Nel mondo di Alita Angelo della Battaglia

Tutti quanti noi amiamo i robot e grazie a esso noi possiamo vedere quanti progressi sta facendo la tecnologia e sopratutto capire quanto è importante sia adesso nel presente e sia nel passato. Non importa se noi diciamo che un oggetto del passato o una macchina del passato non ha avuto importanza per noi per la storia è molto importante. Oggi io e Ada siamo stati dentro al mondo di Alita Angelo della Battaglia e inizialmente dalle nostre ricerche noi avevamo capito che Alita era un robot normale. Ada dentro la mia macchina ferma davanti al luogo dove il creatore di Alita l’ ha ricostruita da capo – secondo le nostre informazioni Alita sembra un robot normale senza importanza ma lei potrebbe essere molto di più. Io non avevo ancora acceso la macchina visto che volevamo vedere se tutto andava bene li Dr . Daisuke avrebbe trovato tutti i pezzi di Alita per fare in modo che il suo futuro sia bello e possa fare quello che deve per sopravvivere in questo mondo in cui robot deboli devono lottare per restare vivi e vegeti visto che tu non sai se attorno a te o vicino a te c’ e un robot oppure una persona che ha impianti metallitici e quindi farti male in modo davvero molto brutto e tu alla fine non hai niente . Noi vedevamo che il Dr . Daisuke stava trovando i pezzi di Alita senza alcun problema in quella discarica piena di robot antichi e di seconda mano e Ada guardo quella discarica e le balzo in mente una idea strana e buona – secondo te Alita proviene dal mondo antico. Noi intendiamo il mondo antico inteso come il mondo che noi non ricordiamo nel senso un posto dove i robot si sono evoluti e sono stati resi davvero incredibili. Io non lo sapevo visto che per capirlo dovevo avere i pezzi di Alita in mano, visto che non li potevo prendere visto che noi siamo li nel momento esatto in cui Il Dr . Daisuke sta dando inizio al risveglio di questo robot dalla storia davvero strana e sconosciuta. Il mondo in cui vive Alita e pieno di robot e lei si trova in una città futuristica dove oramai tutti sono abituati ai robot ma non antichi come Alita. Tu pensi che nella discarica ci sono pezzi di secondo mano o robot che non ti possono dare più una mano, ma invece se tu hai l’ occhio allenato e sai dove cercare e cosa cercare riesci a trovare robot veramente unici e sopratutto pezzi antichi che possono rendere il tuo robot da nulla al numero uno. Ma devi essere bravo a cercare e devi sapere dove cercare,nel mondo vengono distrutti robot solo perchè hanno perso una battaglia e quindi alcuni li vogliono sostituire con robot nuovi. Forse è per questo che Alita era stata distrutta, forse aveva perso una battaglia oppure solo perchè avevano visto che era un robot donna non le avevano dato nemmeno la possibilità di combattere o di far vedere quanto valeva sul campo di battaglia. So che Ada si stava chiedendo quale era la storia di Alita e io senza indugio – forse lei ha deluso il suo padrone oppure hanno visto che era un robot donna e forse non le hanno dato la possibilità di combattere o di far vedere al resto del mondo cosa sapeva fare. Invece di vedere di cosa era capace l’ hanno vista come un robot che non avrebbe fatto nulla di buono e cosi l’ hanno buttata li dentro come se lei non valesse nulla e invece seguendo questa storia potremmo scoprire che la sua storia è molto più antica di quanto pensiamo.

ioinviaggiodue

ci guadagno il colore del grano...

Mile Sweet Diary

diario semiserio di una aspirante pasticcera

Illustra.

magazine

ORME SVELATE

la condivisione del dolore è un dono di amore da parte di chi lo fa e di chi lo riceve

Wikinerd

NERD e dintorni ;)

ioinviaggio

Piego e ripiego la mappa del tuo Infinito in un origami d’amore

Evaporata

Non voglio sognare, voglio dormire.

Racconti ondivaghi che alla fine parlano sempre di amore

“Ships are safe in a harbour, but that’s not what ships are made for”

VOLO SOLO PER TE

Io e la mia vita...sul mio blog troverai parole che in questi angoli di paradiso potranno rasserenarti e regalarti se vorrai un momento di dolcezza..E se vorrai lasciarmi un commento sara' gradito da parte mia

Piccole Storie d'Amore

Vivo i giorni nella solitudine

NON SOLO MODA

La moda, uno strumento per essere positiva, negativa , simpatica, antipatica...semplicente TU

la musica è un luogo

Ogni pensiero risuona come una canzone.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: