Categorie
Presentazione

Parlo a Coraline della situazione

La Muerte aveva detto che noi dovevamo andare nel mondo di Until Dawn dove li ci sta il Wendigo cioè il Lupo Mannaro degli Indiani e vedere un mondo dei morti veramente bello. Adesso noi dovevamo dire questa cosa a Coraline visto che lei pensava di poter stare qui, lei voleva stare qui dentro al Mictlan e cosi stare vicino alla Muerte e cosi forse sapeva qualche altra informazione sulla sua nuova amica Barbara Neri. Ma invece il destino ha deciso che noi dobbiamo andare via e cosi mi avvicinai con calma a Coraline che si era messa a parlare con Morgan – sai dirmi dove posso trovare persone che conoscevano Barbara Neri. Lei voleva sapere tutto su di lei e sul suo passato, ma le misi una mano sulla spalla destra e lei si giro verso di me e io feci quella faccia come tipo per dire “ mi dispiace “ – ce ne dobbiamo andare da qui. Dobbiamo andare via dal Mictlan e dobbiamo andare in un mondo dei morti che è del tutto diverso da questo. La Muerte ci ha detto che solo la Morte Indiana può risolvere il tuo problema e cosi tu puoi riavere la tua anima, ma se vuoi dopo aver fatto questo noi possiamo tornare qui e fare in modo che Morgan ti indichi dove vuoi andare. Coraline dopo aver sentito la mia proposta decise di accettarla visto che noi avevamo usato il mio T.A.R.D.I.S per entrare in questo mondo, noi potevamo farlo un altra volta visto che le porte del Mondo dei Morti si chiudono verso le 3 di notte ed essendo una macchina noi possiamo tornare prima di quell’ ora e cosi lei può parlare con chi di dovere per sapere di Barbara Neri e del suo passato. Io andai verso Irisa Prince visto che noi avevamo parlato insieme con la Muerte e stava affilando il suo coltello – spero che tu sia pronta perché nel mondo di Until Dawn ci sta una creatura veramente molto potente e che potrebbe uccidere Coraline senza problemi. Noi li dobbiamo affrontare un Wendigo e spero che il tuo pugnale sia pronto, Irisa uso tutta la forza e la piccola lama del suo pugnale si infiammo e divenne di fuoco – questo e altri trucchi li ho imparati dentro al Deserto dell’ Infinito, sono stata li dentro 7 anni e ho conosciuto persone che mi hanno fatto capire cosa posso e con non posso fare e quindi sono pronta. Adesso noi dovevamo andare nel mondo di Until Dawn dove si erano riunite delle persone per ricordare due loro amiche e Josh ha fatto loro un brutto scherzo per fare in modo che loro si sentissero in colpa per la loro morte. Ma quel viaggio non fu solo un viaggio normale per loro, ma sopratutto un viaggio che ricordano ancora oggi perché hanno scoperto che Beth una delle sorelle di Josh è diventata un Wendigo e ha cercato di uccidere loro senza nessuno scrupolo. Adesso io, Irisa Prince e Coraline Jones dovevamo andare li e vedere il mondo degli spiriti, ma qui sta il fatto noi siamo già quasi nel mondo degli spiriti. Il mondo degli spiriti vive in simbiosi con il nostro basta solo avere la capacità di vederlo e cosi puoi vedere i vari fantasmi che sono in ogni singola parte del mondo.

Categorie
Presentazione

La Muerte osserva il Totem

Io avevo dato il Totem a Cortana per fare in modo che tornasse integro e cosi la Muerte o chi lo voleva osservare per capire se poteva esserci utile per quello che dovevamo fare nel caso di Coraline si potesse ancora fare. Dentro a questo Totem c’ e una parte dell’ anima di Coraline Jones ed era stata li dentro grazie a un potere noto come manipolazione spirituale e Beldam ha ottenuto tale potere dai Distruttori che loro lo hanno ottenuto grazie a un libro che si trovava dentro la Biblioteca Stellare dei Dominatori di Poteri. Dentro al T.A.R.D.I.S ci sono tecnologie veramente incredibili e possono ricostruire ogni cosa ma può anche creare ogni cosa, se la tratti con cura e non le fai del male il T.A.R.D.I.S può darti una mano sia nel viaggio nel tempo ma anche in altre situazioni particolari. Ora uno si chiede ma se il totem è stato distrutto allora la parte di anima di Coraline è andata persa per sempre, no visto che quella parte di anima adesso si trova dentro al mondo degli spiriti. La Muerte ha potuto osservare l’ anima di Coraline da lontano, grazie ai suoi occhi ha potuto studiare la sua aura e il suo cuore, essendo la Muerte ha poteri che io non avrò mai. Il mio T.A.R.D.I.S ci mise qualche ora a riparare il Totem e spero vivamente che noi non dobbiamo andare nel mondo di Until Dawn perché io e Irisa siamo pronti a tutti ma li dentro c’ e il Wendigo. Il T.A.R.D.I.S per segnalarmi del riparo inizio a far lampeggiare la luce in alto e presi il Totem e lo diedi in mano alla Muerte. Lei inizio a vedere il tipo di Totem, i suoi colori e sopratutto il suo aspetto, chiuse gli occhi verso di me e li riapri ed era un gesto per farmi capire che dovevo venire vicino a le e se ha fatto una cosa del genere significa che siamo in alto mare e quindi dobbiamo andare li dove ci sta una creature veramente orribile e che potrebbe farci a pezzi. La Muerte vicino a me e Coraline decise di non essere tagliata fuori dal discorso e si mise in un punto in cui ci poteva ascoltare – mi dispiace ma se vuoi aiutare questa persona devi andare nel mondo di Until Dawn. Io amo il mondo di Until Dawn perché li ci sta il mistero e ci sono segreti che devo ancora scoprire ma in questo momento lo voglio evitare perché ci sta una ragazzina che potrebbe essere uccisa dal Wendigo e non mi va e cosi guardai la Muerte negli occhi – non c’ e un altro modo per fare una cosa del genere. Il luogo in cui dobbiamo andare è veramente pericoloso e ho paura che possa morire o peggio. La Muerte lo sapeva cosa c’ e nel mondo di Unti Dawn ma decise di essere più chiara e precisa per far capire a me e alla piccola Coraline che stava ascoltando – mi dispiace Daniel e mi dispiace pure per te Coraline, io ho tutti questi poteri ma se vuoi fare qualcosa allora devi andare a parlare con La Morte Indiana visto che lei ha creato questo totem e solo lei lo può utilizzare. Ogni Dio della Morte ha i suoi poteri e può utilizzare solo i mezzi del suo regno e quindi solo la Morte Indiana può salvare Coraline Jones e ridarle l’ anima. Prima di farmi andare via con il mio T.A.R.D.I.S ci disse queste parole – vedete in Messico ci sono molti mondi dei morti e ognuno di noi ha numerosi modi per operare con i vivi e con i morti e poi ci c’ e la Morte Indiana che aiuta gli spiriti e i guerrieri indiana grazie ai Totem, ma questo Totem è stato corrotto da qualcuno di potente quindi sta attento.

Categorie
Presentazione

Parlo con Irisa dell’ anima di Coraline

Coraline Jones adesso aveva saputo cosa era la Sparizione Definitiva e aveva appena saputo da Morgan cosa avevo fatto io per fare in modo che la sua amica Barbara Neri tornasse in vita. Anche se io avevo fatto questa mossa la Muerte ci passo sopra visto che la piccola Coraline stava vivendo questo attimo terribile in cui molto forza le hanno strappato l’ anima dal corpo. Quando ti levano una parte della tua anima dal corpo o una piccola parte li arriva il vero dolore e perché come se venissi pugnalato migliaia di volte. Quando ti levano una parte della tua anima, nell’ alto di farlo urli come ti stessero strappando il cuore in due e puoi digrignare i denti quanti vuoi o fare la faccia, quando succede a te è la cosa peggiore visto che ti fa male un cane. Ora Coraline era venuta vicino a me per ringraziarmi di quello che avevo fatto, io vicino a Irisa che era li e osservava quel mondo con tanta meraviglia e stava pensando se i suoi genitori erano qui visto che sono morti durante una forte tempesta di sabbia. Io mi avvicinai a Coraline e con uno sguardo molto calmo per non farle capire che tra poco dovevo parlare con Irisa Prince di una faccenda molto serie e che mi dava molto preoccupazione – senti perché non vai a parlare con Morgan e cosi lui può mostrarti delle cose ti questo mondo, io devo un attimo parlare con Irisa. Irisa era di lato al centro del ponte di calendula e con passo lento – so che stai pensando se i tuoi genitori sono qui. Forse non lo so, ma per adesso prima di andare a controllare questo fatto tu mi devi dare una mano con la piccola Coraline. Irisa non capiva di cosa stavo parlando e in che modo la dobbiamo preparare e senza girarsi e guardando quegli spiriti andare sulla Terra – che vuoi dire preparare Coraline. In che senso la dobbiamo preparare. Io mi misi vicino a lei e decisi di parlare più chiaro per farle capire meglio la situazione che stava affrontare la piccola Coraline – vedi Beldam ha usato tutta la sua forza e i suoi nuovi poteri per prendere con la forza l’ anima di Coraline. Coraline in quella casa ha subito un grande dolore e lei ha urlato con tutta la sua forza. Adesso La Muerte deve mettere Coraline stesa su una parte e deve rimettere l’ anima dentro al corpo di Coraline e lei li proverà un dolore mai provato prima. Per questo mi serve il tuo aiuto, cosi durante la procedura lei non si agita e non va sulla Terra con quell’ aspetto, se no pensano che lei sia un mostro e la potrebbero uccidere. Dopo che abbiamo fatto questo io chiedo a Morgan o alla Muerte di cercare i tuoi genitori. Irisa dopo sentito tale proposta ci penso su e decise di aiutare la piccola Coraline perché le ricorda lei quando era tutta sola nel Deserto dell’ Infinito e nessuno che potesse fare qualcosa per aiutarla. Ma la situazione di Coraline era diversa e ci siamo noi due ad aiutarla.

Categorie
Presentazione

Coraline Jones chiede a Morgan della Sparizione Definitiva

Coraline non sapeva molto della Sparizione Definitiva anzi per essere più chiari non sa nemmeno cosa è, e nemmeno cosa succede alla persona che gli capita una cosa del genere. Anche se lo aveva visto con i suoi occhi non aveva capito cosa fosse successo a Barbara Neri, noi glielo avevamo spiegato in maniera chiara e precisa. Ma quando perdi qualcuno ti trovi in quel sentimento di rabbia in cui per nessun motivo vuoi accettare che quella persona è persa per sempre. Coraline adesso si trova in quel sentimento e non vuole per niente accettare che Barbara Neri sia persa per sempre o che possa essere morta ed essere rinata in un universo alternativo. Voleva capire meglio cosa fosse successo a Barbara Neri e cosi si allontano da me e dalla Muerte e andò a chiederlo a Morgan per capire meglio cosa fosse successo alla sua amica. Morgan aveva visto sparire Barbara Neri e prima di far parlare Coraline che era a due passi dal suo tavolo– mi dispiace per quello che è successo alla tua amica. Non sappiamo dove sia andata o cosa le fosse successo. Ma quello che so è che adesso lei si trova sulla Terra e se lo vuoi sapere dove si trova in questo preciso momento lo devi chiedere a Daniel. Da quello che ho visto lui ha sfidato le leggi del tempo e gli Osservatori del Tempo Stesso per fare in modo che la tua amica possa vivere di nuovo. Coraline lascio Morgan e venne a parlare con me e mi riferì che Morgan aveva sentito ogni cosa della mia telefonata e alla decisi di dire la verità a Coraline – ho fatto in modo che lei sia ancora viva, ma con un aspetto diverso. Tu dovrai solo trovarla e farle ricordare di te e alla fine si ricorderà di ogni cosa anche di questo incontrato fatto nel Mondo dei Morti. La Muerte aveva saputo cosa avevo fatto visto che Morgan gli aveva riferito tutto in un modo un po particolare, nel senso lui fece finta di fare una pausa per fare in modo di incontrare la sua famiglia e andò a salutare la Muerte e una volta avvicinato a lei le riferì quello che avevo fatto. Ma la Muerte decise di non fare nulla contro di me visto che la piccola Coraline avevo sofferto come non mai visto che togliere una parte dell’ anima a una persona è la cosa più dolorosa del pianeta ed è la cosa più terrificante da fare una persona. Le urla che fa quella persona sono disumane e provocano un dolore atroce, ma Beldam ha impedito a Coraline di urlare di provare dolore visto che le ha tappato la bocca per sentire più quella frase “ Tu non sarai mai e poi mai mia madre “.