Melissa Mcarthur fa capire a tutti che non ci saranno altre storie nel mondo di Firewatch

Nel mondo di Firewatch ci sono un sacco di ambienti visto che noi ci troviamo in una grande foresta e li c’ e anche qualche grotta e cosi noi possiamo trovare oggetti o persone che si accampate li per fare qualcosa di bello. Molte persone pensano che una volta finita la storia e cosi abbiamo capito che c’ era sulla nostra torre di sorveglianza e cosa ci stava facendo li sopra e cosi noi potevamo fare altre storie come tipo salvare una persona da un orso grizzly o salvare un uomo mentre stava affogando. Molte persone pensavano che dopo la storia, loro sarebbero potuti entrare dentro al mondo di Firewatch e fare queste cose. Ma oggi la Gazzetta dell’ Universo ha distrutto queste speranze visto che Melissa era andata a fare un intervista alle persone che avevano creato tale mondo. Loro avevano fatto accomodare su una sedia Melissa quando era nel loro ufficio e con calma fece le domanda giuste. Melissa pensava che dopo la storia principale, lei poteva entrare in quel mondo e fare qualcosa di incredibile come salvare un uomo ma poi uno dei due disse a lei in modo chiaro e preciso- dopo la storia principale, non ci saranno altre storie. Cioè non ci saranno altre storie. La storia che vogliamo parlare è qui dentro e basta. Quindi nessuno potrà tornare in questo mondo per vedere se abbiamo messo una nuova storia, perché non ci sarà nessuna altra storia. Oggi verso le 6 del mattino tutti avevano letto questo articolo e tutti ci erano rimasti male visto che in quel mondo si potevano creare un sacco di nuove storie e pure storie di horror o storie in cui un amico tornava a casa e poteva raccontare ai suoi che aveva fatto messo una grande paura ai loro amici creando la storia di un mostro fantasy. Ma con questo articolo Firewatch sarebbe stato un mondo in cui c’ e solo una storia e non centinai o migliaia di storie. Se le avrebbero messe questo mondo sarebbe stato un mondo molto popolare non solo per la grafica, per le bellissime atmosfere del giorno ma anche perché questo mondo quando faceva notte era una di quelle atmosfere fatte bene e che se usate bene potevano mettere paura a tutti quanti pure alla persona più coraggiosa del gruppo. Ma grazie a quell’ articolo queste storie horror o fantasy potevano avvenire solo in un universo alternativo. Dopo che la storia principale di Firewatch, sarebbe stata raccontata nessuno ci sarebbe più potuto tornare visto che in questo mondo non ci sarebbero state altre storie e secondo me è uno spreco. Ho visto le atmosfere con i miei occhi e questo mondo è adatto per creare storie di paura o fantasy o raccontare storie attorno al fuoco e poi li con calma un animale senza fare nessun rumore li avrebbe spaventati a morte. Ma dopo questa storia il mondo di Firewatch sarebbe stato chiuso visto che li non ci sarebbero più storie e quindi quello per tutti era un mondo che alcuni ricorderanno per molto tempo oppure nessuno avrebbe ricordato questo mondo e cosi questo mondo sarebbe andato in quello che tutti chiamano il Cimitero dei Mondi.

Annunci

Nel mondo e nel tempo potreste vedere un sacco di misteri e cose incredibili non solo nel tempo e anche nello spazio. Io con la mia famiglia e anche senza ho viaggiato nel tempo e nello spazio. Ogni tanto ho visto cose incredibili e ho scoperto che nel mondo le persone con i poteri hanno fatto grandi cose per vivere in pace senza con noi. Noi li abbiamo visti come dei mostri e loro si sono rintanati dentro una dimensione nota come Universing. Io sono Daniel Saintcall e sono uno dei tanti Dominatori di Poteri che è vivo e vegeto e cerca di capire cosa succede nel tempo e nello spazio. Se avete bisogno di aiuto chiedete pure e se invece dovete scrivere qualcosa la potete scrivere qui sotto

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...