Categorie
1987 2017 2018 Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Politica Storia Politica The Occupation Uccidere Uccidere Persone Universi Universing

Dentro al mondo di The Occupation

Quando sei un giornalista devi stare attento al pezzo che decidi di scrivere visto che quello può portati a fare gravi danni a te stesso o alle persone che sono accanto a te. Ma devi stare attento anche al contesto visto che io e Ada siamo andati li da soli perchè era più sicuro cosi e perchè noi eravamo negli anni 80 e in Inghilterra e proprio nel momento esatto dove tutti stanno più sulla difensiva visto che hanno paura di quello che possa succedere a loro e alle loro famiglie. Visto che pochi giorni prima una persona ha ucciso 23 persone e lu ha deciso di fare tale gesto per dare inizio alla creazine The Union Act e cosi tutti possono essere liberi. Ma un giornalista ha capito una cosa molto importante e sarebbe a dire il nostro governo ci stava mentendo su una cosa e io Ada non abbiamo capito visto che i giornalista lo ha solo accenato a quello che ha fatto. La donna che ea con lui lo ha guardato e gli ha chiesto – cosa hai fatto. Ma lui non ha risposte ma ha solo aperto uno dei suoi casetti della scrivania e ha tirato fuori un fascicolo e poi nessuno ha più parlato. Essendo lui un girnalista ha deciso di fare una cosa molto pericolosa e io credo di sapere cosa possa aver fatto cioè ha detto quello che ha scopertyo ai media. C’ e una differenza tra oggi e gli 80′. Dire una cosa ai media negli anni 80 non è vista come una cosa bella, anche oggi non viene vista come una cosa bella ma alcune volte ti da una mano in una grande situazione difficile e insolita. Essendo un giornalista il protagonista di questa storia può andare in ogni posto e se lui viene fermato può dire – io sto lavorando a una storia

Essendo un giornalista lui può analizzare e ricordare ogni singolo dettaglio anche quando una guardia va in pausa o va a prendersi un caffè. Io e Ada ci siamo messi seduti in due angoli diversi di questo posto e abbiamo visto il giornalista che stava dando inizi alla sua ricerca sincronizzando il suo orologio.

Noi possiamo entrare nei vari uffici però dobbiamo stare attenti visto che nel presente puoi dire che hai sbagliato , ma se tu quel girnalista che sta lavorando a una storia che si basa non solo sulla perso0ne ma anche sulla politica allora non saranno molto compressivi e ti guardano con rabbia e ti diranno – io non voglio niente a che fare con questa storia. Vattene prima che chiamo la polizia

Grazie al nostro lavoro di giornalista noi possiamo vedere posti unici e alcuni distrutti e li possiamo trovare prove o tracce che nessuno ha voluto vedere perchè aveva troppa paura di andare li e scoprire la verità su tale storia e su tale storia politica.

Il Giornalista di questa storia ha fatto una cosa brutta a quei tempi e non sappiamo ancora cosa ha fatto ma sembra che sulla sua anima pesa molto tale scelta e lui ha deciso di farlo. Io e Ada ci chiediamo se tale scelta non è proprio brutta, ma soo che può essere vista brutta dagli altri e dal resto del mondo.

 

 

 

 

Categorie
1986 1987 Alukard Saintcall Alyssa Saintcall Damon Saintcall Daniel Saintcall Distruttori Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Helena Saintcall Oberon Pioners Oberon Pioners 5 Universi Xandor

Aspetto di Xandor

Xandor

La Famiglia di Oberon Pioners per creare un grande esercito che serve solo a sconfiggere minacce per il suo popolo, ma anche per la galassia ha bisogno di materie prime ma anche di materiali molto rari per creare armi e navi spaziali e trova questi oggetti li su Xandor. Il pianeta Xandor era conosciuta come un pianeta minerario, ma adesso è conosciuto solo per la grande battaglia dove sono stati uccisi una squadra di Distruttori e adesso per colpa di esso nessuno ci vuole più mettere piede visto che ha paura che possa entrare di mezzo nella Guerra tra Distruttori e i Dominatori di Poteri ma sopratutto non vogliono trovarsi davanti i mutaformi che sono stati catturati dai Distruttori e adesso vengono usati come modo per uccidere i propri nemici. Per colpa di questa battaglia il pianeta ha subito molti danni e adesso non può essere usato come pianeta minerario e quindi nel 1987 Oberon ha capito che non poteva più usare questo pianeta. Xandor era un bellissimo pianeta e molto simile a due pianeti molto importanti del mio sistema solare cioè Giove e Marte. Chi ha creato questo pianeta ha fatto una vera opera d’ arte, ma adesso è solo un pianeta bello all’ esterno, ma all’ interno ha perso tutto quello che lo rendeva interessante per colpa delle varie esplosioni e dei poteri non solo dei miei genitori ma anche da parte dei Distruttori . Su Xandor dopo la battaglia non ci sono più materiali come l’ argento o il quarzo o altri materiali utili per creare un grande e potente esercito. Ma mio padre Alukard e mia madre Helena lo hanno dovuto fare visto che loro volevano usare i loro poteri per rendere quel pianeta un posto molto brutto, inabitabile e sopratutto la loro base operativa. Se avrebbero fatto una cosa del genere, da li potevano creare navi spaziali e nello stesso momento far capire a tutti che nessuno si poteva avvicinare di più a Xandor era la nuova base operativa dei Distruttori e chi ci metteva piedi moriva di una morte molto violente e dolorosa. Questa mossa avrebbe creato caos e sopratutto le sparizioni sarebbero aumentate del 10% o forse di più.

Categorie
1987 1996 2016 Alyssa Saintcall Aqua Saintcall Damon Saintcall Daniel Saintcall Distruttori Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Gazzetta dell' Universo Melissa Mcarthur Pandora Black Presente Universi Universi Alternativi Universing

Curiosità su Melissa Mcarthur

1064679786625674434kF60lZBc

Melissa Mcarthur era molto famosa dentro all’ Universing e non solo grazie al fatto che nel futuro lei ha creato la Gazzetta dell’ Universing o che ha permesso agli altri di far sapere grazie a tale invenzione che io e i Dominatori di Poteri erano ancora vivi. Melissa Mcarthur verso i 9 anni diventò molto famosa visto che lei aveva perso i genitori per colpa dei miei nemici cioè i Distruttori. Melissa Mcarthur non voleva essere vista come una vittima e cosi decise di scappare via e di non farsi trovare più da nessuno. Nel futuro quando ebbe 14 anni lei inizio a usare questo costume da hacker sopratutto per il fatto che lei era entrata in un grande rifugio degli Hacker detto ” Il Rifugio Oscuro “. Nessuno sapeva dove trovare questo posto o lo potevi vedere solo quando c’ era una battaglia tra hacker. Melissa entro dentro quel rifugio grazie a una battaglia hacker e li dentro capì che tutti la conoscevano e cosi decise di nascondere il suo volto. Una volta fatta una cosa del genere, Melissa decise di imparare ad diventare un hacker, a usare i codici e sopratutto imparo come essere una Detective visto che li imparo a usare gli occhi in una maniera nuova e unica. Cioè li dentro aveva imparato a mettere in vista le cose che le potevano salvare la vita e trovare il codice giusto per entrare in un sito o un codice che poteva sbloccare parti segrete di un mondo o di un gioco e cosi far vedere a tutti che era divenuta molto in gamba. Li dentro imparo che se voleva diventare una Giornalista/Avventuriera lei doveva smettere di nascondersi cioè doveva far vedere al mondo intero e alle persone presenti dentro l’ Universing che non utilizzava più una maschera per non farsi riconosce. Per non far vedere a tutti che Melissa la persona che ha perso i genitori per colpa dei Distruttori è tornata. Melissa dentro quel grande rifugio imparo a diventare una nuova persona e cosi è potuta diventare la persona che sapete adesso cioè la famosa Melissa Mcarthur la donna che ha creato la Gazzetta dell’ Universing e che ha fatto a tutti che i Dominatori di Poteri non sono morti ma sono vivi e vegeti. Sono pochi ma sono vivi e adesso sono tornati qui dentro l’ Universing e pure nel tempo, nello spazio e nelle varie infinite galassie e universi alternativi. Tutto questo lo fece quando aveva 14 anni cioè più precisamente il 25 Novembre del 1996. Cioè scomparve nel nulla senza lasciare nessuna traccia e cosi inizio a diventare la famosa Melissa Mcarthur nota solo per aver creato la Gazzetta dell’ Universing, ma anche per far capire alle persone che lei non stava ferma in un posto a scrivere articoli, ma lo faceva in tempo reale li sul posto dove aveva trovato indizi o addirittura la persona che era scomparsa.

Categorie
1987 Bambina Collana Dominatore di Poteri Helena Saintcall Latino Lividi Maura Mercatino Paura Protezione

Helena Saintcall da a Maura la collana

Sins_of_NeonCity_by_OmeN2501

Mia Madre Helena nell’ estate del 1987 per la precisione il 24 Dicembre del 1987 era sulla Terra per la precisione a Milano e stava li a fare un piccolo mercatino , un modo per vendere le sue collane pure sulla Terra . Helena era seduta li su una sedia e ogni tanto sistemava le sue collane per vedere se qualcuno di nascosto le toccava oppure no . Helena lo faceva perché aveva visto dietro a un muro una giovane signorina un po’ sporca e con dei vestiti non molto belli . Ma aveva un bel sorriso e aveva puntato gli occhi su una collana che aveva fatto mia madre . Era quella al centro e Maura che aveva 14 anni , capelli neri e molto carina ma sul viso e sul corpo aveva qualche livido sul corpo la voleva a tutti i costi . Helena si mise li a vedere se mancava qualcosa e poi vide Maura davanti al mercatino e fissava la collana al centro – se la vuoi avere devi darmi 19 lire . Se la vuoi . Maura era li ferma e guardava mia madre che era molto bella con quel vestito nero – la vorrei però non ho soldi . Helena vedeva i tagli che aveva la piccola Maura sul corpo , vedeva che alcuni erano recenti e altri meno recenti . Inizio a leggere la mente della piccola Maura e vide che la sua infanzia era stata distrutta da un padre alcolizzato e molto violento e spesso usava il coltellino contro di lei . Helena cercava una persona che aveva bisogno di protezione e sembrava che aveva trovato la persona perfetta . Helena prese la collana e passo attraverso la sedia e si avvicino alla piccola Maura – tieni e tua . Sei una ragazzina molto brava . Hai solo paura . Volevi rubarla ma non lo hai fatto . Tieni la collana e tua . Se mi lasci fare te la metto al collo . Maura non sapeva cosa dire . Maura resto ferma e si lascio mettere al collo la collana da mia madre . Poi prima di far scattare Maura a casa disse delle parole in latino e la collana si attivo . Helena aveva attivato il potere della collana e sapeva che l’ aveva data a una persona molto in gamba .

00214__47474_zoom__33895_zoom

Categorie
1987 2011 2012 2013 Cosplay Cosplay Domenicale Foto Galleria Galleria Foto Mondi Fantastici Mondo Notizie Notizie dal Mondo

Cosplay domenicale: Wondercon 2013

Anche in questa puntata di cosplay domenicale vi proponiamo una manifestazione che non rientra tra le più celebri in assoluto del panorama cosplay: la Wondercon 2013. Non si tratta di eventi come il World Cosplay Summit o il Comic Con, ormai ben noti anche ai meno appassionati, ma come potrete vedere è altrettanto meritevole.

La WonderCon è una convention annuale che abbraccia fumetti, fantascienza, film e naturalmente videogiochi che si è tenuta dal 1987 al 2011 a San Francisco, per poi spostarsi ad Anaheim, California, negli ultimi due anni. Il suo nome originale era “Wonderful World of Comics Convention”, che è stato poi abbreviato quando si è deciso di allargare le tematiche al di fuori del solo mondo dei fumetti. Nel 2012, i visitatori sono stati oltre 50.000. Potete ammirare una nutrita selezione di foto della Wondercon 2013 nella nostra galleria immagfini Cosplay domenicale: Wondercon 2013.