Categorie
Cassandra Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dragon Age : Inquisition Foto Galleria Galleria Foto Varric

Faccio foto nell’ universo di Dragon Age: Inquisition

Nell’ universo di Dragon Age : Inquisition sono arrivati due nuovi personaggi che sono molto forti ma non si ancora molto di loro apparte il loro aspetto in cui io da solo sono andato a fotografare . Questi due personaggi sono Cassandra e Varric . Di Varric non so nulla ma invece di Cassandra so qualcosa ho letto la sua mente senza farmi vedere e adesso vi dico cosa ho scoperto . Cassandra è una membro di rango alto dei Cercatori della Verità . Lei deve proteggere a tutti i costi una cosa che si chiama il Canthry ma non so nulla su quel tipo di ricordi ha una durezza maggiore e per questo non ho scoperto molto e se glielo chiedo devo dire chi sono e nemmeno questo mi va quindi per il momento devo restare nell’ ombra e fare foto . Visto che Cassandra fa parte di questa organizzazione può usare tutta la forza che vuole e quindi nessuno le può dire niente visto che lei da gli ordini . Adesso vi faccio vedere il loro aspetto e sopratutto cosa hanno addosso visto che quando ho fatto le foto a loro erano con le armature addosso .

Categorie
Ada Knight Angela Ferrante Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto Galleria Galleria Foto T.A.R.D.I.S

Faccio foto nell’ universo di The Witness

Non sapevo molto di questo nuovo universo che era noto come The Witness ma Angela Ferrante voleva sapere di più di questo universo e aveva mandato sia me e sia Ada Knight a fare foto visto che quando noi eravamo arrivati nel suo ufficio gli arrivarono delle notizie su questo nuovo universo . La notizia che aveva avuto diceva che nuove zone di quel luogo si erano aperta e visto che Angela voleva sapere qualcosa su quell’ universo mandò me a fare delle foto di quell’ universo . Una volta arrivati visitammo prima l’ universo per vedere se c’ era qualcosa di nuovo oltre ai nuovi posti e poi andammo a fare le foto e decidemmo di farne tre a testa . Una volta deciso chi faceva le tre le andammo a fare e una volta fatte con la mia macchina fotografica la collegai al mio T.A.R.D.I.S e poi le mandammo ad Angela Ferrante che era felice di vedere le immagini che abbiamo fatto .

 

Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto Galleria Galleria Foto La Dottoressa Marion Stride

Faccio foto nell’ universo di Oddworld: Abe’s Oddysee

Dopo aver assistito all’ annuncio di Marion Stride con Ada Knight visto che eravamo li non solo per salvare gli abitanti li ma anche per proteggere Marion Stride . Dopo esserci andato e visto che tutto andava bene fui chiamato dalla Dottoressa che era pronta a darmi una notizia sull’ universo di Oddworld : Abe’s Oddysee e mi disse – Daniel so che si sono sbloccati nuovi posti in questo universo e nessuno li ha ancora visitati quindi se volete ci potete andare ed essere primi o per meglio i secondi visto che la prima sono io . Una volta che la Dottoressa ci disse questa informazione ci andammo visto che eravamo curiosi di vedere questi nuovi luoghi e sicuramente era una cosa molto bella da vedere di persona e una cosa molto bella da fotografare . Con calma visitammo tutti questi posti nuovi visto che li ci poteva essere qualcosa ma non trovammo niente e facemmo delle foto davvero molto belle .

 

Categorie
Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto Marion Stride The Walking Dead

Marion Stride annuncia una nuova storia nell’ universo di The Walking Dead

Marion Stride era andata di nuovo ad allenarsi in palestra visto che l’ universo in cui stava andando era pieno di zombie e quindi per scappare da loro doveva avere i riflessi pronti visto che in qualunque momento potevano apparire e contaminarla e cosi Marion sarebbe divenuta uno zombie e se la conosco lo odierebbe . Dopo aver fatto allenamento fino a quando il suo fisico ha resistito si andò a fare la doccia per togliersi da dosso tutta il sudore che aveva e una volta tolto si mise qualcosa di pulito e visto che era solo lei nello spogliatoio e vicino agli armadietti era il luogo perfetto per andarsene da li con il teletrasporto . Una volta arrivata Marion condusse tutti quanti nella Piazza degli Annunci dove per il momento tutti erano al sicuro e una volta arrivati li Marion fece l’ annuncio . Prima di fare l’ annuncio vide che tutti erano al sicuro non voleva brutte sorprese quando faceva l’ annuncio e dopo aver controllato tutti pure la piccola Clementine si mise dentro il suo studio e per proteggere tutti quanti non solo lei fece una cosa al bracciale cioè uno scudo per tenere lontano gli zombie da li . Una volta fatto questo Marion fece l’ annuncio e lo disse a tutti e ad alta voce in modo che tutti possano sentire – Verso Marzo questo universo avrà una nuova storia . Appena possibile vi dirò quando si farà il video per dire di questo universo e se ci saranno foto ve le farò vedere appena le avrò . Una volta finito l’ annuncio decise di aiutare le persone ad andarsene da quella zona senza incontrare nessuno zombie .

Categorie
Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto Galleria Galleria Foto T.A.R.D.I.S The Walking Dead

Aggiornamento The Walking Dead – Clementine in pericolo

La Piccola Clementine era in pericolo in due nuove situazione e adesso doveva essere aiutata visto che da sola stava affrontando uno zombie ed era sola e nessuna la stava aiutando . Non era giusto che nessuno la stava aiutando e cosi andammo li dentro per fare delle foto cosi se gli Osservatori mi dicevano qualcosa gli potevo dire che l’ ho fatto perchè era giusto e poi perchè era in pericolo . Una volta entrati li dentro facemmo le foto e poi la aiutai con la mia spada cioè la Spirit Fire Storm e decapitai lo zombie . Una volta sconfitto vedemmo se tutti stavano bene e se la ragazzina non era stata morsa perchè se lo era stata morsa non l’ avrei dovuta uccidere ma le doveva infilare una siringa che conteneva il mio sangue visto che il mio sangue poteva curarla . Una volta vista che non c’ era nessun altro pericolo per Clementine ce ne andammo da li con il mio T.A.R.D.I.S e poi lasciando il suono più bello dell’ universo ed era bellissimo .

Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto Gazzetta dell' Universo Guardians of the Galaxy Melissa Mcarthur T.A.R.D.I.S

Faccio foto nell’ universo dei Guardians of Galaxy

Dopo essere andato in alcune parti per mio conto io andai nel mio T.A.R.D.I.S e poi chiamai Ada Knight dal mio telefonino visto che grazie all Gazzetta dell’ Universo sapevo che tutti i personaggi erano nello stesso posto in posa e quello era il momento giusto per fare una bella foto . Ada era felice di sapere che io avevo una nuova notizia su quell’universo e una volta presa andammo li dentro per fare questa bella foto . Era una foto unica e davvero molto bella visto che li c’ era i Guardiani della Galassia tutti insieme e tutti in posa . Una volta andati in quell’ universo dovemmo stare molto attenti per non essere visti oppure avremmo perso quel momento bellissimo e forse irripetibile . Dopo essere arrivato li feci la foto con Starlod , Gamora , Drax il Distruttore , Rocket Raccoon  e per l’ ultimo Groot . La foto era davvero molto bella da vedere e sopratutto una incredibile foto che dopo diedi a Melissa Mcarthur e vide che era bellissima e la mise sulla Gazzetta dell’ Universo per farla vedere a tutti quanti .

Categorie
Daphne Strange Dottoressa Amelia Neri Guerriera Oscura L' Ombra Roberto Auditore Serena Rafferty

Daphne Strange e L’ Ombra riprendono le forze in infermeria

Tutto era risolto ma per il troppo sforzo L’ Ombra era svenuto e la Dottoressa Amelia Neri si era fatta aiutare dalla Guerriera Oscura che sapeva che era Serena Rafferty visto che aveva venduto a lei delle lenti che potevano cambiare il colore degli occhi ma lo stesso non aveva detto niente visto che sapeva che se lo diceva a qualcuno poteva morire . Una volta messo sul letto adesso loro due dovevano solo riposare visto che avevano fatto troppo sforzo . Daphne giorno dopo giorno faceva quello che aveva fatto L’ Ombra cioè salvare la sua mente ma non ci riusciva visto che il parassita che aveva dentro la sua mente era molto forte e ogni giorno perdeva la speranza di tornare a vivere come prima . L’ Ombra aveva bisogno di riposo visto che aveva usato il suo potere di leggere la mente troppo a lungo e in alcuni momenti durante l’ operazione perdeva sangue dal naso . La Dottoressa Amelia Neri visto che era un suo caro studente decise di aiutarlo e cosi prese un pezzo di carta e con molto dolcezza le tolse il sangue che stava colando dal naso . L’ Ombra aveva faticato tanto visto che era nella mente nemica e si era dovuto concentrare tanto per far apparire le sue frecce , il suo arco e il suo bastone che erano oltre al potere di leggere la mente erano i suoi strumenti per vincere contro i suoi nemici . Ci volle molto tempo prima che Daphne si sveglio ma poi svenne subito visto che non dormiva bene da anni visto che quando dormiva iniziava la lotta nella sua mente . La lotta era tra lei e chi la voleva possedere e ogni notte perdeva ma adesso grazie all’ Ombra aveva vinto quella lotta e non doveva più lottare ma solo sognare e riposarsi . L’ Ombra doveva fare lo stesso e prima di essere stato messo sul letto aveva detto – non devo dormire e Amelia che era con una siringa in mano e mentre stava per fargliela vedere gli disse – o ti metti a dormire in modo normale oppure ti do un po’ di morfina per farti dormire e cosi tu non puoi fare niente per un po’ . Alla fine l’ Ombra si mise a letto e si mise a dormire visto che sapeva che era stanco . Verso la mattina tutti e due erano svegli e alla fine tutti e due si alzarono con molta calma visto che erano ancora un po’ appisolato . Prima di fare colazione visto che Alessandra Neri aveva preso per loro due un bel cornetto al cioccolato Daphne si alzo dal letto e andò ad abbracciare L’ Ombra – grazie per quello che hai fatto . Dopo aver fatto colazione con calma L’ Ombra prese Amelia che era stanca e la mise nel letto doveva aveva dormito e invece Daphne le mise sopra una coperta visto che le aveva curato la testa . Daphne si stava chiedendo come era arrivata qui e poi vide la ferita dietro la testa e disse – come mai ho questa ferita ? . Poi si giro verso L’ Ombra e vide che aveva una faccia strana come se stesse nascondendo qualcosa – sei tu che mi hai fatto questa ferita . L’ Ombra si inizio a scusare con Daphne e poi le inizio a spiegare tutto – L’ ho fatto perché sapevo che tu non mi avresti seguita visto che eri stata manipolata da Amelia Strong e per questo che ti ho portato qui .Daphne non se lo ricordava – non me lo ricordo come mai ? , L’ Ombra si avvicino a lei e cerco di farla calmare visto che era agitata – calmati adesso con calma potrai riottenere i tuoi ricordi anche se non vorresti farlo . Daphne si chiedeva come mai non doveva riprendere i suoi ricordi e poi sbattendo la mano su un letto in modo molto forte – se ho fatto qualcosa di male lo voglio sapere . L’ Ombra aveva deciso di dirlo in modo chiaro visto che era una sua scelta – allora Amelia ti ha manipolata per farti rapire 12 ragazze . Daphne si mise su un lettino e inizio a piangere e poi L’ Ombra decise di farla calmare con un grosso abbraccio per farla calmare visto che adesso aveva questo nuovo peso . 

Categorie
Alessandra Neri Daphne Strange Dottoressa Amelia Neri Guerriera Oscura Roberto Auditore Serena Rafferty

L’ Ombra distrugge la manipolazione di Daphne

Una volta sedata la donna la Dottoressa Amelia Neri se ne era andata da li dentro visto che sapeva che stava per accedere il putiferio li dentro e quindi nessuno si poteva avvicinare all’ infermeria . Una volta che l’ Infermeria fosse chiusa a chiave L’ Ombra si mise seduto su una sedia ed entro nella mente di Daphne . Li dentro aveva visto che c’ era una grande oscurità come nessuno l’ aveva mai visto e faceva freddo come non mai ed era freddo che ti faceva gelare il sangue . Ogni passo che faceva era come muovere un sasso ma alla fine L’ Ombra per muoversi più velocemente si concentro su di lui e si trasformo in un ombra che si poteva muovere veloce come il suono . Una volta iniziato cerco di andare nel centro della mente di Daphne visto che li era situato quello che non le permetteva di pensare in modo proprio . Li dentro era il centro di quello che aveva fatto Amelia e adesso doveva essere spezzato visto che era l’ unico modo per salvarla . Ci mise un po’ visto che li dentro era pieno di mostri che stavano cercando la persona che era entrata nella mente del loro soggetto che avevano manipolato . L’ Ombra per non farsi scoprire doveva stare molto attento qui non era su un tetto di un palazzo e quindi era su una posizione stabile qui era nella mente e quindi non era lui che faceva le regole . Una volta visto tutto attorno a lui crollava e quindi invece di un ombra che faceva gesti svelti e piccoli li invece se sarebbe caduto tutto sarebbe stato un elefante che si trovava in una cristalliera e rompeva tutto . Ma L’ Ombra era in gamba e non si fece mai scoprire se era sul punto di essere scoperto lanciava una lancia nella direzione opposta dove lui era . Visto che li c’ era l’ eco della scoccio della freccia tutti andavano nella direzione della freccia e invece L’ Ombra era da un altra parte . L’ Ombra stava oltrepassando tutti i nemici voleva essere un Ombra che era arrivata e poi come un ombra era svanite cosi dal nulla e nessuno sapeva della sua presenza . Ma poi davanti a lui si parò davanti delle guardie che avevano acceso un falò e stavano per bruciare una persona che era Daphne ed era nuda . Quella era una parte della sua mente e L’ Ombra muovendosi nell’ ombra colpi il nemico che la stava spintonando contro il fuoco visto che la volevano morta a tutti i costi . Visto che non si muoveva la presero per i capelli e la stavano trascinando verso il fuoco e in quel momento quando era apparsa l’ oscurità dietro la guardia . L’ Ombra prese il suo bastone nero e lo colpi con tutta la sua forza e poi diede la mano a Daphne e poi una volta toccata vide che era scomparsa in direzione del centro ma non prima di dirgli – Se mi vuoi aiutare dovrai trovare le altre miei parti e poi le devi salvare tutte e solo cosi io potrò riottenere la mia mente . L’ Ombra si doveva dare una mossa visto che non sapeva quanto tempo aveva per salvare tutte quante visto che potevano essere tante . Li dentro c’era un mostro che si era scocciato di fare dei falò e decise di fare uno bello grosso e radunare tutte le parti di Daphne e ucciderle . L’ Ombra ci mise un po’ visto che nessuno sapeva molte e una volta messo fino alla vita di alcuni mostri uccidendoli riusci a trovare uno che sapeva tutto e con una grande e bella tortura disse tutto all’ Ombra – a 500 km da dove stiamo adesso si sta per fare un grande falò e li uccideremo tutte le Daphne e tu non puoi fare niente. Il mostro aveva un coltello molto lungo e L’Ombra prese quel coltello e gli taglio la testa e alla fine decise di muoversi in modo molto più veloce per impedire il falò e arrivo giusto in tempo . Quando vide che tutti i mostri erano dentro al cerchio dove avrebbero fatto il falò si mise sopra un albero prese il suo arco e scoccio una freccia di fuoco e intrappolo i demoni in un grande cerchio di fuoco e loro non lo potevano superare . Una volta salvate tutte andarono al centro e ci andò pure L’ Ombra che adesso aveva salvato tutte le Daphne e cosi dare a lei la possibilità di vincere . L’ Ombra si avvicino alla donna che era nuda ma non ci fece caso visto che dovevano sconfiggere Amelia versione spettro e le disse – non lo devi fare con la mente ma con il cuore . Visto che tutto parte da li e solo cosi ti puoi libererà di questa persona che blocca il tuo essere Daphne . Daphne ci mise il cuore e con tutto quello che aveva lo scaglio contro Amelia e alla fine riusci a essere di nuovo Daphne . Daphne per tutta l’ operazione non si era mossa visto che Amelia non aveva dato ascolto all’ Ombra ed era entrata e aveva tenuto sedata la donna ogni volta che cercava di dare di matto . 

Categorie
Alessandra Neri Amelia Strong Daphne Strange Dottoressa Amelia Neri Guerriera Oscura L' Ombra Roberto Auditore Serena Rafferty

L’ Ombra cattura Daphne Strange

Dopo che L’ Ombra aveva detto a loro del suo folle piano cioè quello di aiutare Daphne Strange la donna che aveva rapito queste ragazze . Ma Daphne non lo voleva fare veramente perché era stata manipolata visto che se uno gli andava vicino lo poteva vedere osservando i suoi occhi che da neri erano divenuti viola . Amelia Strong lo aveva fatto perché aveva sentito parlare di lei e per lei era una persona debole e quindi una persona molto facile da manipolare con o senza questa cosa che gli aveva fatto la sua cosiddetta amica . L’ Ombra dopo aver parlato stava vedendo che la Guerriera Oscura stava venendo con lui per aiutarla ma lui si fermo con la mano davanti e le disse con un tono calmo e davvero molto serio – Tu non puoi venire con me , questa volta devo operare da solo . Non ti posso coinvolgere in un rapimento e quindi tu stai qui e mi aspetti nell’ ufficio della preside . La Guerriera Oscura tolse la mano dell’ Ombra e poi le disse mentre stava camminando vicino a lui visto che l’ Ombra stava andando a prendere il suo equipaggiamento nella Torre dell’ Orologio . L’ Ombra la stava guardando La Guerriera Oscura che era vicino a lui e poi si fermo di-nuovo e cerco di non alzare troppo la voce visto che era una sua alleata e non voleva attirare l’ attenzione su di loro – Senti non puoi venire con me perché la persona che sto per prendere attraversa le pareti e quindi io devo andare da solo e devo concentrarmi alla grande per sentire i rumori che fa , dove va , cosa fa e sopratutto devo stare attento a tirare frecce in modo preciso per prenderla e poi portarla qui . La Guerriera Oscura alla fine capì che doveva lasciare operare L’ Ombra . Una volta finito di parlare con la sua nuova alleata se ne entro nella Torre dell’ Orologio e ed entro nel suo nascondiglio segreto che sapevo solo lui come entrare . Una volta entrato lasciando alle spalle La Guerriera Oscura e prese la sua faretra con le 29 frecce che si era fatta fare da Fiona e poi aveva preso il bastone nero . Una volta preso tutto se ne andò nel Distretto 18 passando dalle fogne e poi se ne andò vicino al negozio e aspetto che Daphne se ne andasse da li . Ci mise davvero un bel po’ di tempo ad andarsene dal negozio visto che stavano per discutere che un ‘ altra ragazza doveva essere rapita . Una volta aspettato Daphne se ne stava andando nel suo alloggio per la precisione il numero sette che era nell’ ultimo piano dell’ albergo e il suo albergo sulla settimana strada e da li ci voleva un po’ di tempo ad andarci . Daphne si inizio a fermare in un vicolo che era vicino alle fogne e quindi grazie a questo poteva essere un modo per andarsene più veloce da li una volta stesa la ragazza . L’ Ombra scese dal tetto del palazzo ed entro nel suo ambiente cioè l’ oscurità e poi con estrema calma e senza fare nessun rumore diede un colpo non molto forte dietro la testa di Daphne ed era svenuta e poi se ne andò da li passando per le fogne . Una volta tornato nel suo nascondiglio poso tutto il suo equipaggiamento e poi porto la donna dentro l’ infermeria . Mise Daphne su un letto e poi prese dell stock e inizio a leggere in modo che lei non muovesse le mani e le sue gambe . Daphne era legate al letto e grazie all’ aiuto della Dottoressa Amelia Neri era sedata visto che prima dell’ arrivo dell’ Ombra aveva avvisato la sua amica di tutto questo e per questo aveva deciso di aiutare non solo perché era giusto ma perché era la loro unica possibilità di salvare quelle ragazze che era prigioniere e solo loro potevano salvarle . La Dottoressa Amelia Neri voleva aiutare L’ Ombra in tutti i modi e cosi si avvicino a lui e le disse con un tono davvero calmo – ti posso aiutare ? . L’ Ombra sapeva che quello che stava per fare era molto pericoloso e quindi mentre era dentro la sua mente la donna si poteva agitare e fare un sacco di cose molte brutte e poi le disse – si mi puoi aiutare chiamando Alessandra Neri e La Guerriera Oscura solo possono aiutarmi . Visto che quando inizio quello che sto per fare la ragazza si potrebbe svegliare e dare di matto e quindi loro due devono bloccare la donna fino a quando non finisce quello che sto per fare che è dentro la sua mente . Amelia decise di fare come aveva detto quella persona e mentre la guardava vide un tatuaggio sulla mano destra cioè un teschio . Amelia fece quello che aveva detto lui visto che aveva capito chi era ma non lo disse visto che non né era sicura e alla fine decise di aiutarlo più di prima visto che stava facendo una cosa molto buona cioè salvare delle ragazze . 

Categorie
Bright Falls Foto L' Ombra Roberto Auditore

Frecce Nere dell’ Ombra

L’ Ombra per scappare dalle Guardie quando erano tante doveva sempre avere delle frecce che erano diverse visto che una frecce lanciava un gas fumogeno nero per fare in modo per scappare nella notte e cosi non essere visto dalle altre guardie . Di frecce ne aveva diverse visto che se ne era fatte 3 con l’ elemento dell’ acqua per spegnere il fuoco quando le guardie da una parte accendevano un falò oppure 2 che contenevano le fiamme per riaccendere il fuoco che aveva spento . Si era fatto fare molte frecce per impiccare i suo nemici e fare in modo che poteva dare un messaggio ai suoi nemici del tipo ” Non seguitemi oppure finirete come il vostro nemico qui presente ” . Per salvarsi dalle guardie si era fatta fare 6 frecce con delle corde per scappare nella parte più bassa del palazzo e del posto in cui si trova . Le altre frecce invece servono a fare trappole con flash accecanti per non farsi seguire dalle guardie visto che con quei flash non possono distinguere nè luce e nè oscurità e questo da un doppio vantaggio all’ Ombra e questo gli da un maggiore vantaggio sulle guardie .