Categorie
Presentazione

Irisa Prince riesce ad entrare nella casa

Irisa Prince una volta riuscita ad arrivare dall’ altra parte delle porte con un salto all’ indietro, libero l’ingresso e tutti videro i corpi dei ragni che erano li e verso uno di quelle creature – se non torno entro due ore chiamate Daniel Saintcall. Una volta entrata dentro al portale che l’avrebbe portata al mondo di Coraline e la Porta Magica. Ma una volta arrivata li capi che per sopravvivere doveva usare i metodi che aveva imparato nel Deserto dell’ Infinito anche se tutti lo conoscono con un altro nome ciò il Deserto delle Allucinazioni. Se li dentro non impari a convivere con la sabbia e non impari a usarla per combattere e per andare in alcune zone non ce la farai mai e poi mai. Irisa si dovette muovere come uno spettro visto che l’Altra Madre questa persona metà donna e metà ragno si è portata con se un vero e proprio Esercito. Irisa Prince vide che tutte le versioni alternative dei vicini dei Coraline ci sono e sono tutti li per fare in modo che la piccola non sfugga. Irisa ha dovuto nascondersi nei cespugli e andare sopra i tetti e così si è potuta fare un rapido sguardo generale della situazione, cioè un modo per capire se la piccola Coraline era riuscita a scappare da li oppure e ancora li dentro. Non sapeva se le versioni alternative dei vicini volevano fare del male alla piccola Coraline oppure erano li per colpa dell’Altra Madre ed erano li a forza oppure sarebbero morti per colpa di un potente attacco di veleno. Così Coraline decise di aspettare che uno di loro si fosse distratto e lei entro dentro la casa. Trovo la porta bloccata con la chiave ma grazie al suo fido coltello entro e li dentro vide che c’era stato una vera e propria lotta e Irisa non sapeva se a vincerla era stata la piccola Coraline oppure L’Altra Madre. Poteva solo vedere che tutto era ridotto in macerie e tutto e distrutto e li non c’era nessuna traccia dei genitori.