La Libreria del Mistero

rowena-prince

Quando Rowena Prince è arrivata dentro di The District lei ha deciso di fare un salto in un posto che ha costruito lei stessa e conosce come le sue tasche e questo posto viene chiamato da tutti come la Liberia del Mistero. Io l’ ho saputo solo dopo il mio arrivo qui dentro The District e Ada Knight me lo ha fatto vedere visto che io non lo sapevo che c’ era tale posto dentro l’ Universing e nessuno ne parlava o c’ erano solo delle voci. Tali voci però venivano sempre smentite visto che nessuno doveva sapere di tale luogo oppure Angela Ferrante sarebbe stata in guai grossi visto che tutte le persone cattive avrebbero cercato di assaltare questo The District per prendere possesso della grande cultura che c’ era li dentro. Rowena durante i suoi viaggi aveva conosciuto i Signori del Tempo e sopra il Dottore e quindi lei conosceva le loro tradizioni e sopratutto il loro modo di rendere un posto piccolo davvero infinito. Rowena Prince fece di modo di creare tale posto per fare in modo che le persone della The District potessero salvare persone nel tempo e nello spazio e sopratutto qui dentro l’ Universing grazie a questa infinita coltura. Rowena Prince fece in modo di dare tale accesso a tutti gli agenti della The District e fece in modo che solo una razza potesse avere tale cultura e sopratutto scrivere li sopra i fantasmi. Nell’ Universing i fantasmi hanno un corpo e una coscienza visto che durante il lungo viaggio tra i tre universi e loro stessi hanno creato nel loro corpo una convergenza universale e cosi loro hanno un corpo e i loro poteri e li possono usare per uno scopo cioè scomparire nel nulla e fare in modo che la conoscenza dentro la Liberia del Mistero è in mani sicure. Vi parlo di questo posto e di quello che ha fatto Rowena visto che i fantasmi quando ci hanno visto hanno smesso di lavorare e sono venuti vicino a noi e ci hanno delle cose a nomi dell’ intero Universing. A Rowena le hanno dato un abbraccio molto grande visto che è da anni che non si faceva vedere da quelle parti e invece a me mi hanno detto una cosa che dovevo fare nel futuro e solo dopo ho deciso do farla quando ero sicuro di farla. La libreria del Mistero è stata creata da Rowena per tutti i poliziotti e i Detective della The District e cosi se qualcuno doveva andare in un posto si poteva prima informare e poi andare li pronto a salvare la persona che doveva essere salvata. Rowena a lavorare li dentro ci ha messo solo persone giuste, persone che sanno cosa fare e che hanno un grande potere. Voi pensate dei Dominatori di Poteri, no vi sbagliate lei dentro la Libreria del Mistero ci ha messo dei fantasmi visto che grazie alla convergenza dentro di loro hanno un corpo e hanno i loro poteri. Nell’ Universing i fantasmi hanno un corpo e hanno i loro poteri, sulla Terra non li riescono a usare o solo una parte ma noi siamo tanto concentrati su altre cose che non pensiamo che possono essere loro. Rowena quando è arrivata li dentro senza farci vedere da nessuno e li i fantasmi come Kendra, Kat, Kyra, Eveline e Erin si sono girati e hanno visto Rowena. Mentre gli altri hanno visto un altra persona loro l’ hanno riconosciuta subito in Rowena Prince e sono andate subito tutte ad abbracciarla. La piccola Erin andò verso Rowena e la abbraccio molto forte – sei stata via anni per favore non lasciarci più da sole. Rowena si abbasso dopo il lungo tra tutte – Erin l’ ho dovuto fare perché tutti qui mi credono morta e i miei nemici mi vogliono strappare il cuore ma ogni tanto io verrò qui a vedere come stai. Poi Rowena se ne andò nel mio ufficio e io potei parlare con lei della sua storia. Invece a me i fantasmi come Kendra e le altre hanno insieme all’ unisono – Daniel Saintcall parla con la Morte e fai togliere il tuo nome dal famoso Libro dei Morti e cosi tutti ti vedono come la persona che ha sacrificato tutto non solo per arrivare qui e salvare altre persone ma anche per aver salvato l’ intero universo. Io una cosa del genere non l’ avevo fatta ancora e capì che quello era un messaggio dal futuro e decisi di farlo cosi potevo stare tranquillo e far capire all’ intero universo e al mondo intero che i Dominatori di Poteri ci sono ancora.

Rowena Prince mi racconta del suo modo per arrivare qui

rowena-prince

Rowena Prince seduta su una delle due sedie vicino alla mia scrivania decise di iniziarmi a dirmi una cosa molto importante per me e per le streghe del passato che un tempo considerava sue sorelle di sangue. Lei si mise comoda a modo suo cioè trasformo la sedia in una poltrona e poi con calma inizio a raccontare il suo modo in cui era arrivata qui nel 1840 – io ho dovuto fare una dura scelta vivere o morire. Non potevo fare altro, visto che ero bloccata dentro a un cerchio di fiamme magiche create da Mago Merlino in persona e lo fece per proteggermi visto che io sono una delle streghe che ha contribuito alla congiunzione universale tra questi tre universi. Ho dato via una parte del mio potere e cosi tutto questo si potesse creare e poi sono dovuta entrare dentro questo mondo. Con tutte le mie forze volevo andare via da li ma con le mie sorelle ma quelle erano fiamme nere e molto antiche e la magia non poteva nulla contro essa e quindi io potevo solo entrare dentro a questo portale e iniziare una nuova vita. Ma come abbiamo visto le mie nemiche non lo hanno capito visto che loro non potevano vedere tale scena. Stonehenge nel 1840 è stato un grande campo di battaglia e li ovunque e anche sopra questo strumento per richiamare i portali c’ erano fiamme ovunque e persone che erano morte e tutto questo è stato fatto dagli uomini. Noi volevamo andare via e portarci via la magia ma gli umani ce lo stavano impedendo con tutte le loro forze. Nessuno era capace di vedere cosa c’ era li fuori e nessuno poteva vedere che io avevo solo una scelta cioè entrare dentro questo portale e cosi stare qui dentro. Qui dentro è stato ancora più difficile aprire un portale visto che era un nuovo mondo e quindi c’ erano delle nuove regole per aprire un portale. Qui ho dovuto prima riprendere la mia magia e capire come usarla al meglio e poi ho dovuto farmi dare una grossa mano per aprire i portali visto che nessuno voleva avere a che fare con una strega. Ci ho messo a fare le cose qui e mi sono messa in gioco io stessa e nel 1999 io in pochi minuti ho perso tutto pure la mia stessa identità. Riprese fiato e poi mi disse – ti ho voluto dire tutto questo perchè so che tu puoi capire visto che pure tu hai perso tutto e hai fatto un enorme sacrificio per riavere ogni cosa anche la tua famiglia. Molti possono dire di capire ma solo chi ha perso tutto come io e come alcune persone possono capire il tuo sacrificio e di quello che hai deciso di fare per salvare l’ intero universo.

Curiosità sull’ Oscurità

Sins_of_NeonCity_by_OmeN2501

Come vi ho detto l’ oscurità aveva usato la forma da fumo nero per essere un tutt’ uno con lo spazio infinito e cosi lui poteva andare da un pianeta a un altro in pochi secondi. Ma quando Adalind Bombit e la Phoenix Society gli hanno dato il potere di assumere un aspetto ma nello stesso tempo gli hanno tolto l’ aspetto da fumo nero e cosi lui ha capito che adesso poteva muoversi in un modo nuovo e migliorato. Adalind Bombit e la Phoenix Society hanno deciso di fare una cosa del genere perché questo era l’ unico modo per fare in modo che l’ oscurità non poteva andare su un pianeta o su una stella cioè ci poteva andare ma non senza un aspetto. Grazie a questa mossa avevano posto dei limiti all’ oscurità ma gli avevano anche permesso di assumere centinaia di aspetti e grazie a questo sono nati i mostri che noi conosciamo tutt’ oggi. Vi parlo anche di questo perché tra i vari aspetti che lui ha creato c’ e quello dedicato alla mia cara sorella Alice Marie Saintcall ma nel futuro è arrivata nell’ Universing ma il suo grande odio le ha fatto dimenticare chi sono e da dove proviene e sopratutto del grande pericolo dei Distruttori che quando hanno preso una nave spaziale adesso possono essere nel 2016 ma possono anche essere nell’ anno 50 mila o possono essere nello spazio dimensionale dell’ Universing e cosi far capire che loro nonostante si dica che sono morti durante la Guerra dell’ Universo, alcuni Distruttori sono ancora vivi e vegeti e grazie a questa nave possono fare quello che nessuno ha mai cioè modificare gli eventi della Guerra dell’ Universo e cosi salvare la loro razza. L’ oscurità ha permesso che mia sorella Alice ha una nuova identità oscura, molto crudele e molto sanguinaria cioè Bloody Marie e io adesso nel 2014 assieme alla mia squadra e assieme alla mia famiglia dobbiamo provare a fare una cosa unica nel suo genere cioè rimettere la parte oscura di una persona dentro al suo corpo originario. Se fallisco perdo il T.A.R.D.I.S per sempre e perdo anche la mia amata famiglia, ma lo devo fare perché è colpa mia se Alice è andata all’ Accademia dei Dominatori di Poteri e per sbaglio ha aperto un portale spaziotemporale e si è ritrovata nel 1845 più precisamente al Centro dell’ Universing e poi li ha perso i ricordi per colpa degli Osservatori. L’ oscurità so cosa ha detto a mia sorella Alice e sarebbe a dire – aspetto tesoro non andare via, io posso darti quello che vuoi cioè la tua vita passata. Io so chi eri e sei molto importante per questo universo e per questa dimensione. Io lo so perché la mia coscienza può essere ovunque e in ogni tempo e quindi so che tu sei importante per l’ universo e per questa dimensione nota come Universing. Se vieni me e fai alcune cose per me io dopo ti risveglio la tua memoria e ti riporto dalla tua famiglia. Questo discorso l’ ho fatto sentire alla mia famiglia visto che a un certo punto li nel mio T.A.R.D.I.S è arrivato Settembre e mi ha detto – Daniel eccoti una cosa molto importante. Vai verso il 15 Settembre del 1845 verso il minuto 16 e li c’ e tua sorella Alice e l’ oscurità. Quello che vi voglio far capire e che adesso l’ oscurità ha una coscienza che si muove nel tempo e nello spazio e lei sa eventi sia del passato che del futuro e grazie a questo lui ha cercato di uccidere me prima che io potessi fermare la Guerra dell’ Universo. Ma la luce ha mostrato una grande visione a Kyra e Oliver cioè i miei zii e loro hanno creato un piano per intrappolare l’ oscurità nella dimensione specchio per quattro anni cioè fino al 1991 cioè il momento in cui io e quello che restava della mia famiglia siamo arrivati sulla Terra e quando si è risvegliata dal suo torpore lui ha deciso di creare una trappola per attirare me e i miei zii e tutto per non farmi restare più in vita.

Aspetto di Jenny Mcarthur

jenny-mcarthur

Questo che vedete nella foto è l’ aspetto di Jenny Mcarthur la madre di Melissa Mcarthur, lei mi ha fatto capire che sua madre Jenny è stata uccisa dai miei nemici nel 2003. Questo me lo ha detto nel 2012 quando noi ci siamo incontrati durante una perquisizione in un appartamento visto li che era morta una persona che era molto importante per Melissa e lei non voleva stare fuori. Lei voleva vedere la vittima che era morta li dentro per colpa di una grossa palla di fuoco diretta in volto, visto che quella persone poteva essere suo zio. Jenny come potete vedere dalla foto è molto bella e lei vuole farsi riconoscere come una Giornalista perchè se vedete lei ha un tesserino della stampa che la indica come tale. Lei ha deciso di metterselo sulla giacca per far capire ai suoi amici e ai suoi nemici chi è e sopratutto quale lavoro fa cioè in pratica lei non vuole nascondersi. Jenny Mcarthur ha deciso di correre ogni rischio per vedere cosa succede nella Guerra dell’ Universo e capire se il mio popolo vive oppure cessa di vivere una volta per tutte. Jenny Mcarthur è brava sia a scattare foto e sia a scrivere grandi articoli e quando ha deciso di fare coppia, ogni tanto si scambiavano il lavoro e cosi loro potevano essere la grande coppia di giornalisti che scrive sulla Guerra dell’ Universo. Jenny Mcarthur ha deciso di scrivere sulla Guerra dell’ Universo assieme a Richard visto che tale guerra si propaga su questo 19 pianeta e su queste 7509 stelle, ma questa guerra poteva distruggere Galaxy One e cosi loro assieme hanno deciso di intraprendere questa missione per capire se i Distruttori volevano radere al suolo anche Galaxy One oppure lo avrebbero reso schiavo e cosi loro dicevano che I Distruttori dominavano la galassia e non potevano dire altro. Jenny Mcarthur sapeva il pericolo che correva e ha deciso di svolgere una missione del genere visto che tutti dalla faccia diceva già ” no, non lo voglio fare. Ho paura dei Distruttori e chi accetta questo lavoro o chi ha deciso di andare li su Maraxus è una pazza” . Jenny si era messo quel tesserino da stampa per far capire all’ Universo che lei era pronta a fare una cosa del genere. Queste informazioni le ho ottenute una parte grazie a Melissa che durante la perquisizione mi disse molte cose, altre notizie le abbiamo ottenute viaggiando nel tempo e andando a Galaxy One.

Galaxy One

summerispretty

Galaxy One è il pianeta dove è nata la famiglia Mcarthur e parlo di Richard e Jenny e alla fine per l’ ultimo Melissa,. Melissa ha conosciuto i suoi genitori e li conosce molto affondo visto che mentre giocava o mentre andava a scuola li poteva vedere fare il loro lavoro cioè creare il Chronicles of Universe – War of Universe che consiste in un giornale in cui ogni giorno e ogni minuti ci sono notizie su quello che stava accadendo a Maraxus. Il pianeta è di due colori il verde e il blu e per questo piace a molte persone e questo grande pianeta esiste ancora e crea nuovi giornalisti che con il tempo vedono battaglie o guerre che nessuno ha mai visto. Su Galaxy One ci sono stati numerosi giornalisti come ad esempio Jessica Evans che ha usato i suoi poteri e la sua grande conoscenza per far capire al resto del mondo cosa è successo a Gallifrey durante la Ultima Grande Guerra del Tempo e li ha potuto dire al mondo cosa ha dovuto fare il Dottore per andare via da li e iniziare il suo lungo viaggio nel tempo e nello spazio. La famiglia di Melissa è stata molto importante visto che loro e sto parlando di Richard e Jenny, loro assieme prima come squadra normale e poi come coppia loro si sono uniti per dire all’ universo cosa stava accadendo li a Maraxus, ma adesso nessuno né parla visto che non vogliono finire come Richard e Jenny. Galaxy One è lontano 500 km dal mio pianeta e attorno a questa lunga distanza ci sono 7509 stelle e 19 pianeti. Alcuni di essi sono ancora vivi ma altri invece non ci sono più o li sopra ci sono solo cimiteri che fanno capire al resto dell’ Universo cosa hanno fatto i miei nemici. Galaxy One fu creato per dare un rifugio ai Giornalisti che hanno deciso di usare le tecnologie del futuro per dare notizie all’ Universo e in alcune parti della Terra e sto parlando dell’ Universing e di alcune persone specifiche che hanno abbandonato il pianeta per vedere cosa succede sulla Terra e cosi far capire al mondo che pure i piccoli eventi possono dare inizio a grandi eventi. Richard, Jenny, Melissa e Jessica Evans si sono laureati nella New University of Evans che è stata fondata dalla madre di Jessica e lei lo ha fatto per far capire al mondo intero e all’ universo che la Guerra tra il Dottore e i Dalek era appena iniziata e tutto questo poi avrebbe sfociato dentro la Ultima Grande Guerra del Tempo.

Collateral Beauty

Sins_of_NeonCity_by_OmeN2501

Quando perdiamo qualcosa di importante per noi, perdiamo la voglia di vivere e di fare ogni cosa cioè dentro di noi c’ e quella voglia che ci dice ” che viviamo a fare se quella non mi può vedere ” o ad esempio ” se ho perso mia moglie o mia figlia non importa cosa faccio o con chi parlo, nessuno mi può portare indietro quello che ho perso ” . Dentro questo mondo ci sono voluto andare da solo perchè io adesso mi trovo nella stessa situazione di Howard Inlet cioè lui ha perso sua moglie e sua figlia, io invece ho perso il mio popolo. In pratica io e lui abbiamo lo stesso dolore e lui allora scrive e cerca di trovare qualcosa a cui aggrapparsi per non sprofondare ancora di più nell’ oscurità e cosi decidere di morire visto che secondo lui in questa vita non gli è rimasto niente da vivere e cosi lui decide di morire. Io ho ancora un grande dolore visto che il mio popolo non lo vedrò più, ma nel 2014 io ho fatto pace con la mia famiglia visto che in un giorno solo ho detto loro tutti i miei segreti anche quello che riguarda nostra sorella Alice Marie Saintcall e che riguarda Bloody Marie. Ma torniamo a parlare di Howard Inlet, appena sono arrivato in questo mondo ho visto che era all’ inizio e ci ha fatto capire che la vita attimo dopo attimo ci porta via le cose e lo fa grazie al gioco del domino. Tutti gli amici di Howard hanno visto che lui non vuole più fare niente e che lui per non pensare al suicidio, scrive lettere al Tempo, allo Spazio, alla Morte e a tutti esseri che gli possono dare una risposta come mai è toccato proprio a lui vivere una situazione del genere nonostante abbiamo fatto grandi cose nella vita. Allora li ho visto che gli hanno deciso di dare una Howard diventando quello che lui cerca e allora li ho visto che la vita stessa o per meglio dire l’universo ha deciso di dare una mano agli amici di Howard facendo che una parte dell’ universo battesse dentro di loro e cosi se dovevano dare una mano ad Howard lo facevano sul serio e sopratutto potevano parlare con il cuore e sopratutto con esperienze vere e non mettere delle parole cosi a caso. Ma dire ad Howard delle cose che gli avrebbero permesso di tornare a vivere dentro la società e non fuori maledicendo la vita e se stesso per non essendosi accorto di tale cose.

Curiosità su Kyra e Oliver Saintcall

SvBluepromoimage23

Kyra e Oliver da quando sono arrivati sulla Terra si sono messi subito in moto e hanno fatto del loro meglio per salvare più gente possibile e per fare una cosa del genere, hanno deciso di fare i Detective. Hanno capito che i Detective vanno in giro nel mondo, fanno domande e possono risolvere crimine e possono salvare vittime che stanno per morire li sul posto. Ci hanno messo un bel po ma verso il 2011 loro sono divenuti Detective e cosi loro possono cercare bambini scomparsi non solo senza poteri, ma con i poteri. Grazie a questa scelta di vita loro possono rendere il mondo un posto migliore visto che loro sono i primi ad arrivare sulla scena del crimine e cosi se vedono un alieno o qualcosa di strano, loro possono andare li analizzare la scena per primi e cosi far capire ai loro colleghi poliziotti cosa è quella cosa strana che stanno vedendo li sulla sulla scena del crimine. Se vedono un alieno che hanno conosciuto in passato, loro si possono far riconoscere come Kyra e Oliver Saintcall cioè una parte dei Dominatore di Poteri che sono ancora vivi e non sono morti e sepolti durante la Guerra dell’ Universo. Kyra e Oliver sono arrivati sulla Terra per noi e grazie al loro aiuto ci hanno permesso di capire che la Terra è una parte importante non solo dell’ Universing ma anche di quello che noi conosciamo come Multiverso. Kyra e Oliver hanno capito che moti alieni cercano un rifugio e cosi usando gli occhi della fenice hanno capito che la Terra nel futuro diventerà un grande pianeta non solo pieno di normali persone, ma anche pieni di alieni, persone con i poteri, meta-umani e persone che provengono da altri universi o dal futuro e fare in modo che l’ Universo, l’ Universing e il grande e famoso Multiverso possa esistere tutto assieme visto che i Distruttori stanno facendo di tutto per distruggere tutto.