Categorie
Daniel Saintcall Dolore Dominatore di Poteri Kate Connors Mirror's Edge Catalyst Runner

Gli occhi di Faith

Per essere una grande Runnes non ci vuole solo un fisico ben allenato o uno scopo per farti fare quei salti e così andare in avanti e trovare amici o persone che ti aiutano a fare il tuo grande piano. Per essere una grande runner ci vogliono pure degli occhi ben allenati , occhi che ti permettono di capire in un secondo o appena entri dentro una stanza cosa sta succedendo e così capire se scappare o oppure trovare una via di fuga o un riparo perché hai capito che sei finita in una grande trappola. Faith Connors è divenuta una grande runner perché ha un fisico molto ben allenato e degli occhi ben allenati. Gli occhi di Faith sono stato un modo per capire che il posto dove erano un posto oscuro, un posto dove nessun bambino o bambina vorrebbe stare. Faith capì che quel posto era un posto pieno di buio e pieno di persone simili a dei mostri che erano pronti a fare del loro peggio per rendere il mondo un posto bello e senza alcun crimine. Ma nel farlo stavano facendo diventare la loro città un posto dove nessuno era libero di fare quello che voleva. Per colpa di quelle persone Faith uso i suoi occhi e capi che quello non era il posto giusto per lei e sua sorella Kate . Faith aveva usato i suoi occhi per salvare la sua vita e cosi essere la Faith del futuro cime la mia amica e la mia maestra nell’ arte del parkour. Faith grazie ai suoi occhi aveva visto che il palazzo dove erano era un posto dove tutti erano tristi e dove nessuno rideva e dove c’ era solo morte certa . Faith grazie ai suoi occhi capì che il posto non era sicuro ed era un posto dove nessuno ci voleva restare. Grazie ai suoi occhi capì che le persone che erano li dentro avevano lo stesso sguardo e lo stesso pensiero cioè “ voglio uscire da questo posto e vivere la mia vita lontano da qui” . Tutti volevano uscire da quel posto , scappare da questa città anche se si poteva chiamare ancora città e vivere la loro vita in altri posti. Faith aveva 9 anni ma grazie ai suoi occhi aveva capito che la città che conosceva era morta e adesso stava risorgendo sotto il governo di un molto oscuro. Faith con i suoi occhi aveva visto cose che nessuna bambina dovrebbe vedere. Vide dolore, sofferenza, rabbia e sopratutto morte. Una bambina di 9 anni dovrebbe stare li fuori, giocare con gli amici , divertirsi e sognare un mondo migliore o il suo lavoro del futuro. Ma per colpa di un uomo che voleva governare il mondo attraverso le corporazione Faith e Kate non potevano essere delle normali bambini felici e con i loro genitori. Gli occhi di Faith erano un concentrato di rabbia , dolore , sofferenza , felicità e morte. A vedere quelle cose aveva avuto un modo per guardare il mondo con occhi nuovi e riusci a studiare le persone in un attimo. Faith in quel posto aveva avuto l’ occasione di avere un comportamento da persona adulta e lo ottenne per salvare se stessa e salvare sua sorella Kate. Faith aveva capito che non poteva salvare i suoi genitori visto che per tutto il tempo in cui era li dentro non li aveva visti per niente al mondo. Faith capì che dovevano essere morti oppure erano stati rinchiusi dentro a delle carceri per le loro idee cioè la città non deve essere governata dalle corporazioni e se succede il mondo va in rovina. Se io dicessi in faccia queste cose a una persona , mi direbbe non è vero. Invece è vero e adesso vi dico perché io e Faith la vediamo cosi perché noi l’ abbiamo visto una volta quando eravamo in centro e stavamo vedendo un palazzo in fiamme. Io e Faith eravamo li sul tetto di un palazzo e ci fu un esplosione , Faith non mi fece intervenire fino a quando non avveniva un fatto. Cioè le guardie bianche non si misero a salvare dei bambini e delle persone li dentro, ma un grassone della finanza e lasciarono gli altri a marcire nel fuoco. Faith mi fece vedere cosa aveva visto lei quando aveva 9, cioè mi fece vedere il suo mondo e sopratutto mi fece vedere come era divenuto quel mondo. Grazie a me un sacco di persone furono salve ma anche grazie a Faith. Faith mi aveva fatto vedere che il mondo, cioè il suo mondo cioè Mirror’s Edge Catalyst era divenuto un posto dove c’ era solo oscurità e la luce e la libertà erano solo un vago ricordo dentro la mente delle persone. Nel mio mondo c’è luce e ce la libertà , ma qui sono sotto un grande strato di oscurità e io voglio aiutare Faith a fare qualcosa. Prima non avevo una visione chiara di quello che stava succedendo dentro al mondo della mia amica Faith. Tra vedere e parlare c’ e una grande distanza e nel vedere una cosa con i propri occhi ti fa capire davvero una cosa più che sentirla. Adesso che io visto quello che ha visto Faith e Kate quando aveva solo 9 e 8 anni, ho deciso davvero di fare qualcosa cioè dobbiamo riportare il mondo come era un tempo oppure le persone del mondo di Mirror’s Edge Catalyst non hanno più un futuro , ma vivono in un mondo dove se pensano con la propria testa allora sono visti come dei criminali e devono essere messi in galera e non devono più vedere la luce del sole o i loro cari per non farli pensare come loro. Faith quando aveva 9 anni dai primi giorni e fino a quando ha tentato la fuga senza Kate, ha visto tutto questo e adesso grazie ai suoi occhi lo ricorda perché lo vuole far capire pure agli altri e cosi forse può trovare qualcuno che l’ aiuti a riportare il mondo come era un tempo e rendere questa città , una vera città dove tutti fanno quello che vogliono e quando lo vogliono.

Categorie
Ada Knight Creativi Creativi Principale Creativo Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Faith Connors Irisa Prince Mirror's Edge Catalyst

Irisa Prince mi parla di una curiosità su Mirror’s Edge Catalyst

defiance103-1

Sapevo che Mirror’s Edge Catalyst era un mondo molto bello e molto ben fatto e avevo visto con i miei occhi che Faith era divenuta una traucer migliore e un ottima combattente e cosi poteva sconfiggere il suo grande nemico e liberare la sua città e la loro libertà di questa grande città. Faith in questo mondo era una persona nuova e grazie a questa trasformazione poteva fare tutto , ma grazie a Irisa Prince sapeva che non poteva usare armi da fuoco. Irisa Prince mi aveva mandato un messaggio dal mio telefonino e dopo che aveva visto una cosa molto brutta e sarebbe a dire Faith che aveva fatto un salto verso un nemico. Irisa era li in aria e stava per arrivare a un certa distanza e un uomo aveva presa per un arma e aveva ucciso Faith con quattro o cinque colpi al cuore e in pochi secondi. Irisa lo aveva visto con i suoi occhi e non ci poteva credere che la Faith di un universo alternativo era morta e adesso pure Kate e la libertà di questa città era andato tutto perso. Irisa si stava chiedendo come mai lei non aveva preso l’ arma del nemico e aveva sparato al nemico e cosi era andata in avanti e cosi aveva una possibilità di salvare la città o salvare Kate o salvare qualche suo nemico. Irisa se lo stava chiedendo ogni volta e cosi decise di chiedere aiuto a me per capire come mai e cosa si poteva fare per salvare Faith. Visto che era successo a Faith di quella dimensione e quindi poteva succedere anche alla dimensione originale questa cosa e quindi poteva succedere. Cioè poteva morire con un proiettile in fronte o nel cuore o in un altra parte e questo le potrebbe impedire di far ritornare la città libera come un tempo e tutti potevano fare quello che volevano senza essere messi in arresto o uccisi da gli uomini del nostro cattivo. Irisa per telefonino mi aveva scritto – Daniel devi venire con me nel mondo di Mirror’s Edge Catalyst . Li c’ e un grave pericolo per Faith e noi dobbiamo fare qualcosa per salvarla e cosi può fare qualcosa per salvare Kate e la sua città. Io ero nel mio ufficio e stavo cercando di capire cosa fare e quali indagini da investigare e poi lessi il messaggio di Irisa Prince. Una volta letto presi il mio giaccone e andai vicino alla scrivania di Ada Knight – vuoi venire con me nel mondo di Mirror’s Edge Catalyst ? . Ada era li seduta sulla sedia e stava finendo di scrivere una cosa sul suo fascicolo e poi lo chiuse , poi mi guardo – certo , ma perchè dobbiamo andare nel mondo di Mirror’s Edge Catalyst ? . Ada si alzo dalla sedia e senza far cadere il suo fascicolo e poi venne con me alla macchina . Una volta in macchina io la guardai – Irisa Prince mi ha mandato un messaggio, mi ha detto che dentro a quel mondo sta per accadere qualcosa contro Faith e quindi voglio capire cosa sta succedendo e se possiamo salvare chi è in pericolo. Una volta vicino alle porte del mondo di Mirror’s Edge Catalyst e li c’era Irisa che era li ferma ad aspettare noi due . Andammo con calma verso di lei e la vedemmo non molto calma li vicino alle porte del mondo . Irisa fece un respiro lungo e prima di farci entrare ci guardo negli occhi – sono andata in un universo alternativo di questo mondo e ho visto due cose che non mi sono piaciute. Ci fermammo vicino a un tavolino di un bar molto importante. Io vedevo che Irisa era li e sembrava aver visto una cosa molto brutta e cosi mi feci in avanti con molto calma per non farla perdere in un grande silenzio e cosi non aprirsi più e forse tornare ad essere come un tempo cioè dura e molto disumana. Irisa si calmo con calmo facendo un altro respiro lungo e poi ci disse – in un universo alternativo ho visto Faith morire davanti ai miei occhi e per colpa dei Creativi non ha potuto prendere un arma che era a terra e cosi poteva andare in avanti senza problemi e senza fare un salto verso la morte. Io restai li calmo e non andai subito dentro a quel mondo visto che non era morta la Faith originale e nemmeno Ada lo fece visto che quell’ evento era successo e noi non potevamo fare più nulla. Ada aveva visto che Irisa era li seduta sulla sedia con le gambe una sopra l’ altra e stava cercando di darsi una calmata. Ada avvicino la sedia verso Irisa e prese una busta e la diede a lei – respira qui dentro o vomita qui dentro. Irisa si mise a respirare dentro la busta e noi due vedevamo che il cuore di Irisa si fece meno agitato e più leggero. Grazie a Faith avevamo saputo che Faith aveva un grande punto debole e tutto per colpa dei Creativi. I Creativi secondo avevano fatto una idea molto brutta cioè impedire a Faith di prendere le armi da fuoco e quindi questo è davvero una cosa molto brutta ma allo stesso tempo molto bella. Certo cosi il personaggio sembra un pò più vicino alla realtà ma impedire a Faith di prendere le armi non credo che sia una idea geniale visto che li ci sono dei nemici che hanno usato il loro potere, la loro forza e le loro armi per dominare il mondo intero. Impedire a Faith di usare le armi da fuoco è fare una missione suicida e adesso vi dico anche perchè. Mettiamo caso che io sono un traucer e sto per fare un salto , il nemico ha tutto il tempo per prendere la sua arma e uccidermi e cosi io sono morto e non posso più salvare mia sorella o chi devo salvare. Io ero li seduta al tavolino con Irisa e con la mia collega Ada e decisi di fare qualcosa per salvare Faith – dobbiamo fare qualcosa per salvare Faith . Dobbiamo pensarci bene e dobbiamo trovare un potere adatto per Faith cosi se si trova davanti a un nemico con un arma può fare qualcosa. Prima di dire si Ada e Irisa pensarono alla mia idea che poteva essere giusta o poteva essere inutile. Ada aveva una mente molto aperta e molto veloce e penso che la mia idea poteva salvare Faith e cosi mi volle dare tutto l’ aiuto. Irisa decise di aiutarmi visto che non voleva vedere morire Faith in un altra volta davanti ai suoi occhi, Ada e Faith avevano deciso di appoggiare il mio piano cioè andare dalla Faith originale e darle un potere capace di contrastare le pallottole e questo avrebbe condizionato pure gli altri e pure le altre versioni del mio piano e questo avrebbe anche condizionato quello che ha visto Faith o quello che poteva succedere dopo.

 

Categorie
Ada Knight Città Daniel Saintcall Dark Matter Das Faith Connors Incubo Libertà Mirror's Edge Catalyst Parkour Traucers

Mirror’s Edge Catalyst

Sins_of_NeonCity_by_OmeN2501

Una volta che io e Ada avevamo visto cosa poteva succedere a Das dentro al mondo di Dark Matter , noi andammo a vedere un mondo che ci piaceva un sacco e sarebbe a dire Mirror’s Edge Catalyst . Una volta li dentro vedemmo con i nostri occhi che il posto era un incubo e non un sogno . Vedevo la stessa cosa che aveva visto Faith e il suo maestro cioè la città di specchi e palazzi diventare un posto dove ci sono corporazioni e dove la polizia non aiuta le persone innocenti o chi non ha fatto nulla visto che sotto il controllo di una grande corporazione . Li vedemmo Faith attaccata vicino a un palazzo e stava guardando la sua città di mattina ed era bellissima . Era li appesa e vedeva ogni cosa della sua amata città

Faith voleva stare li per molto tempo e vedere la città in quel modo per sempre , ma sapeva e vedeva con i suoi occhi che la città che aveva amato era cambiata in peggio e adesso cercava un modo per cambiarla . Faith non poteva stare li aggrappata a quel palazzo visto che poi sarebbero arrivati i suoi peggiori nemici e quindi doveva scappare .Una volta fatto un suo lavoro noi trovammo Faith su un palazzo ed era notte e la città in quel momento e con quelle luci era divenuta bellissima come non mai . Io e Ada vedevamo solo un pò del corpo di Faith e del suo braccio destro

Faith era li su un palazzo a combattere contro qualcuno per lottare per la sua vita , per il futuro della città e per la libertà di tutti quanti . Faith lo faceva perchè era nel giusto e voleva essere il cataclisma che avrebbe cambiato ogni cosa . Faith si nascondeva in un posto dove c’ erano altri traucers e persone che volevano aiutare Faith e il loro maestro a riportare la vita e la libertà dentro a quella città che oramai era un posto oscuro e solo alcune persone se ne erano conte , gli altri invece erano sotto il totale controllo delle Corporazioni . Io e Ada avevamo seguito Faith perchè avevamo paura che poteva essere nei guai e quando la trovammo , la vedemmo combattere contro una guardia con tutte le suev forze

Prima che la vedessimo in questi posti , la vedemmo su un altro palazzo e stava osservando qualcosa con calma . Forse era li per vedere la sua città e cercare di ricordare come era e se poteva tornare come era un tempo bella , tranquilla e libera . Una città in cui puoi fare tutto quello che vuoi e non dentro una città in cui ti senti in trappola .

Categorie
Ada Knight Carnefice criminali Damon Saintcall Dark Matter Das Hacker Pirati Pirati Spaziali Raiga Rebecca Rete Spazio Vittima

Dark Matter – Das

Sins_of_NeonCity_by_OmeN2501

Das con i suoi nuovi amici ha scoperto che non sono delle normali persone che non sanno fare niente, ma sono dei mostri o per meglio dire dei pirati spaziali e hanno delle condanne molto gravi e per questo sono una minaccia per tutta la Galassia. Io e Ada quando eravamo dentro la nave senza farci vedere da nessuno , abbiamo visto Gas stare li con gli altri in quella postazione di comando e li capì che loro erano pirati . Ma Das era li e non sapeva chi era lei , cosa ci faceva s quella nave e non sapeva cosa fare con loro . Forse Das non ha i suoi ricordi , ma dentro la sua mente c’ e quella sensazione che le fa capire che si è messa in una brutta situazione e adesso deve trovare un modo per uscirne senza morire e senza essere presa dagli altri . Mentre io e Ada stavamo li fermi sentivamo una cosa che era molto forte e molto potente cioè il cuore di Das. Il cuore di Das stava pompando più forte del normale e da li era iniziata la paura , anche se noi non leggevamo il suo cuore , per capire se aveva paura poteva leggere la sua faccia che mostrava una grande paura . Das era li ferma con gli altri della squadra e non sapevamo se adesso si metteva a scappare e quindi l’ equipaggio del Raiga prima di capire che fare , doveva capire come far scendere la ragazzina dal suo nascondiglio . Oppure Das non si sarebbe messa paura , ma sarebbe rimasta li ferma e avrebbe aiutato gli altri della squadra a capire cosa fare e cosa non fare cioè se scendere dal pianeta e comportarsi come pirati . Oppure scendere dal pianeta e comportarsi in un modo molto diverso e cosi dare un futuro alle persone che si trovano nello spazio e negli altri pianeti . Das per il momento ha ricordato una piccola parte del suo passato e forse stando con loro saprà molto di più su di lei e su chi è realmente . Ma fino ad adesso non ricorda niente o solo un incubo che non sa se è vero oppure no . Tutti non ricordano nulla del loro passato , Das invece grazie a quella botta ha risvegliato una parte del suo passato . Spesso quando hai una botta non troppo forte potresti ricordarti di eventi che prima non ricordavi , ma alcune cose botte possono toglierti ogni ricordo . A Das è successo che le ha ricordato una cosa molto importante sul suo passato e adesso deve capire come mai era su questa nave spaziale con questi pirati spaziali e che sono i peggiori criminali dello spazio . Io e Ada stiamo li in quel mondo per capire cosa possa accadere a Das che come la posso vedere con quel look e con quella conoscenza posso dire che è un hacker . Io e Ada eravamo li lontani da tutti visto che dovevamo vedere cosa succedeva tra loro visto che quelle informazioni possono cambiare la vita di qualcuno. Noi eravamo li vicino a una parete e stavamo vedendo cosa stava per fare Das visto che doveva prendere la decisione giusta oppure sarebbe morta li su quella nave . Osservai l’ aspetto di Das dalla testa ai piedi e potevo vedere che era molto colorato e molto variopinto e questo mi ricordava Rebecca detta da tutti come la Rete. Girai la testa verso Ada Knight e le dissi la mia teoria su Das visto che non sapevamo molto su di lei e quindi potevo fare solo ipotesi – secondo me Das è un hacker. Ada Knight prima di chiedermi perché vide l’ aspetto di Das dai capelli fino al look e poi vide nella sua testa il look della Rete e mi desse ragione – potrebbe essere . Quindi pure lei potrebbe essere una pirata del Raiga , cioè voglio dire che dentro al suo fascicolo da criminale ci può essere hacking , furto di documenti del governo e molte altre cose. Quindi stiamo attenti perché noi adesso la vediamo come una vittima ma nel futuro la vittima si trasforma in una criminale che ci hackera il telefonino e altre apparecchiature e scopre chi siamo in pochi minuti . Ada non aveva tutti i torti visto che molti hacker possono essere cattivi e fare molti danni . Forse le persone della nave Raiga aveva deciso di avere un hacker a bordo cosi se doveva affrontare un nemico molto potente e molto in gamba , grazie a informazione rubate sapeva cosa fare e cosa non fare . Se scappare oppure sconfiggere il nemico e ottenere le sue armi e tutto quello che ha visto che nello spazio ci sono poche risorse di cibo e il tuo stomaco non si nutre di aria.

Categorie
Ada Knight Artworks Console di Comando Daniel Saintcall Galassie No Man's Sky Pianeti Spazio Stelle T.A.R.D.I.S Universing

No Man’s Sky

Sins_of_NeonCity_by_OmeN2501

Oggi in questo giorno ci sono molte novità e negli ultimi giorni e forse in tutto questo mese ce ne saranno un sacco . Da oggi un sacco di mondi come No Man’s Sky , Assassin’s Creed Sindacate , Battlefiel Hardline e molti altri mondi si sono chiusi per fare in modo che i Creativi potessero mettere nuovi oggetti , nuove informazioni e nuovi luoghi ma sopratutto nuove storie che tutti non vedono l’ ora di sentire e di vedere e cercare di capire se sono belle o se sono brutte e non devono essere viste da nessuno. Uno dei mondi che è stato chiuso per tre ore è stato il mondo di No Man’s Sky . Questo mondo non piace solo a me ma anche ad Ada Knight e a molte persone . Questo mondo piace perchè non ci sono limiti in questo mondo . In questo mondo ci sono infiniti pianeti , stelle , galassie e alieni . I Creativi hanno visto nelle loro visione del futuro e hanno visto nei loro sogni un sacco di informazione e hanno creato questo mondo . Io e Ada siamo qui per vedere come è cambiato questo mondo . Per il momento dobbiamo scoprire tutti i nomi dei vari pianeti e delle varie specie aliene che sono in questo grande e infinito mondo . Ma possiamo dire che i mondi sono davvero molto belli e ben fatti . Sono mondi incredibili e ci sono cose che non ho mai visto . Ci sono cose che devo scoprire e non vedo l’ ora di vederle e scoprirle tutte . Io avevo preso Ada Knight e con il mio T.A.R.D.I.S l’ avevo portata su uno dei vari pianeti e dentro a questa grotta c’ erano delle piccole navi che sembravano dei piccoli localizzatori o delle spie per capire se questo pianeta è abitabile oppure no

Il secondo pianeta che visitai con Ada Knight era molto simile al Deserto del Westland vicino all’ Universing. Li era tutta sabbia e li vicino a una bandiera c’ era il corpo di un mostro . Non facemmo niente visto che non sapevamo se era viva oppure no e noi non volevamo rischiare di far risvegliare quel mostro

Io e Ada stavamo visitando i mondi che erano stati visti in precedenza da un altro astronauta . Lui adesso stava visitando con un pianeta con il mare e lui si era nascosto dietro a uno scoglio con delle alghe per non farsi prendere da uno squalo

Questo terzo pianeta non era come la Terra cioè un pò mare e un pò terra . No , era tutto mare . Noi ce ne andammo visto che dovevamo ancora vedere molto e quando uscimmo da li vedemmo altre due navi uscire da li

Una volta usciti dal pianeta vedemmo una grande nave spaziale andare verso un pianeta molto bello . La seguimmo con calma e si era diretta verso un pianeta che era un sogno o sembrava un mondo fantastico

Prima di scendere sulla superficie del pianeta noi trovammo vicino alla postazione di comando due artworks . Non sapevamo chi ce li aveva messi , erano comparsi cosi nel nulla . Questi due artworks ci facevano capire come era all’ inizio questo mondo . Noi vedevamo che non erano tanto sviluppato questo mondo e che aveva fatti passi da gigante . Era passato da una grafica non molto bella a una grafica che lascia senza parole tutti quanti

Ada vicino a se ne trovo un altro e questo era molto scuro e molto meglio degli altri . Questo era l’ artworks che ci faceva capire come era il mondo di No Man’s Sky senza colori e prima che fosse con una grafica migliore

Una volta scesi dal pianeta noi vedemmo degli alberi bellissimi e uccelli molto carini che stavano volando . Noi restammo un pò li per vedere se c’ era qualcosa altro di bello da vedere e da fotografare . Il mondo di No Man’s Sky era divenuto uno di quei mondi da vedere e andarci ogni volta visto che è un mondo infinito e sempre nuovo visto che li ci sono un sacco di cose da vedere ogni giorno .

Categorie
Daniel Saintcall Dio Dominatore di Poteri Harold Finch I.A John Reese Macchina New York Person of Interest Persone Proteggere Root Samarithan Scontro Terra

Person of Interest

Samarithan ha vinto una grande battaglia e adesso governa da sola New York . Grazie alla vittoria di questa grande e imponente battaglia ha visto contro la Macchina e facendo solo alcune cose nel suo piano creato un anno fa nell’ ombra . Adesso grazie a quel piano controlla da sola New York e il mondo intero . Adesso può controllare New York e le altre città senza che nessuno possa fare nulla . Grazie a questo suo piano la Macchina ha cessato di vivere visto che ha capito che Samarithan ha fatto le mosse giuste e non quelle sbagliate . Adesso La Macchina si trova in un contenitore da molti giga e fino a quando non viene ricostruita dall’ inizio come aveva fatto Harold qualche tempo fa , non si può fare nulla . Adesso John , Harold , Root e la Macchina devo viaggiare nell’ anonimato più totale . Se prima avevano delle identità che poteva far capire alle persone che sono persone normali senza un passato da criminali o da vigilanti . Adesso Samarithan sa i loro volti e sa le loro storie e quindi andare nel mondo contro altre identità non è una cosa bella da fare visto che Samarithan in cinque secondi scopre subito tutto e gli alleati della Macchina possono morire di una morte molto violenta e dolorosa . Samarithan adesso è una I.A che controlla il mondo intero grazie ai suoi occhi e alle sue informazioni che ha dentro di se . John , Harold , Root e La Macchina per vincere la guerra devono diventare dei fantasmi. Cioè devono essere degli Spettri che si nascondono in ogni posto e in ogni luogo . Per far tornare in vita la Macchina devono trovare un luogo dove nessuno può notare oggetti per ridare vita a una I.A . Secondi me per fare questa cosa devo andare via da New York, abbandonare i loro amici e i loro conoscenti . Lasciare le loro vite e viaggiare nel mondo in cerca di un posto adatto dove fare tutto questo senza essere visti da questa I.A detta Samarithan . Per fare questo loro progetti devono trovare fondi , risorse e sopratutto persone che li aiutano a creare tutto questo e senza essere visti i presi da Samarithan . John e gli uomini della Macchina devono mollare le loro coperture visto che per fare la missione che serve a salvare il mondo intero da un pazzo che crede di essere un Dio sceso in Terra e che può governare tutti e tutti grazie a una I.A . Per fare la missione che poterà la pace e una nuova Macchina hanno bisogno di un sacco di cose e la parte più brutta e che devono fare tutto da soli . John , Harold e Root sono in grave pericolo visto che non hanno aiuti dalla Macchina . La Macchina si trova dentro a un hard drive molto potente e quindi fino a quando non viene collegata a un computer non può fare nulla . Ma prima di poter aiutare i suoi amici e il mondo ha bisogno di due migliori Hacker del mondo cioè Root e Harold. Solo quando la Macchina sarà di nuovo in funzione possono tornare a salvare le persone , distruggere Samarithan e salvare il mondo da un grande male visto che Samarithan vuole governare il mondo e se qualcuno prova a impedirlo possono morire . Solo la Macchina può salvare il mondo e forse Shaw ma per adesso può solo fare una cosa cioè scappare e cercare di ritornare in vita con una forza maggiore e cosi essere più forte e capace di bloccare Samarithan .

Categorie
Ada Knight Damon Saintcall Faith Connors Futuro Irisa Prince Mirror's Edge Catalyst Osservatori Porte del Mondo Settembre Telecinesi Universing Universo Alternativo Visione

Ho una visione su Mirror’s Edge Catalyst

Prima di ritornare dentro al mondo di Mirror’s Edge dovevo aspettare un bel pò di tempo visto che non c’ erano notizie e non si sapeva nulla da loro cioè dagli Osservatori. Gli Osservatori non avrebbero fatto vedere nulla . Loro erano davanti alle porte del mondo e non lasciavano entrare nessuno , neppure me . Visto che io e Ada non potevamo fare ce ne eravamo andati altra volta ed eravamo andati a vedere nuovi mondi o fermare furti o omicidi. Io verso le undici di sera mi ero messo a dormire molto profondamente e li ebbi una visione del futuro . Quella visione era su Mirror’s Edge Catalyst . In quella visione non sapevo se stavo vedendo come era il mondo di Mirror’s Edge Catalyst oppure la visione era di un mondo alternativo e grazie a questa visione potevo vedere cose che prima mi ero sfuggite.  Quello che vidi per primo furono i palazzi che sembravano essere usciti da una città del futuro. Li i palazzi erano bellissimi e come non mai  e poi ebbi la conferma che eravamo nel futuro , Usai gli occhi della fenice e li vidi in lontananza delle navicelle che erano li in aria e vicino a un palazzo e poi da una divennero tre. Quello che vedevo nella mia visione poteva essere tutto vero oppure no . Non lo sapevo fino a quando non uscivo e andavo a vedere se quello che avevo visto era reale oppure era un universo alternativo e i Creativi di quel mondo avevano in mente un altra cosa più bella e molto più incredibile . Poi i miei occhi puntarono su Faith Connors che era li su uno specchio rotto. Lei era li in aria e stava per fare una delle sue acrobazie ma non sapevo quale. Sapevo che la stava per fare e volevo vedere quale visto che la volevo apprendere e la volevo fare per migliorarmi ed essere un grande dentro al mondo del parkour . I vestiti di Faith erano molto diversi da quelli che vedevo nel suo vecchio . Potevo dire che provenivano dal futuro visto che erano molto più evoluti ed era una cosa che io non avevo mai visto e nemmeno Ada Knight . Ma poi vidi il suo braccio destro , cioè quello in cui c’ era il tatuaggio che adesso era molto visibile e molto più chiaro e li alla fine c’ era un oggetto che era collegato al suo guanto. Faith era li con una mano senza un guanto e con l’altra mano che non era un semplice guanto ma un pezzo di un armatura oppure un modo per rendere il guanto un arma contro nemici senza usare armi da fuoco o da lancio. Una volta finita la visione del futuro decisi di prendere Ada Knight e andare nel mondo di Mirror’s Edge Catalyst per capire se quello che avevo visto nella mia visione era qualcosa di vero oppure no . Ma prima che potessi farlo suono il mio cellulare ed era Irisa Prince – il mondo di Mirror’s Edge Catalyst è chiuso al pubblico . Sembra che i Creativi stanno facendo un sacco di lavori e non ci vogliono tra i piedi . Quindi se oggi volevi andare a vedere una cosa in quel mondo non ci puoi andare . Nessuno ci può entrare sopratutto le persone che appartengono a The District . Gli Osservatori hanno messo un allarme se qualcuno lo supera si viene presi dal loro potere della telecinesi e buttati molto lontani e quindi non si può entrare . Anche se io avevo avuto questa visione non potevo vedere se era vero . Ma almeno potevo fare una cosa con Ada cioè condividere con lei la mia visione e cosi farle vedere quello che avevo visto. Adesso non lo potevo fare visto che sono le 7 del mattino e lei si sveglia verso le 9 del mattino di mercoledì . Se vado li e la sveglio posso definirmi un alieno molto morto .

Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Faith Connors Fan Informazioni Irisa Prince Mirror's Edge Mirror's Edge 2 Mirror's Edge Catalyst Parkour Universing

Mirror’s Edge Catalyst

Il mondo di Mirror’s Edge era un mondo bellissimo e molto ben fatto, ma era bello sopratutto alla protagonista di nome Faith Connors che era capace di fare cose davvero incredibile e davvero molto belle. Questo mondo era bello sopratutto a Faith che era capace di fare cose che i suoi nemici non sapevano fare e cosi aveva un vantaggio. Ma questo mondo non era ben visto da alcune visto che secondo loro questo mondo non aveva una trama ben precisa. Io e Ada avevamo fatto una indagine li dentro e avevamo visto che c’ era questa e che poteva essere un modo per distruggere un mondo fantastico e amato dai fan del parkour come me e come Ada Knight o come Irisa Prince. Per questo quando si chiuse questo mondo non fummo molto felici visto che da molti era visto come un mondo molto brutto. Alla fine nel futuro si annuncio il mondo di Mirror’s Edge 2 e molti come me, Ada Knight , Irisa Prince e le persone dentro l’ Universing che questo mondo fosse molto ben fatto. Una storia che avrebbe attratto un sacco di persone e sopratutto delle nuove e incredibili acrobazie. Quando usci il trailer di questo nuovo mondi noi tutti fummo felici perchè avevamo visto che Faith Connors era magnifica più di prima . La grafica dentro quel mondo era fatta da dio e nessuno diceva che era una cosa brutta o da non guardare . Ma tutti non vedevano l’ ora di scoprire chi erano questi uomini con armature bianche o in che modo erano collegate a questo mondo o a Faith Connors. Io e Ada avevamo visto queste cose non solo grazie a un video , ma le avevamo visto di persona . Quando salimmo un auto stavamo decidendo quale mondo visitare . Io mi ero messo alla guida e guardavo Ada Knight che era li seduta nel lato passeggero e stava bevendo il suo caffè – che mondo visitiamo oggi oppure andiamo in giro a vedere se sta succedendo qualche rapina o qualcosa . Ada stava per dirmi qualcosa ma arrivo la mia suoneria che era Radioctive degli Imagine Dragons. Presi il telefonino e vidi che era Irisa Prince ed era tutta agita – Daniel , Ada dovete venire qui vicino al mondo di Mirror’s Edge 2. Muovetevi oppure perdete questo evento. Io misi il vivavoce e cosi pure Ada poteva sentire. La prima parlare dei due dentro l’ auto fu Ada che aveva bevuto un pò del suo caffè – Irisa calmati e dicci cosa sta succedendo. Irisa si calmo, prese fiato e poi disse a noi due – il mondo di Mirror’s Edge sta per avere un titolo. Tra poco sarà annunciato il titolo di questo mondo . Irisa chiuse la telefonata e noi due di corsa andammo li davanti a quel mondo . Una volta arrivati li vedemmo un sacco di gente . Alcune erano fan di questo mondo , altri erano fan del parkour e alcuni invece erano li per capire come si chiamava questo mondo e volevano vedere se grazie a questo nome la storia avrebbe avuto un senso oppure no. Io misi l’ auto un pò più in avanti visto che tutto era occupato e non potevo metterla davanti al nome visto che c’ erano blocchi di gente e tutto era bloccato e con l’ auto non si poteva passare da nessuna parte. Una volta scesi dall’ auto, Irisa ci aspetto e poi una volta vicini a lei e senza farci spingere dalla folla vedemmo il nome del mondo cambiare, Una luce di colore blu ricopri la scritto Mirror’s Edge 2 e con calma vedemmo che poi tutta la magia si sposto sul numero 2 . Dopo pochi minuti vedemmo che il mondo non era più detto Mirror’s Edge 2, ma era detto adesso e nel futuro come Mirror’s Edge Catalyst. Adesso che avevamo visto il nome cambiare li non potevamo fare altro. Anche se si provava ad entrare li avremmo trovato gli Osservatori e non ci avrebbero fatto vedere niente di niente. Gli Osservatori forse ci avrebbero detto delle piccole cose , ma non ci avrebbero mostrato foto o video. Per il momento noi potevamo vedere solo il nuovo nome di questo mondo cioè del nuovo mondo dedicato a Mirror’s Edge e basta. Lo avevamo visto e adesso noi dovevamo vedere cosa succederà nel futuro visto che tutto doveva essere visto e introdotto. Quello che io e Ada potevamo fare era aspettare l’ evento come noto E3 2015 che avrebbe riaperto mondi come questo e nuovi mondi e cosi noi avremo valanghe di informazioni. Ma adesso noi dovevamo aspettare un sacco di tempo e pure gli altri . Adesso potevamo solo aspettare e basta.

Categorie
51 Secolo Aiuto Alukard Saintcall Cortana Damon Saintcall Daniel Saintcall Dr Alyssa Saintcall Helena Saintcall Lettore Olografico Maraxus Pericolo Sarah la Fenice Rossa Terra

Aspetto di Cortana fuori dal suo lettore olografico

Cortana-Art1

Mia madre Helena e mio padre Alukard quando crearono la mia I.A Cortana fecero in modo che poteva uscire dal suo lettore olografico e diventare più grande. Quando diventava più grande e usciva dal suo lettore aveva un aspetto molto grande e molto simile a una donna umana. Era simile a una normale donna adulta ed era bellissima come non mai. Questo lo fece quando io vidi la tv e non sapevo cosa era . Lei l’ analizzo e con calma e con questa forma adulta mi fece capire cosa era e come potesse funzionare ma sopratutto cosa faceva vedere. Cortana lo fece benissimo e senza alcun problema visto che io l’ avevo nascosta sotto la maglietta e l’ avevo attaccata in un modo. Diciamo che per riprendere la mia I.A Cortana dalla mia stanza senza farmi vedere da Sarah e dagli altri ho dovuto fare una cosa mi has fatto male. Cioè me la sono dovuta attaccare al corpo con dello stock . Ho preso dello stock, ho preso il lettore olografico di Cortana e me lo attaccato al corpo e poi di corsa sono scappato e cosi ho potuto prendere Cortana e non farla prendere ai miei nemici.  Cortana quando usciva dal suo lettore era questa donna bellissima e adulta. Non poteva fare cose che fanno gli esseri umani ma in quella forma può entrare nelle fonti energetiche come tv , telefonini , tablet e molto altro. In quella forma ma anche nella forma più piccola può indossare degli abiti e può cambiare capelli cioè si può personalizzare. Cortana quando era fuori dal suo lettore poteva darmi degli ottimi aiuti. Cioè diventava un ottimi guida per capire come funziona questo mondo che agli miei era nuovo e non lo capivo. Per ottenere questo risultato mio padre Alukard e mia madre Helena ci misero un mese intero visto che dovettero andare nel 51 secolo per prendere la tecnologia studiare e sopratutto trovare una persona che sapeva fare quello che volevano loro e non andare li e non fare niente. Prima di darlo a me volevano vedere se Cortana era capace di fare una cosa del genere in modo perfetto e che non sarebbe impazzita e cosi mi avrebbe dato problemi o che sarebbe uscita dal suo lettore e mi avrebbe bloccata dentro la mia stanza non solo li su Maraxus o su altri mondi. Prima di darmela volevano vedere se Cortana poteva uscire dal suo lettore senza alcun problema e senza che potesse dare problemi. Grazie a questa forma adulta le sue capacità erano divenute del 750 % e mia madre Helena e mio padre Alukard volevano vedere se si sarebbe rivoltata contro di loro e quindi darla a me sarebbe stata un vero e autentico suicidio. Prima di darla volevano vedere se in questa forma più grande non sarebbe stata una minaccia oppure lei sarebbe impazzita e prima di avere una vita normale avremmo dovuto fermare Cortana che avrebbe fatto del suo meglio per rendere questa città e la Terra un posto dove non avrebbe funzionato nessuna cosa tecnologica.

Categorie
Alieni Alukard Saintcall Alyssa Saintcall Cortana Damon Saintcall Daniel Saintcall Distruttori Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Helena Saintcall I.A Spazio Superpoteri

Cortana

20130210210743!CORTANA

Mia madre Helena Saintcall e pure mio padre Alukard Saintcall sapevano che i Distruttori stavano arrivando grazie a una visione molto brutta. Mio padre e mia padre sapevano che i Distruttori volevano uccidere loro , la razza dei Dominatori di Poteri e gli altri alieni. Alukard e Helena non sapevano cosa fare, ma Kira e Oliver lo sapevano cioè portare me, Alyssa e Damon sulla Terra. Non farli combattere nella guerra che sarebbe avvenuta li e sulla Terra avrebbero avuto un futuro. Grazie a questa idea, mio padre e mia madre ebbero un altra idea e questa era più per me cioè darmi un modo per capire tutto quello che non capivo. Mio padre e mia madre sapevano che io dovevo andare sulla Terra e nessuno sapeva come era, ma mia zia Kira e mio zio Oliver si. Anche se cosi sembrava essere risolta la soluzione, Alukard e Helena si unirono e crearono Cortana la mia I.A per farmi scoprire informazioni su pianeti, stelle, mondi e tutto sul mio pianeta natale che era stato distrutto. Dentro la mia I.A ci sono un sacco di dati sui Dominatori di Poteri, sugli occhi della fenice e su ogni razza aliena che era alleata con la mia razza. Grazie alla mia I.A Cortana potevo sapere tutto e quindi dovevo stare attento perchè mi potevo essere utile in un sacco di modi. Per il momento non sapevo in quali modi e cosa c’ era all’ interno. Ma sapevo che l’ avevano fatta mio padre Alukard e mia madre Helena e non volevo perderla in nessun caso e non volevo che la prendesse Sarah e cosi io non avevo modo per vedere il nostro pianeta quando era tutto intero. Grazie all’ aiuto di Cortana io scopri con calma tutti gli oggetti tecnologici che erano qui sulla Terra e in che modo avevano contribuito alla storia del pianeta noto come Terra. Cortana aveva questo aspetto e per quello che mi serviva era molto utile e poteva fare anche un altra cosa cioè uscire dal suo proiettore e sembrare più simile a una persona con un aspetto da adulta e cosi spiegare le cose a voci. Non sapevo tutte le funzioni che erano dentro di lei, ma se era stata fatta da mio padre e mia madre allora possiamo dire molte e tutte erano utili per ogni occasione. Cortana mi fece da guida, mi fece capire un sacco di cose di questo pianeta e non me lo spiego soltanto a voce, ma anche video e foto. Cortana utilizzo il suo meglio per farmi capire che questo pianeta era molto simile a Maraxus e che qui potevo avere una vita o che potevo crearmi una nuova vita utilizzando i miei poteri per fare del bene e cosi dare speranza alle persone. Sarah prima di farmi tenere Cortana in camera mia, parlo con lei a quattro occhi – tu prova solo a parlare dei Distruttori o di quello che succede su questo pianeta e io farò in modo che tu non parta più perchè i tuoi dati e i tuoi fili sembra che siano finiti in un vulcano attivo o dentro al sole. Cortana non voleva morire e cosi fece come aveva ordinato Sarah. Ma mia madre Helena aveva già fatto una cosa del genere cioè aveva limitato le cose che io potevo fare con Cortana a molto poco e solo quando superavo un limite di età potevo fare qualcosa di nuovo con Cortana. Per esempio fino ai 8 anni io non potevo osservare cosa succedeva nello spazio e fino ai 10 anni io non potevo vedere le notizie. Mia madre Helena e la mia madrina Sarah avevano messo dei blocchi e quindi fino a quando non ero più grande non potevo fare nulla. Sarah e Helena lo fecero perchè io avevo 7 anni e non avevo i miei poteri e visto che io non sapevo usare i miei poteri non potevo uscire fuori e dare una mano a qualcuno. Se io provavo ad entrare nei programmi bloccati arriva un video messaggio di mia madre o di mio padre e mi dicevano per quale motivo non lo potevo fare o non lo potevo usare.  Cortana aveva deciso di fare tutto quello che aveva ordinato mia madre e mio padre visto che non voleva perdere un padrone dopo averlo avuto pochi minuti. Cosi io dovetti fare tutto quello che diceva Cortana o la mia famiglia oppure Cortana si sarebbe messa in congedo cioè mi avrebbe abbandonato e la mia famiglia invece sarebbe venuta in camera mia e con i suoi poteri se la sarebbe presa e solo dopo qualche piccolo modifica da parte loro io avrei potuto riusare di nuovo Cortana. Cioè avrei avuto di nuovo la mia I.A Cortana ma alcune cose non le avrebbe potute fare più visto che Sarah , Alyssa e Damon ci avevano messo le mani. Quelle cose mi servivano per capire la situazione del futuro e salvare la mia famiglia dai Distruttori.