Categorie
Dana Sherman Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Laurence Hawking Lazarus Hawking Roberto Auditore Serena Rafferty Sussurro Willard Zane Taylor

Roberto ci racconta il suo segreto

Dopo che avevamo scoperto grazie alla migliore amica di Serena cioè Marta che fu grazia a lei che imparò l’ italiano e cosi poteva parlare con tutti gli studenti li nella scuola . Una volta usciti dalla camera di Serena , io capì quello che voleva dire Roberto cioè che Serena aveva scoperto un sacco di cose e adesso era arrivato il momento di dircele o cosi credevamo visto che l’ abbiamo trovato morto . Stavamo andando da lui il più velocemente possibili visto che poco dopo sentimmo un urlo ed era quello di una ragazza che aveva trovato il corpo di Roberto . Una volta arrivati gli studenti ci fecero passare e vedemmo che noi avevamo perso la nostra unica possibilità di avere delle informazioni su di lui . Roberto sapeva che prima o poi Lazarus sarebbe arrivato da lui per ucciderlo e cosi aveva messo tutto quello che sapeva in una pen drive fatta da Marta . Roberto la teneva sempre con se e io la trovai nella tasca destra dei suoi pantaloni e poi andammo dall’ unica persona di cui noi ci fidammo per farci aprire i documenti e fare in modo che L’ Informatico potesse prendere queste informazioni e cosi noi eravamo al punto di partenza e con niente . Una volta collegata al portatile della mia amica Rete vedemmo che c’ erano file con tutto quello che avevamo scoperto su Lazarus Hawking ma erano tutte cose che non ci potevano essere utili perché Lazarus era ancora innocente e anche se noi lo accusavamo di aver ucciso Serena Rafferty e adesso Roberto Auditore lui si sarebbe fatto aiutare dal suo amico L’Informatico e cosi si sarebbe creato dei filmati in cui lui era in posti da lui scelti e cosi lui sarebbe stato ritenuto innocente . Se avessi mandato Willard sul banco dei testimoni e anche se noi avessimo fatto vedere i suoi ricordi il padre di Lazarus poteva sempre dire – Questo criminale si è fatto manomettere i ricordi per accusare mio figlio Lazarus che non ha fatto niente . Il padre di Lazarus avrebbe pagato Willard per fargli ammettere queste accuse che saranno state anche false ma li dentro sarebbe stato tutto verificato e fatto sembrare come una cosa che è successa veramente e quindi Lazarus sarebbe stato fuori di galera . Adesso che avevamo perso Roberto non si poteva fare più niente visto che adesso la testimonianza di Sussurro era quasi niente visto che Sussurro durante queste ore poteva dire dove stava ma il padre di Laurence o Lazarus stesso avrebbe usato delle telecamere che mandavano cose fatte dall’ Informatico con i suoi poteri . Anche se Roberto ci aveva detto tutto con la pen drive tutto quello era inutile visto che era stato rubato e non preso in modo legale e quindi il processo che volevamo fare era inutile . Avevamo perso l’ unica persona che poteva dire dove Sussurro fosse li nelle ore precedenti e sopratutto aveva perso l’ unica persona che poteva testimoniare nel suo tentato omicidio di Sussurro . La polizia non poteva fare altro visto che avevamo perso questo testimone . Dana dopo aver visto la scena con una grande freddezza diede un pugno molto forte con il muro e meno male che era molto forte e non si ruppe . Una volta che si era calmata Dana prese il telefonino e chiamo il suo capo che pensava che adesso erano alla fine di questo putiferio ma invece era solo a un punto morto come il cadavere di Roberto . Quando rispose Zane vide che Dana era sconvolta e molto arrabbiata e capì che qualcosa doveva essere andato storto . Zane fece calmare la sua agente e poi Dana diede a Zane la notizia più brutta che poteva avere – siamo tornati a zero Roberto Auditore è morto e con questa morta è andato a puttane non solo la testimonianza di Sussurro ma anche il nostro caso . Se non abbiamo Roberto quello che ci ha detto Sussurro non è niente e quindi adesso abbiamo un solo un testimone . Zane aveva capito che non si poteva fare più niente e quando vidi andare via Dana la andai incontro e mi mise davanti a lei e la fermai – che c’ e di fermi adesso lasciamo vincere Lazarus Hawking . Non è giusto Lazarus deve pagare e lui se la cava come se fosse niente . Me ne andai in camera mia e sbattei la porta senza nemmeno dare a Dana il tempo per farmi cambiare idea . 

Di Marcello Trombetti

Sono nato sul pianeta Maraxus , dove vivono i Dominatori di Poteri che controllano tutti i poteri e tutti gli elementi . Però i Distruttori hanno distrutto il mio pianeta e il mio popolo e poi sono arrivato sulla Terra insieme a Sarah la Fenice Rossa che insieme a mio padre e mia madre mi ha cresciuto , mi ha portato in vari posti dove mi sono allenato a controllare i miei poteri , ma anche a conoscere varie persone . Adesso nel 2012 sto viaggiando nel tempo , nello spazio e nei mondi Kratos , Pandora e Aqua , persone che ho salvato da situazioni molto pericolose e adesso viaggiano con me , nel tempo , nello spazio e nei mondi a salvare persone .Io faccio parte di varie organizzazioni con le quali salvo le persone nel tempo e nello spazio e faccio molto altro tipo aiutare le persone che hanno i poteri , aiutarli a gestirli e aiuto molte persone tra le quali Pandora e molte altre persone .Io sono il Dominatore di Poteri , viaggio nel tempo , nello spazio e nei mondi , io viaggerò ovunque e aiuterò tutti . Ma chi è mio nemici si guardi le spalle , stia attento a ogni angolo dell' universo , perchè se fa male a qualche mio amico lo trovò in ogni parte del tempo , dello spazio e del mondo in cui lui si è andata a cacciare e lo fermerò .Prossima fermata ovunque . Anche se torno sul mio pianeta natale loro sono come posso dire bloccati nella Guerra dell' Universo e sono cambiati . La loro rabbia li guida , quando è iniziata questa dolorosa guerra io non ne volevo farne parte ma poi dovetti parteciparne visto che io solo potevo portarne fine . Ci ho partecipato e da un bagno di sangue ne sono uscito e ne sono uscito cambiato e vedendo attimo dopo attimo tutto quello che è successo . Quello che ho fatto l' ho fatto per salvare l' intero universo e tutto quello che c' era li nell' Universo conosciuto e sconosciuto . Il giorno del mio compleanno ho sacrificato tantissimo ma ho anche salvato tantissimo e nessuno apparte poche persone sanno quello che ho fatto , gli altri invece devono restare all' oscuro di tutto . Da quel giorno mi porto una grande oscurità ma grazie a Malefica io riesco a controllarla , la controllo e faccio in modo di non sprofondare in essa e non uscirne mai più . Il giorno della distruzione di Maraxus tutti si fanno e mi fanno una domanda , la prima domanda . La domanda che io evito da tutta la vita cioè Cosa è successo a Maraxus ? . Da questo scappo io scapperò nell' universo e nel mondo , nel tempo e nello spazio per non rispondere a questa domanda .In questo mio diario potete leggere non solo le mie avventure ma anche le persone che stanno nel mio grande universo e che incontro o che vi narrò solo ma qui dentro vi dirò tutto di loro visto che dovete sapere di loro e delle mie avventure .

Nel mondo e nel tempo potreste vedere un sacco di misteri e cose incredibili non solo nel tempo e anche nello spazio. Io con la mia famiglia e anche senza ho viaggiato nel tempo e nello spazio. Ogni tanto ho visto cose incredibili e ho scoperto che nel mondo le persone con i poteri hanno fatto grandi cose per vivere in pace senza con noi. Noi li abbiamo visti come dei mostri e loro si sono rintanati dentro una dimensione nota come Universing. Io sono Daniel Saintcall e sono uno dei tanti Dominatori di Poteri che è vivo e vegeto e cerca di capire cosa succede nel tempo e nello spazio. Se avete bisogno di aiuto chiedete pure e se invece dovete scrivere qualcosa la potete scrivere qui sotto

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...