Curiosità sulla Mappa dei Mondi

Una volta ottenuta la mappa dei mondi non mi ci è voluto molto per capire tutto quello che c’ era li sopra e sopratutto perchè era stata creata. Ottobre grazie al contatto telepatico mi aveva fatto capire come funzionava la mappa dei mondi quando ero dentro al mondo di Gears of War da solo. Lui mi ha spiegato come funziona e che se vedevo delle zone scure sulla mappa le dovevo evitare per fare in modo che io non confondessi il presente con il futuro. A quanto pare se seguivi la Mappa dei Mondi con precisione e andavi nelle zone scure cioè luoghi che ad alcuni erano inaccessibili perchè se andavi li dentro potevi vedere il tuo futuro o quello delle persone che stanno accanto a te o attorno a te. Vedete quando mettete delle persone in una grande dimensione quelle possono avere a che fare sia con nuove persone ma anche persone di altri universi e altre dimensioni. E li per sbaglio si puo incontrare la tua versione futura o quella passata o incontrare una persona che cambia la tua vita in un attimo. Gli Osservatori hanno creato la mappa dei mondi per fare in modo che qui nell’ Universing non si creano tanti problemi temporali o cosi creare paradossi o grandi problemi che possano impedire al tempo di andare in avanti o indietro nel tempo. Il giorno in cui mio fratello Damon ha scoperto che io ho la mappa dei mondi è stato un giorno molto importante per me, per lui e per mia sorella Alyssa. Quel giorno loro hanno scoperto il mio futuro cioè che io sarei tornato a Maraxus da solo e avrei vinto la Guerra dell’ Universo. Lo hanno scoperto andando con gli Osservatori perchè loro sono stati condotti in una zona futura dell’ Universing e li hanno visto la mia statua e non ci potevano credere a tale. Ma pure io ho visto la mia statua e Ottobre mi ha condotto a lei visto che volevo vedere pure io e cosi usando la Mappa dei Mondi sono arrivato a questa imponente statua e alla fine avevo visto che il mio piano cioè quello segreto aveva funzionato e cosi decisi di portarlo in avanti perchè mi avrebbe riportato a Maraxus e avrei vinto la Guerra dell’ Universo. Damon non ci poteva credere al fatto che io sarei tornato indietro nel tempo e avrei salvato Maraxus e invece lui dopo 28 tentativi non era riuscito a tornare li su Maraxus e vincere la Guerra dell’ Universo.  Damon aveva tentato in ogni modo per tornare a Maraxus con la sua nave spaziale e per farlo aveva attraversato 28 portarli che aveva aperto lui pensando a quel giorno ma nonostante il suo grande potere e la sua grande forza non ci era riuscito come se quel giorno era stato bloccato in qualche maniera.

Annunci

Cindy Neri ci racconta la storia di sua figlia Angela

Questo che vedete in questa foto è l’ ultimo aspetto di Angela Neri, prima lei non era cosi e non indossava questi abiti e non aveva questi look, solo grazie all’ Universing e alle conoscenze presenti in questa dimensione lei ha potuto diventare questa persona e adesso lei vaga nell’ Universing. Pandora voleva cercare Angela Neri ma non sapeva cosa cercare visto che lei doveva ascoltare prima la sua storia prima di poter capire cosa gli piaceva e cosa non gli piaceva. Allora Pandora si mise a sedere vicino a Cindy e noi due ascoltammo la storia di Angela Neri e di come ha tenuto segreti i suoi poteri a sua madre fino ai 22 anni anche se lei verso i 19 anni aveva già capito come usarli no solo per lei ma anche per il resto del mondo. Cindy si mise comoda sulla sedia e poi inizio a parlare – Mia figlia Angela è sempre riuscita a tenere grandi segreti e anche quando ha scoperto i suoi poteri non mi ha detto nulla. Anche se io avrei dovuto cercare di attaccare con qualcosa e cosi dirle che poteva avere questi poteri e io ho scoperto lei che ha ottenuto il potere della super-velocità grazie al mio potere di leggere la mente. Quindi io non le ho detto niente per paura che lei mi sbattesse la porta in faccia e se ne andasse via di casa e io non avrei saputo dove è andata. Lei ha scoperto di viaggiare in modo super veloce quando aveva 19 anni più precisamente il 17 Ottobre del 1999 e quando è tornata a casa era veramente felice come non mai e per fare in modo che tale felicità non scomparisse non le ho detto niente. Pandora aveva sentito una parte della storia e lei inizio a condividere un suo momento – io se avevo problema lo avrei detto a mia zia e lei mi avrebbe dato una mano a risolvere tale situazione anche se era brutta. Poi dopo aver ascoltato tale storia di Pandora, Cindy continuo a raccontare la sua storia – avrei potuto dire a mia figlia Angela di questi poteri o che ce li avessi pure io ma vedevo che lei stava usando questi poteri per dare una mano alle persone e viaggiava nelle varie città. Poi scoprire le cose fu più difficile visto che lei verso il 18 Dicembre del 1999 lei ha scoperto il potere di leggere la mente e li si è creato un blocco e io non sono riuscita più a leggere la sua mente e cosi per scoprire qualcosa ho dovuto entrare dentro camera sua, non si fa però lo facevo e poi verso i 26 anni io le ho fatto scoprire questa dimensione e non le ho voluto far vedere niente perchè avevo paura che lei lasciasse il mondo reale per questo. Prima di iniziare a cercare Angela Neri dentro a questa grande dimensione io la guardai – se vuoi che ti aiutiamo devi dirci tutto anche il segreto che nascondi. Cindy sapeva chi ero e sapevo che ero capace di leggere le aure e cosi decise di dirci l’ ultimo segreto di sua figlia Angela che lei aveva capito solo con il tempo, ma aveva detto che non poteva essere e che era solo una sua impressione  – Angela Neri può cambiare la sua età quando vuole lei e questo potere l’ ha preso da suo padre ma non so dire a quanti anni ha preso questo potere. Adesso che noi due sapevamo tutta la storia potevamo cercare Angela Neri con calma e prima di iniziare Pandora guardo Cindy negli occhi – sono sicura che tanti madri hanno guardato nelle camere delle proprie figlie per cercare di capire cosa fanno nel loro tempo libero. Io ad esempio per cercare di capire cosa faceva mia zia guardavo dentro la sua stanza mentre non c’era e cosi potevo scoprire i suoi segreti e misteri. Cindy per curiosità ci chiese cosa eravamo visto che eravamo cosi uniti e noi rispondemmo insieme – siamo cugini.

Curiosità sulla Guerra dell’ Universo

La Guerra dell’ Universo è durata fino al 26 Ottobre del 2002 visto che noi abbiamo dovuto impedire ai Distruttori di fare il loro piano. Loro ci stavano provando in tutte e cinque le regioni di Maraxus e in ognuna di loro, i nostri nemici stavano provando a uccidere tutti quanti per poi fare spazio alla loro mutaforme nota come Liberty Jones. Nella Guerra dell’ Universo non c’ era una sola mutaforme ma ce ne stavano cinque e nella prima città del pianeta Maraxus c’ era Liberty Jones visto che lei voleva fare del male al Consiglio dei Dominatori di Poteri per quello che le avevano fatto. Tra poco vi racconto la storia di questa scienziata che con il tempo non ha voluto solo studiare le creature magiche ma con il tempo ha cercato di diventare come loro ma in un modo totalmente sbagliato e veramente crudele. Io sono tornata a casa il 27 Ottobre del 2002 e la prima persona che ho visto tornado a casa è stata mia Zia Kyra che mi ha scambiato per un Distruttore che era riuscito ad entrare dentro il Rifugio dell’ Infinito grazie ai loro temibili poteri . Lei teneva le mani in alto pronte per colpirmi con impulsi sonici e io – Zia per favore non ora. Sono appena tornato e per adesso voglio sono riposarmi. Kyra ci mise un pò a riconoscermi ma poi vide la spada dietro la mia schiena e aspetto cinque secondi e vide che non scompariva e quindi capì che ero io. Il Proclamo Ombra aveva fatto in modo che se la mia spada finiva in mani sbagliate dopo cinque secondi poteva comparire dalle mani dell’ avversario alla mia mano e mia Zia Kyra lo sapeva. Kyra venne verso di me – scusami ho pensato che era arrivato qui dentro un Distruttore. Io andai verso di lei – ho ottenuto questo aspetto durante la Guerra dell’ Universo e per adesso sono riuscito a salvare 25 mila persona ma le altre 53 mila persone sono morte. Una volta entrati in camera mia li ci vidi subito mia sorella Alyssa e invece di nostra Zia Kyra di scambiarmi per un Distruttore, lei non lo fece. Venne verso di me con uno sguardo molto furioso visto che non le era per niente piaciuto quello che le avevo fatto il 25 Ottobre del 2013, mi diede un pugno molto forte, io senti un pò di dolore ma me lo ero meritato visto che l’ avevo stessa il giorno in cui noi avevamo concordato assieme di andare dentro la Guerra dell’ Universo ma io glielo impedito per non farle avere brutti sogni e cosi non avere più visioni limpidi e chiare . Andai verso mia sorella Alyssa che teneva le braccia incrociate e aveva uno sguardo molto furioso – mi dispiace ma dovevi impedirti di vedere lo spettacolo che ho visto io. Li ho visto cose veramente orribili e poi ho dovuto fermare i numerosi piani dei Distruttori per fare in modo che loro non conquistassero le cinque regioni di Maraxus. Mi sono fermato un pò nel 2002 per raccontare a Sarah la Fenice Rossa quello che ho fatto per fare in modo che lei nel 2013 fermasse Alyssa con un buon motivo io cosi potevo andare dentro la Guerra dell’ Universo senza che nessuno mi seguisse o cercasse di fermarmi. Li ho visto cose veramente orribili e disumane, tale spettacolo non lo farei vedere nemmeno al mio peggior nemico. Prima di lasciarvi andare Liberty Jones non è solo una mutaforme, lei è la prima mutaforme e tutto è iniziata perchè lei ha deciso di fare una cosa egoistica e distruttiva.

i Distruttori addestrano Alexis Jones

Tutti hanno una loro visione del mondo e i Distruttori per colpa nostra hanno una loro visione del mondo e cosi hanno capito che non importa se cercano di farci vedere che sono cambiati alcuni dei Dominatori di Poteri li vedevano ancora in quel mondo e cosi loro hanno capito che nulla sarebbe cambiato e quindi loro hanno fatto la solita e unica scelta che aveva e sarebbe a dire accettare il loro ruolo. Noi li abbiamo definiti cosi perchè loro non solo ci hanno impedito di parlare con Cassandra Herald visto che lei aveva informazioni vitali su una Guerra che Helena Saintcall aveva visto nelle sue visioni, ma sopratutto lei aveva tolto a lei la possibilità di avere poteri. Anche se noi siamo Dominatori di Poteri e possiamo fare un certo numerose di cose con i nostri poteri, solo una cosa noi non possiamo fare cioè modificare il genoma di una persona. Il genoma è il modo in cui tutti e dico tutti possono avere i poteri ma Alexis Jones glielo ha strappato a Cassandra Herald perchè cosi glielo insegnato i Distruttori. Alexis Jones proviene da un pianeta molto brutto dove le condizioni climatiche del pianeta Terra sono cambiate e hanno fatto scoprire alcune che noi in anni non siamo mai riusciti a scoprire. Alexis Jones ha viaggiato in ogni parte di quel mondo e cosi ha ottenuto il potere di vedere attraverso le dimensioni e di viaggiare in esse e cosi ha scoperto dell’ Universing. E cosi lei è arrivata li ma si sentiva sola visto che per colpa di quelle condizioni climatiche maggior parte della sua famiglia era morta e quindi lei non aveva più niente da fare li in quel pianeta e cosi arrivo nella nostra dimensione. I Distruttori la videro li inerme e sopratutto indifesa e con il tempo trasformarono quella docile ragazzina di 17 anni in una donna che sa cosa fare. Con il tempo lei ha capito che nessuno la vedrà come una ragazzina che ha un potere normale ma tutti la vedono come un mostro da abbattere e cosi lei grazie all’ aiuto dei Distruttori lei è cambiata di conseguenza. Lei è divenuta cinica, cattiva ma di fronte agli altri faceva finta di essere li per dare una mano e poi faceva vedere a lei o alle altre persone che lei era un mostro che si prendeva tutto e di più . Nel senso Cassandra Herald voleva solo avere un potere e non quella della visione ma tipo il potere della telecinesi e cosi lei chiese aiuto a lei mentre i Dominatori di Poteri erano li a parlare con il Consiglio per capire cosa fare in quella situazione visto che se tutto andava male noi potevamo perdere informazioni preziose e sopratutto un modo per vincere la Guerra dell’ Universo e cosi salvare le vite che vengono perse durante gli anni dal 1993 al 2002. Solo che Alexis si prese da Cassandra tutto anche il genoma per avere potere e grazie a esso lei adesso ha due potere. Alexis Jones adesso ha due potere quello di vedere attraverso le dimensioni e quello di vedere nel passato, presente e futuro. Ma lei sta facendo tutto questo perchè ha capito che i Distruttori possono tornare li a quel giorno cioè il 25 Ottobre del 1993 e cosi anche nella Accademia dei Dominatori e sopratutto nella stanza 404 dove li è scomparsa mia sorella Alice Marie Saintcall.  Lei voleva usare i Distruttori per tornare indietro nel tempo, salvare la sua famiglia e poi andare via li senza farsi vedere e cosi lei poteva stare dentro l’ Universing con tutta la sua famiglia.

Rowena Prince mi racconta del suo modo per arrivare qui

rowena-prince

Rowena Prince seduta su una delle due sedie vicino alla mia scrivania decise di iniziarmi a dirmi una cosa molto importante per me e per le streghe del passato che un tempo considerava sue sorelle di sangue. Lei si mise comoda a modo suo cioè trasformo la sedia in una poltrona e poi con calma inizio a raccontare il suo modo in cui era arrivata qui nel 1840 – io ho dovuto fare una dura scelta vivere o morire. Non potevo fare altro, visto che ero bloccata dentro a un cerchio di fiamme magiche create da Mago Merlino in persona e lo fece per proteggermi visto che io sono una delle streghe che ha contribuito alla congiunzione universale tra questi tre universi. Ho dato via una parte del mio potere e cosi tutto questo si potesse creare e poi sono dovuta entrare dentro questo mondo. Con tutte le mie forze volevo andare via da li ma con le mie sorelle ma quelle erano fiamme nere e molto antiche e la magia non poteva nulla contro essa e quindi io potevo solo entrare dentro a questo portale e iniziare una nuova vita. Ma come abbiamo visto le mie nemiche non lo hanno capito visto che loro non potevano vedere tale scena. Stonehenge nel 1840 è stato un grande campo di battaglia e li ovunque e anche sopra questo strumento per richiamare i portali c’ erano fiamme ovunque e persone che erano morte e tutto questo è stato fatto dagli uomini. Noi volevamo andare via e portarci via la magia ma gli umani ce lo stavano impedendo con tutte le loro forze. Nessuno era capace di vedere cosa c’ era li fuori e nessuno poteva vedere che io avevo solo una scelta cioè entrare dentro questo portale e cosi stare qui dentro. Qui dentro è stato ancora più difficile aprire un portale visto che era un nuovo mondo e quindi c’ erano delle nuove regole per aprire un portale. Qui ho dovuto prima riprendere la mia magia e capire come usarla al meglio e poi ho dovuto farmi dare una grossa mano per aprire i portali visto che nessuno voleva avere a che fare con una strega. Ci ho messo a fare le cose qui e mi sono messa in gioco io stessa e nel 1999 io in pochi minuti ho perso tutto pure la mia stessa identità. Riprese fiato e poi mi disse – ti ho voluto dire tutto questo perchè so che tu puoi capire visto che pure tu hai perso tutto e hai fatto un enorme sacrificio per riavere ogni cosa anche la tua famiglia. Molti possono dire di capire ma solo chi ha perso tutto come io e come alcune persone possono capire il tuo sacrificio e di quello che hai deciso di fare per salvare l’ intero universo.

Curiosità sulla La Regina Serene e su P.R.O.F.E.T

queen-serene

La Regina Serene e sua figlia Roberta hanno lo stesso scopo cioè far cambiare idea al Consiglio dei Dominatori di Poteri e cosi non far vedere più le persone con i poteri come dei mostri che usano la forza per uccidere e basta. La Regina Serene è nata il 17 Settembre del 1700 invece la Principessa Roberta è nata il 18 Settembre del 1789 e tutti e due cercavano di far cambiare idea al Consiglio e cosi le persone con i poteri potevano essere viste con un grande rispetto. La Regina Serene ci provo con un suo piano e lo fece senza dire niente a nessuno e andò sulla Terra e li cerco di capire se le persone con i poteri erano realmente dei mostri che usava i poteri solo per uccidere o per farsi una bella vita. Invece grazie a quella mossa lei capì che molte persone con i poteri nonostante hanno questi poteri se la passano male e hanno bisogno di aiuto non solo in campo fisico ma anche in campo mentale. Tutti e due hanno cercato di far cambiare idea al Consiglio e ci hanno provato ogni anno e lo hanno fatto perché loro guardando il futuro vedevano che Maraxus sarebbe stato distrutto da persone che hanno i poteri e da grosse navi che fanno fuori bambini, animali e sopratutto grandi pianeti e tutto per una grande vendetta da parte loro. Se loro riuscivano a far cambiare idea al Consiglio, uno dei Consiglieri non si sarebbe trasformato nel mostro che conosciamo che adesso e con il tempo avrebbe cercato di fare la stessa cosa che sta cercando di fare il Capo dei Dalek cioè distruggere tutto anche l’ Universing che è stato creato per salvare numerose persone. Non solo loro due, ma anche grandi e potenti Dominatori di Poteri avevano la stessa visione cioè che nel 2002 il pianeta noto come Maraxus non ci sarebbe stato più e se qualcuno vedeva i minuti dopo vedeva solo piccoli granelli di polvere e quello era Maraxus. La Regina Serene e la Principessa Roberta hanno cercato di salvare la Galassia cercando di far cambiare idea al Consiglio e cosi Maraxus sarebbe stato ancora vivo. Ma come si può far cambiare idea al Consiglio dei Dominatori di Poteri se loro avevano già deciso di fare una cosa. Questa cosa l’ avevo detta alla mia famiglia e alla mia squadra per far capire che molte persone avevano cercato di far cambiare gli avvenimenti. Io ero andato da loro e gli avevo detto cosa sarebbe successo e cosi loro ci hanno provato in questa maniera. La Regina Serene ci provo con il piano Jenny Miller e lei è andata sulla Terra per far capire al Consiglio che le persone con i poteri possono essere il bene. Kyra e Oliver si misero vicino a me con un passo lento e calmo sopratutto per capire meglio quello che io stavo provando in quel momento – quindi tu sei tornato più indietro nel tempo. Una volta detto questo Ada ferma li sul posto mi guardo – quindi tu prima hai provato a fermare questa guerra in modo pacifico, ma poi non ci sei riuscito e allora dopo sei dovuta andare nel tempo in cui è iniziata la Guerra e hai dovuta combattere per noi e per l’ universo. Ada aveva capito subito cosa volevo dire e sopratutto cosa ho fatto per far restare tutti interi.

Curiosità su Rebecca Leone

Sins_of_NeonCity_by_OmeN2501

Non importa quanto tu dica che stai bene che non soffri per la morte di una persona, ma invece soffri per quella morte e tu ti senti in colpa. Rebecca Leone quando aveva 17 anni si sentiva in colpa per non aver fatto nulla per aver tentato di salvare suo fratello su quel pianeta e contro quella persona molto potente e capace di uccidere una persona in pochi minuti. Rebecca Leone sul suo pianeta si sentiva in colpa, ma stava per fare una cosa che avrebbe fatto sentire in colpa la sua famiglia ancora peggio e lo faceva non solo per il dolore che ha dentro di se, ma anche perchè i cittadini di quel pianeta si sono messi contro Rebecca. Alcuni l’ hanno sostenuta nel suo dolore, altri invece le hanno dato la colpa della morte di suo fratello. Ogni volta che usciva di casa ogni persona andava contro di lei a posto e diceva ad alta voce – assassina, non meriti compassione, ma meriti solo la morte. Nel 1999 cioè durante la Guerra dell’ Universo, Rebecca Leone è entrata dentro la nave spaziale di suo fratello per un buon motivo capire cosa succede li fuori. Rebecca Leone dopo la morte di suo fratello e una volta capito cosa stava succedendo li fuori, fino a un certo momento non si sentiva la voglia di diventare qualcosa di unico e cosi dare una mano alle future generazioni cioè ai bambini o persone che sono ancora vive e stanno andando sulla Terra per diventare nuove persone e fare avventure e cosi loro un giorno possono cercare vendetta o giustizia contro i Distruttori. Rebecca Leone ogni giorno si sentiva in colpa e ogni volta che usciva di casa veniva vista come un assassina, io non potevo fare nulla visto che a quei tempo ero dentro la Guerra dell’ Universo e stavo cercando di dare un futuro a tutti combattendo al fianco del mio stesso popolo. Rebecca Leone il 15 Novembre del 1999 decise di salire sul tetto di casa e di buttarsi da li visto che non ce la faceva più a vivere visto che tutti la vedevano come un mostro o come un assassina che ha ucciso suo fratello. La casa di Rebecca era alta 8 metri e lei con un salto si sarebbe fatta molto male. Proprio quando stava per buttarsi la mano di Shadow Black la prese al volo e la fermo e poi loro due si misero a parlare di quello che le stava succedendo nell’ ambito fisico e mentale. Grazie a Shadow Black lei è vive e vegeta ed è potuta diventare la Rete e cosi ha potuto dare una mano al me del futuro e cosi da li ho imparato tutto sulla tecnologia e sui miei poteri di tecnopate .