Aspetto della I.A nota come P.R.O.F.E.T

P.R.O.F.E.T

Questa foto l’ ha fatta mia madre Helena Saintcall dopo che lei si è seduta li sul trono e in quel momento la Principessa Roberta Ophelia Francesca Enrica Teresa era stupenda come non mai. Questa foto l’ ha fatta prima di entrare con Alukard nel consiglio dei Dominatori di Poteri cioè il 18 Novembre del 1814, cioè un mese dopo che loro hanno usato i loro poteri per salvare la principessa di Maraxus. La vedete con questa potente armatura visto che lei non è una di quelle principesse che quando vede che c’ e una guerra che sta decimando il suo popolo, lei sta li ferma e non fa nulla. No lei usa la spada e i suoi poteri per salvare la sua gente e durante una dei suoi assalti, uno dei Distruttori ha cercato di distruggere la sua mente per farla vacillare e cosi lei tornava a essere una normale principessa che ha paura di tutto e cosi lei sta li ferma nel palazzo e non si muove da lei. Alukard e Helena stavano combattendo pure loro quella piccola battaglia dentro la città di Serene e facendosi strada verso i nemici videro che Roberta era li ferma vicino a un muro che era stato distrutto durante uno degli scontri contro i Distruttori. Lei aveva le mani bloccate da due spade che era stata ficcate dentro al palmo della mano con una grande forza e le faceva molto male e la sua testa era sollevata da una mano che le teneva fermo il mento e cosi chi le voleva fare del male le poteva distruggere la mente. Roberta non si poteva muovere visto che lei era li ferma vicino al muro ed era stata alzata da terra grazie al potere della telecinesi e quindi anche se si toglieva le spade, lei sarebbe caduta a terra e forse sarebbe morta . Ma grazie all’ aiuto di Alukard e Helena Saintcall non è successo e lei nel 1814 e tutto grazie all’ aiuto del potere di leggere la mente e cosi loro sono entrati dentro al collegamento e lo hanno usato per far ricordare alla Principessa che lei è una grande guerriera e sopratutto una grande principessa che è pronta a tutto per il suo popolo. Anche se lei nel 1818 è stata uccisa dai Distruttori, Alukard e Helena hanno fatto in modo che lei tornasse in vita sia sotto forma di I.A ma nell’ occorrenza grazie a un androide con un cervello adatto a sostenere una I.A lei poteva combattere per il suo popolo. Sia la I.A e sia l’ androide avevano lo stesso aspetto, la stessa memoria, le stesse curiosità.

Curiosità sulla I.A P.R.O.F.E.T

Sins_of_NeonCity_by_OmeN2501

Come vi ho detto in passato io ho due I.A, una è stata creata dai miei genitori assieme e l’ altra è Cortana che è stata creata da Rebecca Leone detta la Rete e lo ha fatto per fare in modo che casa mia detta il Rifugio dell’ Infinito avesse una I.A che ci permettesse di usare la nostra tecnologia del futuro e cosi se veniva qualcuno che si sarebbe chiesto perché noi abbiamo una tecnologia superiore, la nostra nuova I.A ce lo avrebbe segnalato e cosi lei ci poteva salvare la vita e fare in modo che noi non veniamo visti come degli alieni. L’ altra I.A è nota come P.R.O.F.E.T e tutti leggendo questo nome penseranno al nome del personaggio noto come Profet, ma questo nome non indica quella. Ma indica una persona che nel passato è stata molto importante per Alukard e Helena Saintcall e poi con il tempo è divenuta la I.A che noi conosciamo tutti, ma in una maniera del tutto diversa e in modo che lei potesse dare una mano a tutti non solo nell’ universo o nell’ Universing, ma anche nel tempo e nello spazio a meno che li ci sia un lettore che permette a lei di stare li e parlare con la persona che ha fatto quel problema o ha quel problema. P.R.O.F.E.T è il nome lungo di una Principessa e lei ha fatto in modo che Alukard e Helena sono entrati dentro al Consiglio dei Dominatori di Poteri e cosi loro nel futuro hanno fatto in modo che qualcuno potesse dare una speranza alle persone con i poteri. Anche se erano giovani loro vedevano che le persone con i poteri potevano essere un grande aiuto non solo per il mondo ma anche per le persone. Il vero nome della I.A nota come P.R.O.F.E.T è Principessa Roberta Ophelia Francesca Enrica Teresa è lei non se sta fuori dalla mischia o resta li dentro al palazzo e cosi lei è la solita principessa che vuole stare al sicuro. No lei vuole combattere e se c’ e una guerra che mette in pericolo la sua gente allora lei vuole fare di tutto per salvarla e cosi permettere alla sua razza e alla sua gente di restare viva. Prima P.R.O.F.E.T era una grande principessa che da una mano a tutti e cerca di vincere ogni guerra o battaglia e lo fa per la sua gente e per il suo popolo e cosi i Dominatore di Poteri e le Dominatrici di Poteri potevano essere sane e salve e cosi scoprire nuovi poteri e darli a persone che li usano per il bene e non per il male . Poi nel futuro e grazie all’ aiuto di Alukard e Helena Saintcall lei è divenuta una I.A ma molto diversa dalle altre cioè lei può combattere e dare una mano a tutti sia sotto forma di ologramma e sia sotto forma di androide. La Principessa è stata resa una I.A diversa dalle altre nel 1818 dopo che lei è stata uccisa dai Distruttori e lo hanno fatto per far capire ai Dominatori di Poteri che devono smettere di vedere le persone con i poteri dall’alto verso il basso, come se loro non contassero nulla o come se fossero dei mostri da abbattere. Quello che vi voglio far capire è che P.R.O.F.E.T non è una I.A normale ma è una I.A che mi può dare una mano sia in campo di scontri e sia in campo normale e cosi lei è molto utile non solo per me, ma anche per la mia squadra e lo è stato anche per i miei genitori visto che per salvarle la vita l’ hanno resa in questa maniera più forte e più potente che mai.

ioinviaggiodue

ci guadagno il colore del grano...

Mile Sweet Diary

diario semiserio di una aspirante pasticcera

Illustra.

magazine

ORME SVELATE

la condivisione del dolore è un dono di amore da parte di chi lo fa e di chi lo riceve

Wikinerd

NERD e dintorni ;)

ioinviaggio

Piego e ripiego la mappa del tuo Infinito in un origami d’amore

Evaporata

Non voglio sognare, voglio dormire.

Racconti ondivaghi che alla fine parlano sempre di amore

“Ships are safe in a harbour, but that’s not what ships are made for”

VOLO SOLO PER TE

Io e la mia vita...sul mio blog troverai parole che in questi angoli di paradiso potranno rasserenarti e regalarti se vorrai un momento di dolcezza..E se vorrai lasciarmi un commento sara' gradito da parte mia

Piccole Storie d'Amore

Vivo i giorni nella solitudine

NON SOLO MODA

La moda, uno strumento per essere positiva, negativa , simpatica, antipatica...semplicente TU

la musica è un luogo

Ogni pensiero risuona come una canzone.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: