Faccio la doccia a Pandora e mia sorella Alyssa le fa dei nuovi vestiti

Il giorno in cui portai Pandora a casa , le feci conoscere alcune cose basilari che le servivano . Alla fine io presi le misure del corpo di Pandora per un motivo valido , perché volevo far fare a mia sorella Alyssa un bel vestito per Pandora . Diedi le misure a mia sorella Alyssa e lei con molta calma fece un bellissimo pigiama rosso e dal suo cassetto un bella mutandine rossa . Pandora mentre le prendevo le misure mi chiese – perché mi stai prendendo le misure ? , io le risposi – vedi Pandora questo vestito non è più bello , vedi è stropicciato , inoltre è strappato in alcuni punti e quindi adesso mia sorella Alyssa ti sta facendo un bellissimo pigiama rosso per te e sopratutto dopo ti portò da lei per farti spiegare e farti mettere una cosa . Pandora chiese – cosa ? e io le risposi – dopo con calma lo saprai , adesso ti porto in bagno e ci facciamo una bella doccia calda . Entrammo in bagno , io con calma le tolsi la cosa che aveva addosso , ma anche prima aveva un po paura , ma io le dissi – senti Pandora , non ti faccio niente di male , sta tranquilla e tutto andrà bene . Pandora si fidò di me e si fece levare la tunica che indossava , io la portai all’ interno della doccia e poi apri l’ acqua calda , non troppo calda non volevo far scottare Pandora . Dopo qualche minuto arrivò mia sorella Alyssa dentro il bagno e vide io che aspettavo li vicino che Pandora faceva la doccia . Alyssa aveva portato qualche asciugamano per Pandora , dopo poco Pandora usci dalla doccia calda , io le misi un accappatoio addosso e iniziai ad asciugarla . Io e Pandora uscimmo dal bagno e andammo in camera di mia sorella Alyssa , Pandora vide che era davvero una bella stanza piena di cose interessanti e cose che lei non aveva mai visto . Pandora vide questa ragazza con i capelli rossi , molto alta e molto bella , si avvicinò con calma a lei e disse da dietro – Piacere di conoscerti Alyssa , io sono Pandora . Alyssa noto Pandora e disse – piacere di conoscerti Pandora , adesso vieni con me e io ti faccio indossare alcune cose che ho preparato per te , Alyssa mi fece segno con gli occhi ” lasciaci un pò da soli ” . Io feci come mi aveva detto mia sorella e lei con calma fece vestire Pandora con quel pigiama rosso e poi la aiuto con calma a mettergli le mutandine rossa . Tutte e due le cose erano sul suo letto e le aveva preparate lei da sola . Alyssa disse – Marcello puoi entrare . Io entrai e tutti e due vedemmo Pandora che era bellissima con questi abiti addosso , Alyssa prese la porta del suo armadio , li c’ era uno specchio e fece specchiare Pandora . Pandora si vide nello specchio e disse – sono davvero carina con questi abiti , Alyssa vide che al look mancava una piccola cosa , cioè un cerchietto rosso da abbinare ai vestiti che indossava . Lei lo prese dal cassetto centrale del suo armadio che si trovava sotto i suoi bellissimi vestiti , lo prese con calma senza romperlo e lo sistemò sulla testa di Pandora con calma . Il look che aveva fatto mia sorella Alyssa per Pandora era perfetto e pure a Pandora piaceva e disse ad Alyssa – posso tenermi queste cose ? , Alyssa guardò negli occhi Pandora e disse – le ho fatte per te queste cose , quindi ti può tenere tutto anche il cerchietto e sopratutto ti sta benissimo . Io guardai Pandora e dissi – sei bellissima , stai davvero molto bene con questo stile , alla fine io e Pandora ci abbracciammo . 

 

Foto degli Occhiali rosa a forma di cuore di Pandora

Come regalo per Natale ho regalato a Pandora un paio di occhiali da sole rosa a forma di cuore . Qualche giorno io e lei eravamo a Milano perchè lei voleva vedere un pò la città , capire come era il mondo e come girava . Ci fermammo vicino a un negozio di occhiali e li c’ erano questi occhiali da rosa a forma di cuore che costavano 63 euro . Pandora appena li vide se ne innamorò e mi disse – me li compri e io dissi – adesso no , però te li compro . Pandora era un po scontenta di questa cosa , però io gli volevo insegnare che lei non può ottenere tutto subito . Pandora pensava a quei bei occhiali rosa a forma di cuore è quando oggi ha aperto il suo regalo è stata molto felice di avere ottenuto questi occhiali da sole a forma di cuore .

Imparò a Pandora a chi sparare e cosa sa fare la pistola Ribellione

Il giorno dopo ci svegliammo e avevo deciso di dire a Pandora contro chi doveva utilizzare la pistola e sopratutto cosa sapeva fare . Ma prima dovevo aspettare perché Pandora aveva deciso di farsi una bella doccia calda . Dopo averla si mise sopra i reggiseno e mutandine una bella maglietta rossa e dei pantaloni blu e delle pantofole nere . Io quel giorno indossavo una bella maglietta nera e dei pantaloni neri e delle pantofole nere , invece Kratos indossavo una bella maglietta rossa e dei pantaloni blu e delle pantofole nere . Comunque Pandora usci dalla sua stanza ben vestita e pettinata e disse – Marcello adesso puoi dirmi a contro chi devo utilizzare la pistola e cosa sa fare questa pistola . Io allora iniziai a dire a Pandora – allora la pistola la puoi utilizzare solo se è necessario , diciamo che qualcuno si era messo a sparare contro di te o e strettamente necessario allora prendi la pistola e spara , ma se non è strettamente necessario allora non farlo . Pandora disse – ok , quindi diciamo che uno mi vuole uccidere , oppure incontro un animale o una persona che mi vuole uccidere io posso utilizzare . Adesso dimmi cosa può fare questa pistola . Allora io iniziai con la spiegazione – Allora questa pistola può fare molte cose nel senso che può sparare qualunque tipo di proiettile nel senso diciamo che metti u proiettile demoniaco o altri tipi di proiettile nella pistola tu li metti e la pistola si adatta a quel tipo di proiettile . Pandora disse – Ci starò attenta a questa pistola e la utilizzerò per difendere le brave persone . Pandora se ne stava tornando in camera sua con la pistole e io la fermai e gli dissi – aspetta un attimo che ti devo dare un ultima cosa e Pandora e Kratos curiosi dissero – cosa ? , io risposi – il fodero della pistola . Pandora prese il fodero della pistola e in camera sua cerco di capire come metterlo . Essendo una signora del tempo lei lo capì in pochi minuti .

Berenice Vi cerca di uccidere Cleopatra e Tolomeo XII

 

Berenice aveva progettato il suo piano , cioè uccidere guardie e poi insieme agli altri Heartless uccidere tutte le guardie e gli Heartless dovevano togliere loro il cuore . Dopo aver progettato il suo piano nel suo nascondiglio che era molto grande , pieno di stanze con tutti i comfort per una regina . Tipo c’ era la cucina e altre stanze per stare tranquilla e sicura . Allora Berenice VI l’ aveva costruito proprio per questo se decise di fare questo , prendere alcune armi come la katana , armi da lancio come arco e altre armi . Berenice prese le armi che erano contenute li dentro , era pronta , determinata e decisa e pronta a uccidere tutti e tutto pur di riottenere il suo trono . Allora lei con questa determinazione , lei decise di andare a palazzo di Alessandra di Egitto con gli Heartless . Erano Shadow , New Shadow e ne erano molti , tantissimi che unendo la loro oscurità avrebbero potuto anche poter distruggere la barriera protettiva che avevo fatto intorno al palazzo di Tolomeo XII e sua sorella Cleopatra . Iniziarono a camminare per il palazzo che si doveva trovare a molti metri dal villaggio che aveva distrutto e se si metteva in cammino o doveva trovare un modo per arrivare più veloce . Veronica stava osservando Berenice VI e gli diede un messaggio telepatico , all’ inizio lei inizio ad avere un mal di testa e poi gli arrivo gli messaggio – Se ti concentri sulla tua oscurità puoi fare tutto , anche teletrasporti da un posto a un ‘ altro . Dopo che Veronica aveva dato il messaggio telepatico a Berenice , Berenice chiuse gli occhi e si concentro e dopo pochi minuti appari davanti al palazzo reale di Tolomeo XII e Cleopatra . Vide il palazzo che era in tutto il splendore e che prima che era suo quel palazzo . Insieme a lei c’ erano moltissimi Heartless e iniziarono ad arrivare verso il palazzo , io e gli altri della mia squadra sentimmo da lontano che qualcosa si stava avvicinando ed era anche molto vicina . Uscimmo fuori dal palazzo , ma prima disse con molta sicurezza disse a loro due – restate qui dentro e nessuno vi potrà far del male e Tolomeo XII – certamente . Vedemmo da lontano Berenice con questa tunica nera che gli arrivava fino alle gambe e aveva delle scarpe , capimmo subito che qualcuno l’ aveva dovuta aiutare seno lei non poteva riuscire ad avere quei vestiti , quell’ arma e soprattutto ad evocare gli Heartless che né erano moltissimi , che dire poco era una bugia , ma dire una bugia non avrebbe certo migliorato le cose . Le guardie anche se avevo detto che non volevo il loro aiuto , si precipitarono fuori con le loro spade che erano pronte a usare e anche le lance . Mano a mano Berenice arriva e tutti erano pronti a fare quello che erano pronti a fare , cioè salvare Cleopatra e soprattutto Tolomeo XII . Berenice stava per avvicinarsi al castello , però un attimo prima lei si fermo , perché lei si accorse che c’ era una barriera protettiva e ordino ai suoi Heartless di distruggere le barriera . Tutti gli Heartless iniziarono a distruggere la barriera e dopo molti attacchi sia da parte di loro sia di Berenice e della sua spada fatta di energia oscura ci riuscirono . Berenice si era accorta della barriera protettiva grazie a Veronica che stava osservando la scena da un posto oscuro e pieno di tenebre , con l’ aria molto dura che soltanto chi aveva la cattiveria dentro di se poteva vivere , perché quel posto c’ erano soltanto persone cattive e dovevi stare attenti . Se giravi da quelle parti dovevi avere pronta un arma , perché la persona che si trovava davanti avrebbe cercato di farti del male in un modo o nell’ altro . Berenice era riuscita a sfondare la barriera con i suoi Heartless , i New Shadow e gli Shadow iniziarono ad avvicinarsi e noi scendemmo a sconfiggerli uno dopo l’ altro . Iniziammo a sconfiggerne , uno poi due e poi dieci e Berenice dopo che aveva visto che gli Heartless non riuscivano a sconfiggerci , decise di scendere in campo lei . Prese da dietro le spalle che era dentro il fodero la sua spada , la tirò fuori molto lentamente e poi scaglio contro Pandora , aveva pensato che lei era una di quelle persone che poteva essere sconfitta subito , ma Pandora sfodero la sua katana e inizio a combattere contro di lei . Le spade di Pandora e di Berenice si misero una contro l’ altra , un po’ come lo scontro tra Dante e Vergil di Devil May Cry 3 . Dalle spade iniziarono a uscire delle scintille di fiamme , poi le spade e Pandora e Berenice si distanziarono e poi invece di attaccare di nuovo Pandora attacco me . La spada mi stava venendo addosso e io bloccai la spada con un dito e lei disse sbigottita dalla cosa – chi sei ? . Io dissi a lei – Sono il Dominatore di Poteri e tu sei Berenice e io ti impedirò di uccidere tuo padre e tua sorella e Berenice disse – davvero vediamo se ci riesci Dominatore di Poteri ? . Io mi distanzia da lei , feci apparire dalla mia mano il Keyblade gunblade e inizia ad attaccare Berenice e lei alcuni attacchi li bloccava con la spada . Mentre le nostre spade erano una contro l’ altra , gli diedi un pugno molto forte contro la mandibola sinistra e lei cadde per terra e molto lontano , ma poi lei si alzo e inizio ad attaccare con la spada ma poi io bloccavo tutti i suoi attacchi con la mia spada . Kratos , Pandora e Aqua guardavano il mio scontro contro Berenice e proteggevano Tolomeo XII e Cleopatra dagli Heartless che Berenice evocava e mandava contro di loro , io allora decisi di utilizzare i miei poteri . Utilizzai il potere della telecinesi per toglierli la spada dalla mano poi misi la mia spada contro il suo collo e gli dissi – se te ne vai via adesso senza uccidere né tuo padre né tua sorella , ti risparmio la vita . Ma se adesso provi a uccidere uno dei due ti giuro che ti uccido Berenice . Berenice fu sconvolta dalle mie parole e disse – io non me ne andrò e ucciderò Cleopatra e mio padre . Allora io fui costretto a uccidere Berenice . Utilizzai la spada e gliela ficcai in quel suo cuore pieno di odio e cosi pieno di cattiveria che l’ aveva trascinata qui cioè sulla strada di uccidere quasi Tolomeo XII e Cleopatra . Non avrei potuto fare niente , nel senso che nel suo cuore e nel suo spirito annidava talmente tanto odio che non si sarebbe fermato mai neanche se avesse ucciso i suoi genitori , cioè sarebbe stata una macchina ben oliata di male e questo significava creare nuovi Heartless . Pandora si avvicino a me disse – non potevi salvarla in qualche modo ? , io risposi – non potevo fare più niente , nel senso che lei già era malvagia nel passato , adesso quando la stava affrontando il male che aveva dentro era incolmabile e neanche se uccideva i suoi genitori o anche noi si sarebbe colmato quindi lei si sarebbe fermata in nessun modo , l’ unico modo era ucciderla e Pandora disse – va bene . Dopo tutti insieme andammo da Tolomeo XII e da Cleopatra e dissi-mo a lui e a Cleopatra – abbiamo sconfitto Berenice , adesso lei e Cleopatra siete al sicuro .  

 

Berenice Vi cerca un modo per uccidere Tolomeo XII e Cleopatra

Dopo aver riottenuto tutti i suoi ricordi anche quelli più spiacevoli , lei inizio a trovare un modo per uccidere suo padre Tolomeo XII e Cleopatra che gli avevo sottratto il trono e il suo regno . Prima di tutto lei decise che la ragazza che era prima era morta , nel senso che lei era più forte e non si sarebbe fatta mettere i piedi in testa da nessuno e non avrebbe avuto nessuna pietà neanche per il suo , nello stato di rabbia in cui era avrebbe voluto raderlo al suolo che lasciarlo a suo padre e a sua sorella Cleopatra . In quel momento arrivò tramite una nube oscura e molto oscura che qualsiasi luce sarebbe scomparsa li dentro , sarebbe morta e con essa lo stesso possessore della luce . Una donna molto bella e carina , capelli neri , tunica nera come una donna che provava odio e nessuna compassione a me non che il suo nemico non fosse abbastanza forte e temuto quasi quanto lei e un bastone con sfera di vetro incastonata sopra il bastone . Il suo nome era Veronica , il suo nome era conosciuto in alcune parti del mondo , era un po’ con il nome del Dottore , cioè lo pronunciavi e tutti scappavano . Suo padre era molto temibile e ed era meglio non voltargli le spalle apparte che tu sia tuo amico , se eri suo nemico era meglio non voltargli le spalle , perché lui ti avrebbe ficcato un coltello o una spada alla tue spalle e saresti sicuramente morto . Il padre di Veronica era talmente cattivo che anche se sua figlia avesse conquistato il Monte Rushmore , quello in cui raffigurate le teste dei vari presidenti , lui non avrebbe mostrato affetto e neanche se fosse morta , avesse fatto che lei era una sua pedina e sarebbe andato in avanti con il suo piano di governare tutto , tempo , spazio e universo . Comunque lei disse a Berenice VI – Salve Berenice Vi , io sono Veronica la Distruttrice di Mondi e di ogni briciola di luce e di ogni bene nell’ universo , so cosa ti ha fatto tuo padre e tua sorella Cleopatra ti ha levata il trono , io sono qui per darti un potere enorme che ti aiuterà a uccidere loro e a riprenderti quello che ti spetta di diritto cioè il trono di Alessandria e Berenice Vi incuriosita disse a Veronica – hai la mia più completa attenzione , hai detto che vuoi darmi un potere che mi può far riottenere quello che ho perso , cioè il regno di Alessandra di Egitto . Voglio questo potere di cui mi hai parlato e non mi farò fermare da nessuno e qualunque persone si metta di mezzo tra me e altri li ucciderò senza dargli la possibilità di chiedere pietà . Veronica nelle parole di Berenice VI un po’ riconobbe un po’ della sua malvagità . Veronica alla le fece un incantesimo e invece di quei vestiti che indossava gli appari una maglietta e pantaloni neri e un mantello nero molto lungo e inoltre gli diede la possibilità di controllare gli Heartless e di fargli fare tutto quello che voleva anche uccidere i suoi parenti o altre cattiverie , anche uccidere tutte le persone di tutto un villaggio anche se loro non avevano fatto niente . , Veronica era scomparsa sotto gli occhi increduli di Berenice . Berenice VI vide arrivare un viandante che stava viaggiando cosi tanto per fare due passi , indossava dei vestiti che erano normali a quell’ epoca cioè un maglietta sotto e un capotto pesante che copriva tutto il corpo . Berenice allora prese la spada e minaccio quell’ uomo e disse in modo molto minaccioso e con sguardo molto cattivo – dove si trova il palazzo reale di Tolomeo XII e dove si trovava Cleopatra la sorella che gli aveva tolto il suo trono e si era preso quello che voleva cioè il trono . Figuriamoci che sarebbe successo se lei con già il potere che ha ottenesse il trono di Tolomeo XII e Cleopatra , forse non ci sarebbe più nessuno futuro e lo dovevo fermare . Berenice VI allora decise di dirigersi verso una città lontana dal palazzo e di uccidere alcune persone per dare un messaggio a suo padre Tolomeo XII e a sua sorella Cleopatra .Berenice VI arrivo al primo villaggio e decise di uccidere tutti gli abitanti , munita di spada e degli Heartless lei inizio a uccidere gli abitanti e gli Heartless andavano vicino a corpi senza vita della persona e gli prendevano il loro cuore ancora caldo dentro il loro corpo . Una guardia stava passando li e vide tutta questa distruzione , queste Berenice distrusse tutte le abitazioni con i suoi poteri oscuri . La guardia decise di andare dal suo faraone Tolomeo XII e disse – qualcuno ha fatto qualcosa di orribile , il villaggio è stato distrutto quasi completamente e nessuna persona e viva . Io e gli altri sentimmo quello che disse questa guardia e andammo li in quel villaggio e come aveva detto lui , le case erano distrutte , le persone che avevano provato a scampare , non né era rimasto solo uno vivo , per terra c’ erano solo i loro corpi senza vita e sopratutto senza il loro cuore . Li ispezionai più volte e il corpo non c’ era era stato levato , non strappato dal corpo come poteva fare un lupo mannaro affatto , ma come un mostro fatto di oscurità . Cioè nessuna traccia , tipo un braccio che aveva strappato dal loro corpo il cuore , sul corpo c’ erano tracce di una katana . Annusai l’ aria e come avevo previsto nell’ aria c’ era aria di potere oscuro sia sulla ferite sui corpi sia nell’ aria . Io me ne accorsi per primo e dissi a loro – nell’ aria si sente energia oscura , la sentite la vedete . Kratos aveva sentito pure lui tracce di energia oscura , poi Pandora e poi Aqua e videro che anche sui corpi c’ era questa energia . Senza saperlo Berenice VI , ci aveva dato una traccia per arrivare a lei e questo ci aveva dato un enorme vantaggio oppure era una trappola escogitata da Berenice Vi per ucciderci e cosi avere campo libero per uccidere Tolomeo XII e Cleopatra . Mentre capivo dove portava questa traccia di energia oscura , io vidi il passato e vide i vari movimenti di Berenice e chi aveva ucciso primo e poi dopo . Berenice arrivò nel villaggio e inizio a uccidere la prima persone che si trovò davanti e poi tutti i cittadini del villaggio . L’ unica cosa che voleva vedere è uccidere tutti , ma lei lo aveva fatto per dare un messaggio non a me , ma a Tolomeo XII e Cleopatra , il messaggio era del tipo “ Sto arrivando e non mi fermerò davanti a nessuno per ottenere quello che voglio , cioè il trono “ . Dopo che tutte le persone erano state uccise , arrivarono gli Heartless e iniziarono a prendere il cuore delle persone uccise da Berenice VI .

 

Alla fine Berenice VI cerco un rifugio , un posto dove lei sarebbe stata al sicuro e tranquilla e creare un piano per uccidere suo padre e sua sorella . Dopo un po’ di tempo riusci a trovare un nascondiglio perfetto , cioè una camera sicura che aveva fatto progettare dai suoi sudditi senza farlo sapere a nessuno . Ci entro e c’ era molto spazio , pieno di cose da mangiare , da bere e armi . Berenice Vi aveva fatto tutto questo per fare in modo che se lei era in pericolo , si poteva difendere , ma anche se si voleva vendicare . Dopo aver mangiato e bevuto escogito il piano . Il suo piano era questo , prima mandare gli Heartless e uccidere le guardie e tutte le persone che potevano mettersi contro di lei e il suo piano . Una volta uccise le guardie procedere insieme agli Heartless e uccidere insieme a loro Tolomeo XII e Cleopatra . Ma se il suo piano non funzionato , aveva imparato a utilizzare la spada e lei di nascosto aveva visto le guardie come combattevano e quindi lei sapeva anche come combattere contro guardie e quindi sapeva anche fare un duello e visto che lei dalla sua parte aveva il potere dell’ oscurità , se si concentrava poteva utilizzarlo per rendere più forti e più potenti gli attacchi e infliggere più dolore alle persone , soprattutto alle persone che gli hanno tolto tutto , sopratutto il trono . 

Aiuto un mutante vicino casa mia

C’ era un mutante femmina di 19 anni , capelli marroni chiaro , molto bella , alta 1,65 , aveva una maglietta blu e dei pantaloncini corti e sul braccio aveva dei braccialetti . Dalle mani gli usciva il fuoco e non riusciva a fermarsi . Io usci fuori dalla finestra e e la vidi e cercai di intervenire prima che intervenga LRM , prima che sbatta dentro questo mutante dentro una gabbia . Pandora usci dalla finestra con me e vide quella persona con dei poteri e mi chiese < chi è ? > e io risposi < è una persona che ha perso il controllo dei suoi poteri , ora scendiamo e fermiamola . Dopo pochi minuti io e Pandora uscimmo , Kratos senti che stavamo uscendo , io gli spiegai la situazione e uscimmo da casa nostra . Poi mi avvicinai al mutante e gli dissi < adesso ti aiuto > e lei disse < stai lontano potrei farti male > . Mi concentrai e cercai di fermare i suoi poteri e dopo un po’ di tempo ci riusci e la ragazza disse < grazie per avermi fermata , comunque io sono Rosa De Luca > , io mi presentai e dissi < io sono Marcello > poi Pandora si presento e pure Kratos . Poi io dissi a Rosa < vieni dentro che ti vorrei chiedere alcune cose e poi se vuoi ti posso portare in un posto dove aiutano le persone che hanno poteri come i tuoi > e Rosa disse un po’ nervosa , io gli avevo detto quelle cose per farla tranquillizzare un po’ , visto che da poco tempo aveva scoperto che era un mutante , lei sapeva cosa sono i mutanti e che non tutti sono pericolosi . Rosa entrò in casa mia e vide che era molto grande e disse < che bella che hai ? > e io dissi < grazie > . Andammo in cucina e le chiesi gentilmente < vuoi un po’ d’acqua ? > e lei disse < si , grazie > . Presi un bicchiere d’ acqua , versai dentro l’ acqua e poi lo diedi a Rosa e lei disse < grazie Marcello > . Poi io dissi a Rosa < calmati adesso , a tutte le persone che hanno poteri può succedere di perdere il controllo dei loro poteri > e Rosa disse < si , io c’ e l’ io ho da poco tempo > e io dissi a lei < si però ti deve essere successo qualcosa di molto grave perché i tuoi poteri si siano risvegliati > . Rosa non sapeva se parlare o no con me , poi Pandora disse a Rosa < puoi parlare con lui , lui è una persona che sa fare molte cose e ti puoi aiutare > e Rosa alla fine disse < si mi è successo qualcosa di molto grave , una persona ha cercato di stuprarmi e i miei poteri si sono risvegliati , il ragazzo e scappato e ha iniziato a chiamarmi mostro > e io dissi a lei < è stato molto difficile , parlarne , visto che ti sono successe due cose terribili > e Rosa disse < grazie per avermi aiutato a fermare i miei poteri > , io dissi a lei < io sono qui , per aiutarti > . Rosa poi ricordò quello che gli avevo detto io e lei dissi < c’ e davvero un posto dove le persone come me , hanno i poteri e si fanno aiutare > e io dissi < si esiste è si trova al 1407 Graymalkin Lane, Salem Center (parte della città di North Salem) . Li si allenano persone per ottenere il controllo dei loro poteri , vivono li e sopratutto , loro cercano di aiutare il mondo con i loro poteri , cioè vanno in giro a fermare i mutanti più pericolosi > e Rosa disse < quindi se andrò li potrei aiutarli a fare tutto questo > e io dissi < si , però solo quando ti senti pronta , ti manderanno in azione > e Rosa disse < puoi portarmi li > e io dissi < va bene , però penso che prima dovresti avvertire tuo padre e tua madre , di quello che ti è successo > , Rosa però mi disse una cosa che io non sapevo , cioè non significa che solo perché leggo nella mente delle persone , lo faccio con tutti < i miei genitori sono morti , durante un incidente stradale , io mi sono salvata e sono stata adottata da una famiglia in Canada , ma poi mi sono trasferita qui , sono uscita con qualche persona e alcune erano proprie sbagliate e adesso sono qui > e io dissi < adesso ti portiamo li > . Dopo io dissi a Kratos e a Pandora e a Rosa < adesso prendete il mio braccio sinistro che vi teletrasporto li > . Pandora , Kratos e Rosa presero il mio braccio sinistro e ci teletrasportammo al 1407 Graymalkin Lane, Salem Center (parte della città di North Salem) . Li Rosa , Kratos e Pandora videro questa enorme costruzione , i ragazzi che erano li a giocare a lanciarsi il freesby e a fare altri sport alcuni con i loro poteri altri no , invece e loro avevano subito capito che ci eravamo teletrasportati , ma non sapeva da dove . Wolverine , la persona che non si ricordava niente del suo passato o per meglio dire poche cose , tutto il suo corpo era pieno di adamantio . Wolverine ci vide e disse < Che ci fate qui ? > e io dissi < ho aiutato questa mutante e siamo venuti a portala qui , perché so che qui la possano aiutare a controllare i suoi poteri > e Wolverine disse < se siete venuti per questo , allora siete al posto giusto > . Ci presentammo e pure Kratos e Pandora . Wolverine disse < come siete venuti qui ? > e io dissi < siamo venuti qui tramite teletrasporto > e Wolverine disse < quindi tu sei un mutante ? > e io risposi < no , veramente sono un alieno > e Wolverine disse < dici davvero ?> e io risposi < si , Comunque so che avete perso tre persone molto importanti , come il Professor X , Jean Grey e Scott Summers > e Wolverine disse < abbiamo preso tre grandi persone . Comunque la ragazza che sa fare ? > e Rosa disse < mi chiamo Rosa e so lanciare fuco dalle mani , però non so controllare tale cose > e Wolverine disse < non ti preoccupare , qui col tempo ci riuscirai > . Wolverine disse a Rosa < se vuoi ti faccio fare un giro della scuola > e Rosa disse < si > . Poi Rosa mi disse < grazie Marcello , ora se vuoi puoi andare , adesso loro si occuperanno di me > e io dissi a Rosa < non ti cacciare troppo nei guai > e poi diedi a Rosa il mio numero di telefonino e le se lo segno sul suo nokia n 97 e Rosa mi chiese < perché mi hai dato il tuo numero ? > e io risposi < non si sa mai , se hai bisogno di aiuto , chiamami e io ti verrò ad aiutare > . Salutai Wolverine e ce ne tornammo a casa .

Foto del cosmetico Compact Powder utilizzato da mia sorella Alyssa e da Pandora

Compact Powder
Cipria opacizzante compatta.

Compact Powder

Cipria opacizzante compatta . Questo cosmetico è utilizzato da mia sorella Alyssa e da Pandora .

 

Foto del trucco Invisible Powder utilizzato da mia sorella Alyssa

Invisible Powder
Polvere trasparente opacizzante e fissante.

Invisible Powder

Polvere trasparente opacizzante e fissante

Foto del Portafoglio di mio fratello Marco

Diesel JASPER - Portafoglio - nero.

Diesel JASPER – Portafoglio – nero utilizzato da mio fratello Marco .

 

Foto del Brush Eyes 200 di Pandora e di mia sorella Alyssa

Panello Conico per occhi .

Panello Conico per occhi utilizzato da Pandora e da mia sorella Alyssa .

 

ioinviaggiodue

ci guadagno il colore del grano...

Mile Sweet Diary

diario semiserio di una aspirante pasticcera

Illustra.

magazine

ORME SVELATE

la condivisione del dolore è un dono di amore da parte di chi lo fa e di chi lo riceve

Wikinerd

NERD e dintorni ;)

ioinviaggio

Piego e ripiego la mappa del tuo Infinito in un origami d’amore

Evaporata

Non voglio sognare, voglio dormire.

Racconti ondivaghi che alla fine parlano sempre di amore

“Ships are safe in a harbour, but that’s not what ships are made for”

VOLO SOLO PER TE

Io e la mia vita...sul mio blog troverai parole che in questi angoli di paradiso potranno rasserenarti e regalarti se vorrai un momento di dolcezza..E se vorrai lasciarmi un commento sara' gradito da parte mia

Piccole Storie d'Amore

Vivo i giorni nella solitudine

NON SOLO MODA

La moda, uno strumento per essere positiva, negativa , simpatica, antipatica...semplicente TU

la musica è un luogo

Ogni pensiero risuona come una canzone.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: