Categorie
Presentazione

Curiosità su Nora Rafferty

Se uno vede Nora Rafferty con questi vestiti da strega e con questo potente magico uno crede che lei sia stata in una grande e imponente scuola di magia o che ha imparato tutto ciò sui libri. Ma non è cosi lei ha imparato tutto ciò andando in giro per il mondo. Lei ha salvato Irisa Prince da quella trappola illusoria perché lei nel passato ha subito la stessa sorte e stava per essere uccisa nella stessa situazione, ma lei si è fatta più furba e si è salvata da sola. Non sono la stessa persona, ma tutti e due hanno cercato di arrivare nell’ Universing attraverso il Deserto dell’ Infinito, tutte e due hanno avuto delle esperienze veramente orribili in questo luogo dove sono morte numerose persone. Nora Rafferty ha utilizzato il Deserto dell’ Infinito come modo per imparare a capire come sopravvivere nel mondo. In questo luogo ha capito che le persone hanno fatto di tutto per avere i viveri per arrivare a Silver City, ma sopratutto hanno deciso di non mostrare nessuna pietà per nessuno. Cioè tutti avrebbero dovuto unire le forze e i loro averi e invece il Deserto dell’ Infinito ha solo lasciato uscire dentro le persone il loro lato oscuro e hanno deciso di farlo uscire per fare in modo che solo loro e nessun altro potesse arrivare sano e salvo nell’ Universing e cosi dare inizio allo loro nuova vita. Tutti volevano entrare a Silver City, perché se vai li dentro tu hai uno spiraglio per ogni universo e ogni realtà. Se vai li dentro hai la possibilità di trasformare la tua vita in un modo del tutto nuovo e fare in modo che la persona che tu eri nel passato sparisca per sempre. Invece Nora Rafferty voleva arrivare a Silver City e nell’ Universing per viaggiare e per imparare incantesimi nuovi e vedere posti incredibili. Il Deserto dell’ Infinito divenne un po’ come il mondo di Mad Max dove tutti pensano a se stessi e non agli altri. Solo alcune persone pensavano agli altri ma si potevano contare sulle dita di una mano e quindi sopravvivere li dentro era veramente dura e veramente estremo e dovevi usare tutto quello che avevi o quello che potevi trovare in questo luogo di morte e sofferenza. O usavi la forza oppure tu morivi e gli altri si prendevano la tua roba e tu eri solo una delle tante persone che avevano tentato di arrivare a Silver City e non c’ era riuscito.