Aqua mi chiede di Dana Harris

Aqua stava seguendo questo mio lungo discorso sulla Guerra dell’ Universo ma non aveva capito perchè questa donna è stata trasformata in un mutaforme dalla mia gente i Dominatori di Poteri. Cosi venne verso di me e senza nessun timore visto che non solo lei ma anche le persone dentro al mio T.A.R.D.I.S volevano sapere di Dana Harris e della sua storia. Anche se non me l’ avrebbe chiesto Aqua, io oggi 11 Dicembre del 2014 io glielo avrei detto lo stesso. Cosi mi misi al centro della stanza e iniziai a raccontare la terrificante storia di Dana Harris. Come voi tutti sapete dall’ inizio del tempo stesso ci sono streghe e alcune sono buone e altre invece sono cattive e hanno fatto delle cose davvero orribili per entrare nella storia. Dana Harris per entrare di diritto nella storia ha cercato di fare qualcosa di orribile cioè prendere l’ anima di una bambina innocente di 8 anni. Dana Harris proviene da una grande strega nota come Jessica Harris ma voi tutti la dovreste conoscere come ” Il Terrore Oscuro “. La strega Jessica Harris è nata con questo appellativo per un buon motivo lei torturava le persone ma non in una maniera normale con i normali mezzi di tortura ma con i suoi poteri e poi le lasciava li in mezzo a una strada e con dei segni molto visibili e tutti da li potevano capire che era stata una strega. Invece Dana Harris faceva molto peggio, dopo aver lasciato le vittime in mezzo a una strada ci metteva un simbolo in fronte per far capire che non importava cosa facesse tale simbolo non si può togliere visto che è stato fatto usando i poteri di una strega. Dana Harris quando era una strega era molto potente e sapeva degli incantesimi davvero molto potenti, lei con sua madre Jessica per tutta la vita a vissuto a Seattle. Ma poi ha deciso nel 2012 ha deciso di fare il grande passo cioè portare terrore e paura a New York e cosi fece per un pò di tempo e poi ha deciso di farlo. Ha deciso di passare a quel momento che l’ avrebbe fatta passare da normale strega a strega cattiva e malvagia. Entro dentro la casa della piccola Erica Strange e appena li vide capì che era la persona giusta ma fece un piccolo errore e calpesto per sbaglio uno dei giocattoli di Erica e lei si sveglio. Erica si sveglio e vide difronte a lei questa bellissima donna di 25 anni, capelli rosso corvino e aveva un bellissimo vestito da strega. Dana però non si aspettava una cosa dalla piccola Erica visto che lei aveva deciso di fare questa incursione verso le 23 di sera e quindi non poteva vedere che la piccola Erica ama le streghe. Aqua decise di intervenire nel mio discorso visto che aveva capito cosa volevo dire – quindi grazie a questo fatto si salvo. Io purtroppo dovetti fare una faccia triste – no, purtroppo non è andata cosi. Erica si mise a ridere di gioia visto che il suo più grande desiderio si era avverato cioè incontrare una strega. Dana vide ridere questa ragazzina di gioia ma invece pensare che lei era felice, penso ” questa insolente stupida ragazzina si sta prendendo gioco di me ” . Cosi la prese i capelli in modo molto forte e poi la mise su una sedia e la inizio a torturare e poi quando stava per morire Dana mise la mano dentro al corpo della piccola Erica e le stava per prendere l’ anima. Ma Settembre arrivo come un fulmine visto che lui già da molto tempo stava vedendo l’ operato di questa strega e decise di fare qualcosa. Nella sua vita aveva visto bambini feriti o morti ma non lo voleva vedere una ragazzina innocente senza la propria anima e cosi decise di fare qualcosa cioè dare una mano a Erica Strange e cosi arrivo in quella camera da letto e prima che fosse troppo tardi tolse la mano di Dana dentro al corpo di Erica. Per fare in modo che Dana Harris non facesse più azioni del genere la riportarono a Seattle senza i suoi poteri. Pandora aveva sentito tutto e mi fece questa domanda visto che se lo stava chiedendo – perchè gli Osservatori non hanno cancellato la memoria di Dana Harris ?. Io lo sapevo perchè e cosi lo dissi a tutti – per due motivi il primo per farle capire che aveva fallito e il secondo è perchè non potevano farlo visto che il cervello di una strega ha troppe protezioni. Più tardi vi dirò l’ altra parte della storia di Dana Harris e di come è stata trasformata in un Mutaforme.

Annunci

Curiosità su Shadow

Da quando io e Pandora nel 2013 abbiamo incontrato il gatto Shadow abbiamo sempre cercato di capire da dove proviene, chi è, sopratutto lui oltre a questo aspetto ne avesse un altro. Io ci ho provato in ogni maniera a leggere dentro la sua mente e ci ho provato la prima volta che l’ ho incontrato e lui con un un grande potere mi ha respinto l’ accesso alla sua mente e mi ha detto – ottimo tentativo Dominatore di Poteri. Io prima di stare qui dentro ti ho osservato e ho capito chi sei e ho visto anche cosa hai fatto nel 1840. Ho visto molte cose nel tempo e nello spazio e non puoi riuscire a leggere dentro la mia mente. Poi ho cercato di seguirlo dentro l’ Universing ma senza nessun risultato e li ci ho provato sette volte ma visto che lui era un piccolo gatto si confondeva troppo con la gente li dentro e lui appariva sempre dietro di me – vedo che i progressi fatti nel mondo di The Blacklist sono serviti a qualcosa. Non importa se io gli leggevo dentro la mente o lo seguivo lui riusciva sempre a non farsi leggere dentro la sua mente o a farmi capire cosa faceva dentro l’ Universing. Ma prima che io potessi smettere di seguire Shadow visto che aveva deciso di seguirlo in un altra maniera usai gli occhi della fenice sul suo corpo e vidi il simbolo che ci aveva fatto vedere Pandora nel 2013. Shadow il gatto di Pandora nascondeva un grande segreto, ma se glielo avessi chiesto io mi avrebbe risposto – io non ti dirò niente. Ma sono sicuro che se glielo chiede Pandora lui deve farci vedere il suo vero aspetto e deve dirci a che specie appartiene e cosi noi possiamo la sua storia e sopratutto la storia segreta di Pandora quella che lei sta cercando in ogni modo di recuperare in ogni maniera anche affrontando i proprio incubi durante il sonno.

Pandora ci rivela un suo segreto

Pandora ci aveva raccontato la sua storia da adesso fino ai tempi nostri noi ce ne stavamo andando via visto che secondo noi la sua storia era tutta li e lei non aveva più da nulla da raccontare. Ma poi io iniziai a isolare gli altri e iniziai a sentire il cuore di Pandora e vidi che lei non era calma e agitata come se ci fosse qualcosa che l’ agitava e pure il suo cuore era agitato e cosi mi mossi verso di lei con passo lento e calmo – se ci devi raccontare qualcosa.Prenditi tutto il tempo che vuoi e diccela visto che noi siamo qui. Pandora allora prese forza e caccio dalla borsa che aveva portato qui in precedenza il suo blocco da disegno. Non ho insegnato tutto io alla piccola Pandora, in alcuni momenti mi ha detto – questo lo voglio imparare da sola. Queste parole me le ha detto quando ha voluto imparare a disegnare e a dipingere non per imparare a dipingere o a disegnare il futuro. Ma per farlo cosi come Hobby personale e cosi lei se vedeva qualcosa che le piaceva o qualcosa che non capiva poteva fare un disegno e cosi noi la potevamo aiutare a capire. Pandora si mise al centro della stanza e decise di raccontare gli incubi che aveva ogni notte – da quando sono uscita dal vaso io ho iniziato ad avere incubi o visioni del passato e li ho visto cose veramente uniche, cose che non mi spiego e simboli o rune antiche che io non ho mai visto e non ne conosco il significato. Li ho visto Shadow che si poteva trasformare da gatto a umano e da umano a gatto e ce lo fece vedere con un disegno. Appena vidi il disegno mi ricordai di una sensazione che avevo ogni volta che il gatto Shadow era dentro la stanza come se ci fosse una grande e potente forza che non riuscivo a captare ma c’ era. Pandora ci fece vedere altri disegni e tra i quali c’ era un simbolo molto strano e atipico e l’ avevo visto io solo quando usare gli occhi della fenice su Shadow. Io fermai il discorso di Pandora per dire la mia su tale simbolo – ho già visto tale simbolo sul tuo gatto Shadow. Secondo me lui nasconde un grande segreto e forse è lui il modo per sbloccare i tuoi ricordi passati. Pandora con calma decise di raccontare tutta la sua storia e cosi noi avevamo più mezzi per darle una mano in questa situazione complicata e decise di far vedere tutti i suoi disegni e dipinti. Pandora dalla sua stanza aveva tirato fuori 50 disegni e 47 dipinti su tali eventi, ognuno aveva un significato e altri invece dovevamo capire il senso di tale eventi passati o presenti. Noi adesso possiamo vedere questi disegni e dipinti fatti da Pandora ma non sapevamo in che ordine erano avvenuti questi avvenimenti o se si dovevano ancora svolgere. Pandora non sapeva niente su questi eventi, ce li aveva nella sua mente ma non sapeva in che modo erano ordinati o che esperienze le avevano dato. L’ unico modo per sbloccare i ricordi di Pandora era convincere il gatto Shadow a trasformarsi in un pistolero e cosi Pandora poteva essere completa sia nel corpo e sia nella mente.

 

Imparo a Pandora la realtà dimensionale

Quando indaghi su un caso devi stare molto attento visto che per puro caso potresti incontrare versioni alternative di te stesso o di persone che hai conosciuto. Questo fatto lo capisci una volta che sei venuto a sapere che ci sono altri universi e altri mondi e da li cerchi di capire cosa potrebbe succedere se tu facessi tale incontro. Pandora nel 2012 aveva fatto i primi passi nell’ Universing e sto parlando di quando lei sta per farsi uccidere da quel vampiro per cercare il gatto noto come Shadow. Dopo quella volta io decisi di insegnarla a capire il comportamento umano e sopratutto come indagare e cosi la portai in un grande appartamento dove lei poteva usare i suoi sensi e i suoi poteri per capire cosa fosse successo li. Poi il 17 Novembre del 2012 io usai Cortana e creai una simulazione di una biblioteca molto grande e li c’ era una ragazza di nome Chiara 25 anni, capelli neri e due orecchini a stella e lei era li per studiare diritto cioè per diventare Avvocato. Io entrai con Pandora dentro questo luogo abbandonato – oggi farai una simulazione un pò diversa dalle altre. Pandora senza problemi e senza nessun indugio – in cosa consiste la prova che farò oggi ?. Una volta arrivato in cucina io posizionai la lettore di Cortana a terra e il posto si trasformo in una grande biblioteca – oggi ti ho portato qui a fare questa simulazione perchè devi capire che quando indaghi su una scena del crimine o sei li solo per vedere cosa sta succedendo potresti incontrare versioni alternative di persone che tu conosci. Adesso voglio che tu presti attenzione a questa donna si chiama Chiara e oggi per puro caso devi incontra una versione alternativa di se stessa. Tu devi solo vedere e capire in che modo si incontrano. Io mi misi seduto in un luogo della biblioteca e mi misi a vedere che Pandora si mise li a sedere cioè si inizio a comportarsi in modo normale. E già avevo capito che lei aveva studiato online e aveva visto alcuni film polizieschi per capire come osservare e studiare un soggetto da vicino o da lontano. Prima di mettermi seduto io le scrissi un foglio di carta l’ ora in cui loro si incontrarono cioè verso le 11:30 A.M. Pandora usando il suo bel orologio sul polso destro vide che erano quasi nel 11:30. Sull’ orologio di Pandora erano le 11:30 e muovendo gli occhi verso Chiara si mosse assieme a lei ma più con calma e lei andò verso l’ uscita della biblioteca. Chiara senza alcuna fretta si fece strada verso tutti visto che aveva fatto tardi a una lezione di economia. Aveva talmente studiato che se ne era dimenticata e il suo amico Luca le aveva – Chiara dove sei finita ?. Oggi c’ e una importante lezione di economia. Lei posando la penna prese il suo telefonino – me ne ero proprio dimenticata. Oggi ho deciso di studiare per fare l’ esame di diritto e non avevo proprio visto l’ ora. Chiara si fece strada verso l’ entrata e nel farlo perso uno dei suoi orecchini visto che aveva urtato qualcuno cioè se stessa ma non lo aveva ancora capito visto che lei stava correndo e nel farlo non guardava dietro di se per vedere se aveva perso qualcosa. Lei corse verso la sua macchina e cerco le chiavi e frugo dentro la sua tasca destra e trovo un biglietto e le chiavi della sua macchina. Io mi alzai e dissi ad alta voce – ferma la simulazione Cortana e Pandora adesso si poteva muovere visto che era bloccata nella gente e li vide che Chiara ha incontrato la Chiara del futuro. Io mi avvicinai a Pandora – vedi che loro due si sono incontrate e hanno comportamento molto diverso nel senso che mentre la sua versione passata si era agitata per aver perso la lezione, invece la sua versione futura era stata calma e tranquilla visto che lei si era preparata con i suoi amici e cosi mentre lei non aveva perso tempo per correre li e quindi non si poteva più preparare per l’ esame di diritto. Pandora vide che uno di loro era molto agitata e l’ altra invece era più calma e non stava correndo e lo capì leggendo le loro menti. Ora però io decisi di essere più chiaro e di far capire a Pandora come queste indagini possono andare di male in peggio in pochi minuti o secondi. Mi misi davanti a Pandora e mi tolsi gli occhiali dalla faccia – Se ti trovi una indagine che riguarda un universo alternativo devi fare di tutto per non far toccare queste due persone. Anche se sono la stessa persona non si devono toccare oppure ci troviamo in un paradosso e arrivano dei mostri che possono uccidere te e le altre persone. Sono molto pericolosi e devi impedirlo in ogni maniera oppure tutto potrebbe scomparire. Pandora tirò fuori un taccuino e scrisse tutto quello che avevo appena detto e lo imparò a memoria per fare in modo che se si trovava in una situazione del genere lei sapeva cosa fare e cosa non fare. Le insegnato una cosa del genere ma anche per capire la differenza tra un mondo e un altro visto che noi nel Presente cioè nel 2017 noi siamo nel mondo di Assassin’s Creed Origins e Pandora può incontrare Cleopatra ma adesso dobbiamo vedere se in questa versione le ha un ricordo effettivo di Pandora oppure no.

Parlo alla mia famiglia che i Distruttori hanno rubato i nostri segreti

I Distruttori hanno molti poteri e sono ovunque e in ogni parte del mondo e questa azione di diffondersi nel mondo, lo hanno fatto per fare certi piani e tutto per dare inizio a una nuova Guerra dell’ Universo. Ma non è questa la curiosità di cui vi voglio parlare e non sto parlando solo a voi ma anche alla mia famiglia visto che prima di andare via dal mio pianeta ho scoperto una cosa molto importante. Nel T.A.R.D.I.S guardai la mia famiglia con una faccia seria e la faccenda poteva dava molti problemi e la domanda me la fece mia sorella Alyssa – cosa è successo di tanto preoccupante. O per meglio dire cosa hanno fatto i Distruttori di tanto preoccupante sul nostro pianeta Maraxus oltre dare inizio alla Guerra dell’ Universo. Io mi diressi verso la console del mio T.A.R.D.I.S e inizia a premere dei pulsanti e poi mandai un messaggio a me stesso del futuro e li c’ era scritto – sto per dirgli della scomparsa. Scesi verso di loro – questa mossa la dovevano fare il Consiglio ma non lo avevano visto che loro avevano in mente di fare un altra cosa più brutta di quello che volevano i Distruttori. Il Consiglio si doveva occupare di alcuni rotoli molto importanti e che poteva dare una mano a tutti i Dominatori di Poteri a cambiare il loro aspetto e i loro poteri quando erano in pericolo. E io ho dovuto fare una scelta fermare il Consiglio nel distruggere ogni singola nell’ universo oppure fermare i Distruttori nel prendere i rotoli. Ho deciso di salvare l’ intero universo dalla distruzione, ma non ho potuto fermare i Distruttori che scappavano con i rotoli. Quindi vi voglio se dovete avere a che fare con i Distruttori state attenti perchè adesso loro hanno i nostri segreti e non so quanto tempo ci mettono a capirli e a metterli in pratica. Prima di tornare a operare sul campo Alyssa si avvicino a me – se fossi venuta con te, questo non sarebbe successo. Io mi girai verso di lei – forse, però adesso in questo momento e fino a quando non controllavi la Rabbia Oscura in modo definitivo avresti avuto degli incubi e non riuscivi più a dormire. Ti ho colpito non solo perchè non ti volevo portare ma perchè non volevo farti avere incubi. Non sono andato da Malefica per niente, ma ci sono andato perchè dovevo imparare a ricontrollare i miei poteri e imparare a controllare la Rabbia Oscura oppure avrei fatto del male a molte persone senza che io ricordassi quegli avvenimenti. Ecco perchè non ti ho fatto venire con me oppure tu non potevi più dormire come fai adesso e questo avrebbe fatto del male ai tuoi pazienti o alle persone che avresti salvato nel tempo e nello spazio. I rotoli sono stati rubati nella Biblioteca Stellare e quando sono entrati io ho avuto una visione del futuro. In realtà ne ho avuto due e cosi ho scelto di salvare l’ intero universo dalla mia gente che secondo loro in un universo alternativo avremmo avuto più speranza di sconfiggere i Distruttori. Ma mi chiedo e se in quell’ altro universo invece noi eravamo in minoranza visto che tutti avevano paura di morire e invece di stare li su un pianeta che aveva le ore contate, non se ne volevano andare via da li prima che tutto venisse distrutto.

Dishonored 2- Riflessioni su Emily Kaldwin

Risultati immagini per Emily Kaldwin

Emily Kaldwin prima era una Imperatrice e adesso invece è in fuga e lei non se la deve vedere solo con Delilah Cooperspoon ma anche con un duca. Quando io e Ada abbiamo abbandonato questo mondo abbiamo capito che per Delilah era la fine e quindi noi abbiamo pensato che tutto fosse andato bene come doveva andare. Abbiamo pensato che era la fine per Delilah, ma poi anni dopo quando siamo entrati nel mondo di Dishonored 2 abbiamo capito che per Delilah questo era solo l’ inizio. Prima noi abbiamo visto una cosa molto interessante cioè Corvo Attorno che era ancora vivo e poi abbiamo visto che Emily Kaldwin non era più una bambina ma era una donna adesso e poi con il tempo e guardando i vari manifesti abbiamo capito che lei non è più l’ imperatrice. Quando abbiamo lasciato il mondo di Dishonored 2 noi eravamo a Dunwall, ma adesso noi siamo a Karnaca cioè la città dove ha vissuto Corvo Attorno tanto tempo fa. Sono passati 15 anni e Emily non è più una bambina che ha paura, adesso lei si fa difendere da sola visto che lei un giorno ha capito che i suoi nemici la potevano attaccare. Pure Corvo ha capito che Emily non era più al sicuro e quindi lui ha deciso di farla diventare una Guerriera e poi non so se da solo oppure con Corvo, lei ha ottenuto delle abilità uniche nel suo genere cioè poteri sopranaturali e cosi lei può diventare imprevedibile negli scontri contro i nemici. Corvo Attorno e Emily Kaldwin adesso sono un unica squadra e sono pronti a fermare questo Duca e a riprendersi il trono da Delilah Cooperspoon. Io pensavo che non ci era riuscita visto che nessuno aveva sentito più parlare di lei e quindi se non c’ erano tracce, lei non avrebbe fatto nulla. Ma invece mi sbagliavo e Delilah ha fatto le cose in grande e senza farsi vedere o sentire da nessuno. Delilah Cooperspoon è divenuta Imperatrice senza farsi aiutare da nessuno e ci credo visto che lei è una strega davvero molto potente e piena di poteri. Io, Ada e la mia squadra abbiamo visto cosa ha fatto Delilah a questa città e possiamo dire che ci sono morti, feriti e tutti da un potere a me sconosciuto. Non so quale potere ha fatto una cosa del genere, ma Karnaca adesso è simile a una città cimitero.

Aspetto di Jenny Mcarthur

jenny-mcarthur

Questo che vedete nella foto è l’ aspetto di Jenny Mcarthur la madre di Melissa Mcarthur, lei mi ha fatto capire che sua madre Jenny è stata uccisa dai miei nemici nel 2003. Questo me lo ha detto nel 2012 quando noi ci siamo incontrati durante una perquisizione in un appartamento visto li che era morta una persona che era molto importante per Melissa e lei non voleva stare fuori. Lei voleva vedere la vittima che era morta li dentro per colpa di una grossa palla di fuoco diretta in volto, visto che quella persone poteva essere suo zio. Jenny come potete vedere dalla foto è molto bella e lei vuole farsi riconoscere come una Giornalista perchè se vedete lei ha un tesserino della stampa che la indica come tale. Lei ha deciso di metterselo sulla giacca per far capire ai suoi amici e ai suoi nemici chi è e sopratutto quale lavoro fa cioè in pratica lei non vuole nascondersi. Jenny Mcarthur ha deciso di correre ogni rischio per vedere cosa succede nella Guerra dell’ Universo e capire se il mio popolo vive oppure cessa di vivere una volta per tutte. Jenny Mcarthur è brava sia a scattare foto e sia a scrivere grandi articoli e quando ha deciso di fare coppia, ogni tanto si scambiavano il lavoro e cosi loro potevano essere la grande coppia di giornalisti che scrive sulla Guerra dell’ Universo. Jenny Mcarthur ha deciso di scrivere sulla Guerra dell’ Universo assieme a Richard visto che tale guerra si propaga su questo 19 pianeta e su queste 7509 stelle, ma questa guerra poteva distruggere Galaxy One e cosi loro assieme hanno deciso di intraprendere questa missione per capire se i Distruttori volevano radere al suolo anche Galaxy One oppure lo avrebbero reso schiavo e cosi loro dicevano che I Distruttori dominavano la galassia e non potevano dire altro. Jenny Mcarthur sapeva il pericolo che correva e ha deciso di svolgere una missione del genere visto che tutti dalla faccia diceva già ” no, non lo voglio fare. Ho paura dei Distruttori e chi accetta questo lavoro o chi ha deciso di andare li su Maraxus è una pazza” . Jenny si era messo quel tesserino da stampa per far capire all’ Universo che lei era pronta a fare una cosa del genere. Queste informazioni le ho ottenute una parte grazie a Melissa che durante la perquisizione mi disse molte cose, altre notizie le abbiamo ottenute viaggiando nel tempo e andando a Galaxy One.