di me . I miei occhi erano divenuti bianchi come se avessi avuto uno shock , poi mi alzai di scatto e andai alla lavagna , facevo tutto senza rendermene conto e la professoressa Laura lo capì vedendo il mio sguardo e mi lascio fare visto che sapeva che se mi avesse interrotto l’avrei potuta fare molto male . Inizia a dipingere il futuro , era la mensa e per terra c’ era il corpo senza vita di Gabriella che aveva la gola tagliata e c’ era tutto il suo sangue nella sala mensa e poi li c’ era scritto sullo stesso muro “ L’ ho uccisa , adesso tocca a te Daniel Saintcall , il prossimo a morire sei tu “ . Quando Gabriella vide la sua morta li usci dalla classe in fretta e furia e si chiuse in bagno visto che quello doveva succedere era tra tre ore di tempo . Io una volta ripreso coscienza svenni per l’ uso dei miei poteri e mi portarono in infermeria per vedere se stavo bene oppure no .La Dottoressa Amelia Neri mi mise sul lettino e vide che per tutto andava bene , visto che ero solo svenuto .La Dottoressa Amelia Neri capì subito cosa mi era successo , cioè capì subito che aveva avuto una visione , visto che tale cosa era successo una volta quando c’ era mia madre e l’ avevano portata da Amelia per vedere se stava bene dopo che aveva usato il potere della visione in classe come l’ avevo usato io . Il mio dipinto arrivo nelle mani della preside Alessandra Neri e capì subito come sarebbe morta Gabriella Roccaforte cioè che Lazarus Hawking aveva utilizzato il suo potere per fare in modo che si uccidesse da sola . Quando mi ripresi la Dottoressa Amelia Neri mi condusse nell’ ufficio della preside Alessandra Neri che voleva sapere cosa avrei fatto per impedire la morte della mia amica Gabriella Roccaforte . Io ero li davanti alla preside che stava cercando di capire cosa avrei fatto per salvare la mia amica e io le dissi mentre lei osservava il mio quadro – ci devo riuscire a salvarla , se non ci riesco non me lo perdonerò mai visto che l’ho visto e non l’ ho impedito . L’ ho visto e adesso lo devo impedire non so in che modo ma ce la devo fare a salvare Gabriella Roccaforte . 

Categorie
Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Dr Alyssa Saintcall Gabriella Roccaforte Serena Rafferty

Incontro con Lazarus Hawking

Andavo vicino al mio armadietto e li incrociai il mio nemico che mi aveva lasciato il messaggio di sangue in mensa . Io apri il mio armadietto e lui poi rivolse a me la parola io non lo guardavo negli occhi e cosi guardai i miei libri per fare in modo che lui non mi potesse controllare con il suo poteri – Hai visto quello che ho fatto a Serena Rafferty ? . Io non risposi seno mi sarei arrabbiato davvero molto e sarei stato nella furia nera e l’ avrei ucciso per quello che aveva fatto non solo a Serena Rafferty . Serena Rafferty non sarà stata una mia amica ma lui l’ aveva uccisa per darmi un messaggio e per farmi capire che se lui puoi arrivare a lei puoi arrivare a Gabriella Roccaforte , a mia sorella Alyssa , alle amiche di mia sorella e pure alle mie amiche . Lazarus Hawking vedeva che non lo guardavo negli occhi ma sapeva che lo stavo ascoltando e cosi in tutta la sua malvagità che si poteva sentire nella sua voce , nel mondo in cui mi diceva le cose – io posso arrivare a tutti quanti e tu non puoi fare niente , non mi puoi toccare visto che per provare che io abbia ucciso Serena Rafferty devi avere una prova che io sono stato li e tu caro nemico mio non c’è l’ hai . Lazarus aveva ragione sul fatto che non avevo prove su di lui , mentre stavo prendendo il mio libri lui se ne stava andando , io mi stavo arrabbiando come una bestia e stava per uscire la mia potente furia nera che lo avrebbe mandato in ospedale per settimane o forse mesi . Mia sorella Alyssa si avvicino a me e mi fece calmare mentre io avevo dato un pugno forte al mio armadietto dopo che lo avevo chiuso . Alyssa con i suoi poteri riparo il danno usando le mani e disse con un ton forte e si sentiva davvero molto forte – reparo . Una volta che il mio armadietto era riparato andammo in palestra dove li non c’ era nessuno , li mi sfogai prendendo a pugni il sacco . Alyssa era nella mia stessa situazione , sapevamo che è stato Lazarus Hawking ma anche se veniva qui la polizia del tempo , dello spazio e dei mondi ma Lazarus aveva già tolto sul corpo tutto quello che era suo . Laurence Hawking aveva fatto capire a suo figlio che se doveva fare un omicidio lo doveva fare nel modo più pulito e senza lasciare tracce di te . Tutto quello che era sul corpo di Serena Rafferty era del tutto inutilizzabile e per questo pure la polizia del tempo , dello spazio e dei mondi era inutile . Alyssa era infuriata e per scatenare la furia che ribolliva dentro di se , mise i guanti e prese a calci e pugni il sacco . Alla fine ci eravamo scatenati e la rabbia era svanita ma prima o poi sarebbe ricomparsa dentro di noi . Io e mia sorella sapevamo che adesso era il mio turno di morire oppure era il turno di Gabriella Roccaforte di morire per mano di Lazarus Hawking che adesso era in pericolo . Dopo che io e mia sorella uscimmo dalla doccia trovammo un messaggio nel mio armadietto , ero andato li a vedere se c’ era qualche annuncio e il messaggio diceva “ Adesso tocca alla tua amica Gabriella morirà e tu non ci puoi fare niente . Hai fatto la tua scelta a non venire da me e adesso la tua amica Gabriella ne pagherà le conseguenze . Gabriella Roccaforte era in pericolo e cosi decidemmo di proteggere Gabriella Roccaforte che aveva ancora paura . Scappare era inutile visto che Lazarus Hawking si sarebbe finto amico di Gabriella e sarebbe entrato dalla porta di ingresso oppure avrebbe manipolato i genitori di Gabriella per far vedere a tutti che erano stati loro a uccidere la loro amata figlia . La vita di Gabriella era un piccolo filo e non si sapeva né quando , né in quale momento si sarebbe spezzato per mano di Lazarus Hawking .

Categorie
Alessandra Neri Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Dottoressa Amelia Neri Dr Alyssa Saintcall Omicidio

Alyssa mi chiede perché non ho detto alla preside Alessandra Neri chi ha ucciso Serena Rafferty

Una volta che io e mia sorella Alyssa eravamo usciti dall’ ufficio della Preside Alessandra Neri che era grande quasi come una sala da ballo che grande . Li c’ era la cattedra della preside che era piena delle sue cose davvero molto belle , per esempio la foto dei suoi figli che adesso erano all’ Università . Per fare felice la loro madre Alessandra un giorno quando erano all’ università prima di entrarci fecero una foto in cui erano insieme e uniti ed era bellissimo vederli li insieme vicini . Poi sul davanzale vicino al vetro di una delle finestre c’ era una anta in c’ erano foto che si muovevano ed erano foto con i suoi vecchi studenti che si erano stati promossi li dentro grazie a lei . Alessandra Neri voleva sapere da noi chi era la persona che aveva fatto del male a Serena Rafferty . Serena Rafferty meritava giustizia e noi tre eravamo sicuro su una cosa lei la meritava visto che ho avevo fatto delle indagini con mia sorella Alyssa . Avevamo parlato con le persone che le cheerlader chiamano persone normali e tutti mi hanno che Serena Rafferty era diversa dalle altre cheerlader . Le altre cheerlader non aiutavano le ragazze che non erano popolari come loro . Secondo le cheerlader chi era divenuta una cheerlader era divenuta una dea in terra invece loro erano delle stronze invidiose che erano soltanto invidiose e per questo che secondo loro non dovevano essere aiutate da nessuno neanche da una cheerlader . Alyssa usci prima di me e poi usci io dopo mia sorella che aveva iniziato a guardami storta con i suoi occhi erano divenuti davvero molto cupi e si stava vedendo dal braccio che voleva darmi uno schiaffo in pieno volto . Inizialmente non me lo diede ma poi si giro di scatto e me diede uno molto forte e poi mi fece arretrare vicino al muro e mi disse in modo molto arrabbiato – MI PUOI DIRE PERCHÉ NON HAI DETTO ALLA PRESIDE CHE E STATO LAZARUS HAWKING ? . Io ero con le spalle al muro e poi le disse in modo per farle capire la situazione in modo diretto e senza girarci troppo intorno – Lazarus Hawking e il figlio dell’ avvocatore Laurence Hawking , se io avessi detto questo alla preside Alessandra Neri non ci avrebbe mai creduto visto che lui è intoccabile e noi invece non gli possiamo fare niente e poi avremmo fatto una figura di niente davanti a tutta la scuola . Alyssa penso con calma quello che avevo detto io , ci mise tre secondi per capire che quello che avevo fatto io era la scelta giusta cioè fare noi da soli le cose e non coinvolgere nessuno della nostra missione . Se doveva andare male qualcosa avremmo pagato solo noi, invece se avremmo messo di mezzo la preside Alessandra Neri lei avrebbe chiamato la Polizia , Lazarus Hawking si sarebbe messo sulla difensiva e non ottenemmo niente visto che loro non avrebbero trovato niente visto che la morte di Serena Rafferty seconda molte persone era suicidio ma quello che aveva visto la Dottoressa Amelia Neri capì che era un omicidio . 

Categorie
Alessandra Neri Alukard Saintcall Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Dr Alyssa Saintcall eroi Helena Saintcall Serena Rafferty Universo

La preside Alessandra Neri chiama me e mia sorella Alyssa

 

Eravamo in classe a sentire erbolegia , quando dall’ interfono in tutte le classi si senti a voce molto chiara – Daniel Saintcall e Alyssa Saintcall nell’ ufficio della preside . Io e mia sorella Alyssa ci alzammo con calma e andammo a vedere cosa vorrà da noi la preside Alessandra Neri . Se la preside Alessandra Neri voleva qualcosa da noi era sicuramente una cosa davvero molto importante . Mentre andavamo io mi facevo molto domande “ Mi vorrà chiedere chi ha scritto il messaggio sul muro della mensa “ . Molte domande nella mia testa avevo e non sapevo cosa voleva da noi e alla fine eravamo all’ingresso del suo ufficio . L’ ufficio della preside Alessandra Neri era come quello di Silente del mondo di Harry Potter . La preside Alessandra Neri ci fece accomodare sulle sedia che era simili a due poltroni fatte di metallo all’ esterno ma dall’ interno era fatte di gomma e quando ci vide rimase davvero molto stupita visto che noi eravamo uguali ai nostri genitori . Alessandra ci guardo in faccia , ma sopratutto me , mi stavo chiedendo cosa poteva volere da me e poi mi disse con un tono calmo mentre ci offriva dei dolci – Daniel Saintcall se sai chi ha ucciso Serena Rafferty me lo devi dire cosi io posso fare qualcosa contro questa persona ? . Io sapevo che la preside era una persona molto potente ma sapevo già quello che avrebbe fatto cioè chiamare Zane Taylor ma neanche loro avrebbe fatto molto . Io sapendo questo non solo io ma anche mia sorella Alyssa e insieme dicemmo – Preside noi sappiamo chi è stato ma per il momento non deve fare niente , ci dobbiamo pensare noi . Alessandra quando ci vide che eravamo uniti e decisi di rimanere su tale decisione vide i nostri genitori quando erano decisi su una decisione , noi ce ne stavamo andando e lei si mise davanti all’ entrate e blocco il nostro cammino verso le nostre aule mettendo la sua mano che era molto forte sulla porta che io avevo spalancato solo un po’ e ci disse mettendo una mano sulle nostre spalle prima sulla mia e poi su mia sorella Alyssa – Prima che andate dovete stare molto attenti . Voi siete gli unici Dominatori di Poteri ancora rimasti in vita e quindi se morite voi , muore la speranza nell’intero universo . Vi volevo solo dire questo adesso potete andare . La preside ci apri la porta con calma e ci fece uscire , non appena noi uscimmo chiamo la Lega degli Eroi e li fece convocare nel suo ufficio e disse a loro con estrema calma – Sentite mi dovete fare un favore cioè dovete proteggere Daniel e Alyssa Saintcall . Loro come aveva capito dal nome sono gli l’ ultimi Dominatore di Poteri che sono ancora vivi . Se volete che nel futuro ci sia speranza dovete vedere se loro ce la fanno da soli va bene ma se non ce la fanno li dovete aiutare . La lega degli Eroi inizio a sorvegliare non solo me ma anche mia sorella Alyssa , lo avevano iniziato a fare visto che eravamo una grande speranza nel futuro e cosi lo dovettero fare bene visto che se ero veramente un Dominatore di Poteri mi sarei potuto andare con loro e essere un grande eroe .