Categorie
Presentazione

Creiamo una protezione il Rituale

La Morte ha imparato questo rituale dentro al Libro della Vita dove ci sono tutte le storie sia dei vivi ma anche dei morti e tra le quali ci sono incantesimi molto potenti e cose che devono essere conosciute da loro. Essendo una delle tante entità della Morte, lei quando va da un posto a un altro lei deve capire e vedere se tutto va bene e soprattutto se qualcuno sta cercando di fare il furbo per rubare un anima a qualcuno. La Morte lei osserva ogni mondo e ogni dimensione e il suo compito e quello di preservare le anime dei morti e di ogni essere vivente, nel Giorno dei Morti la Morte Spagnola non si è accorta di tutto questo perché in quel giorno migliaia di anime vanno e vengono dal Mondo dei Vivi e quindi non ti puoi accorgere se qualcuno sta prendendo l’ anima di una persona visto che in quel momento particolare sulla Terra ci sono migliaia di anime. Adesso Il Grande Spirito nota anche come La Morte Indiana deve fare un rituale particolare che ha imparato da sua madre quando un giorno lei ha dovuto preservare l’ anima di una bambina che non era ancora il suo tempo. Loro sono andate sulla Terra perché il primo della Morte Indiana di vedere la Terra lontana dal Mondo degli Spiriti e cosi capire cosa fa la Morte e cosa deve fare ogni giorno senza farsi vedere da nessuno tranne dalle entità sopranaturali. Per fare questo rituale lei deve creare un cerchio con delle candele, poi deve avere il totem o l’ oggetto in cui è intrappola l’ anima della persona e poi deve parlare la lingua antica dei morti. Ogni luogo antico o mistico ha un suo linguaggio e pure il Mictlan non fa eccezioni e lo ha fatto per fare in modo che solo poche persone potessero mettere mani a incantesimi o rituali che possono fare gravi danni al mondo. Dentro al Libro della Vita ci sono rituali che possono privare una persona non sono dell’ anima ma anche fare in modo che centinai di persone la perdono per sempre. Questo Libro della Vita è scritto con un linguaggio molto particolare e per me ci è voluto molto tempo per capire cosa ci fosse scritto, comunque La Morte Indiana aveva già preparato tutto quello che serviva per fare il rituale e cosi ridare l’ anima a Coraline e poi ci potevamo occupare dei Wendigo senza alcun problema. Io andai a parlare con Irisa per fare in modo che il rituale potesse andare in avanti senza problemi – se tu metti li un po’ di sabbia, io la posso innalzare fino all’ ingresso e poi la ghiaccio. Una volta messo in moto il piano iniziammo a farlo e cosi anche se sono forti però ci vorrà molto tempo prima che loro possono aprire uno squarcio e fare del male a Coraline. Irisa sul fianco destro attaccato alla cinghia dei pantaloni porta con se una piccola sacca con dentro della Sabbia del Deserto Infinito e lei si mise vicino all’ ingresso e mise la sabbia e io senza perdere tempo la innalzai e poi l’ altro mano la ghiacciai e cosi noi abbiamo dato tempo alla Morte Indiana di fare il rituale per ridare l’ anima a Coraline.

Di Marcello Trombetti

Sono nato sul pianeta Maraxus , dove vivono i Dominatori di Poteri che controllano tutti i poteri e tutti gli elementi . Però i Distruttori hanno distrutto il mio pianeta e il mio popolo e poi sono arrivato sulla Terra insieme a Sarah la Fenice Rossa che insieme a mio padre e mia madre mi ha cresciuto , mi ha portato in vari posti dove mi sono allenato a controllare i miei poteri , ma anche a conoscere varie persone . Adesso nel 2012 sto viaggiando nel tempo , nello spazio e nei mondi Kratos , Pandora e Aqua , persone che ho salvato da situazioni molto pericolose e adesso viaggiano con me , nel tempo , nello spazio e nei mondi a salvare persone .Io faccio parte di varie organizzazioni con le quali salvo le persone nel tempo e nello spazio e faccio molto altro tipo aiutare le persone che hanno i poteri , aiutarli a gestirli e aiuto molte persone tra le quali Pandora e molte altre persone .Io sono il Dominatore di Poteri , viaggio nel tempo , nello spazio e nei mondi , io viaggerò ovunque e aiuterò tutti . Ma chi è mio nemici si guardi le spalle , stia attento a ogni angolo dell' universo , perchè se fa male a qualche mio amico lo trovò in ogni parte del tempo , dello spazio e del mondo in cui lui si è andata a cacciare e lo fermerò .Prossima fermata ovunque . Anche se torno sul mio pianeta natale loro sono come posso dire bloccati nella Guerra dell' Universo e sono cambiati . La loro rabbia li guida , quando è iniziata questa dolorosa guerra io non ne volevo farne parte ma poi dovetti parteciparne visto che io solo potevo portarne fine . Ci ho partecipato e da un bagno di sangue ne sono uscito e ne sono uscito cambiato e vedendo attimo dopo attimo tutto quello che è successo . Quello che ho fatto l' ho fatto per salvare l' intero universo e tutto quello che c' era li nell' Universo conosciuto e sconosciuto . Il giorno del mio compleanno ho sacrificato tantissimo ma ho anche salvato tantissimo e nessuno apparte poche persone sanno quello che ho fatto , gli altri invece devono restare all' oscuro di tutto . Da quel giorno mi porto una grande oscurità ma grazie a Malefica io riesco a controllarla , la controllo e faccio in modo di non sprofondare in essa e non uscirne mai più . Il giorno della distruzione di Maraxus tutti si fanno e mi fanno una domanda , la prima domanda . La domanda che io evito da tutta la vita cioè Cosa è successo a Maraxus ? . Da questo scappo io scapperò nell' universo e nel mondo , nel tempo e nello spazio per non rispondere a questa domanda .In questo mio diario potete leggere non solo le mie avventure ma anche le persone che stanno nel mio grande universo e che incontro o che vi narrò solo ma qui dentro vi dirò tutto di loro visto che dovete sapere di loro e delle mie avventure .

Nel mondo e nel tempo potreste vedere un sacco di misteri e cose incredibili non solo nel tempo e anche nello spazio. Io con la mia famiglia e anche senza ho viaggiato nel tempo e nello spazio. Ogni tanto ho visto cose incredibili e ho scoperto che nel mondo le persone con i poteri hanno fatto grandi cose per vivere in pace senza con noi. Noi li abbiamo visti come dei mostri e loro si sono rintanati dentro una dimensione nota come Universing. Io sono Daniel Saintcall e sono uno dei tanti Dominatori di Poteri che è vivo e vegeto e cerca di capire cosa succede nel tempo e nello spazio. Se avete bisogno di aiuto chiedete pure e se invece dovete scrivere qualcosa la potete scrivere qui sotto

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...