Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto New York Spiderman The Amazing Spiderman

Aggiornamento The Amazing Spiderman 2 – Green Goblin uccide quasi Spiderman

Avevo avuto un aggiornamento nell’ universo di The Amazing Spiderman 2 e sopra la Gazzetta dell’Universo c’era scritto che il Green Goblin era arrivato e tra loro era iniziato uno scontro ed era andata a finire dentro una torre dell’ orologio e da a poco Green Goblin stava per uccidere Spiderman visto che lo teneva tra le sue mani e Spiderman stava provando a liberarsi dalla sua morsa che era stretta . Io sapendo la notizia andai li dove c’ era questa scena e mi portai appresso Ada Knight ma non solo per fare la foto ma anche per dare un sostegno al nostro grande eroe per non farlo soccombere contro il Green Goblin . Non appena uscimmo dal T.A.R.D.I.S iniziammo a dire ad alta voce – Spiderman , Spiderman . Io feci la foto in cui c’ era lo scontro tra Green Goblin e Spiderman e poi iniziammo ad urlare per cercare di distrarre il nemico .

Alla fine Spiderman si libera dalla morsa di Green Goblin e poi noi ce ne andammo prima che lui ci potesse vedere , dovevamo dargli una mano e noi lo abbiamo fatto visto che Spiderman per New York era la luce della speranza e non potevamo perdere la speranza visto che nel futuro a New York verranno un sacco di pericoli molto più potenti di quelli che sta per affrontare in questa avventura .

 

Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto Galleria Galleria Foto Gazzetta dell' Universo

Faccio foto nell’ universo di X-Man Giorni di un Futuro Passato

Dopo essere stato nell’ universo in cui io e Ada facemmo le foto tre io e tre lei andammo nell’ universo di X-Man Giorni di un Futuro Passato . Avevo letto sulla Gazzetta dell’ Universo dei nuovi momenti li dentro e cosi visto che noi volevamo vedere questi nuovi aggiornamenti noi ci andammo . Una volta arrivammo e una volta iniziato ad esplorare questo nuovo universo vedemmo che Mystica stava puntando una pistola contro qualcuno . Ma non vedemmo solo questo ma anche molto altre cose interessante e non molto interessati ma adesso vi faccio vedere le foto che non solo io ma anche Ada ha fatto . Non volevamo andare via da quell’ universo senza aver fatto nemmeno una foto o una cosa che provava il nostro passaggio in quell’universo .Eccovi le foto e spero che come ai lettori della Gazzetta dell’ Universo siano piaciute spero che piacciano anche a voi .

 

Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Galassia Galleria Galleria Foto La Dottoressa

Faccio foto nell’ universo di Helldivers

Dopo aver parlato con Ada per essere sicura che voleva l’ aiuto di questa persona che faceva parte del nostro futuro . Eravamo molto d’ accordo nel farlo e cosi iniziammo da subito visto che mi diede la notizia che nell’ universo di Helldivers era possibile andarci e che li c’ erano dei nuovi movimenti e me lo disse – Daniel e Ada ho avuto notizie che nell’ universo di Helldivers ci sono delle nuove informazioni . Per esempio si può vedere il campo di battaglia e il centro di comando . Nel campo di battaglia tra poco ci sarà uno scontro e sempre proprio il modo giusto per fare delle foto e far vedere a tutti quanti come è questo universo . La Dottoressa mi diede le coordinate di questo universo e ci andai con Ada e una volta arrivati feci foto e visto che pure ad Ada piaceva feci fare delle foto pure a lei . Io e Ada facemmo tre foto a testa e a lei toccarono quelle del campo di battaglia visto che avevamo fatto sasso forbice sasso . Io avevo scelto sasso e lei scelse carta e io ho perso però ho fatto delle foto niente male e lo stesso aveva fatto Ada Knight che era sul campo di battaglia . Una volta fatto le foto le vedemmo tutte insieme ed erano tutte bellissime e poi una volta fatte e visto se le dovevamo rifare oppure no le mandammo a Melissa Mcarthur .

 

Categorie
Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto Galleria Galleria Foto Gazzetta dell' Universo

Marion Stride fa foto nell’universo di Ragnarok Odyssey Ace

Marion Stride era andata a farsi una buona doccia calda visto che era andata in palestra un pò per allenarsi e diventare più forte . Anche se aveva il mio bracciale che le permetteva una grande protezione nel futuro questa protezione poteva non essere sufficiente visto che quando sarebbe andato in universo nel quale hanno armi forti e molto potenti prima o poi loro le avrebbero utilizzate contro lo studio per Marion per far capire la loro rabbia e il fatto che chiudere un cosi bell’ universo non era una cosa giusta da fare . Ma non era colpa di Marion le era solo li per dire questa notizia e per questo si voleva allenare non solo nella forza fisica ma anche nei riflessi e cosi non appena la situazione si metteva male Marion se ne poteva andare li oppure ce l’avrei tolta io dai guai . Una volta tornato al suo armadietto che era il secondo nell’ ultima fila e poi si rivesti senza alcun problema visto che una volta entrata si chiudeva la porta a chiave e dopo che le ragazze si erano vestite si apriva la porta . Dopo aver preso il telefonino vide che c’ erano notizie sull’ universo di Ragnarok Odyssey Ace e quindi corse subito in un luogo appartato e dove nessuno la poteva vedere e si teletrasporto li . Una volta arrivata li andò in quei luoghi dove c’era azione dove c’ era qualcosa di bello da fotografare come un duello . Ci mise un pò ma fotografo alcuni duelli che erano davvero molti belli e le cose giuste da mandare alla Gazzetta dell’ Universo . Prima di andare in quell’ universo aveva bisogno di una macchina fotografica e quella gliela diedi io e la trovo nel suo armadietto e ci trovo un biglietto ” so che ti serviva una macchina fotografica . Io mi intendo di macchine fotografiche e questa è la migliore goditela e cerca di non romperla firmato Daniel Saintcall il tuo migliore amico ” . Con quella macchina fotografica cioè la EOS 650 d fece un pò di foto e poi le mando a Melissa Mcarthur visto che voleva da qualcuno le foto di questo universo .

 

Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri La Dottoressa Signora del Tempo Spirit Fire Strorm

Mi inizio a chiedere questa Dottoressa

Una volta fatte le foto nell’ universo di Yakuza : Ishin collegai la mia macchina fotografica con il computer di bordo del mio T.A.R.D.I.S e spedi le foto a Melissa Mcarthur che dopo averle stampate mise le foto sulla Gazzetta dell’ Universo e fece andare in giro le foto che avevo fatto io . Una volta mandate le foto , mi stavo iniziando a chiedere questa Dottoressa chi era e visto che era stata una persona cosi gentile da dirmi che in quell’ universo c’ erano nuove notizie ero sicuro che era una mia amica ma non sapevo se era una amica futura oppure passata oppure era stata una mia amica che io avevo incontrato in uno dei miei viaggi visto che viaggio molto alcune volte non mi ricordo chi era . Dentro la mia mente arrivarono un sacco di informazioni e in pochi secondi capì che doveva essere una mia amica futura visto che non si era voluta far vedere e poi aveva cambiato la sua voce con un modificatore di voce . Doveva essere per forza una mia amica futura ma non sapevo cosa voleva da me o perchè era qui ma non la voglio trattare male visto che con le informazione che ha potrei arrivare prima nei luoghi dove devo andare . Una volta deciso chiamai la Dottoressa e lei mi rispose e capì subito che io avevo preso una decisione e mi disse in maniera molto felice – vedo che hai deciso di accettare la mia proposta che ne dice la tua amica che sta li nel tuo T.A.R.D.I.S . Non lo avevo chiesto ad Ada Knight e alla fine misi il vivavoce al mio telefonino e fu la Dottoressa a parlare e disse con un tono calmo mentre la Dottoressa si stava mettendo i capelli all’ indietro e aveva messo il suo telefonino sul tavolo della sua sala da pranzo e visto che li c’ era uno specchio e lo stava utilizzando per fare una cosa del genere – vuoi che io dia a te e a Daniel informazioni ? . Ada era felice di avere aiuto e rispose con un tono molta garbato – certo mi piace avere una persona che ci aiuta ad avere informazioni . Spero che un giorno diventeremo molto amiche anche se non ci possiamo vedere ma spero che un giorno potremo . La Dottoressa doveva fare attenzione visto che stava parlando con Ada Knight del passato e loro nel futuro amiche lo erano molto e questo non lo poteva dire adesso per non compromettere il loro radioso futuro e poi disse a loro – certo lo spero anche io che diventeremo amiche .

Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto Galleria Galleria Foto Gazzetta dell' Universo La Dottoressa Signora del Tempo

Faccio foto nell’universo di Yakuza Ishin

Dopo aver visto con attenzione se c’ era qualcosa altro da scoprire nell’universo che stavamo visitando mi chiamo nè Marion e non era nemmeno Melissa era una persona con una voce modificata ed era una persona che era detta come la Dottoressa . Secondo il mio telefonino c’ era scritto cosi e io le risposi perchè volevo vedere cosa potere volere da me .

Telefonata tra me e La Dottoressa

Me : Pronto chi è ?

Dottoressa : Sono la Dottoressa e tu sei una persona molto difficile da trovare visto che non stai fermo un solo minuto ma adesso ti ho trovato e ti ho chiamato per dirti che in Yakuza : Ishin ci sono dei nuovi movimenti e quindi li puoi fare delle belle foto da mandare alla Gazzetta dell’ Universo .

Me : Grazie dell’ informazione ma il tu nome e la Dottoressa .

Dottoressa : Si il mio nome è la Dottoressa e se vuoi alcune volte ti darò informazioni Dominatore di Poteri .

Io non sapevo come faceva ma lei sapeva chi era e cosa era e le dissi – Grazie Dottoressa oppure dovrei dire Signora del Tempo visto che da quello che sento sono due cuori che stanno pompano alla grande . Una volta che noi due ci eravamo presentati e avevamo scoperto chi eravamo e lei mi disse – io so chi sei dalla spada che ti porti dietro cioè la Spirit Fire Storm molto bella come spada . Dopo quella frase riattacco e noi andammo nell’ universo di Yakuza : Ishin e li vidi che li c’ era un duello che stava per iniziare e anche uno quando si era una quando il nostro personaggio è legato con le mani dietro la schiena e altre volte non c’era duelli ma era comunque dei bei momenti e alcune volte una foto che è non porta guerra ma pace e non un duello e una cosa davvero molto bella . La Dottoressa in realtà non lo so chi è ma mi è stata molto utile e mi ha dato una notizia che mi era molto utile .

 

Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto Galleria Galleria Foto Gazzetta dell' Universo Melissa Mcarthur

Faccio foto nell’ universo di Sacred 3

Dell’ universo di Sacred 3 non nè sapevo tanto ma doveva essere un bell’ universo e cosi con Ada andammo a vedere cosa ci offriva questo universo che oggi erano disponibili nuove aree . Io andai li con Ada per vedere se c’ era qualcosa di nuovo e qualcosa di bello e visto che li ci poteva essere qualcosa portai la mia macchina fotografica . Una volta arrivata li in quei posti dovetti fare attenzione a quale foto fare visto che alcune le volevo dare a Melissa per farle apparire nel suo giornale . Una volta presa in mano la mia macchina fotografica feci foto molto belle e che sarebbero piaciute non solo a me visto che non doveva piacere pure a me ma anche le persone che poi leggono la Gazzetta dell’ Universo .

Le cose che avevo visto era davvero molto belle che avevo deciso di fare delle foto visto che molte persone volevano vedere cosa c’ era di bello in questo universo e sicuramente queste immagine avrebbero sicuramente risposto alle domande che tutti cercano .

Categorie
Alice Miller Angela Marini Azzurra Alfieri Luce Miller

Angela Marini rade a zero la Alice e Luce Miller

Un giorno quando Alice era al lavoro ed era spariti dei soldi ma un enorme cifra tipo 2900 euro tutti quanti volevano sapere chi era stato . Era stata Angela a rubarli ma non lo avrebbe mai ammesso visto che lei avrebbe ricadere la colpa su una delle ragazzina e sapeva già su quale farla cadere cioè su Alice . Angela non era riuscita a dare la punizione adeguata ad Alice e secondo lei era arrivato il momento di porre rimedio . Angela rubo quei soldi e poi andò a sbattere contro la piccola Alice e con un gesto rapido della mano ci aveva messo dei soldi nella tasca . Amelia prima di chiudere il negozio volle vedere se c’ era tutto il denaro e vide che ci mancavano 2900 skulls . Amelia chiuse la saracinesca con un pulsate e poi con passo lento si mise davanti alla saracinesca e disse con un tono davvero molto feroce – nessuno esce di più fino a quando non escono i soldi . Angela andò vicino ad Amelia e le disse vicino al suo orecchio sinistro – ho visto Alice prendere quei soldi e metterseli dentro la tasca . Amelia si fece spazio tra la folla e prese la piccola Alice per i bellissimi capelli che era sotto forma di coda . Amelia con la mano sinistra la teneva molto stretta per i suoi capelli neri e poi con la mano destra inizio a tirare fuori dalle tasche dei suoi pantaloni tutto quello che aveva e poi uscirono fuori i soldi . Amelia lascio i capelli di Alice e poi la inizio a tenere per il braccio destro in modo molto forte e poi si il suo sguardo era puntato su Angela e il suo sguardo voleva dire una cosa sola cioè punire . Ma non era una punizione qualunque ma una punizione molto adeguata e molto dura per far capire a loro cosa significa rubare ma non era una frustata sul petto o altro . La punizione che aveva in mente Angela era tagliere i capelli della ragazzina non con un taglia-capelli e vedere tutti i capelli cadere a terra . Quello era fatta nell’ esercito ma quello che aveva in mente Angela era prendere il suo coltello e utilizzare quello per tagliare i capelli a quelle due ragazze . Questa volta Azzurra non poteva fare niente visto che era stato vedere a tutti quanti la prova cioè i soldi e per aumentare la tortura Angela prese dallo scantinato anche Luce . Luce era sul letto a riposare quando poi arrivo Angela che la trascino con il pieno e per trascinarla stava utilizzando tutta la sua rabbia . Tutte e due erano state portate in una stanza dove entrambe furono legate e imbavagliate e Angela con dei colpi molto ben fatti aveva rasato a zero la testa di quelle due ragazzine . Una volta finita la tortura che era iniziata e sembrare non finire più e una volta finita prima di lasciarle andare e fare vedere a tutti come esempio per chi ruba o chi cerca di scappare dalla punizione di Angela . Angela si avvicino a loro e mise il coltello vicino al loro bello collo e le disse mentre lo stava leccando perché quasi voleva il loro sangue su quel coltello e leccarlo e le disse – la prossima volta che cercate di scappare dalla vostra tortura . So che quella maglietta l’ hai distrutta tu e non Azzurra e per questo ti ho fatto questa tortura per farti capire che tu non dovevi scappare dalla mia tortura . Per il momento di ho solo tagliato i capelli a zero ma la prossima volta sul petto avrete tutte e due un segno di dolore fatto con il fuoco e tutte le mattine lo vedete e dite ho sbagliato a scappare da Angela se non scappavo forse poteva essere un po’ clemente con me . Una volta uscite dalla stanza nessuno le riconoscevano visto che sulla loro testa non c’ era più nessuno dei loro bellissimi capelli . Angela mise le braccia sulle spalle di Alice e Luce Miller e poi disse a tutti quanti gli altri ragazzi una volta che le aveva portate vicino a loro – se provate a scappare da una delle mie torture io vi faro molto male a loro ho solo tolto i capelli ma se fate qualcosa di brutto e qualcosa che non va bene io stesso con questo coltello che ho tra le mie mani vi farò un segno sul petto come sul loro petto se fanno qualcosa di male . Tutti capirono e poi Alice e Luce che stavano piangendo a dirotto andarono da Azzurra per farsi coccolare da lei e cosi far passare la loro paura . 

Categorie
Angela Marini Azzurra Alfieri Erica Queen Foto Kane

Aspetto di Kane

Kane un uomo molto grande e davvero molto forte ma questo non significava che non era un uomo . Kane sapeva che Angela era un mostro glielo si leggeva negli occhi che era un mostro contro tutti i bambini ma Kane era diverso certo era una furia quando si arrabbiava ma quando si trattava di bambini che venivano fatti del male diventava lui una furia contro le persone che facevano del male a dei bambini . Lui utilizzava la sua grande forza contro le persone che lo meritavano e per questo lui era la seconda persona che aiutava le ragazzine li dentro . La prima era Azzurra Alfieri e ogni giorno Kane vedeva che la loro amica si prendeva tutto quello che le amiche non potevano resistere . Kane vedeva che Azzurra stava molto male ma non lo faceva vedere e cosi un giorno la porto dalla guaritrice Enrica Queen . Azzurra quando si riprese gli chiese – come mai mi hai aiutato ? , Kane si ricordo delle ragazzine li dentro e disse – tu stai proteggendo questi ragazzini e io faccio lo stesso ma tu lo fai anche quando non ci sono io e quindi tu servi a loro per fare in modo che Angela Marini non uccide nessuno di loro .

Categorie
Alessandra Neri Amelia Strong Angela Marini Daphne Strange Guerriera Oscura Kane Roberto Auditore Serena Rafferty

L’ Ombra dice ad Alessandra Neri che lui vuole aiutare Daphne Strange

Salvare le ragazze era una cosa da fare visto che era una cosa molto importante non solo per Alessandra Neri ma anche per Serena Rafferty e per Roberto Auditore visto che non erano persone qualunque ma i loro compagni di scuola . L’ Ombra ci aveva pensato al piano per salvarle e se diceva a qualcuno questo piano io gli avrebbe detto che era un pazzo . Il piano che aveva in mente L’ Ombra era pazzo ma era l’ unico piano attuabile se andava male quello che avevano in mente . Nel piano dell’ Ombra c’ entrava Daphne Strange il terzo membro che aveva il potere di attraversare le pareti . Roberto aveva il potere di leggere la mente ma era molto bravo anche ad aggiustare la mente degli altri e quindi se lui rapiva questa ragazza e le faceva tornare la mente come era prima forse avevano qualche possibilità di farsi aiutare nel salvare queste ragazze se non riuscivano a sconfiggere Kane e Angela Marini . Una volta tornati nell’ ufficio della preside senza farsi vedere da nessuno visto che tutti e due dovevano essere delle ombre e lo furono . Alessandra li aspettava e mentre li aspettava faceva kickboxing si era fasciata i polsi , si era messa i guantoni neri che aveva fatto lei domenica mattina e aveva fatto apparire un sacco che aveva fatto pure lei da solo quello sempre di domenica e aveva deciso di sfogarsi con quello . Prima di andare a parlare con La Guerriera Oscura e con l’ Ombra si andò a fare una buona doccia calda visto che era piena di sudore ma il suo costume non lo era e quindi dopo se lo poteva mettere . Alessandra si rimise il costume da Pistolera Nera e dopo questa doccia calda che gli aveva tolto da dosso tutto il sudore e tutto la rabbia che aveva dentro di se . Una volta rimesso tutto dentro al bagno arrivo e voleva sentire tutto quello che aveva scoperto L’ Ombra e pure la Guerriera Oscura non vedo l’ ora di sentire le sue notizie . Alessandra non aveva cancellato niente che c’ era scritto sulla lavagna perché sapeva che era importante . L’ Ombra andò alla lavagna e prese il gesso e l’ oggetto per cancellare il gesso e cancello il punto interrogativo che aveva fatto prima . Alla fine besse un po’ d’ acqua e poi inizio a dire a loro due che erano seduta tutte e due sulle poltrone e disse – La persona è Daphne Strange ed è stata lei a rapire quelle ragazze e ho scoperto che lei è stata manipolata da Amelia Strong . Adesso ti voglio dire una cosa che forse nessuna delle due sarà felice di sentire quello che dico io adesso . Alessandra non sapeva cosa voleva dire L’ Ombra ma voleva sentire quello che doveva dire e pure la Guerriera Oscura era pronta ad ascoltarlo . L’ Ombra visto che loro erano pronte a sentire il suo piano e disse a loro in modo molto sincero – Allora visto che Daphne è stata manipolata vorrei fare una cosa cioè prenderla e cercare di aiutarla e forse una volta rimessa la sua testa a posto lei ci puoi aiutare . Alessandra non sapeva se era follia o pazzia e disse in modo molto chiaro andando verso di lui mentre L’ Ombra cercava di non indietreggiare visto che Alessandra lo stava facendo andare sempre più indietro e le disse una volta che aveva la faccia di Alessandra davanti al suo viso coperto da questo cappuccio nero – non lo fare è troppo pericoloso e poi potrebbe finire male in mille modi . L’ Ombra sapeva che non era d’ accordo con il suo piano visto che era folle come non mai – Lo so che il mio piano è folle ma lei è in pericolo e ha bisogno del nostro aiuto e forse dopo che gli avremmo detto quello che ha fatto Amelia lei ci potrà aiutare nel salvare quelle ragazze . Alessandra non era felice che un ‘ altra persona stava rischiando la vita e questa volta era L’ Ombra che per il suo piano lui si stava mettendo nei guai e gli disse – Senti se devi fare questa cosa devi fare molto attenzione . Oggi ho scoperto che ho perso tanto e non voglio perdere pure te , non voglio perdere un nuovo alleato quindi se lo devi fare fai molta attenzione . L’ Ombra sapeva che era pericoloso ma ci doveva provare visto che lei poteva aiutarla nel piano se qualcosa doveva andare male .