Categorie
Daniel Saintcall Dio Dominatore di Poteri Harold Finch I.A John Reese Macchina New York Person of Interest Persone Proteggere Root Samarithan Scontro Terra

Person of Interest

Samarithan ha vinto una grande battaglia e adesso governa da sola New York . Grazie alla vittoria di questa grande e imponente battaglia ha visto contro la Macchina e facendo solo alcune cose nel suo piano creato un anno fa nell’ ombra . Adesso grazie a quel piano controlla da sola New York e il mondo intero . Adesso può controllare New York e le altre città senza che nessuno possa fare nulla . Grazie a questo suo piano la Macchina ha cessato di vivere visto che ha capito che Samarithan ha fatto le mosse giuste e non quelle sbagliate . Adesso La Macchina si trova in un contenitore da molti giga e fino a quando non viene ricostruita dall’ inizio come aveva fatto Harold qualche tempo fa , non si può fare nulla . Adesso John , Harold , Root e la Macchina devo viaggiare nell’ anonimato più totale . Se prima avevano delle identità che poteva far capire alle persone che sono persone normali senza un passato da criminali o da vigilanti . Adesso Samarithan sa i loro volti e sa le loro storie e quindi andare nel mondo contro altre identità non è una cosa bella da fare visto che Samarithan in cinque secondi scopre subito tutto e gli alleati della Macchina possono morire di una morte molto violenta e dolorosa . Samarithan adesso è una I.A che controlla il mondo intero grazie ai suoi occhi e alle sue informazioni che ha dentro di se . John , Harold , Root e La Macchina per vincere la guerra devono diventare dei fantasmi. Cioè devono essere degli Spettri che si nascondono in ogni posto e in ogni luogo . Per far tornare in vita la Macchina devono trovare un luogo dove nessuno può notare oggetti per ridare vita a una I.A . Secondi me per fare questa cosa devo andare via da New York, abbandonare i loro amici e i loro conoscenti . Lasciare le loro vite e viaggiare nel mondo in cerca di un posto adatto dove fare tutto questo senza essere visti da questa I.A detta Samarithan . Per fare questo loro progetti devono trovare fondi , risorse e sopratutto persone che li aiutano a creare tutto questo e senza essere visti i presi da Samarithan . John e gli uomini della Macchina devono mollare le loro coperture visto che per fare la missione che serve a salvare il mondo intero da un pazzo che crede di essere un Dio sceso in Terra e che può governare tutti e tutti grazie a una I.A . Per fare la missione che poterà la pace e una nuova Macchina hanno bisogno di un sacco di cose e la parte più brutta e che devono fare tutto da soli . John , Harold e Root sono in grave pericolo visto che non hanno aiuti dalla Macchina . La Macchina si trova dentro a un hard drive molto potente e quindi fino a quando non viene collegata a un computer non può fare nulla . Ma prima di poter aiutare i suoi amici e il mondo ha bisogno di due migliori Hacker del mondo cioè Root e Harold. Solo quando la Macchina sarà di nuovo in funzione possono tornare a salvare le persone , distruggere Samarithan e salvare il mondo da un grande male visto che Samarithan vuole governare il mondo e se qualcuno prova a impedirlo possono morire . Solo la Macchina può salvare il mondo e forse Shaw ma per adesso può solo fare una cosa cioè scappare e cercare di ritornare in vita con una forza maggiore e cosi essere più forte e capace di bloccare Samarithan .

Categorie
Ada Knight Damon Saintcall Faith Connors Futuro Irisa Prince Mirror's Edge Catalyst Osservatori Porte del Mondo Settembre Telecinesi Universing Universo Alternativo Visione

Ho una visione su Mirror’s Edge Catalyst

Prima di ritornare dentro al mondo di Mirror’s Edge dovevo aspettare un bel pò di tempo visto che non c’ erano notizie e non si sapeva nulla da loro cioè dagli Osservatori. Gli Osservatori non avrebbero fatto vedere nulla . Loro erano davanti alle porte del mondo e non lasciavano entrare nessuno , neppure me . Visto che io e Ada non potevamo fare ce ne eravamo andati altra volta ed eravamo andati a vedere nuovi mondi o fermare furti o omicidi. Io verso le undici di sera mi ero messo a dormire molto profondamente e li ebbi una visione del futuro . Quella visione era su Mirror’s Edge Catalyst . In quella visione non sapevo se stavo vedendo come era il mondo di Mirror’s Edge Catalyst oppure la visione era di un mondo alternativo e grazie a questa visione potevo vedere cose che prima mi ero sfuggite.  Quello che vidi per primo furono i palazzi che sembravano essere usciti da una città del futuro. Li i palazzi erano bellissimi e come non mai  e poi ebbi la conferma che eravamo nel futuro , Usai gli occhi della fenice e li vidi in lontananza delle navicelle che erano li in aria e vicino a un palazzo e poi da una divennero tre. Quello che vedevo nella mia visione poteva essere tutto vero oppure no . Non lo sapevo fino a quando non uscivo e andavo a vedere se quello che avevo visto era reale oppure era un universo alternativo e i Creativi di quel mondo avevano in mente un altra cosa più bella e molto più incredibile . Poi i miei occhi puntarono su Faith Connors che era li su uno specchio rotto. Lei era li in aria e stava per fare una delle sue acrobazie ma non sapevo quale. Sapevo che la stava per fare e volevo vedere quale visto che la volevo apprendere e la volevo fare per migliorarmi ed essere un grande dentro al mondo del parkour . I vestiti di Faith erano molto diversi da quelli che vedevo nel suo vecchio . Potevo dire che provenivano dal futuro visto che erano molto più evoluti ed era una cosa che io non avevo mai visto e nemmeno Ada Knight . Ma poi vidi il suo braccio destro , cioè quello in cui c’ era il tatuaggio che adesso era molto visibile e molto più chiaro e li alla fine c’ era un oggetto che era collegato al suo guanto. Faith era li con una mano senza un guanto e con l’altra mano che non era un semplice guanto ma un pezzo di un armatura oppure un modo per rendere il guanto un arma contro nemici senza usare armi da fuoco o da lancio. Una volta finita la visione del futuro decisi di prendere Ada Knight e andare nel mondo di Mirror’s Edge Catalyst per capire se quello che avevo visto nella mia visione era qualcosa di vero oppure no . Ma prima che potessi farlo suono il mio cellulare ed era Irisa Prince – il mondo di Mirror’s Edge Catalyst è chiuso al pubblico . Sembra che i Creativi stanno facendo un sacco di lavori e non ci vogliono tra i piedi . Quindi se oggi volevi andare a vedere una cosa in quel mondo non ci puoi andare . Nessuno ci può entrare sopratutto le persone che appartengono a The District . Gli Osservatori hanno messo un allarme se qualcuno lo supera si viene presi dal loro potere della telecinesi e buttati molto lontani e quindi non si può entrare . Anche se io avevo avuto questa visione non potevo vedere se era vero . Ma almeno potevo fare una cosa con Ada cioè condividere con lei la mia visione e cosi farle vedere quello che avevo visto. Adesso non lo potevo fare visto che sono le 7 del mattino e lei si sveglia verso le 9 del mattino di mercoledì . Se vado li e la sveglio posso definirmi un alieno molto morto .