Curiosità sulla Mappa dei Mondi

Una volta ottenuta la mappa dei mondi non mi ci è voluto molto per capire tutto quello che c’ era li sopra e sopratutto perchè era stata creata. Ottobre grazie al contatto telepatico mi aveva fatto capire come funzionava la mappa dei mondi quando ero dentro al mondo di Gears of War da solo. Lui mi ha spiegato come funziona e che se vedevo delle zone scure sulla mappa le dovevo evitare per fare in modo che io non confondessi il presente con il futuro. A quanto pare se seguivi la Mappa dei Mondi con precisione e andavi nelle zone scure cioè luoghi che ad alcuni erano inaccessibili perchè se andavi li dentro potevi vedere il tuo futuro o quello delle persone che stanno accanto a te o attorno a te. Vedete quando mettete delle persone in una grande dimensione quelle possono avere a che fare sia con nuove persone ma anche persone di altri universi e altre dimensioni. E li per sbaglio si puo incontrare la tua versione futura o quella passata o incontrare una persona che cambia la tua vita in un attimo. Gli Osservatori hanno creato la mappa dei mondi per fare in modo che qui nell’ Universing non si creano tanti problemi temporali o cosi creare paradossi o grandi problemi che possano impedire al tempo di andare in avanti o indietro nel tempo. Il giorno in cui mio fratello Damon ha scoperto che io ho la mappa dei mondi è stato un giorno molto importante per me, per lui e per mia sorella Alyssa. Quel giorno loro hanno scoperto il mio futuro cioè che io sarei tornato a Maraxus da solo e avrei vinto la Guerra dell’ Universo. Lo hanno scoperto andando con gli Osservatori perchè loro sono stati condotti in una zona futura dell’ Universing e li hanno visto la mia statua e non ci potevano credere a tale. Ma pure io ho visto la mia statua e Ottobre mi ha condotto a lei visto che volevo vedere pure io e cosi usando la Mappa dei Mondi sono arrivato a questa imponente statua e alla fine avevo visto che il mio piano cioè quello segreto aveva funzionato e cosi decisi di portarlo in avanti perchè mi avrebbe riportato a Maraxus e avrei vinto la Guerra dell’ Universo. Damon non ci poteva credere al fatto che io sarei tornato indietro nel tempo e avrei salvato Maraxus e invece lui dopo 28 tentativi non era riuscito a tornare li su Maraxus e vincere la Guerra dell’ Universo.  Damon aveva tentato in ogni modo per tornare a Maraxus con la sua nave spaziale e per farlo aveva attraversato 28 portarli che aveva aperto lui pensando a quel giorno ma nonostante il suo grande potere e la sua grande forza non ci era riuscito come se quel giorno era stato bloccato in qualche maniera.

Annunci

Cindy Neri osserva la Mappa dei Mondi

Molte persone nel tempo e nello spazio hanno cercato di capire come le persone noto come Osservatori sapessero noi dove siamo, cosa stiamo facendo e sopratutto in quale universo lo stiamo facendo. Molti hanno ipotizzato che loro avessero un potere capace di fare una cosa del genere ma per altri sembrava veramente troppo e alla fine nessuno ci ha creduto a tale teoria. Ma arrivo una persona un mio antenato Zick Saintcall I e lui sapeva cosa utilizzavano gli Osservatori per capire dove noi siamo e cosa stiamo facendo visto che lui l’ ha utilizzata in molte delle sue avventure. Alla fine tutti hanno capito che gli Osservatori per capire dove trovarci in ogni luogo e in ogni dimensione loro hanno una mappa molto antica e molto particolare e tutti lo sanno perchè hanno visto questa mappa in mano a Zick e cosi tutti hanno cercato di essere suo amico o di ucciderlo per ottenerla. Tutti hanno provato a ottenere tale mappa dopotutto se tu hai quella potresti fare grandi cose e anche trovare tesori o misteri davvero incredibili. Io so questa cosa perchè il mio antenato ha lasciato degli appunti nel nostro scantinato e lo ha fatto per farlo ottenere a me visto che lui quando ha toccato lui il suo diario l’ ultima volta ha avuto una visione del me. Cioè ha visto me trovare il suo diario e quindi ha deciso di scriverci sopra anche della visione. Io so della mappa dei mondi perchè gli Osservatori quando mi messo nel mondo di Gears of War sulle tracce di Marcus Phoenix ma in universo alternativo, loro mi hanno dato questa mappa e con il tempo ho capito il suo utilizzo e grazie a esso ho potuto creare una strategia per salvare Marcus Phoenix. Adesso la sto utilizzando per trovare la mia futura nemica Angela Neri conosciuta da tutti come il Flagello della Follia. Cindy Neri stava guardando i movimenti di sua figlia Angela sulla mia mappa e ogni tanto i suoi guardavano la mappa e poi si ricordo di quello che aveva sentito quando aveva 25 anni. Quando a quell’ epoca girava il mio antenato Zick Saintcall lui dava una mano a tutti con una mappa e Cindy Neri capì che questa era la stessa mappa e cosi mi guardo negli occhi per farmi capire che lei aveva capito – questa è la famosa mappa dei mondi e grazie a essa uno può trovare quello che vuole e in ogni tempo, spazio o dimensione. Se c’ e l’ hai allora significa che te l’ hanno data gli Osservatori in persona. Cindy Neri non era la sola persona che quel giorno aveva capito che io avevo tale mappa pure mia sorella Alyssa capì che c’ e l’ avevo io. Come io andavo a curiosare in camera sua, lei veniva in camera a vedere cosa facevo e cosi lei apri il primo cassetto e ci trovo la mappa dei mondi. Quando entrai la vidi guardarla in tutto il suo splendore – vedo che hai capito che io e gli Osservatori ci siamo entrati nel primo giorno da solo dentro l’ Universing. Alyssa la poso nel mio cassetto e venne verso con un sguardo calmo ma arrabbiato – me lo dovevi dire che tu l’ avevi trovata e che tu hai incontrato gli Osservatori. Io ero stato in camera sua e avevo letto il suo diario – e tu mi invece mi dovevi dire che mi hai seguito nel mio primo viaggio in una realtà alternativa. Tu non lo dici a Sarah che io ho la mappa dei mondi e io non gli dico che tu mi hai spiata. Alyssa prima di andare via da camera via venne verso di me – Daniel non finisce prima o poi glielo devi dire a Sarah.

Cindy Neri ci racconta la storia di sua figlia Angela

Questo che vedete in questa foto è l’ ultimo aspetto di Angela Neri, prima lei non era cosi e non indossava questi abiti e non aveva questi look, solo grazie all’ Universing e alle conoscenze presenti in questa dimensione lei ha potuto diventare questa persona e adesso lei vaga nell’ Universing. Pandora voleva cercare Angela Neri ma non sapeva cosa cercare visto che lei doveva ascoltare prima la sua storia prima di poter capire cosa gli piaceva e cosa non gli piaceva. Allora Pandora si mise a sedere vicino a Cindy e noi due ascoltammo la storia di Angela Neri e di come ha tenuto segreti i suoi poteri a sua madre fino ai 22 anni anche se lei verso i 19 anni aveva già capito come usarli no solo per lei ma anche per il resto del mondo. Cindy si mise comoda sulla sedia e poi inizio a parlare – Mia figlia Angela è sempre riuscita a tenere grandi segreti e anche quando ha scoperto i suoi poteri non mi ha detto nulla. Anche se io avrei dovuto cercare di attaccare con qualcosa e cosi dirle che poteva avere questi poteri e io ho scoperto lei che ha ottenuto il potere della super-velocità grazie al mio potere di leggere la mente. Quindi io non le ho detto niente per paura che lei mi sbattesse la porta in faccia e se ne andasse via di casa e io non avrei saputo dove è andata. Lei ha scoperto di viaggiare in modo super veloce quando aveva 19 anni più precisamente il 17 Ottobre del 1999 e quando è tornata a casa era veramente felice come non mai e per fare in modo che tale felicità non scomparisse non le ho detto niente. Pandora aveva sentito una parte della storia e lei inizio a condividere un suo momento – io se avevo problema lo avrei detto a mia zia e lei mi avrebbe dato una mano a risolvere tale situazione anche se era brutta. Poi dopo aver ascoltato tale storia di Pandora, Cindy continuo a raccontare la sua storia – avrei potuto dire a mia figlia Angela di questi poteri o che ce li avessi pure io ma vedevo che lei stava usando questi poteri per dare una mano alle persone e viaggiava nelle varie città. Poi scoprire le cose fu più difficile visto che lei verso il 18 Dicembre del 1999 lei ha scoperto il potere di leggere la mente e li si è creato un blocco e io non sono riuscita più a leggere la sua mente e cosi per scoprire qualcosa ho dovuto entrare dentro camera sua, non si fa però lo facevo e poi verso i 26 anni io le ho fatto scoprire questa dimensione e non le ho voluto far vedere niente perchè avevo paura che lei lasciasse il mondo reale per questo. Prima di iniziare a cercare Angela Neri dentro a questa grande dimensione io la guardai – se vuoi che ti aiutiamo devi dirci tutto anche il segreto che nascondi. Cindy sapeva chi ero e sapevo che ero capace di leggere le aure e cosi decise di dirci l’ ultimo segreto di sua figlia Angela che lei aveva capito solo con il tempo, ma aveva detto che non poteva essere e che era solo una sua impressione  – Angela Neri può cambiare la sua età quando vuole lei e questo potere l’ ha preso da suo padre ma non so dire a quanti anni ha preso questo potere. Adesso che noi due sapevamo tutta la storia potevamo cercare Angela Neri con calma e prima di iniziare Pandora guardo Cindy negli occhi – sono sicura che tanti madri hanno guardato nelle camere delle proprie figlie per cercare di capire cosa fanno nel loro tempo libero. Io ad esempio per cercare di capire cosa faceva mia zia guardavo dentro la sua stanza mentre non c’era e cosi potevo scoprire i suoi segreti e misteri. Cindy per curiosità ci chiese cosa eravamo visto che eravamo cosi uniti e noi rispondemmo insieme – siamo cugini.

Curiosità sugli Incubi di Pandora

Pandora da quando era tornata in vita aveva perso alcuni suoi ricordi per lo più gli ultimi momenti del suo tempo dentro il Monte Olimpo e quindi non si ricordava se in quello scontro aveva vinto Kratos oppure aveva perso. Visto che se non lo ricordava ogni volta che aveva tempo libero e che io non le spiegavo le cose della Terra lei pensava a Kratos e a cosa gli fosse successo. Alcune notti lei aveva degli incubi ma i suoi rispetto a quelli degli altri prendevano vita e trasformavano la sua stanza nel mondo dell’ incubo e lei stava li impotente e non poteva fare nulla per cambiare tale situazione. Ma fu grazie a questi incubi che Pandora e Sarah la Fenice Rossa si incontrarono ma successe dopo il terzo incubo e poi le fece capire come imparare a controllare la paura e cosi se vedeva qualcosa li poteva imprigionare dentro la sua mente o usare la sua mente per capire le fosse successo in passato, dopotutto il grande e possente mondo dei sogni è un altro modo per viaggiare tra le varie realtà e quindi se noi abbiamo dimenticato qualcosa grazie a noi noi possiamo ricordare sia momenti che non ricordiamo e anche nuove situazioni che sono successe o che devono ancora succedere. Il primo incubo di Pandora fu davvero terrificante e dopo Pandora grido cosi forte e io ero sveglio e le feci compagnia fino a quando non si addormentò di nuovo. Me lo aveva raccontato e la vista non era stata per niente bella. Vedete essere di fronte alle porte del Monte Olimpo e vedere vostro Zio Kratos li sopra come monito per dire ” Chi sfida gli dei dell’ Olimpo e Zeus farà la stessa fine ” . Io mi ero messo vicino a lei – e stato solo un brutto sogno e io ho già controllato le porte del Monte Olimpo. Il secondo incubo fu riguardate le Rive del Mar Egeo visto che l’ unico ricordo di Kratos era li e glielo avevo detto visto che Pandora meritava di saperlo e lei allora sapeva che quel pieno era zeppo di eventi visto che il vaso di Pandora era stata usato una volta li per dare una mano a Kratos e cosi vincere contro Ares. Ma Pandora grazie alle mie conoscenze e grazie all’ aiuto di Cortana aveva saputo che le onde che si muovono dentro questo imponente mare sono cosi potenti e quindi aveva pensato che Kratos potesse essere affogato per colpa di tale forza. All’ inizio pensai pure io una cosa del genere e questo generò il secondo incubo di Pandora e lei vedeva Kratos che perdeva le forze e moriva li sotto assieme a tante persone che hanno tentato di solcare tale mare e sono morti per colpa dei mostri e per colpa delle grandi onde che hanno danneggiato le barche. Il giorno dopo le mi racconto il suo incubo, io la sera precedente mi ricordai che tra i vari numerosi poteri di Kratos c’ era quello di nuotare sott’acqua senza alcun problema visto che lui tra le sue avventure ha preso Il Tridente di Poseidone e cosi lui non può morire la sopra. Il terzo incubo invece fu davvero terribile e ne parlò solo con Sarah la Fenice Rossa visto che lei in quei momenti quando era da me si era ricordata un fatto importante cioè che nel Monte Olimpo non c’ era più Atena la sua sorella gemella nota come Destronema ma aveva detto a sua sorella -adesso che tu sei morta io posso diventare te senza alcun minimo problema,u pensavi di poterti fidare di Kratos e invece hai sbagliato, il tuo problema è che hai avuto troppa fiducia in questi esseri umani. Il terzo incubo era la verità cioè il momento in cui Kratos in aveva già capito che la persona con stava parlando non era Atena ma sua sorella gemella, Kratos non lo sapeva ma lo aveva capito in qualche maniera . Grazie a quell’ incubo ricordo maggior parte dei ricordi di Pandora era tornati. Sarah la Fenice Rossa stava venendo da me in quel momento e mentre passo usci Pandora di corsa e loro si incontrarono sbattendo uno contro l’ altro. Pandora si mise in piede e vide questo essere cosi bello e pensava che stava sognando – Ciao piccolina io sono Sarah la madrina di Daniel. Pandora diede la mano a Sarah – io sono Pandora e adesso mi ricordato una cosa importante e stavo andando giusto da Daniel. Durante il tragitto Pandora disse tutto a Sarah e le fece capir che il pericolo dentro al Monte Olimpo era grave. Sarah la portò da me e nel frattempo le disse – se hai un incubo utilizza la tua mente per sconfiggerlo dopotutto siamo nella tua mente.

Damon mi prende una informazione con la forza

Mio fratello Damon da quando era entrato dentro al mio T.A.R.D.I.S insieme agli altri aveva subito capito che io qualcosa da nascondere e secondo lui non era qualcosa di poco ma qualcosa di molto grande e qualcosa che io avrei detto più tardi. Ma mio fratello Damon ha capito subito questa cosa e lui ha iniziato a leggere la mia mente ma io avevo creato una grande protezione attorno a me e lui non lo sapeva. Lui ha un altro potere che io non ho visto che lui sin da subito ha appreso subito tutto al primo colpo. Nel senso lui vedeva un potere e lo riusciva a replicare al primo colpo e non ha mai fallito e sopratutto lui ha una grande percezione della realtà, anche senza attiva il potere di capire che se una persona sta mentendo oppure no lui lo capisce e allora utilizza il potere di leggere la mente per tirare fuori l’ informazione da te. Damon ha sempre capito tutto subito anche se sta nascondendo qualcosa di grande o piccolo che sia e li appena è entrata ha capito subito che io nascondevo qualcosa anche se questo è stato un mio piccolo sbaglio visto che ha visto come io ho agito nel momento del nostro incontro sulla Blue Falcon e li ha capito che io avevo qualcosa di importante da dirgli ma anche qualcosa di nascosto che io non voluto dire li dentro e sulla Blue Falcon lui mi guardo uno sguardo ” dimmi quello che devi dirmi, se non è importante te ne puoi andare via “. Sin da quella volta capì che io avevo un segreto e ancora adesso che sta cercando di capire cosa sia. Grazie alla mia nuova protezione io potevo bloccare ogni persona che cerca di leggere la mia mente e allora lui dentro al T.A.R.D.I.S amplifico questo suo potere e riusci a prendere solo una frase dalla mia mente – Guerra delle Stregonerie. Allora lui verso di me venne e con uno sguardo di pura rabbia – vuoi dire a tutti quanti noi cosa significa Guerra delle Stregonerie. Se prima avevo deciso di dire tutto a tutti, adesso ero costretto a dire tutto su quella Guerra e in qualche maniera io avevo già iniziato dicendo i fatti di Dana Harris e di sua madre Jessica Harris. Alla fine tutti si misero in cerchio e iniziarono a sentire il mio discorso sulla Guerra delle Stregonerie – Questa terribile si è combattuta in diverse parti del tempo e dello spazio e tutto questo fu causato da alcune streghe che invece di andare dentro l’ Universing sono rimaste qui sulla Terra per far capire al resto del mondo che la magia non era scomparsa e che le streghe non erano morte come tutti credevano. Allora alcune streghe si sono sparpagliate nel nostro mondo e poi hanno iniziato ad attaccare gente con una magia che non si vedeva da eoni di tempo e io, Shadow Black e alcune persone con i poteri abbiamo fermato questa gente prima che tutto potesse finire molto male. Ma li abbiamo visto anche cose che non ci aspettavamo ad esempio noi li sconfiggevamo e Gli Osservatori le toglievano i poteri e vedevamo che quelle streghe diventano delle vittime non di noi ma delle loro madri e della comunità magica nel senso che loro venivano buttate fuori di casa e nessuna strega parlava più con lei. Erano sole e non avevano più niente solo una cosa la vendetta e lo facevano nel modo più brutto cioè prendere l’ anima di ragazzine innocenti e darle a Satana per chiedere di avere nuovi poteri e cosi tornare a essere le potenti streghe che erano un tempo. Damon poi si avvicino a me – ora di a tutti come sei riuscito a bloccare la Rabbia Oscura visto che non ce lo hai mai detto.

Salvo mia madre Helena Saintcall

Prima di iniziare a dire qualcosa sulla mia rigeneazione, ma mi alzai e feci vedere a tutto il mio nuov aspetto e i miei occhi della fenice. Una volta mostrato iniziai a dire a tutti su come ho ottenuto questo nuovo aspetto e in che situazione io l’ ho ottenuto. Guardai mia sorella Alyssa visto che lei c’ entrava in qualche maniera con tutto questo e anche con il fatto che io non ho perso il mio T.A.R.D.I.s in un paradosso temporale per colpa della mia fretta di andare li e fermare la Guerra dell’ Universo. Io guardai tutti – io ho ottenuto questo nuovo aspetto salvando nostra madre proprio nel momento esatto in cui una nostra nemica le stava per trafiggere il petto con una lunga spada e io sono intervenuto e ha colpito me e io poi mi sono rigenerato. Adesso con calma vi spiego tutto anche quello che è successo prima nel mio T.A.R.D.I.S visto che è una cosa molto importante e che riguarda Alyssa Saintcall. Alyssa mi guardo con una faccia del tipo per dire ” non capisco “. Alla fine glielo spiegai io – come sai io ero corso al mio T.A.R.D.I.S e ti avevo fatto svenire con un colpo dietro alla testa e li mentre stavo andando una tua versione futura è arrivata dentro al mio T.A.R.D.I.S. Ti sei mossa vicino a me e io fui sorpreso, mi girai di spalle visto che mi avevi chiamato – Daniel fermati non portare il T.A.R.D.I.S dove lo vuoi portare, se lo fai non lo potrai più avere. Alyssa venne verso di me e mi scrisse li su un foglio le coordinate per la casa della Nilih Price Leone la figlia di Rebecca Leone cioè colei che adesso si chiama la Rete e io portai il mio T.A.R.D.I.S li. Una volta rimasto li nel 51 secolo, io me ne andai nel 1993 e arrivai vicino a casa mia con la mia spada che era pronta a uccidere i Distruttori e a mettere fine alla Guerra dell’ Universo. Alukard e Helena non erano a casa e li percepi subito e su una montagna non molto lontano da casa mia li vidi combattere e portare 17 bambini li a casa nostra. A quanto pare Alukard e Helena avevano deciso di rendere la loro caa un posto di controllo dove iniziare una linea di difesa e cosi salvare l’ intera sistema. I Distruttori avevano sentito i numerosi attacvchi visto che eano cosi potenti da provocar grandi onde d’ urto. Dagli attacchi di ghiaccio e fuoco presenti li sul campo e dal potere della forza visto che alcuni eano stati spinti cosi forte da una parte all’ altro del campo che capirono subito che dovevano essere solo Alukard e Helena a fare una cosa del genere e cosi loro cambiarono strategia cioè cioè mandarono ad occuparsi di Helena la mutaforme nota come Dana Harris visto cje lei non aspettava altro che uccidere un Dominatore di Poteri per poter dare inizio alla sua grande vendetta contro al Consiglio dei Dominatori di Poteri visto cje loro l’ hanno resa cosi. Aqua era molto curiosa su questa Dana Harris e senza alcun problemi mi fece una domanda su di lei – perchè si voleva vendicare del Consiglio ?. Io mi fermai un attimo, presi fiato e iniziai a dire a loro cosa aveva fatto – molte persone amano la magia ma alcuni la amano cosi tanto che quando vedono un occasione fanno di tutto anche far vendere l’ anima a una persona e lei ha fatto fare questo a un amica e Gli Ossevatori lo hanno detto al Consiglio dei Dominatori di Poteri e l’ hanno resa cosi cioè un mostro. Alla fine io potei continuare a parlare di Dana Harris e di quello che avevano fatto per far fuori i nostri genitori. Dana Harris e Liberty Jones si mossero insieme e una volta arrivati dentro la città dei Dominatori di Poter che adesso era in fiamme e di alcune scene veramente orribili. Una volta arrivati alla casa più grande di tutte cioè la nostra loro si divisero, Dana andò nel giardio che è vicino a casa nostra e Liberty si andò ad occupare di Alukard e cosi ucciderli una volta per tutte. Helena aveva portato  17 bambini nel giardino fatto tra rose rosse, bianche e nere e stava parlando con loro per capire quale era la loro storia cioiè cosa gli avevano fatto i Distruttori e sopratutto quali erano i loro poteri. Helena alzata in piedi e non sentiva il pericolo dietro di se, Dana l’ aveva trovata e si stava muovendo senza fare nessun rumore.  Helena non sentiva nessun rumore perchè si stava talmente divertendo che aveva smesso di sentire i suoi sensi e diceva tra se e se ” ho sconfitto i Distruttori qui vicino, adesso non può succedere davvero nulla di male e quindi posso disattivare i miei sensi”. Se non lo avesse fatto forse avrebbe sentito il pericolo dietro di se e io forse non avrei mai ottenuto questo nuovo aspetto che vedete adesso.Pure io avevo trovato mia madre Helena ed è veramente bellissima e aspettai l’ ultimo secondo prima che io potessi usare la mia super-velocità per inteccetare il colpo. Dana dietro mia madre mosse la spada contro al suo torace e mi mossi tanto veloce che mi presi io il colpo in pieno torace. Helena mi vide dare inizio alla rigenerazione e prima che io potessi far dare inizi al mio nuovo aspetto – Daniel che ci fai tu qui?. Non dovevi stare sulla Terra con tua sorella Alyssa e tuo fratello Damon. Io prima di dare inizio alla rigenerazione per la mia forma finale la guardai in volto  – non potevo permettere a voi due di morire senza che io provassi a fare qualcosa per salvare voi due e il mio intero pianeta. Noi due potevamo parlare visto che la mia rigenerazione fece rimbalzare in aria Dana Harris e poi io otenni questo aspetto che vedete adesso.

Gli Osservatori parte 2

Helena Saintcall era partita da Maraxus 11 Settembre del 1989 e aveva deciso di andare a Karenzy più precisamente il 17 Novembre del 1935 per incontrare gli Osservatori e cosi capire se c’ era un modo per evitare questo terribile Guerra oppure doveva succedere per forza. Nel fare una cosa del genere diede proprio lei inizio agli eventi che danno inizio alla nascita degli Osservatori visto che i Distruttori erano su quel pianeta per due motivi il primo era che Settembre, Ottobre e Novembre avevano distrutto una barriera che loro avevano messo per fare in modo che due parti del pianeta non collaborassero tra loro. Ma anche perchè avevano percepito l’ aura di Helena Saintcall li tra quelle parti e cosi avevano deciso di far vedere a lei cosa succedeva se qualcuno scatenava l’ ira dei Distruttori. Prima che arrivassero i Distruttori, Karenzy era un pianeta tecnologico cioè un pianeta dove li si creano tecnologie che poi vengono mandate in ogni tempo, ogni spazio e tutto per fare in modo che persone con malattie o che hanno gravi problemi tipo radiazioni o altri gravi problemi grazie alle tecnologie che hanno preso dal pianeta Karenzy loro potevano sopravvivere per molto tempo. Karenzy sarebbe stato conosciuto nei secoli per due cose molto importanti. La prima I Distruttori avrebbero reso Karenzy il loro punto di partenza per far nascere un nuovo universo e avevano deciso di iniziare da li perchè li c’ erano e ci sono ancora ogni tipo di tecnologie per conquistare i vari pianeti e le varie galassie. L’ altro è che gli Osservatori nascevano sotto al pericolo dei Distruttori e grazie a tale minaccia capirono che loro dovevano diventare più potenti e diventare un gruppo per salvare il loro popolo. Ma prima che potevano fare qualcosa su tali fatti loro dovevano allenarsi con i loro poteri e cosi cercare un modo per salvare tutti e far ritrovare alle persone i loro cari. I Distruttori avevano creato un pilastro tutto quanto rosso che ha separato la città in quattro parti e quindi i figli erano stati separati dai loro cari e fino a quando qualcuno non creava un piano loro sarebbero rimasti separati in eterno. Il 17 Novembre del 1935 Gli Osservatori formati da Settembre, Ottobre, Novembre e dei loro fratelli avevano creato un piano e in poco tempo erano riusciti a danneggiare una parte del pilastro che era stato messo al centro della città e cosi loro avevano riunito due quarti della città. Settembre li aveva portati in volo fino a dove si vedeva il pilastro, poi Ottobre e Novembre diedero inizio al loro piano cioè danneggiare il pilastro. Ottobre inizio a correre velocissimo e lancio un fulmine potentissimo contro il pilastro e tutti nel raggio di 9 metri senti il boato che fece il fulmine. Novembre invece uso il potere della terra per distruggere la base del pilastro e cosi loro erano riusciti a riunire tutti. Helena su un palazzo molto vide quello che erano riusciti a fare questi ragazzi e poi vide la navicella dei Distruttori arrivare li e dare una lezione a loro. Helena non poteva chiedere aiuto agli Osservatori nel suo tempo perchè dal 1989 fino al 1993 era iniziato il punto fisso nel tempo e nello spazio che dedicato a loro e ai preparativi per dare un futuro a me, a mio fratello Damon e alla nostra famiglia. Ma anche per fare in modo che un giorno arrivassi qui e poter fermare la Guerra dell’ Universo in un modo o nell’ altro.