Osservo la Sword of Justice

Io e molte persone vedendo questa spada tutta quanta nera uno pensa che sia una spada del tutto inutile e che non potrà mai fare nulla nemmeno sconfiggere un piccolo briciolo di oscurità. Quando davo le spalle alla Dea della Speranza Alicia la potevo vedere dietdi di lei, con i miei occhi della Fenice potevo vedere dei strani simboli li sopra e alcune volte la vedevo avvolta tra luce e oscurità. Alicia aveva capito che io volevo fare delle domanda sulle spada e prima che io potessi chiedere, lei mi rispose – se la vedi così nera perché e un trucco per far credere alle persone che sia una spada così fatta male da non poter torciere i capelli a qualcuno e nemmeno distruggere un briciolo di oscurità ma invece sa fare tante cose e riesce a far divenire un mondo del ttutto oscuro in un mondo pieno di luce. Io decisi di toccarla e Alicia non fece nulla pe fermarmi visto che avevo capito cosa ero e prima di toccarla – Ti do il permesso di toccare la spada della Giustizia Dominatore di Poteri. Io restai sbigottito per un po visto che le avevo detto chi ero e lei mi rispose senza pensarci due volte – sul tuo collo ci sono dei simboli maraxiani, hai cercato di nasconderli molto bene ma essendo al cospetto di una Dea noi possiamo vedere ogni cosa anche cosa è nascosto nel profondo. Quando toccai la spada con la mia mano destra inizia ad avere una visione del futuro e in essa vedevo una piccola Pandora che la teneva in mano e stava iniziando il Rituale per diventare la nuova Dea della Speranza. E Kratos mentre combatteva vedeva la scena con orgoglio visto che era che Pandora era riuscita nel suo intento di arrivare al Monte Olimpo e fare questo passo che le avrebbe permesso di difendersi da sola contro attacchi che come semplice umana non avrebbe mai potuta scansare.

ioinviaggiodue

ci guadagno il colore del grano...

Mile Sweet Diary

diario semiserio di una aspirante pasticcera

Illustra.

magazine

ORME SVELATE

la condivisione del dolore è un dono di amore da parte di chi lo fa e di chi lo riceve

Wikinerd

NERD e dintorni ;)

ioinviaggio

Piego e ripiego la mappa del tuo Infinito in un origami d’amore

Evaporata

Non voglio sognare, voglio dormire.

Racconti ondivaghi che alla fine parlano sempre di amore

“Ships are safe in a harbour, but that’s not what ships are made for”

VOLO SOLO PER TE

Io e la mia vita...sul mio blog troverai parole che in questi angoli di paradiso potranno rasserenarti e regalarti se vorrai un momento di dolcezza..E se vorrai lasciarmi un commento sara' gradito da parte mia

Piccole Storie d'Amore

Vivo i giorni nella solitudine

NON SOLO MODA

La moda, uno strumento per essere positiva, negativa , simpatica, antipatica...semplicente TU

la musica è un luogo

Ogni pensiero risuona come una canzone.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: