Categorie
Jane Powell Laura Universing Universo Xana Powell

Xana Powell

 

Xana figlia di Jane Powell professoressa di Storia e una donna davvero molto felice di avere una figlia e un lavoro molto vicino a sua figlia . Xana era molto felice di avere sua madre come professoressa di storia , ma in alcuni momenti non era molto felice visto che tutti la prendevano in giro visto che sua madre era la sua professoressa . Xana quando andava nei bagni sentiva delle false voci su di lei e alcune erano molto inventate alla grande . Xana lo sapeva che non erano vere quelle voci ma nessuno credeva che erano delle storie false ma storie vere . Una volta quando era in bagno delle ragazze , una ragazza di nome Laura la butto contro il riscaldamento – tu sei solo una fallita che senza sua madre qui non riesce a fare niente . Sa cosa crede tutta la scuola . Xana non rispondeva – tutti pensano che tu copi tutti i compiti di storia . Questo pensano tutti quanti . Adesso se vuoi che noi facciamo scomparire queste storie ci devi aiutare a superare l’ esame di domani oppure per te sarà la fine . Xana le guardo in faccia e sputo in faccia a Laura – io non ti aiuto né ora e né mai . Laura non era da sola , con lei c’ erano due ragazze che tenevano ferma al termosifone Xana . Laura stava preparando il pugno – tenetela ferma , questo pugno glielo voglio dare nello stomaco . Sabina e Serena tenevano ferma Xana e Laura gli diede un pugno nello stomaco – questo è per non aver detto alla nostra richiesta di aiuto . Xana non poteva tenersi lo stomaco che era dolorante ,non lo poteva fare visto che era bloccata dalle arpie di Laura . Prima di andarsene Laura diede a Xana un pugno in faccia e sull’ occhio destro . Quando Xana arrivo in sala mensa , Jane vide sua figlia con un occhio nero e si teneva lo stomaco . Jane porto sua figlia in infermeria . Xana aveva paura ma decise di parlare visto che non aveva nessuna paura di queste ragazze – sono state Laura ,Serena e Sabina . Jane le mise in punizione ma quello non fermo niente , anzi diede inizio a una spirale di pestaggi . Xana non aveva passato il peggio visto che il peggio doveva arrivare quando scopriva la vera natura di sua madre . La natura di Jane si scateno la sera quando era arrabbiata perché solo sua figlia non aveva copiato il suo compito . Tutti nel compito avevano copiato e per questo Jane stava dando di matto . Xana era nella sua stanza a leggere un libro e sentiva sua madre che aveva un tono davvero molto alto e parlava del compito in classe fatto alle prime tre ore . Jane se ne andò a dormire tardi e Xana prese una coperta e la mise addosso a sua madre che era andata a dormire sul divano . Xana fece con calma per non svegliare sua madre . Ma lei si sveglio ma non era in lei visto che la sua rabbia quel giorno era molto forte e la fece diventare più pazza degli altri giorni . Jane la prese per il collo con una mano sola . Xana non riusciva a respirare e con le forze che aveva cerca di risvegliare sua madre – mamma sono io Xana , svegliati . Xana stava avendo paura e riprese la speranza quando vide che sua madre riprese conoscenza . Xana se ne andò in camera sua e chiuse la porta e decise di andare a scuola a piedi quel giorno . Era davvero molto arrabbiata con sua madre visto che era stata quasi uccisa per colpa sua . Xana non poteva dire che aveva fatto qualcosa di male visto che l’ unica cosa che aveva fatto era mettere una coperta su Jane per tenerla calda . Laura vide che Xana si comportava in modo molto strano e intorno al collo aveva tutto rosso come il fuoco . Laura aveva visto che Xana aveva questa sciarpa intorno al collo e decise di toglierla dal collo di Xana . Xana cercava di non farla vedere e quando la vide – cosa ti è successo ? . Anche se erano nemiche Laura decise di vedere cosa era successo a Xana – è stata mia madre . Ieri era è impazzita per colpa della vostra idea di copiare il compito in classe . Tutto stava andando bene e si è messa a dormire sul divano e io gli ho messo sopra una coperta e mi ha quasi strangolato . Xana decise di fare una cosa e sarebbe dire uccidersi . Xana senza il consesso di sua madre fece finta di andare a prendere qualcosa e si stava per buttare sotto una macchina in corsa . Jane la vide e fermo sua figlia e da li che inizio tutto . Da li inizio il litigio che fece ritornare Jane ad essere una pazza che uccise sua figlia e la fece diventare totalmente pazza .

 

 

Categorie
Jane Powell Paura Universing Universo Xana Powell

Jane Powell

 

Jane Powell originaria dell’ Universing ed era la donna più felice del mondo quando aveva Xana Powell di 11 . Jane era una donna molto bella con i capelli neri e lunghi e questa caratteristica ce l’ aveva pure sua figlia Jane . Gli occhi di Xana erano di blu molto intenso come quello della madre . Jane quando vedeva gli di sua figlia Xana ci si perdeva visto che erano come delle gocce d’ acqua che cadevano dal cielo ed era un evento magnifico .Jane all’ inizio non era pazza , era felice come non mai e aveva un lavoro davvero molto felice cioè professoressa di Storia . Xana era molto felice di stare con sua madre anche quando stava a scuola . Grazie a questo fatto non doveva aspettare visto che grazie a lei poteva tornare a casa subito oppure grazie al suo lavoro poteva andare nelle classi più grandi e farsi dei nuovi amici e amiche . Jane voleva molto bene a Xana e alcune volte quando si metteva nei guai ci andava giù pesanti con le punizioni . Dopo tutto era uno dei suoi compiti far capire a Xana cosa era giusto e cosa era sbagliato . Se non lo capiva quando aveva 11 anni ,non lo avrebbe capito più visto che l’ infanzia e l’ adolescenza sono due momenti molto importanti . Jane cercava sempre di vedere dove stava Xana visto che era sua figlia e se le succedeva qualcosa , sarebbe divenuta triste e anche pazza in modo molto serio e patologico . Jane quando si arrabbiava perdeva le staffe molto spezzo e non si arrabbiava in modo molto normale ma come una pazza che voleva quasi ucciderti solo per un non nulla . Xana aveva notato questo comportamento nella madre , ma pensava che era una cosa normale e faceva finta visto che aveva paura a vedere quello sguardo in sua madre e sopratutto non voleva che quella pazzia si poteva scatenare su di lei . Xana era molto prudente in molte cose visto che voleva una vita molto lunga e duratura . Ma non ce la faceva con sua madre che era molto stressata con il suo lavoro . Ogni giorno doveva lavorare pure la sera a casa visto che doveva correggere i compiti e alcune volte farli .Una sera Xana prese una coperta e la mise su sua madre , ma fu li che Xana stava quasi per morire . Quando sei pazzo devi stare molto attento visto che non sai mai quando la tua pazzia si risvegli . La pazzia di Jane si risveglio quella sera e stava quasi per strangolare Xana . Jane non ricordava il viso di Xana – mamma lasciami andare . Jane si risveglio dal suo torpore e quando vide che aveva le mani sul collo di sua figlia e la lascio andare . Xana se ne andò in camera sua e chiuse la porta a chiave e si mise li a piangere a dirotto . Jane andò li vicino – apri tesoro . Mi dispiace non volevo farti del male . Per favore apri . Xana aveva il segno molto forte di una mano che stringe il suo collo – no , non voglio aprire . Adesso voglio solo essere lasciato in pace . Lasciami in pace e non ti voglio sentire fino a quando non starai bene e mi potrò fidare di te . Jane non sapeva come controllare quella natura che era dentro di se e quella era si era risvegliata e aveva quasi ucciso sua figlia . Per colpa di quello che aveva dentro di se , aveva quasi ucciso il suo unico tesoro . Xana non voleva saperne più di sua madre visto che adesso aveva una grande paura e nessuno gli poteva dire di non averne visto che era stata sua madre . Xana aveva paura che questa cosa potesse succedere di nuovo e si stava chiedendo se la prossima volta sarebbe stata ancora viva oppure sarebbe morta per mano di sua madre Jane . Xana il giorno in cui usci di scuola decise di porre fine alla sua vita . Jane vide quello che voleva fare sua figlia – non lo farai . Non ti suiciderai . Tu sei mia figlia . Xana stava soffrendo e quando sua madre Jane provo a darle un abbraccio lei si allontanò da lei – no non mi abbracci . Tu ieri sera mi hai quasi uccisa e stavo quasi per morire . Preferisco morire che stare accanto a te . Jane in quel momento torno ad ascoltare la natura che era dentro di lei e butto la figlia contro una macchina che stava correndo al massimo della velocità . Jane vide quello che aveva fatto e decise di restare li visto che era molto pericolosa per la società . Si fece rinchiudere dentro un istituito psichiatrico per 11 anni .

 

Categorie
Ada Knight Aqua Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto Galleria Galleria Foto

Everybody’s Gone to the Rapture

Tutti cercano un posto dove stare e restare li visto che è come il loro paradiso . Oggi con Ada e con Pandora e con Aqua sono andato in un universo visto che ho sentito di una sfera di colare dentro una posto che era sopratutto natura . Una volta arrivati vedemmo che li c’ era una bicicletta per terra . Aqua andò li vicino e vide che il bambino che l’ aveva usata l’ aveva buttata a terra come se fosse stato spaventato da qualcosa – credo che qui non ci sia nessuno ? . Io andai da Aqua visto che volevo sapere cosa aveva visto li – cosa hai visto . Ho visto un bambino che correva e ha lasciato la bici a terra , ma non so il perchè . Dopo la bicicletta c’ era anche un carrello della spesa e delle uova caddero a terra . Poi insieme toccammo il terreno e vedemmo questa fonte di calore o qualunque cosa fosse . Una volta visto – andiamo a vedere di casa in casa vediamo se le persone ci sono ancora oppure no . Se vedete qualcosa che ci possa dire qualcosa sulle vittime , fatte una foto e poi ci ricontiamo qui .

Io e Pandora andammo nella varie parti ed entrammo nel primo posto che ci porse davanti agli occhi . Pure Aqua venne con noi visto che cosi potevamo vedere meglio il posto . Vedemmo tutto quello che avevano lasciato le persone li ma non c’ era nessuna traccia di persone in quel luogo . Una volta arrivati in salotto tutti e tre – trovato qualcuno ? . Aqua e noi non avevamo trovato nessuna traccia di persone . Non voglio dire che erano morti ma li non c’ era nessuno . Andammo a controllare pure gli altri posti e niente . Sembra che in quell’universo qualcuno abbia cancellato ogni traccia di esseri umani .

Quando vedemmo la cucina tutto era a terra come se stavano facendo le valigie in fretta e furia per scappare e andare via da li .

Aqua trovo una sedia a rotelle ma sembrava strano visto che li c’ era l’ ombra di una persona . Non  potevamo parlare con lui e lui non ci poteva dire niente visto che era solo un ombra .