Adalind Bombit dice il mio piano alla mia squadra

Già da quando avevo messo piede nel negozio di Adalind Bombit e avevo visto che li dentro che c’ e veramente di tutto sia pozioni per cambiare aspetto o per cambiare razza. Ma li dentro avevo visto che c’ erano pozioni per ottenere la mia abilità oculare cioè gli occhi della fenice, non so come ha fatto ma ha instillato una pozione per fare in modo che una persona senza poteri o che in vita sua non ha mai visto la magia grazie a tale pozione non solo poteva vedere la magia ma anche tutto il resto. Io ero sorpreso di vedere tale pozione qui dentro ma ero di fretta visto che volevo andare in un certo luogo e non da solo ma con le persone che mi stavo portando appresso. Adalind dietro al suo bancone vedeva che io avevo fretta e lo vedeva dai movimenti e dai miei occhi che spesso puntavano verso la porta d’ ingresso del negozio. Adalind usci dal suo bancone e si avvicino ad Alice Parker senza fare nessun rumore, si mosse come un gatto e si fermo vicino a lei senza che nessuno di noi si accorgesse di qualcosa e punto gli occhi verso di me per far dire agli cosa avevo in mente quella notte – Daniel hai fretta di andare al Cimitero di New York per vedere cosa fa la Muerte. Io restai di sasso visto che non avevo detto a nessuno il mio piano e volevo fare questa mossa senza dire niente e senza che nessuno si accorgesse di niente. Invece adesso per colpa delle abilità di Adalind Bombit io dovevo dire a Pandora e ai suoi amici non solo cosa avevo in mente di fare quella notte, ma dovevo dire a loro anche il resto del mio visto che loro tutti mi vedevano con aria sospetta e volevano capire perchè questo mio interesse per tale fatto. Cosi io mi fermai vicino allo scaffale dove c’ erano le boccette della pozione per ottenere gli occhi della fenice e cosi rivelai tutto il mio piano a tutti pure ad Adalind Bombit – io sono interessato a quello che fa la Muerte perchè il 1 o 2 Novembre io devo entrare nel Mondo dei Morti e cosi capire quanto sia importate quel momento e capire come funziona quel mondo. Adesso che io avevo rivelato il mio piano Pandora e gli altri volevano sapere se ci potevano venire pure loro oppure no e Alice mi fece la domanda che aveva sulla punta della lingua appena ho detto a tutti che dovevo andare nel Mondo dei Morti – possiamo venire pure noi li dentro. Io dovevo andare nel Mondo dei Morti per accettare la morte delle persone a me care cadute durante la Guerra dell’ Universo ma anche per capire se mia sorella Alice Marie Saintcall fosse viva oppure no e quindi senza problemi rivolsi lo sguardo verso di loro per far capire che è una cosa seria – sentite non so se ci potete venire li dentro, non perchè non vi voglio li dentro ma perchè non so se è un luogo sicuro oppure no. Li dentro io seguirò la mia stella linea temporale e quindi ci possono essere grandi pericoli sia provenienti dal futuro e sia dal passato e quindi non posso portare li dentro qualcuno oppure sarebbe morto o si sarebbe ferito per colpa mia. 

Curiosità su di me

All’ inizio quando viaggiavo nel tempo e nello spazio pensavo che tutti non volessero farmi del male o che una volta usato il mio cognome lo usassero per ottenere la fama che volevano ottenere. Grazie a Sarah la Fenice io ho conosciuto persone di ogni singolo mondi, fantasmi che sono morti in casi veramente unici e che non posso ancora dare una mano a loro visto che sono stati uccisi da dei demoni veramente potenti di livello 9. Se affronti uno di questi casi devi essere pronto a tutto e devi capire che in un attimo quei demoni possono usare poteri che tu non hai mai visto in vita tua visto che loro sono stati creati con l’ oscurità più pura e provengono dai lati peggiori dell’ Inferno e quindi affrontare uno di questi demoni da soli e un vero autentico suicidio. Grazie alla mia famiglia ho capito che alcune persone ci stanno cercando per capire se noi siamo veramente collegati a quello che è successo a Maraxus il 25 Ottobre del 1991. Lo volevano sapere non per far capire al mondo che siamo vivi e vegeti e quindi i potenti Dominatore di Poteri sono vivi e vegeti e quindi sarebbe stato un bene per l’ Universing, ma per farsi una grande carriera a colui che dice che noi siamo vivi ottiene un grande successo. Il nostro ritorno avrebbe fatto bene a tutti, ma tale mossa avrebbe cambiato il futuro e cosi i Distruttori sarebbero tornati li e ci avrebbero cercato palmo a palmo e avrebbero fatto di tutto anche distruggere l’ intero Universing. Inoltre la persona che ci avrebbe fatto scoprire al mondo non si sarebbe schierata con noi o con l’ Universing, anzi ci avrebbe venduto ai Distruttori senza pensarci due volte. Cosi un giorno Sarah la Fenice mi ha detto con uno sguardo molto serio e che mi faceva capire che dovevo fare cosi tutte le volte che incontravo una persona, anche se era qualcosa di brutto ma dallo sguardo lo dovevo fare senza pensarci due volte. Sarah la Fenice mi ha ordinato di usare il potere che io chiamo Collegamento Neurale per capire se mi potevo fidare di quella persona oppure. Inizialmente mi mostrava una parte dei suoi ricordi e poi mi faceva vedere la sua aura e poi i suoi pensieri. Io non lo vedevo giusto ma poi con il tempo pensai che se io facevo capire al mondo intero chi ero avrei causato enormi problemi e avrei raso al suolo l’ intero nuovo mondo che io stesso avrei creato nel 1840 con l’ aiuto della intera congrega magica visto che grazie alle visioni avevano capito che se non mi avessero dato una mano a creata questo nuovo universo le creature magiche sarebbero morte e la magia sarebbe morta con essa e quindi il futuro che gli Osservatori mi hanno fatto vedere non si sarebbe avverato. Se non lo avessi cioè portare la magia in un altro universo anche la mia dolce sorella Alice Marie Saintcall sarebbe morta e io nel futuro non avrei scoperto che lei era divisa in due persone molto importanti dell’ Universing.

Pandora e Aqua mi chiedono del Consiglio dei Dominatori

Aqua e Pandora dentro al mio T.A.R.D:i.S in piedi e seguendo con calma tutto quelle che dicevo loro, ma non capivano perchè tutti avessero paura di questo grande Consiglio dei Dominatori. Pandora e Aqua non sapevano quanto è pericoloso e sopratutto cosa ha fatto quando qualcuno ha tentato di mettere in pericolo la magia o cosa ha fatto quando una persona senza poteri ha usato ogni mezzo per diventare una strega o qualcosa di molto potente e lo ha fatto portando la sua migliore amica o un suo familiare verso l’ oblio. Aqua e Pandora si misero vicino a me vicino alla console del T.A.R.D.I.S – Daniel perchè è cosi pericolo questo Consiglio dei Dominatori di cui tanto parli e che non ci vuoi mai parlare. Alla fine decisi di dire a tutti perchè il Consiglio dei Dominatori di Poteri con il tempo è divenuto cosi duro e cosi cattivo e sopratutto da fare qualcosa senza pensarci due volte senza dire ” lei voleva solo dei poteri “. Alla fine mi girai verso tutti e Aqua e Pandora si misero a sentire perchè Consiglio era cosi terribile e sopratutto cosa li avevano diventare cosi. Tutti stavano ascoltando visto che questi eventi di cui io parlo adesso sono quelli che hanno reso il Consiglio dei Dominatori di Poteri dei pazzi pronti a fare qualunque cosa per salvaguardare la magia e l’ incolumità delle creature magiche o alieni che sono qui o in ogni dimensione. Io mi misi seduto visto che in quel giorno e in quel momento c’ ero pure io – tutto questo è avvenuto nel 1840 per la precisione Febbraio del 1840 e a Stonehenge è scoppiata la Prima Guerra contro la Stregoneria e il Consiglio dei Dominatori di Poteri ha combattuto e li ha visto cosa che non voleva vedere. Pandora e Aqua non avevano mai sentito parlare di uccidere persone a rogo solo perchè sapevano qualche incantesimo e quindi non sapevo come l’ avrebbero presa, ma decisi di andare fino in fondo visto che è una cosa importante e loro prima o poi lo potevano scoprire in uno dei nostri viaggi nel tempo e nello spazio. Presi fiato e guardando Pandora e Aqua negli occhi visto che loro non sanno che alcune persone per non far conoscere la magia al mondo, alcune di queste persone hanno ucciso persone in modo orribile e disumano – molte persone sanno cosa è successo, altri invece no. Il Consiglio dei Dominatori di Poteri ha dovuto combattere contro persone che avevano ucciso persone ardendole sul fuoco ancora vive e vegete. Pandora e Aqua mi guardando in faccia con uno sguardo davvero scioccato e poi guardarono Alyssa, Damon, Kyra, Oliver e Galaxandra Evans e tutti avevano la mia stessa espressione cioè che noi sapevamo. Pandora e Aqua si mossero verso di me – perchè non avete fatto nulla ?. Io trattai la questione con calma visto che loro non avevano ancora incontrato il loro momento quel momento chiamato punto fisso e se cambi questo allora cambi tutta la storia. Se io o qualcuno dei presenti avesse cambiato la storia a quest’ ora nel mondo ci sarebbe stata la magia ma a controllarla del tutto e a fare in modo che questo mondo vivessero solo delle streghe e non mostri che uccidono persone sul rogo solo perchè una persona ha mostrato di avere dei poteri. Alla fine io andai da loro – non possiamo cambiare quel momento oppure gli eventi che stiamo vivendo cambiano per sempre e voi due potreste non essere qui in questo momento con me. Se lo faccio perdo mia cugina Pandora e Aqua e quindi non lo voglio fare perchè se lo faccio tutto potrebbe andare di male in peggio. Aqua e Pandora ci guardarono ancora in quel modo strano tipo per dire ” non è giusto il fatto che avete lasciato morire queste persone “. Prima di lasciarle andare decise di parlare chiaro con ognuno dei presenti – questo che vi ho raccontato è solo una piccola parte dei grandi eventi che hanno fatto il Consiglio dei Dominatori di Poteri e sopratutto di quello che hanno fatto alle persone che hanno deciso di avere i poteri in ogni maniera. Il Consiglio dei Dominatori li ha puniti in un modo esemplare per far capire a tutti che se provavano ad arrivare all’ omicidio per avere i poteri loro avrebbero tutto anche i poteri che avevano ottenuto nella loro maniera. Ecco cosa è successo a Dana Harris e a Liberty Jones, loro per avere poteri hanno ucciso delle persone e il Consiglio dei Dominatori di Poteri ha presa e li ha usati come mezzo per far capire a tutti che se qualcuno provava a uccidere loro sarebbero divenuti dei mostri e non intendo in modo di dire, loro li avrebbero trasformati in dei mostri noti come Mutaformi. Aqua e Pandora decisero di stare li e sentire quello che sapevano il Consiglio dei Dominatori di Poteri e capire i motivi per cui erano stati uccisi su Maraxus.

Curiosità sul Consiglio Internazionale della Magia

Dopo i due grandi attacchi contro la magia e sto parlando della Battaglia di Stonehenge e dello sterminio delle streghe attraverso il rogo nella città di Salem, le persone e le creature magiche hanno cercato un modo nuovo per restare in vita. Dal 1840 la magia, le creature magiche erano bandite da ogni parte e se qualcuno le doveva le doveva uccidere senza pensarci due visto che per loro erano degli abomini. Nella città di Salem pensavano di aver ucciso tutte le streghe ma invece non le aveva ucciso tutte e cosi alcune di loro cercarono di dare riparo a più persone o di dar loro un aspetto umano cosi loro potevano tornare in città e restare li fino a quando le acque non si erano calmate. Tali voci della Guerra contro la Magia erano pervenuta in diversi universi e le avevano sentito persone veramente potenti cioè maghi talmente potenti che ora mai per fare un incantesimo non lo dovevano fare nemmeno con le loro potenti mani, ma lo dovevano solo pensare dentro la loro grande e potente mente e quello succedeva di fronte e di fronte agli altri. Il 21 Novembre del 1841 queste persone decisero di riunirsi sotto un gruppo e da li nacque il Consiglio Internazionale della Magia e per fare in modo che loro potessero agire sia nel presente e sia qui, tornarono indietro nel tempo e si crearono una storia tutta loro in questo universo. Ogni tanto si riunivano e cosi loro si passavano voci, informazioni e sopratutto richieste di aiuto per fare in modo che lo potessero tenere al sicuro le creature magiche da questi umani che non erano ancora pronti ad accogliere la magia e le grandi meraviglie. Tra di loro c’ e anche Adalind Bombit e ha creato un suo negozio Vision per vedere cosa succedeva in quel luogo e in quella zona e sopratutto anche nel resto del mondo. Adalind Bombit si è finta sotto gli occhi di tutti una normale commessa che vende dolciumi ma le serve per far conoscere la magia alle future generazioni che grazie ai fumetti creati dai Creativi loro possono accettare che la magia c’ e in questo mondo ma è nascosta e deve restare tale per fare in modo che le persone malvagie non cercano di distruggerla di nuovo. Il Consiglio Internazionale della Magia serve non solo a proteggere le persone con i poteri o le creature magiche ma serve anche a fare in modo che la magia o le persone che sono nascoste qui sulla Terra restino nascoste visto che per arrivare qui sulla Terra e nel nostro universo hanno dovuto sacrificare ogni cosa anche la loro stessa famiglia. Adalind Bombit si è dato questo aspetto cosi da sembrare carina e bella e lo ha fatto per distruggere le parole delle persone che dicevano che le streghe erano dei mostri con rughe e con un aspetto che ti fa raggelare il sangue. Invece noi vediamo Adalind Bombit e noi sappiamo che è una strega e quindi non crediamo più a queste bugie che ci sono state raccontate nel tempo.

 

 

Curiosità su Shadow

Da quando io e Pandora nel 2013 abbiamo incontrato il gatto Shadow abbiamo sempre cercato di capire da dove proviene, chi è, sopratutto lui oltre a questo aspetto ne avesse un altro. Io ci ho provato in ogni maniera a leggere dentro la sua mente e ci ho provato la prima volta che l’ ho incontrato e lui con un un grande potere mi ha respinto l’ accesso alla sua mente e mi ha detto – ottimo tentativo Dominatore di Poteri. Io prima di stare qui dentro ti ho osservato e ho capito chi sei e ho visto anche cosa hai fatto nel 1840. Ho visto molte cose nel tempo e nello spazio e non puoi riuscire a leggere dentro la mia mente. Poi ho cercato di seguirlo dentro l’ Universing ma senza nessun risultato e li ci ho provato sette volte ma visto che lui era un piccolo gatto si confondeva troppo con la gente li dentro e lui appariva sempre dietro di me – vedo che i progressi fatti nel mondo di The Blacklist sono serviti a qualcosa. Non importa se io gli leggevo dentro la mente o lo seguivo lui riusciva sempre a non farsi leggere dentro la sua mente o a farmi capire cosa faceva dentro l’ Universing. Ma prima che io potessi smettere di seguire Shadow visto che aveva deciso di seguirlo in un altra maniera usai gli occhi della fenice sul suo corpo e vidi il simbolo che ci aveva fatto vedere Pandora nel 2013. Shadow il gatto di Pandora nascondeva un grande segreto, ma se glielo avessi chiesto io mi avrebbe risposto – io non ti dirò niente. Ma sono sicuro che se glielo chiede Pandora lui deve farci vedere il suo vero aspetto e deve dirci a che specie appartiene e cosi noi possiamo la sua storia e sopratutto la storia segreta di Pandora quella che lei sta cercando in ogni modo di recuperare in ogni maniera anche affrontando i proprio incubi durante il sonno.

Il Parco Vittoria

Il Parco Vittoria è stato creato dalla madre di Vittoria Rosetti per avee un posto dove sentirsi una persona normale e non essere vista come una persona con dei poteri. Spesso i nostri poteri o vengono risvegliati da una persona perchè sono già dentro di noi, altre volte invece sono genetici cioè se li avevano i nostri genitori allora ce li hai pure tu. Nel caso di Vittoria Rosetti è cosi e lei ha deciso di usare il Parco della Vittoria come modo per imparare a usare il potere della natura cosi lei se lo apriva al pubblico oppure no poteva conquistae i giovani con le sue abilità e cosi far vedere al mondo che esistono persone con poteri buone. Mentre Roberta Rosetti madre della Principessa Vittoria Rosetti ha avuto paura a far vedere al mondo che lei ha questi poteri al mondo. Lei invece ha fatto vedere al mondo che lei era una normale Regina che era in gamba, sapeva andare bene a cavallo e aveva relazioni importanti. Ma nel 1839 era importante anche i poteri visto che tutti li nascondevano visto che a quel tempo non c’ ea ancora un luogo dove tutti potevano usare i loro poteri senza essere guardati dall’ alto verso i basso. Solo nel 1845 ci sarebbe stato un luogo cioè l’ Universing e li tutti potevano vivere in pace. Certo pure li ci sono problemi tra razze, ma mentre sulla Terra si vedeva una persona con i poteri e la disprezzava alla grande e loro potevano solo nascondersi tra la gente invece li nell’ Universing loro potevano alzare la voce e farsi sentire e far vedee a tutti che una razza non aveva paura dell’ altra. La Regina Roberta Rosetti aveva paura di essere vista diversa, lei era già vista diversa visto che era importante non solo come persona importante di Orion City ma per i poteri lei poteva essere vista come uno dei tanti diversi di Orin City. Per le strade di Orion City venivano viste persone con i poteri e invece di essere chiamati persone loro venivano chiamate in modo dispezzativo dalle persone cioè ” I diversi di Orin City ” . Il Parco della Vitoria era veramente enorme pieno di rose e altri fiori, metà del lavoro era stato fatto dalla Regina Roberta Rosetti e l’ altra parte del lavoro è stato fatto dalla Principessa Vittoria Rosetti e anche da Erin Miller. Grazie al Parco della Vittoria lei ha trovato un posto dove stare e una famiglia da chiamare veramente famiglia, fino al momento della tragedia visto che i Distruttori hanno spento la speranza di Erin Miller e prima di andare via le hanno detto mentre le calpestavano la mano con uno stivale militare molto grande – tu sei un mostro e i mostri devono fare solo una cosa. Scappare per vivere. Tu non hai una casa e non meriti una casa. Con quelle parole hanno cercato di toglierle la voglia di vivere e lei ha deciso di tornare a casa sua e ha deciso di stare li fino a quando le acque non si erano calmate. Roberta e sua figlia Vittoria senza dirlo a nessuno volevano usare il Parco della Vittoria come un modo per dare aale persone con i poteri un posto dove stare, un posto dove usare i propri poteri senza essere giuficati dall’ alto verso il basso o senza essere visti come dei mostri da abbattere. Il Parco della Vittoria è affianco alla Reggia della Famiglia Rosettia che governa su Orion City con pace, srenità e giustizia.

Racconto a Rowena Prince del tradimento delle Cinque Grandi Streghe

Sins_of_NeonCity_by_OmeN2501

Rowena Prince ancora li nel mio ufficio e seduta sulla poltrona che aveva creato con i suoi poteri per stare comoda e cosi sentire la verità su quello che era successo la sera del 31 Ottobre del 1840. Lei voleva sapere cosa era andato storto quella sera, ma non sapeva cosa era andato storto visto che lei era andata via e sapendo solo una parte di questa tragica storia. Adesso le dovevo dire una parte del mio passato visto che io tra il 1996 e il 1997 sono stato li a Salem e grazie a Shadow Black e agli Osservatori io ho scoperto cosa è successo li e a Stonehenge. Prima di dire a Rowena Prince di quella situazione io ho chiuso la porta e poi l’ ho guardata on modo molto serio – prima che io ti dica una cosa del genere. Voglio che tu mi prometta una cosa molto importante. Rowena Prince mi guardo in volto e capì che io dicevo sul serio perché quello sguardo che faceva capire a tutti che tutto poteva andare male in pochi minuti – so che vuoi dirmi. Se mi dici questa verità io non devo cercare vendetta contro di loro. Io allora mi calmai un po’ e tornai a sedere sulla mia sedia e decise di dire a lei cosa era successo perché lei me lo aveva chiesto e io allora le dovevo la verità visto che qui mi ha fatto trovare persone importanti e persone che possono trovare un rifugio. E per questo motivo lei merita di sapere la verità sul 31 Ottobre del 1840. Dal primo cassetto presi un fascicolo quello dedicato alla Guerra di Stonehenge e lo diedi a Rowena e lei lesse che Morgana, Morgouse, Regina Medusa e Malefica si erano unite sotto una Congrega Oscura e avevano deciso di fare una cosa che non sarebbe piaciuta a nessuno cioè creare un piano per distruggere la magia buona una volta per tutte. Rowena pe primo lesse che tale dichiarazione proveniva da una persona di cui si può fidare cioè i grande Shadow Black che ha viaggiato nel tempo e nello spazio e che un grande Dominatore di Poteri nonostante lui non fa più parte del Consiglio dei Dominatori. Rowena Prince sapeva perché le streghe lo avevano fatto ed è stato anche per colpa di Shadow Black e decise di dirmi di una piccola discussione successa tra lei e Shadow Black. Visto che lui per tutto il tempo del Consiglio della Magia non si fidava per nulla di quelle streghe e ne aveva parlato con Rowena. Io allora capì tutta la situazione e perché lo avevano fatto quello che avevano – quindi le streghe hanno visto voi due confabulare li in un angolo oscuro e loro hanno pensato che tu e l’ intera Congrega Magica volevano liberarsi della magia oscura. Ma invece per colpa di questo piccolo malinteso tra voi due le streghe hanno pensato che volevate liberarvi della magia oscura una volta per tutte. Ma liberarvi della magia oscura non è possibile visto che fa parte della magia. Prima di andare in avanti mi devi raccontare del tuo incidente nell’ anno 2739.

Rowena Prince mi racconta del suo modo per arrivare qui

rowena-prince

Rowena Prince seduta su una delle due sedie vicino alla mia scrivania decise di iniziarmi a dirmi una cosa molto importante per me e per le streghe del passato che un tempo considerava sue sorelle di sangue. Lei si mise comoda a modo suo cioè trasformo la sedia in una poltrona e poi con calma inizio a raccontare il suo modo in cui era arrivata qui nel 1840 – io ho dovuto fare una dura scelta vivere o morire. Non potevo fare altro, visto che ero bloccata dentro a un cerchio di fiamme magiche create da Mago Merlino in persona e lo fece per proteggermi visto che io sono una delle streghe che ha contribuito alla congiunzione universale tra questi tre universi. Ho dato via una parte del mio potere e cosi tutto questo si potesse creare e poi sono dovuta entrare dentro questo mondo. Con tutte le mie forze volevo andare via da li ma con le mie sorelle ma quelle erano fiamme nere e molto antiche e la magia non poteva nulla contro essa e quindi io potevo solo entrare dentro a questo portale e iniziare una nuova vita. Ma come abbiamo visto le mie nemiche non lo hanno capito visto che loro non potevano vedere tale scena. Stonehenge nel 1840 è stato un grande campo di battaglia e li ovunque e anche sopra questo strumento per richiamare i portali c’ erano fiamme ovunque e persone che erano morte e tutto questo è stato fatto dagli uomini. Noi volevamo andare via e portarci via la magia ma gli umani ce lo stavano impedendo con tutte le loro forze. Nessuno era capace di vedere cosa c’ era li fuori e nessuno poteva vedere che io avevo solo una scelta cioè entrare dentro questo portale e cosi stare qui dentro. Qui dentro è stato ancora più difficile aprire un portale visto che era un nuovo mondo e quindi c’ erano delle nuove regole per aprire un portale. Qui ho dovuto prima riprendere la mia magia e capire come usarla al meglio e poi ho dovuto farmi dare una grossa mano per aprire i portali visto che nessuno voleva avere a che fare con una strega. Ci ho messo a fare le cose qui e mi sono messa in gioco io stessa e nel 1999 io in pochi minuti ho perso tutto pure la mia stessa identità. Riprese fiato e poi mi disse – ti ho voluto dire tutto questo perchè so che tu puoi capire visto che pure tu hai perso tutto e hai fatto un enorme sacrificio per riavere ogni cosa anche la tua famiglia. Molti possono dire di capire ma solo chi ha perso tutto come io e come alcune persone possono capire il tuo sacrificio e di quello che hai deciso di fare per salvare l’ intero universo.

Curiosità sull’ Universing

rowena-prince

La persona che vedete in questa foto vi sembra di conoscerla è Nami di One Piece e quindi per noi è familiare come non mai visto che la conosciamo da sempre. Ma è ora che riveli una cosa molto importante su chi ha creato l’ Universing e la città nota come Silver City. La donna che ha creato tutto ciò e che ha dato inizio alla creazione della grande e futurista città nota come Silver City è lei Rowena Prince. Rowena Prince fu la prima ad entrare dentro il portale per questo nuovo mondo. Fu Rowena Prince a dare ai Creativi una città dove mettere questi numerosi infiniti universi e dove anche i Creativi oscuri potevano usare la loro creatività per dare inizio a universi cosi oscuri dove i demoni e altre creature senza cuore potevano vivere e dove potevano curarsi quando erano in difficoltà. Cioè possiamo dire che Rowena Prince fu una visionaria e lei ha gettato le basi per un futuro davvero unico e incredibile. Io so la sua storia perchè appena io sono stato fatto Detective di The District lei è nel mio ufficio e io pensavo – vuoi vedere che mi sono perso qualche evento importante dentro al grande mondo di One Piece. Poi dopo pochi minuti lei si è trasformata davanti a me e io l’ ho riconosciuta subito visto che nelle carte di mia madre c’ era tale foto e un nome Rowena Prince. Lei sapeva chi ero io e ed era qui per darmi il benvenuto nell’ Universing non lo aveva fatto prima perchè non sapeva chi ero io e non sapevo il mio nome. Rowena Prince mi racconto la sua storia e di quello che stava cercando di fare con il suo giornale personale cioè far capire alle persone dell’ Universing come sarebbe stato il mondo se le persone dentro la città non avessero fatto niente per uccidere le streghe e cosi farle dire a loro – le persone non meritano la magia. Adesso noi la bandiremo da questo mondo visto che loro non vogliono la magia allora nessuno più la potrà rivedere. Ma Rowena parlo con la persona che stava per fare quello – facciamola vedere solo ai bambini, loro non hanno nessuna colpa e ogni volta che noi facciamo vedere loro la nostra magia loro ridono e vedere sempre di più. La donna accetto il consiglio e poi se ne andarono via dalla Terra e nessuno più da quel giorno vide la magia nel mondo tranne i bambini e alcune persone che si erano protette da quell’ incantesimo. Rowena Prince fu importante per tutte le persone che sono arrivate non solo attraverso i portali ma anche grazie ai vari mondi che si sono messi qui. Lei ha preso una piccola città e l’ ha resa una città futurista e l’ ha chiamata Silver City ed è ancora qui nel 51 secolo solo che è divenuta ancora più grande visto che è divenuto il fulcro di ogni mondo e di ogni universo e per questo lei ha ottenuto il nome di Città delle Storie visto che li ci storie vere e storie che piacciano a tutti quanti. Rowena Prince però dovette scomparire nel nulla e diventare una persona del tutto diversa visto che i conflitti tra le razze arrivano pure la e quindi lei come sulla Terra su disprezzata e vista come una strega da abbattere e da strappare il cuore. Non importava se lei con aiuto della sua grande congrega ha creato questo universo e ha creato la città di Silver City, adesso lei deve scappare visto che molti la vogliono morta e sepolta visto che i suoi nemici sono arrivati qui e le vogliono strappare il cuore e far vedere al mondo e all’ Universing che lei vuole solo usare queste persone. Non è vero ma le streghe che vogliono uccidere Rowena Prince è cosi e lei non può farci niente visto che quando ha deciso di parlare e di dare ai bambini il consenso di vedere la magia si è messa da sola un cappio al collo e quindi per questo lei è entrata dentro questo nuovo mondo e si è finta morta e lei ha deciso di usare il suo aspetto per far capire al mondo che lei è una persona del tutto diversa. Prima di andare via mi ha detto una città e tornare al suo mondo  – questa è la città delle storie, se vuoi nasconderti devi essere in piena vista e io ho usato il mio aspetto per diventare una persona del tutto nuova e diversa. Dopo io spiegai tutta la faccenda non solo a Ada Knight visto che aveva visto Nami andare via e poi lo spiegai pure ad Angela Ferrante e a Zane Taylor per capire se lei mi aveva detto la verità oppure voleva ingannarmi.

I Creativi

Sins_of_NeonCity_by_OmeN2501

Dal 1840 le streghe avevano deciso di spezzare il legame che c’ e tra il mondo della magia e il mondo dei babbani e lo hanno fatto perché hanno capito che il loro destino in ogni caso sarebbe stato solo uno cioè la morte. Lo avevano capito grazie al viaggio nel tempo di Shadow Black, ex consigliere dei Dominatori di Poteri e lui aveva deciso di fare un viaggio nel tempo perché come gli altri Dominatori di Poteri aveva capito che Salem era il punto di partenza dell’ odio che con il tempo ha portato alle persone con i poteri e dare inizio al lungo viaggio per far scatenare la famosa Guerra dell’ Universo. Anche se nel 1899 la magia era andata perdute per sempre o molti speravano che non fosse cosi visto che c’ era ancora un modo per farla tornare e cosi riunire i due mondi. I Creativi cioè persone che con le loro mani e il loro cervello riescono a creare idee e mondi unici e particolari e hanno deciso di creare mondi unici e particolari con uno scopo solo cioè far vedere al mondo intero che la magia può essere usata per il bene. Dal 1899 la magia era scomparsa e quindi non c’ erano più le persone che odiavano a morte la magia e non volevano che i loro figli avessero a che fare con tale arte mistica e molto unica nel loro genere. Le persone di Salem era morte e sepolte e quindi i Creativi non solo maschi ma anche femmine avevano il campo libero di creare mondi e loro idearono un modo unico e interessante per far conoscere alle persone questi mondi cioè attraverso i fumetti. I Creativi dal 1899 avevano deciso di tramandare i loro mondi e le loro idee in questo modo perché avevano visto con il tempo che tale azione attirava persone da ogni parte del mondo e che le idee trasmesse grazie a questi fumetti venivano trasmessi da persona a persona e non solo per poco tempo ma anche per anni o per secoli. I Creativi avevano deciso di puntare su questa cosa perché avevano capito che se conquistavano la gente con questa mossa dentro la mente di tutti ci sarebbe stato un solo e unico grande pensiero “ rivoglio la magia, voglio che la magia ritorni e cosi io ottenendo poteri unici e particolari posso vedere questi eventi dal vivo e non solo scritti su un fumetto”. I Creativi avevano deciso di puntare su molte cose per far tornare la magia tipo romanzi unici nel loro genere e non parlo solo di magia o Thriller ma parlo anche di giochi. Cioè i Creativi si sono uniti e hanno fatto di tutto per conquistare la gente e cosi loro potevano di nuovo accettare la magia in ogni modo e in ogni scena. I Creativi per dare vita alle loro opere e fare in modo che questa cosa durasse per anni hanno dovuto usare i loro poteri non solo per realizzare tali invenzioni ma anche viaggiare nel tempo e nello spazio e cosi loro sono divenuti parte del tempo, dello spazio e hanno fatto in modo che tutti sapessero delle loro opere e dei loro mondi. Cioè i Creativi hanno fatto di tutto per riconquistare il pubblico e far entrare un pensiero dentro la nostra mente cioè “ Noi tutti rivogliamo la magia” . I Creativi sono persone che provengono da ogni parte del mondo e del tempo e loro hanno dei poteri unici cioè i grandi poteri della creazione e grazie a quelli riescono a creare mondi, scene e loro possono rendere i loro mondi interessanti come non mai. I Creativi più importanti hanno creato compagnie molto importanti qui nel nostro mondo tipo la Marvel, DC e altre compagnie che con il tempo hanno fatto conoscere a persone eventi che sono successi realmente, in un altra dimensione ma tutti gli eventi che noi abbiamo letto sono successi realmente e solo grazie a un pizzico di magia di una persona che vaga per il tempo e per lo spazio noi abbiamo potuto vedere questa dimensione e conoscere ogni parte dell’ Universing.

ioinviaggiodue

ci guadagno il colore del grano...

Mile Sweet Diary

diario semiserio di una aspirante pasticcera

Illustra.

magazine

ORME SVELATE

la condivisione del dolore è un dono di amore da parte di chi lo fa e di chi lo riceve

Wikinerd

NERD e dintorni ;)

ioinviaggio

Ti disegno un cuore per riempirlo di emozioni, ti disegno un sorriso perché tu sia felice, e due ali libere per volare via, ti coloro di blu trapuntato di stelle per amarti ogni notte guardando il cielo.

Evaporata

Non voglio sognare, voglio dormire.

Racconti ondivaghi che alla fine parlano sempre di amore

“Ships are safe in a harbour, but that’s not what ships are made for”

VOLO SOLO PER TE

Io e la mia vita...sul mio blog troverai parole che in questi angoli di paradiso potranno rasserenarti e regalarti se vorrai un momento di dolcezza..E se vorrai lasciarmi un commento sara' gradito da parte mia

Piccole Storie d'Amore

Vivo i giorni nella solitudine

NON SOLO MODA

La moda, uno strumento per essere positiva, negativa , simpatica, antipatica...semplicente TU

la musica è un luogo

Ogni pensiero risuona come una canzone.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: