Categorie
Presentazione

Curiosità sul Rituale

Il Rituale che abbiamo fatto è servito a fare in modo che Coraline potesse essere come un tempo e fare in modo che potesse provare di nuovo delle emozioni. Se sei senza anima inizi a diventare apatica e Coraline voleva le sue emozioni sia per ricontrare la sua nemica visto che era l’unica a sapere dove sono i suoi genitori. Coraline non vedeva l’ora di trovare i suoi genitori, ma non aveva la più pallida idea di dove cercarli visto che solo Beldam lo sapeva e aveva così paura di non rivederli più. Ma adesso aveva paura di vederli in questa maniera così, con la bucca cucita e non poteva dire nulla e con l’occhio così. Anche se adesso era passato tutto ciò Coraline aveva paura che uno dei Wendigo la potesse trasformare in un mostro e così lei avrebbe perso per sempre la possibilità di rivedere i suoi genitori. Solo Beldam poteva dire a Coraline dove fossero o almeno così pensava dentro la sua mente. Aveva paura che dovunque andasse non li avrebbe piu potuti rivedere o parlare con loro. Solo Beldam li poteva togliere dalla loro prigionia, spesso per liberati di un incantesimo o devi sconfiggere e fare in modo che quel demone tolga l’incantesimo che ti ha fatto. Oppure trovi una persona abbastanza forte e potente e ti liberi da tale incantesimo. Per il momento la Morte Indiana nota anche Il Grande Spirito ci ha aiutato a rimettere l’anima dentro al suo corpo, ma non sappiamo se lei ci possa aiutare anche nella liberazione di due persone da uno specchio magico che si trova in un mondo alternativo.