Aspetto di Destronema

Pandora da quella volta che era stata minacciata da Destronema ha iniziato ad avere molto paura di lei visto che in quel momento lei non aveva nessun potere e non era ancora una Dominatrice di Poteri. Pandora decise di raccontare quello che sapeva della Dea del Caos e dell’ Oscurità visto che da quel suo piccolo alterco con lei aveva imparato alcune cose su di lei. Pandora dopo aver ripreso fiato e dopo essersi calmata un pò visto che era molto duro ripensare ai quei fatti visto che è stato uno dei momenti peggiori della sua vita, ma allo stesso tempo sono stati gli attimi migliori visto che grazie a tale alterco lei ha potuto conoscere la Dea Venere e sopratutto la Gloriosa Atena la Potente Dea della Giustizia. Pandora non voleva ripensare a quei fatti ma noi dovevamo sapere come lei ha conosciuto i nostri genitori Alukard e Helena Saintcall. Dentro di me c’ era una grande rabbia visto che volevo fare del male a Destronema e cosi senza dire niente a nessuno feci una cosa di nascosto cioè lessi la mente di Pandora e vidi il vero di Destronema. Pandora se ne accorse subito e mi fece uno sguardo che faceva capire a tutti cosa avevo in mente – per favore non fare niente contro Destronema, so che mi ha fatto del male ma adesso lei mi crede morta e se tu agisci e mi cercherà e m farà del male. E anche se adesso io sono più forte e posso resistere ai suoi colpi non la voglio affrontare mai più. Cosi non feci nulla, ma decisi di mostrare a tutti attraverso il pensiero il vero aspetto di Destronema per farci capire che lei non era in grado solo di farti andare storta la tua vita ma anche chiamare animali provenienti dalle parti più oscure del Regno dell’ Oscurità e fare in modo che loro possano distruggere ogni briciolo di luce e speranza che tu abbia dentro di te.

ioinviaggiodue

ci guadagno il colore del grano...

Mile Sweet Diary

diario semiserio di una aspirante pasticcera

Illustra.

magazine

ORME SVELATE

la condivisione del dolore è un dono di amore da parte di chi lo fa e di chi lo riceve

Wikinerd

NERD e dintorni ;)

ioinviaggio

Ti disegno un cuore per riempirlo di emozioni, ti disegno un sorriso perché tu sia felice, e due ali libere per volare via, ti coloro di blu trapuntato di stelle per amarti ogni notte guardando il cielo.

Evaporata

Non voglio sognare, voglio dormire.

Racconti ondivaghi che alla fine parlano sempre di amore

“Ships are safe in a harbour, but that’s not what ships are made for”

VOLO SOLO PER TE

Io e la mia vita...sul mio blog troverai parole che in questi angoli di paradiso potranno rasserenarti e regalarti se vorrai un momento di dolcezza..E se vorrai lasciarmi un commento sara' gradito da parte mia

Piccole Storie d'Amore

Vivo i giorni nella solitudine

NON SOLO MODA

La moda, uno strumento per essere positiva, negativa , simpatica, antipatica...semplicente TU

la musica è un luogo

Ogni pensiero risuona come una canzone.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: