Melissa Mcarthur calma Dana Moretti

1064679786625674434kF60lZBc

Dana Moretti era nell’ ufficio di Melissa e aveva molto paura e Melissa grazie agli occhi della fenice lo vedeva . Vedeva che attorno a Melissa c’ era un aurea molto nera e decise di porre rimedio . Melissa vide che l’ oscurità era pure vicino alla sua mano ma la luce emanata da Melissa la distrusse . Melissa porse la mano a Dana e lei la prese e con calma andarono vicino a una porta che era chiusa a chiave . Melissa lascio per un attimo la mano di Dana e prese dal suo collo la chiave . Una volta messa e girata porto Dana Moretti dentro al suo grande salotto . Una volta che la porta si chiuse Melissa con il suo potere di parlare con le macchine spense le telecamere e spense i registratori per non far sentire a nessuno quello che si dicevano li dentro . Melissa con calma senza cadere si tolse le scarpe e Dana la guardo in modo un pò strano – che fai ? . Melissa vide Dana era preoccupata – non ci vede nessuno ho spento le telecamere dappertutto . Quindi se ti vuoi togliere quei tacchi per sentirti meglio lo puoi fare . Non li devi portare per forza . Dana se li tolse e i suoi piedi iniziarono a sentirsi meglio . Una volta sul divano Dana Moretti inizio a raccontare tutto a Melissa – io lavoravo li come Giornalista ma l’ 11 Settembre del 2001 sono stata li sul tetto per prendere un pò d’ aria e fare un pò di pausa con delle mie amiche . Stavamo parlando di ragazzi e stavamo parlando di cene . Poi gli aerei sono volati sopra le nostre teste . In quel momento mia madre mi ha chiamato però lo fece all’ ultimo minuto . Cioè pochi minuti prima che l’aereo fece saltare in aria le due Torri Gemelle . Melissa prese una coppa di gelato al cioccolato e la diede a Dana e lei inizio a mangiare . Ma prima di farlo abbraccio Melissa e lei inizio a dire – adesso tutto va bene . Tutto è passato e non devi preoccuparti più di nulla . Qui ci sono io con te . Non sono solo il tuo capo ma sono anche un amica . Anche se tu dici che ti vuoi dimettere io non le accetto perchè adesso non sei in te . Noi due staremo qui dentro fino a quando tu non sentirai meglio . Melissa e Dana passarono due ore li dentro e in quelle ore si trasformarono da sconosciute a migliori amiche . Li dentro si raccontarono i loro segreti e tutto quello che avevano passato .

 

Pubblicato da Marcello Trombetti

Sono nato sul pianeta Maraxus , dove vivono i Dominatori di Poteri che controllano tutti i poteri e tutti gli elementi . Però i Distruttori hanno distrutto il mio pianeta e il mio popolo e poi sono arrivato sulla Terra insieme a Sarah la Fenice Rossa che insieme a mio padre e mia madre mi ha cresciuto , mi ha portato in vari posti dove mi sono allenato a controllare i miei poteri , ma anche a conoscere varie persone . Adesso nel 2012 sto viaggiando nel tempo , nello spazio e nei mondi Kratos , Pandora e Aqua , persone che ho salvato da situazioni molto pericolose e adesso viaggiano con me , nel tempo , nello spazio e nei mondi a salvare persone .Io faccio parte di varie organizzazioni con le quali salvo le persone nel tempo e nello spazio e faccio molto altro tipo aiutare le persone che hanno i poteri , aiutarli a gestirli e aiuto molte persone tra le quali Pandora e molte altre persone .Io sono il Dominatore di Poteri , viaggio nel tempo , nello spazio e nei mondi , io viaggerò ovunque e aiuterò tutti . Ma chi è mio nemici si guardi le spalle , stia attento a ogni angolo dell' universo , perchè se fa male a qualche mio amico lo trovò in ogni parte del tempo , dello spazio e del mondo in cui lui si è andata a cacciare e lo fermerò .Prossima fermata ovunque . Anche se torno sul mio pianeta natale loro sono come posso dire bloccati nella Guerra dell' Universo e sono cambiati . La loro rabbia li guida , quando è iniziata questa dolorosa guerra io non ne volevo farne parte ma poi dovetti parteciparne visto che io solo potevo portarne fine . Ci ho partecipato e da un bagno di sangue ne sono uscito e ne sono uscito cambiato e vedendo attimo dopo attimo tutto quello che è successo . Quello che ho fatto l' ho fatto per salvare l' intero universo e tutto quello che c' era li nell' Universo conosciuto e sconosciuto . Il giorno del mio compleanno ho sacrificato tantissimo ma ho anche salvato tantissimo e nessuno apparte poche persone sanno quello che ho fatto , gli altri invece devono restare all' oscuro di tutto . Da quel giorno mi porto una grande oscurità ma grazie a Malefica io riesco a controllarla , la controllo e faccio in modo di non sprofondare in essa e non uscirne mai più . Il giorno della distruzione di Maraxus tutti si fanno e mi fanno una domanda , la prima domanda . La domanda che io evito da tutta la vita cioè Cosa è successo a Maraxus ? . Da questo scappo io scapperò nell' universo e nel mondo , nel tempo e nello spazio per non rispondere a questa domanda .In questo mio diario potete leggere non solo le mie avventure ma anche le persone che stanno nel mio grande universo e che incontro o che vi narrò solo ma qui dentro vi dirò tutto di loro visto che dovete sapere di loro e delle mie avventure .

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

ioinviaggiodue

ci guadagno il colore del grano...

Mile Sweet Diary

diario semiserio di una aspirante pasticcera

Illustra.

magazine

ORME SVELATE

la condivisione del dolore è un dono di amore da parte di chi lo fa e di chi lo riceve

Wikinerd

NERD e dintorni ;)

ioinviaggio

Piego e ripiego la mappa del tuo Infinito in un origami d’amore

Evaporata

Non voglio sognare, voglio dormire.

Racconti ondivaghi che alla fine parlano sempre di amore

“Ships are safe in a harbour, but that’s not what ships are made for”

VOLO SOLO PER TE

Io e la mia vita...sul mio blog troverai parole che in questi angoli di paradiso potranno rasserenarti e regalarti se vorrai un momento di dolcezza..E se vorrai lasciarmi un commento sara' gradito da parte mia

Piccole Storie d'Amore

Vivo i giorni nella solitudine

NON SOLO MODA

La moda, uno strumento per essere positiva, negativa , simpatica, antipatica...semplicente TU

la musica è un luogo

Ogni pensiero risuona come una canzone.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: