Categorie
2017 Aiuto Alice Marie Saintcall Alyssa Saintcall Damon Saintcall Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Osservatori Pandora Black T.A.R.D.I.S Universing Universo

Alyssa e Pandora mi chiedono di mostrare l’ aspetto attuale di Alice Marie Saintcall

Io e Cortana avevamo conosciuto la futura versione di mia sorella Alice Marie Saintcall e abbiamo capito che lei era un fantasma di se stesso e che non era ancora completa. Alyssa e la mia famiglia voleva sapere perchè avevo deciso di convocare loro qui nel mio T.A.R.D.I.S e in questo preciso giorno. Allora decisi di dire loro un altro segreto molto importante e molto grande – non vi ho convocato qui solo per farvi conoscere la situazione di nostra sorella Alice ma siete qui anche per darmi una mano a renderla di nuovo una persona intera. Tutti non capivano cosa volevo dire e fu Alyssa a fare la prima domanda visto che era stata lei a dire ad alta voce – che aspetto ha adesso nostra sorella Alice Marie Saintcall ?. Io allora decisi di dire loro tutta la verità visto che era l’ unico modo per salvare Alice Marie Saintcall dal perdere se stessa una volta per tutte. Mi misi vicino alla console di comando e feci vedere loro l’ immagine di Alice Marie Saintcall come era in passato – lei adesso vive nell’ Universing ed è persona molto conosciuta qui sopratutto per aver fatto una cosa veramente unica cioè Salvare il Cappellaio Matto dalla sua tristezza. Lei è divenuta una versione alternativa di Alice e prima di allora gli Osservatori hanno fatto una cosa bella e brutta nello stesso tempo cioè dividerla in due persone. Il lato buono è divenuta una versione alternativa di Alice in Wonderland e l’ altra cioè la parte cattiva è divenuta una persona orribile e non sa di essere una Dominatrice di Poteri e non sa di essere stata Alice o lo ha dimenticato. Damon si fece in avanti e voleva sapere chi era la parte oscura di nostra sorella – come si chiama questa parte oscura di Alice Marie Saintcall. Io ero li e dovevo dirlo e senza alcun indugio dissi ad alta voce – il suo nome è Bloody Marie. Adesso loro vivono nell’ Universing in posti diversi e in mondi diversi e vi convocato qui per darmi una mano a riunirle in unica persona e cosi lei ritorna a essere per tutti e per noi Alice Marie Saintcall. Adesso come promesso vi faccio vedere una foto di nostra sorella come è adesso nel 2017. Io sono già entrato in contatto con lei visto che un giorno mentre stavo guardando la situazione dentro i vari universi e ho sentito una grande energia mistica dentro il mondo di Alice e quando lo percepita mi sono precipitato subito li. Ora se volete sapere delle varie avventure che sta facendo adesso e che ha fatto in passato, lei mi ha detto che utilizzando i mezzi dentro l’ Universing ha creato un blog e quando ha tempo lo aggiorna e dici di come è arrivata li e perchè non ha cercato di tornare subito a casa.

https://alicemariesaintcallillungoviaggioversoalice.wordpress.com/

 

Categorie
2016 Aesop Aiuto Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Gazzetta dell' Universo Jade Black John Black Mostri Mutaforme Universing

Salvo Jade Black dall’ orso

Sins_of_NeonCity_by_OmeN2501

L’ orso dopo due mesi erano tornato al punto di partenza del mondo e lo aveva fatto per cercare qualcosa da mangiare oppure era li per cercare l’ unica cosa da mangiare su questa isola in cui erano scappati tutti, cioè forse era tornato indietro per prendere e sbranare a morsi la piccola Aesop che stava solo cercando di fare un lungo viaggio per cercare qualcosa o qualcuno di importante per lei e per il mondo e cosi capire cosa era successo e come mai li sopra non c’ era più nessuno vivo. Jade Black si era scusata con la piccola Aesop dopo averle fatto bere quell’ aranciata drogata per farla dormire e poi la fece andare in avanti nel suo cammino. Ogni tanto era uscita Jade visto che l’avevo visto andare a prendere la Gazzetta dell’ Universing e vedere le notizie dedicate all’ Universo di The Flame in The Flood e li vide che l’ orso si era spostato ed era tornato al punto di inizio. Una volta visto prese il giornale e se lo mise nella borsa e poi andò li senza dirlo a nessuno e senza dirlo nemmeno alla piccola Aesop e non lo disse nemmeno agli mutaforme. Jade Black voleva uno scontro contro l’ orso e non voleva nessuno acconto a lei o che l’ aiutasse a sconfiggere l’ orso. Voleva fare tutto da sola e dire agli e a tutte le persone dentro all’ Universing che lei era riuscita a vendicare la morte di suo fratello John tutta da sola. Ma Jade Black non considero alcuni fatti tipo che l’ orso era molto più grande di lei, era più selvaggio e sopratutto tutti gli istinti dell’ animale dicevano “ io voglio prendere la piccola Aesop e mangiarla tutta in un pezzo”. Jade Black non aveva considerato tali fatti ed era andata li tutta sparata e senza nessuna arma. Pensava di poter uccidere l’ orso in un modo facile e cosi lei poteva essere un grande mostro, ma lei aveva fatto male i conti e sopratutto dentro di lei mancava la rabbia e sopratutto la sete di vendetta che faceva in modo che il mostro che è dentro di lei uscisse fuori. Solo se il mostro che è dentro Jade Black esce, lei può avere una minima possibilità di uccidere l’ orso. Ma per adesso lei è solo Jade Black una patetica mutaforme che sta cercando di uccidere un orso senza nessun aiuto e senza nessuna arma. Jade Black si mise due ore per arrivare li visto che ha dovuto cercare tracce e l’ odore dell’ orso e alla fine è arrivata li. Jade lo vidi vicino alla grande casa che ha visto Aesop due mesi. L’ odore della piccola Aesop era li e l’ orso era andato li per prenderlo e cosi trovarla in pochi minuti. Jade prese un masso e lo lancio contro l’ orso con tutta la sua forza e questa mossa fece solo arrabbiare l’ orso che lancio un grido molto forte e lo sentirono tutti pure io e pure alla piccola Aesop. Io arrivai sulla scena e da dietro la casa vidi cosa stava facendo la mutaforme Jade Black, grazie agli occhi della fenici capì che Jade Black aveva il 5% di possibilità di sconfiggere l’ orso. Cioè non ce l’ avrebbe mai fatta e alla fine decisi di prendere Jade Black e di portarla via da li grazie alla mia supervelocità. Jade Black si vide lontano dall’ orso e da dove era prima e poi vide me – Daniel non sono affari tuoi. Ora riportarmi indietro e lasciami uccidere l’ orso. Io ero li fermo e sentivo le scemenze che diceva Jade Black – non dire scemenze. Tu non avevi nessuna possibilità contro l’ orso. Dentro di te non si è ancora risvegliata quella rabbia, quella grande sete di vendetta che fa scatenare in te la vera forza di un mutaforme. Solo quando hai una grande forza e hai capito cosa significa essere veramente un mutaforme, allora si che puoi provare a uccidere l’ orso. Ma se ci provi adesso l’ unica cosa che succede e che tu fallisci e muori e tu non potrai più vendicare tuo fratello John. Adesso vai nell’ Universing e impara questa cosa e poi torni qui dentro. Jade Black invece non accetto – no, io rimango qui. Ci voglio riprovare e poi devo salvare Aesop. Io andai vicino a lei con grande calma – a lei ci penso io. Tu vai nell’ Universing e impara cosa significa essere un mutaforme e solo cosi potrai sconfiggere l’ orso e altri nemici che sono qui. Ma se non lo fai tu sarai vista come una pazza che ha provato a essere qualcosa che non è. Che è morta provando a essere un mostro, ma ancora non lo era.

Categorie
Abilità Ada Knight Aiuto Alieni Aqua Aqua Saintcall Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Faith Connors Mirror's Edge Catalyst Occhio della Fenice Pandora Pandora Black Potere Preside T.A.R.D.I.S Universing

Mirror’s Edge Catalyst – Salvo Faith Connors

Sins_of_NeonCity_by_OmeN2501

Faith era intrappolata dentro a quell’appiglio e grazie a Cortana avevo potuto vedere che la mano di Faith non ce la poteva fare a stare li in eternità e potevo vedere che sotto ci stava qualcosa ma anche se avesse fatto un salto e sarebbe arrivata li sarebbe morta o si sarebbe rotta le gambe. Faith era li ferma in quel posto e nessuno stava facendo nulla per salvarla, forse tutti erano morti e lei poteva contare solo su stessa oppure gli altri erano impegnati a fermare il gruppo che aveva fatto saltare in aria la bomba che aveva messo Faith in questa stato di grande pericolo. Io avevo visto tutto questo grazie a Cortana e poi andai dentro la stanza di tutti e li feci venire dicendo solo poche parole – Faith è in pericolo. Appena ho detto quelle parole tutti mi hanno seguito vicino al modulo di comando del T.A.R.D.I.S e li Cortana fece vedere a tutti la foto in cui Faith era li appesa da una parte. Tutti videro che Faith era in una situazione di stallo e se non facevamo noi qualcosa poteva morire o se lei faceva provava a fare qualcosa si sarebbe potuto spaccare le gambe e lei non sarebbe stata più la persona che poteva portare la speranza. Io avevo messo il T.A.R.D.I.S vicino a Faith e lo avevo reso trasparente e poi lo feci riapparire e Faith lo vide. Lei si girò e non capiva cosa potesse essere questo oggetto, io apri la porta con lo schiocco delle dita e lei mi vede – Daniel che diamine ci fai tu qui ?. Io la guardai in volto – ti sono venuta a salvare, visto che nessuno sta facendo nulla per salvarti da questa situazione molto estrema. Aqua , Ada e Pandora misero la nave proprio vicino a Faith e lei pote mettere tutte e due le mani li e lei si alzo. Appena vide l’ interno della mia nave fu molto sorpresa e allora mi guardo in volto – quindi tu sei un alieno e questa è la tua nave spaziale. Aqua andò vicino a Faith – veramente questa è una nave che può viaggiare nel tempo, nello spazio e nei mondi e appena disse quelle parole Faith mi disse – mi devi portare indietro per salvare le persone in quel palazzo. Ma io non lo feci e Faith mi guardo con uno sguardo serio – questo non lo posso fare. Questo fa parte della storia e se lo cambio può andare peggio di quello che è successo qui. Voglio dire che se salvo le persone che hanno fatto saltare in aria quel palazzo, loro proveranno a fare una cosa ben peggiore di questa e tu perdi la gamba destra. Faith non capiva cosa sta succedendo e come lo potevo sapere – come sai queste cose ?. Faith si avvicino a me e vide che i miei occhi erano di colore rosso come il fuoco e con un tono molto serio – che abilità stai utilizzando ? . Non potevo mentire Faith visto che se lo facevo lei mi avrebbe guardato in modo più serio e lei come una Detective mi avrebbe seguito per tutto l’ Universing e in qualche modo lo avrebbe scoperto – L’ Occhio della Fenice sto utilizzando e mi permette di vedere pezzi di futuro. In questo momento sto vedendo una versione di te in cui la tua gamba destra non funziona molto bene e tu non puoi fare più Parkour. Invece se non faccio quello che dici tu io vedo te che torni indietro e riesci a salvare tutti quanti e pure la tua città. Io portai il T.A.R.D.I.S in un posto sicuro e molto lontano dal palazzo che stava cadendo – adesso io ti devo dire una cosa molto importante e che riguardava il modo in cui stai facendo le cose in questo mondo. Faith decise di non ascoltare visto che gli altri già le avevano detto che lei non doveva fare nulla, io mi avvicinai a Faith – quello che ti stanno dicendo e di smetterla di isolarti e di chiedere aiuto agli altri. Ti stanno dicendo di tornare ad essere la vecchia Faith che era veloce come un fulmine e che chiedeva aiuto a tutti quanti per fare una missione. Faith inizio a capire molte cose e alla fine ci ringrazio tutti e andò a salvare questa città dagli altri e fare in modo che non diventi un inferno in terra fatta solo da palazzi in fiamme e persone morte.

Categorie
51 Secolo Aiuto Alukard Saintcall Cortana Damon Saintcall Daniel Saintcall Dr Alyssa Saintcall Helena Saintcall Lettore Olografico Maraxus Pericolo Sarah la Fenice Rossa Terra

Aspetto di Cortana fuori dal suo lettore olografico

Cortana-Art1

Mia madre Helena e mio padre Alukard quando crearono la mia I.A Cortana fecero in modo che poteva uscire dal suo lettore olografico e diventare più grande. Quando diventava più grande e usciva dal suo lettore aveva un aspetto molto grande e molto simile a una donna umana. Era simile a una normale donna adulta ed era bellissima come non mai. Questo lo fece quando io vidi la tv e non sapevo cosa era . Lei l’ analizzo e con calma e con questa forma adulta mi fece capire cosa era e come potesse funzionare ma sopratutto cosa faceva vedere. Cortana lo fece benissimo e senza alcun problema visto che io l’ avevo nascosta sotto la maglietta e l’ avevo attaccata in un modo. Diciamo che per riprendere la mia I.A Cortana dalla mia stanza senza farmi vedere da Sarah e dagli altri ho dovuto fare una cosa mi has fatto male. Cioè me la sono dovuta attaccare al corpo con dello stock . Ho preso dello stock, ho preso il lettore olografico di Cortana e me lo attaccato al corpo e poi di corsa sono scappato e cosi ho potuto prendere Cortana e non farla prendere ai miei nemici.  Cortana quando usciva dal suo lettore era questa donna bellissima e adulta. Non poteva fare cose che fanno gli esseri umani ma in quella forma può entrare nelle fonti energetiche come tv , telefonini , tablet e molto altro. In quella forma ma anche nella forma più piccola può indossare degli abiti e può cambiare capelli cioè si può personalizzare. Cortana quando era fuori dal suo lettore poteva darmi degli ottimi aiuti. Cioè diventava un ottimi guida per capire come funziona questo mondo che agli miei era nuovo e non lo capivo. Per ottenere questo risultato mio padre Alukard e mia madre Helena ci misero un mese intero visto che dovettero andare nel 51 secolo per prendere la tecnologia studiare e sopratutto trovare una persona che sapeva fare quello che volevano loro e non andare li e non fare niente. Prima di darlo a me volevano vedere se Cortana era capace di fare una cosa del genere in modo perfetto e che non sarebbe impazzita e cosi mi avrebbe dato problemi o che sarebbe uscita dal suo lettore e mi avrebbe bloccata dentro la mia stanza non solo li su Maraxus o su altri mondi. Prima di darmela volevano vedere se Cortana poteva uscire dal suo lettore senza alcun problema e senza che potesse dare problemi. Grazie a questa forma adulta le sue capacità erano divenute del 750 % e mia madre Helena e mio padre Alukard volevano vedere se si sarebbe rivoltata contro di loro e quindi darla a me sarebbe stata un vero e autentico suicidio. Prima di darla volevano vedere se in questa forma più grande non sarebbe stata una minaccia oppure lei sarebbe impazzita e prima di avere una vita normale avremmo dovuto fermare Cortana che avrebbe fatto del suo meglio per rendere questa città e la Terra un posto dove non avrebbe funzionato nessuna cosa tecnologica.

Categorie
Aiuto Daniel Saintcall Deserto Deserto del Westland Futuro Irisa Prince Shadow Black Simboli Bianchi

Aspetto dei Simboli Bianchi

defiance103-1

Grazie a Shadow Black e grazie a questi simboli bianchi che fanno capire quanto tempo manca prima che The Sight appaia a un Irathiens . A tutti gli altri Irathiens sono serviti sette mesi e si può capire perchè sul loro corpo ce ne erano sette , ma a Irisa Prince è stato molto diverso . Shadow Black ha deciso di fare una cosa a Irisa visto che grazie al potere di vedere il futuro , ha capito che questa ragazza ha un futuro all’ inizio molto lucente ma poi una volta arrivata nel Deserto del Westland diventa molto oscuro e alla fine torna ad essere lucente come non mai . Per questo grande futuro , Shadow Black ha deciso di far risvegliare il potere della Vista a Irisa Prince solo tra quattro mesi . Shadow Black ha fatto apparire i simboli bianchi su Irisa , sulla faccia cioè vicino alle sopraccigli . Come potete vedere ha dei simboli bianchi a mezza luna , uno è più grande e l’altro è più piccolo . E poi ce ne sono quattro sul braccio destro . Shadow Black ha capito che Irisa ne aveva bisogno e cosi glielo fatto apparire dopo quattro anni e cosi lei dentro al Deserto del Westland dopo essersi liberata dall’ ombra dei Cacciatori , poteva trovare la strada per andare dentro all’ Universing . Shadow Black sapeva quanto era pericoloso quel posto e cosi aveva fatto di tutto per aiutare Irisa Prince . Lo fece perchè aveva visto che nel suo futuro c’ ero io e quindi era una mia alleata . Shadow Black lo fece perchè lei era stata abbandonata da tutti quanti e lui voleva fare la differenza , cioè voleva far capire ad Irisa che aveva una persona che nella oscurità faceva qualcosa per lei e il suo popolo .

Categorie
Aiuto Armi Auto Deserto Deserto del Westland Diario Irisa Prince Lettera Lorelai Prince Richard Prince

Irisa Prince controlla l’ auto

defiance103-1

Irisa Prince era vicino alla sua Maxda Rx-5 e pensava che era a secco e quindi da li si poteva muovere solo a piedi , invece pensava male . Aveva pensato male dei suoi genitori e sopratutto di quello che avevano fatto per lei . Irisa prima di andare via da li e gridare ai quattro venti quanto erano stati stronzi i suoi genitori cioè Richard e Lorelai Prince , decise di entrare in auto per vedere se li c’ era veramente qualcosa oppure il nulla assoluta e quindi una preda facile per i Cacciatori che poi l’avrebbero trattata come una schiava del sesso con l’ unico di fare figli e servire il suo grande padrone che vivi li nella parte nord del Deserto del Westland . Irisa Prince si mise al posto di guida e mise in moto l’ auto e alla fine dopo tre tentativi si mise in moto e li vide che c’ era tutta la benzina . Irisa vide che dentro la sua auto c’ era il pieno e non sapeva come era successo , ma Irisa lo accetto come un segno che qualcuno era li e la stava aiutando senza farsi vedere . Poi andò a vedere dentro il cruscotto e trovo il diario di suo padre Richard . Quello che Irisa aveva in mano non era un diario normale ma era un modo per far capire a Irisa come era divenuta la sua auto e sopratutto come sarebbe stata molto utile contro i Cacciatori e sopratutto contro le dune del Deserto del Westland e gli uragani che vengono usati da chi fa sandbord nel deserto . Irisa non lo lesse subito visto che non sapeva se leggerlo oppure prenderlo e bruciarlo , ma poi si fermo e vide una lettera dei suoi genitori . Questa era stata scritta da Lorelai e diceva cosi “ Figlia mia , mi dispiace che ti abbiamo abbandonato dentro al Deserto del Westland . Ma lo abbiamo fatto per farti capire quanto duro possa essere questo mondo . Vogliamo che tu stia qui dentro a questo Deserto per farti capire che vita ti aspetti dentro all’ Universing . Li dentro ci sono persone con poteri e quindi il pericolo sarà il tuo pane quotidiano . Quello che io e tuo padre Richard vogliamo dirti . Addio e speriamo che tu riesce a sopravvivere qui dentro e cosi quando sarai dentro l’ Universing tu potrai avere una vita bella . Non distruggere il diario , quello ti serve per capire come funzionano i vari strumenti che sono dentro la tua auto . Io e tuo padre abbiamo dotato la auto delle migliori tecnologie della nostra razza . Le abbiamo date a te , cosi puoi restare viva e vegeta e capire quanto dura possa essere questo mondo . Noi ce ne siamo dovuti andare via da te per farti restare viva e farti avere una tua libertà e non morire in schiavitù . Addio tesoro e tra poco capirai ogni cosa . Irisa aveva letto la lettera e se prima era arrabbiata , adesso non lo era più , adesso era più calma e voleva capire cosa volevano dire i suoi genitori . Irisa decise di leggere il libro di suo padre per capire cosa succedeva in quel mondo e forse li c’erano tutte le spiegazioni . Prima di andare via da li , si mise a controllare il bagaglio e li trovo un sacco di armi tra i quali i coltelli sonici . Irisa li trovo un sacco di armi da taglio e da fuoco e da li capiva che i suoi genitori la volevano fuori da quel posto ad ogni costo .

Categorie
Aiuto Alukard Saintcall Cortana Daniel Saintcall Diario Dr Alyssa Saintcall Helena Saintcall I.A Maraxus Rebecca Scherzi

Curiosità su Cortana

Cortana-Art1

Quando ero su Maraxus , mio padre e mia madre per tenermi al sicuro da pericoli non solo nemici o da oggetti molto pericolosi mi diedero una I.A nota come Cortana . Mio padre Alukard e mia madre Helena la costruirono con calma e senza fare errori dopotutto serviva a tenermi al sicuro e sopratutto per capire quanto era meraviglioso lo spazio , il tempo e le altre dimensioni . Per Cortana non era solo una I.A ma anche una guida e sopratutto un amica con cui facevo ogni cosa e cosi ero al sicuro e sopratutto molto felice di fare cose visto che non le facevo da sole ma con Cortana . Grazie a lei sapevo cosa molto belle e sopratutto poteva aiutarmi a capire come farmi riconquistare mia sorella quando la facevo arrabbiare . Cortana mi aiutava ogni volta anche se ogni volta prima di farlo mi diceva queste esatte parole ” non dovresti fare questi scherzi a tua sorella oppure prima o poi io non ti aiuto più a riavere la sua fiducia e poi se ti trovi nei guai lei non ci crede e tu poi sei nei guai ” . Facevo quegli scherzi perchè volevo vedere cosa faceva mia sorella Alyssa in camera dopotutto lei faceva cose da grandi tipo navigare nello spazio , vedere stelle dal vivo e che si trasformavano in supernove . Io volevo vedere il suo diario di viaggio in cui c’ erano foto , video e sopratutto le sue profonde annotazioni personali . Mia sorella Alyssa faceva tutto nel suo diario di viaggio digitale creato dalla sua I.A Rebecca e grazie a lei ogni suo viaggio e ogni cosa era organizzata nei più minimi particolari . Cortana mi aiutava ogni volta visto che pure lei voleva vedere di più e sopratutto vedere le cose dal vivo con i suoi occhi digitali e non stare li a vedere foto che erano state staccate da qualcuno altro . Io e Cortana volevamo vedere con i nostro occhi quello che aveva visto mia sorella Alyssa e la sua I.A Cortana . Le immagini di mia sorella era molto particolari visto che non erano li ferme ma si muovevano e producevano il suono di quell’ oggetto . Noi eravamo interessati perchè non solo potevamo vedere questa cosa con i nostri occhi ma potevamo ascoltare il rumore di quell’ oggetto . Io e Cortana vedevamo che mia sorella Alyssa faceva un sacco di viaggi e ogni volta che non ci sentiva e ogni volta che facevo uno scherzo vedevo il suo diario di viaggio digitale e vedevo cosa c’ era di nuovo li dentro e cosi potevo scoprire cose nuove e vedere cose nuove ogni giorno .